http://www.slideshare.net/VogelDenise/baker-donelson-wikipedia-info            http://www.slideshare.net/VogelDenise/david...
Larticolo che segue è stato tagliato e incollato da: http://www.usnews.com/usnews/news/articles/060529/29addington.htmIn c...
La "mano invisibile". Gran parte della critica che è stata rivolta a queste misure si è concentrata sul vice presidente Di...
Quando Cheney divenne classifica repubblicano della commissione Casa di selezione indagando scandalo Iran-contra,Addington...
del casino Casa Bianca, e trascorre i fine settimana tifo durante le partite di calcio le sue figlie. "Ci sono un sacco di...
dobbiamo fare", dice un ex funzionario del Dipartimento di Giustizia. "Ti permette di costruire su di esso, e non ti fanno...
Che hanno portato Bush, il 13 novembre, di autorizzare il Segretario alla Difesa per creare commissioni militari peraffron...
Congresso uso-di-forza di risoluzione prima dellinvasione Afghanistan. Goldsmith e Patrick Philbin non erano così sicuri.N...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

092812 david addington article (italian)

130 views

Published on

Published in: News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

092812 david addington article (italian)

  1. 1. http://www.slideshare.net/VogelDenise/baker-donelson-wikipedia-info http://www.slideshare.net/VogelDenise/david-addington-wikipedia-baker-donelson-weapon AncheTony Blair e George Bush dovrebbe essere processatosu guerra in Iraq, dice Desmond Tutu https://www.slideshare.net/VogelDenise/tutu-desmond-tony-blair-george-bush-should-face-trial-for-iraq-war http://www.slideshare.net/VogelDenise/tutu-desmond-blair-bush-should-face-trial-over-iraq http://www.slideshare.net/VogelDenise/tutu-desmond-no-choice-but-to-spurn-blair
  2. 2. Larticolo che segue è stato tagliato e incollato da: http://www.usnews.com/usnews/news/articles/060529/29addington.htmIn conformità con le leggi federali, larticolo viene fornito per scopi educativi e informativi - cioè la materia di pubblico interesse.Guy CheneyE poco conosciuto al di fuori di Washington corridoi del potere, maDavid Addington è luomo più potente che non hai mai sentito parlare.Ecco perché:Per Chitra RagavanInviato 5/21/06Una settimana dopo gli attacchi terroristici dell11 settembre, il presidente George W. Bush brevemente distolse lo sguardodalla crisi in corso in un momento importante, ma molto meno pressante nella storia della nazione. Il presidente ha firmatouna legge che istituisce una commissione per celebrare il 50 ° anniversario della Brown contro Board of Education, la CorteSuprema punto di riferimento sentenza desegregazione scuole pubbliche. In una breve dichiarazione, Bush ha invitato i varigruppi educativi di cui la legislazione di suggerire i nomi dei commissari potenziali e anche esortato i membri del Congressoa pesare, come una "questione di cortesia." Ma in una poco nota a parte, Bush ha detto che tutti i suggerimenti del generesarebbero solo che - in quanto in virtù della clausola appuntamenti della Costituzione, era il suo lavoro, e il suo solo, per farequesto tipo di decisioni.Nella Casa Bianca Emergency Operations Center, 9/11.Addington è in piedi nella parte posteriore.DAVID Bohrer - LA CASA BIANCAQuesto è ciò che è noto, nel mondo di clausura di avvocati costituzionali e studiosi, come un "signing statement". Taliaffermazioni, negli anni prima che il presidente Bush ei suoi collaboratori si trasferì alla Casa Bianca, erano rare. Unadichiarazione firma è un memorandum legale in cui il presidente ed i suoi avvocati prendere legislazione inviati via dalCongresso e mettere il loro timbro su di essa dicendo quello che credono la misura fa e non consente. Consumato dagliattacchi dell11 / 9, gli americani per la maggior parte non si rese conto che la dichiarazione la firma che accompagnalannuncio del Consiglio Brown v commissione segnerebbe uno dei tratti distintivi più controversi della presidenza Bush: uncambiamento storico nella bilancia del potere lontano dal ramo legislativo del governo lesecutivo. Lo spostamento iniziatasubito dopo che Bush si è insediato e ha raggiunto il suo apogeo dopo il 9/11, con lautorizzazione di Bush dei tribunalimilitari per i sospetti di terrorismo, detenzioni segrete e interrogatori aggressivi di "combattenti nemici illegali", e senzamandato sorveglianza elettronica di sospetti terroristi sul suolo degli Stati Uniti, compresi i cittadini americani.
  3. 3. La "mano invisibile". Gran parte della critica che è stata rivolta a queste misure si è concentrata sul vice presidente DickCheney. Di fatto, però, si tratta di un avvocato del governo in gran parte anonimi, che ora serve come capo dello staff diCheney, che ha servito come la guida bacchetta lamministrazione Bush le misure antiterrorismo più segrete e controverse,attraverso la burocrazia. David Addington era un sostenitore chiave del Brown contro Board e più di 750 altre dichiarazionifirma lamministrazione ha emesso dal suo insediamento - un record che supera di gran lunga quella di qualsiasi altropresidente.Le dichiarazioni di firma sono solo uno strumento che Addington e un piccolo gruppo di avvocati ultraconservatori nel cuoredellamministrazione Bush stanno impiegando per proseguire la guerra al terrorismo. Poco conosciuto al di fuori del WestWing e cenacoli della CIA, il Pentagono e il Dipartimento di Stato, Addington è un collega geniale che possiede anche untemperamento esplosivo che egli non esita a rivolgere a coloro che si oppongono a lui. Addington, dice un ammirato exfunzionario della Casa Bianca, è «la persona più potente che nessuno non ha mai sentito parlare."Nome unazione significativa presa dalla Casa Bianca di Bush dopo il 9/11, e le probabilità sono meglio di Addington ancheche ha avuto un ruolo in esso. Così egli è onnipresente che un avvocato del Dipartimento Giustizia chiama Addington "AdamSmith mano invisibile" in materia di sicurezza nazionale Laffermazione Casa Bianca -. Poi risultata falsa - che SaddamHussein ha cercato di acquistare precursori nucleari dal Niger per far avanzare un programma di armi proibite? Addingtonveterinario che ha aiutato. Il tentativo di screditare un ex ambasciatore che ha pubblicamente respinto la domanda del Niger,come priva di fondamento, rivelando il nome di sua moglie, un agente sotto copertura della CIA? Addington era proprio nelbel mezzo di quella, troppo, anche se non è stato accusato di irregolarità.Nei circoli di sicurezza nazionale, Addington è visto come una forza della natura che un avvocato precedente governosoprannominato "Keyser Soze", dopo la spietato boss della criminalità nel thriller I soliti sospetti. "Sembra di avere la suamano in ogni cosa", dice un ex Giudice funzionario del Dipartimento, "e lui ha questi poteri incredibili, lenergia, le riserve inun ossessivo, tipo zelota di strada". Addington rifiutato le ripetute richieste di essere intervistati per questa storia.Addington ammiratori dicono che è stato ingiustamente demonizzato. "Questa è una nuova guerra, una guerra nonconvenzionale", dice un consigliere informale Cheney, Mary Matalin. "Quando si effettua la nuova politica per affrontarenuove sfide, che si sta per ottenere lopposizione vizioso."Pochi avrebbero potuto prevedere che Addington, 49 anni, sarebbe diventato un parafulmine. Alto, barbuto e imponente,Addington ha laspetto, dice lex consigliere della Casa Bianca associato Bradford Berenson, di "un burocrate sgualcitoincrociato con un fantasma della CIA." Figlio di un ufficiale di carriera militare, Addington è nato e cresciuto nella capitaledella nazione ed è stato in grado ottavo o nono, quando lesse Miracolo Caterina Bevitore di Bowen a Philadelphia: la storiadella Convenzione costituzionale, da maggio a settembre 1787."Il prossimo campo di battaglia." Inizia così una storia damore con tutta la vita la Costituzione degli Stati Uniti. Ancoraoggi, Addington porta una copia in tasca e non esita di impugnarla a sostegno delle sue argomentazioni. "Lo scherzo daqueste parti", dice un membro dello staff anziano del Congresso con una risatina, "è che Addington guarda alla Costituzione evede solo larticolo II, il potere della presidenza". Berenson, ex consigliere socio di Bush, dice che è perché Addington è cosìintensamente Minded Security:. "E assolutamente convinto della minaccia che abbiamo di fronte e crede che il potereesecutivo è lunica parte del governo in grado di garantire il pubblico contro le minacce esterne. " Addington, Berensonaggiunge, è un conservatore di sicurezza nazionale con una torsione. «Non è il conservatore intellettuale giuridica del tipoFederalist Society," Berenson dice, riferendosi al gruppo di avvocati conservatori stimato da artisti del calibro di giudice dellaCorte Suprema Antonin Scalia, "per il quale moderazione giudiziaria è il Santo Graal. Lui è molto più di un conservatoreguerra fredda che si è trasferito al prossimo campo di battaglia. "Addington ha iniziato la sua carriera di governo 25 anni fa, dopo la laurea con lode presso la Scuola Georgetown Universityof Foreign Service e con lode presso la Scuola di Duke University Law. Ha iniziato come consulente assistente generale dellaCIA e presto si trasferisce a Capitol Hill e servito come consigliere della minoranza e consigliere del sullintelligenza House ecommissioni per gli affari esteri. Lì, ha iniziato la sua lunga collaborazione con Cheney, allora un membro del CongressoWyoming e membro del comitato di intelligence. Addington e Cheney - che ha servito come capo il presidente Gerald Forddel personale - hanno condiviso la stessa visione del mondo cupa: Watergate, il Vietnam, e più tardi, lscandalo Iran-contradurante il secondo mandato del presidente Reagan aveva tutti pericolosamente eroso i poteri della presidenza ". Addingtoncrede che attraverso lawyering sciatta quanto attraverso la politica ", dice lex Consiglio di Sicurezza Nazionale viceconsulente legale Bryan Cunningham," lesecutivo ha accettato di usurpazione della sua autorità costituzionale da parte delCongresso. "
  4. 4. Quando Cheney divenne classifica repubblicano della commissione Casa di selezione indagando scandalo Iran-contra,Addington ha contribuito a scrivere la relazione di minoranza parole forti che ha detto che la legge di blocco degli aiuti aicontras del Nicaragua era incostituzionale perché violava in modo improprio il potere del presidente. Largomento dovrebbediventare il fondamento della dellamministrazione Bush post-9/11 politiche.Un secondo articolo di fede fondamentale per Addington ha a che fare con la catena di comando presidenziale. "Lui credeche ci deve essere la più breve distanza possibile dal presidente ai suoi segretari di gabinetto, e non gli piace membri dellostaff o gli organi di coordinamento in quella catena di comando", afferma Cunningham, che ha lavorato a stretto contatto conAddington ed è stato anche un avvocato dellamministrazione Clinton.Guida di stelle. Addington è un aderente forte della cosiddetta teoria dellesecutivo unitario, che è citata spesso e visibile inmolte delle dichiarazioni di Bush firma legislative. La teoria sostiene che il presidente è il solo responsabile del potereesecutivo e che il Congresso, quindi, non può dirgli come di esercitare le sue funzioni esecutive, che da scegliere per quelloche posti di lavoro, o per mezzo del quale deve rendere conto al Congresso. Il potere esecutivo, separazione dei poteri, unacatena stretta di comando, e proteggere lesecutivo unitario - quelli che divennero le stelle guida delluniverso giuridico diAddington.Addington trascorso due anni nella Casa Bianca di Reagan in una varietà di posizioni. Quando George HW Bush è statoeletto presidente, Addington trasferito al Pentagono per aiutare con le audizioni di conferma per candidato di Bush per ilsegretario alla Difesa, lex senatore del Texas John Tower. Cheney, nel frattempo, era stato appena nominato nuovo la frustarepubblicana alla Camera e Addington assunto come suo nuovo avvocato. Addington cambiato lavoro, ma nel giro disettimane, il Senato ha respinto la nomina Torre, Cheney e Bush batté di essere il suo candidato per il nuovo segretario allaDifesa . Addington scavato dentro, aiutato Cheney prepararsi per le sue audizioni di conferma, e in seguito divenne il suoassistente speciale. Addington, dice uno dei Cheney più stretti amici e colleghi, David Gribbin, "è diventato il membro dellostaff più potente del Pentagono" perché ha lavorato praticamente tutti i documenti di sintesi derivanti da e per il segretario evice segretario. Eppure, Gribbin dice di non aver mai visto Addington come un gatekeeper, ma molti altri ha fatto. "Se Davide io mai aggrovigliato", dice un ex alto funzionario del Pentagono, "è perché forse ho pensato un paio di volte che era troppozelante nella sua difesa delle prerogative del segretario".Tali prerogative, tuttavia, sono stati sacrosanto Addington. Se un membro dello staff ha presentato un promemoria progettoper il presidente Bush che Cheney e copiato i Joint Chiefs of Staff, Addington avrebbe attraversato la seconda. "Diceva, ilpresidente parla con il segretario, e il segretario può fare quello che vuole", dice lex funzionario del Pentagono. Stranamente,Addington "aborrito" luso di frasi latine in promemoria, questo funzionario dice, e li tagliare fuori con la penna rossa infame.Non passò molto tempo prima che Addington divenne avvocato superiore dei militari. Come il consiglio generale delPentagono, Addington presto alienato avvocati generali delle forze armate da giudice di creazione di un promemoria perordinare il corpo orgogliosamente indipendente di avvocati militari di carriera di riferire al consiglio generale di ogniservizio. "Voleva i servizi militari di non essere così indipendente », dice un ex Navy JAG, Rear Adm Don Guter. "E venutosotto la rubrica del controllo civile delle forze armate. E centralizzazione. E il controllo."Gli ufficiali JAG reagito e, con il sostegno del Congresso, è rimasto indipendente. Ma Addington, in genere, ha trovato unaltro modo per prevalere. Ha scritto un memo decretando che solo il consiglio generale di ogni servizio - non i Jags -potrebbe emettere finali pareri legali. Dopo che George W. Bush è stato eletto presidente nel 2000 (Addington saltato gli annidi Clinton, in uno studio privato), Guter ha avvertito i suoi colleghi: "Ho detto, Stand by, queste stesse persone tornano E tiricordi quello che hanno cercato di. do lultima volta ". Dopo gli attacchi dell11 / 9, gli ufficiali JAG sono stati emarginatidal processo decisionale sui tribunali militari e politiche di trattamento dei detenuti. Sono diventati tra i critici più accesi delpresidente Bush allinterno delle forze armate.A quel punto, le probabilità erano inclinate in massa a favore di Addington. Nel gennaio 2001, è diventato consulente legaledi Cheney e, secondo lex procuratore generale Theodore Olson, del Vice Presidente "gli occhi, le orecchie e la voce."Cheney si fida implicitamente Addington su chiamate di giudizio, perché sono, secondo le parole del consigliere Matalin, "lostesso tipo di persona - Addington era sempre il primo fra pari, quando il vice presidente ha raccolto il parere E lui è semprestato la voce e lanalisi finale. su quello che stavamo discutendo. " Cheney e il suo aiutante sono così vicino, dice NancyDorn, un collega dal Addington, Reagan George HW Bush e George W. anni di Bush, che "difficilmente hanno nemmenobisogno di comunicare con le parole."Addington, dicono i suoi colleghi, è modesto, cortese, e orientata verso la famiglia. Si commuta alla Casa Bianca inmetropolitana quando avrebbe potuto facilmente comandare una macchina del governo, mangia di solito a tavola personale
  5. 5. del casino Casa Bianca, e trascorre i fine settimana tifo durante le partite di calcio le sue figlie. "Ci sono un sacco di personetransazionali a Washington", dice Matalin. "Non è uno di loro. Un anima buona."Secondo i critici, la ragione Addington è una tale infighter efficace burocratico è che lui è un bullo intellettuale. "David puòessere inferiore a civile", ha detto un funzionario. "Può essere estremamente sgradevole." Altri dicono che è perchéAddington è un avvocato e di un eccellente oratore esperto che si armi con noiose comando dei fatti e la legge. Altri ancoraattribuiscono il potere Addington al fuori misura influenza di Cheney. "Addington fa un ottimo lavoro", dice un exfunzionario della giustizia che lo ha osservato, "di sfruttare la potenza del vice presidente."Ma è un tipo sottile di sfruttare. Addington, secondo i colleghi attuali e precedenti, raramente, se invoca mai il nome diCheney. Un funzionario dellamministrazione ha detto che a volte è chiaro se Addington è ancora sentito il vice presidente.Cheney, ma è sempre lelefante nella stanza. "La gente percepisce che questo è il centro di potere reale", dice avvocato ScottHorton, che ha scritto due importanti studi su interrogatori di sospetti terroristi per il New York City Bar Association, "e se liattraversa, ti distrugge."". Grab bag" Se può servire fuori i grumi allinterno della burocrazia, Addington ha anche preso una quota di propria - intribunale. Molte delle post-9/11 politiche - di cui Addington era larchitetto centrale - sono stati interrogati dai giudici federalie ripudiato anche da alcuni dei sostenitori dellamministrazione, tra cui detenzione a tempo indeterminato di sospetti terroristisenza accesso al ricorso legale, la creazione di commissioni militari, e le tattiche di interrogatorio aggressive. "Hanno inflittoferite senza motivo", dice un ex avvocato Dipartimento di Giustizia. "Hanno trattato il post-9/11 situazione come unsacchetto di afferrare e ha dato lamministrazione una cattiva fama."Vincere o perdere, chi lo conosce dice Addington fortificazioni esterne semplicemente i suoi avversari. Anche quando unfulmine ha causato un incendio che ha quasi distrutto la sua casa, Addington perso un solo giorno di lavoro. Il suo ufficiocolmo di documenti, evitando una segretaria, Addington è impossibile da raggiungere per telefono, ma lui per e-mail icolleghi a tutte le ore del giorno e della notte di affari urgenti del governo e, a volte, i suoi propri inseguimenti arcaniintellettuale, come lalta britannica decisioni giudiziarie e le sentenze della Corte Suprema australiana. "E chiaro", dice un exfunzionario della Casa Bianca, "che ha una fonte di informazioni per eseguire il backup di quella fonte di opinione."Addington capacità di assorbire informazioni complesse è leggendaria. "La mia battuta su David Addington è questo è unragazzo che può gettare il bilancio degli Stati Uniti in aria", dice Gribbin, "e prima che tocchi terra, contrassegnarlo con conla sua penna rossa."Un consumatore vorace di informazioni, Addington tiene docchio sulle selezioni giudiziarie, US nomination avvocato, esondaggi politici. Egli è, dice che il suo ex collega Nancy Dorn, "granulare" e "microscopico", aggiungendo: "Non cera alcunproblema troppo piccolo, i suoi occhi lo cattura E usato per farmi impazzire, ma questo è quello che ti serve..."Posizione Addington in ufficio di Cheney - alla "fine della salsiccia salsiccia macchina per fare", come un funzionario exGiudice che descrive - gli permette di esercitare uninfluenza enorme, perché è in genere il secondo-a-ultimo avvocato adocumenti veterinario essere -quindi atterrano sulla scrivania del presidente. "David era eccezionalmente buono", diceCunningham, lex consigliere giuridico aggiunto al Consiglio di Sicurezza Nazionale, "a mantenere la polvere fino allultimominuto." Linea di fondo Addington, coloro che lo conoscono dicono, è garantire che, anche se lamministrazione perde su unaquestione politica, il principio del potere esecutivo è protetto. "E stato molto disciplinato di conoscere e articolando ladifferenza", dice Cunningham, "tra costituzionali questioni giuridiche e questioni politiche."Questo è diventato evidente quando Addington ha iniziato la sua prima grande battaglia legale, nei primi mesi del 2001, dopoCheney ha rifiutato di rilasciare documenti relativi ad una forza lavoro controverso energia che è stato a capo. Due gruppi dicontrollo privati e Congressi citato in giudizio per sapere se i lobbisti del settore energetico in modo improprio si sedette sultask force e la politica dellamministrazione influenzato. In una serie di lettere a David Walker, il controllore generale delGovernment Accountability Office, il braccio investigativo del Congresso, Addington ha sostenuto che né il Congresso né itribunali potrebbero "intromettersi nel cuore delle deliberazioni esecutive", perché ostacolerebbero il "candore "necessario"governo efficace ". Addington ha sostenuto strenuamente che non importa ciò che i risultati politici o politica, proteggendo leinformazioni richieste dalla task force è stata la cosa giusta da fare. "Hanno dato a breve termine opportunismo politico,"Berenson dice, "per il principio costituzionale più grande." Più di tre anni dopo, la sentenza è stata confermata Addington daparte della Corte Suprema, che ha rifiutato di ordinare lamministrazione Bush per rilasciare i documenti.I ragazzi difficili. Attacchi dell11 / 9 è diventato il crogiolo per limpegno dellamministrazione a ripristinare il poterepresidenziale e prerogativa. In ambito di sicurezza nazionale, la vista espansiva è che il presidente, come comandante in capo,ha la facoltà di esercitare i poteri inerenti vasti per garantire la nazione da minacce esterne.Ma anche alcuni pro-presidenziali avvocati nellamministrazione sono espressi a favore di esercitare cautela con questoapproccio. "Il mio consiglio è che abbiamo bisogno di prendere la posizione meno aggressiva in linea con quello che
  6. 6. dobbiamo fare", dice un ex funzionario del Dipartimento di Giustizia. "Ti permette di costruire su di esso, e non ti fannosembrare così estremo." Questo è stato il punto cruciale del dibattito post-9/11.Nei mesi dopo gli attacchi, la Casa Bianca ha fatto tre decisioni fondamentali: mantenere Congresso fuori dal giro per leprincipali decisioni politiche come la creazione di commissioni militari, di interpretare le leggi quanto più possibile, e dilimitare il processo decisionale ad un piccolo, fiducia cerchio. "Sono stati così riluttanti a cercare diversi punti di vista", diceun ex funzionario. "Non è solo Addington. E come funziona questa amministrazione. E molto stretto, gruppo compatto."Tale nucleo era costituito da consiglio di Bush e ora procuratore generale, Alberto Gonzales, i suoi deputati, TimothyFlanigan e David Leitch, consigliere influente generale del Pentagono, William Haynes, e un giovane avvocato di nome JohnYoo, che ha lavorato presso lUfficio del Dipartimento di Giustizia di legale Counsel.O se non è diventato il leader de facto del gruppo, come alcuni funzionari dellamministrazione dicono, il coinvolgimentoAddington ha reso per una squadra formidabile. "Hai messo Addington, Yoo, e Gonzales in una stanza, e cera una gara pervedere chi era più duro degli altri e di come potrebbero essere espansiva rispetto al potere presidenziale", dice un exfunzionario del Dipartimento di Giustizia. "Se lei ha suggerito niente di meno, che sono stati considerati un buono a nulla."Altri dicono Addington e Flanigan influenzato Gonzales, che non avevano il loro background sicurezza nazionale.Addington ha avuto stretti legami con Yoo, Haynes, e Flanigan. Yoo è stato protetto Addington e amico da squash Hayne.Haynes, la cui amicizia con Addington risale a quasi due decenni, è stato sostenuto da Rumsfeld e il suo vice StephenCambone neoconservatore e Paul Wolfowitz. Addington e Flanigan era diventato stretto, avendo sperimentato 9/11 da unpunto di vista straordinario - Flanigan dalla camera della Casa Bianca, Addington a fianco di Cheney presso il Centro diEmergenza del Presidente per le Operazioni in un bunker sotto il complesso. Nelle settimane e nei mesi dopo gli attacchi, hadetto un ex funzionario della Casa Bianca, i due uomini portava spesso viaggi segreti di località segrete insieme, compresa labase navale di Guantánamo a Cuba, dove il Pentagono ha iniziato a ospitare centinaia di detenuti. Una volta, addirittura sipresentò insieme su un sottomarino nucleare.Addington, chiaramente, era una forza dietro le quinte della scaramuccia legale allinterno dellamministrazione. "Ci sarebbebarcolla nella politica, non sapremmo che cosa stava succedendo", dice lammiraglio Guter. "Haynes avrebbe avuto incontrialla Casa Bianca con Gonzales e Addington, e che sarebbe tornato e dare la prossima iterazione di quello che stavamofacendo, e ci piacerebbe graffiare la testa e dire: Da dove viene?"Uno dei più importanti alleati di Addington a far valere il potere presidenziale è stata lOLC di Yoo. Tradizionalmente, staffOLC tendono ad essere avvocati di carriera di lunga data che assicurano che il tenore dei pareri legali resi è privo diconnotazioni politiche. Dopo il 9/11, tuttavia, gli avvocati OLC elaborato una serie di pareri che molti di carriera delDipartimento Giustizia avvocati hanno visto come essendo traducano patrimonio dellufficio di sfumature, quasi scientifica,analisi giuridica. Addington, secondo diversi funzionari del Dipartimento di Giustizia, ha aiutato Yoo forma ad alcune dellenote più controversi OLC.Primo obiettivo dellAmministrazione è stato vincere il passaggio di una risoluzione del Congresso che autorizza luso dellaforza militare. Il Pentagono e il Joint Chiefs of Staff voluto Congresso per definire il conflitto strettamente e autorizzare lusodella forza contro al Qaeda ei suoi alleati, così come i talebani. "Ha un buon impatto sul morale di avere un conflitto che èdefinito in modo restrittivo e facilmente può vincere", dice avvocato Horton. Ma Addington e Cheney, secondo Horton, "inrealtà voleva [definizione più ampia], perché ha fornito il fattore scatenante di questa ridefinizione radicale del poterepresidenziale."In un Addington-influenzato lopinione OLC rilasciato poco dopo il 9/11, Yoo ha scritto che il Congresso non può "porrealcun limite determinazioni del presidente da qualsiasi minaccia terroristica, la quantità di forza militare da utilizzare inrisposta, o il metodo, temporizzazione, e la natura della risposta. "Una seconda questione di fondamentale importanza è che cosa fare con quelli catturati sul campo di battaglia. Ambasciatoredel Dipartimento di Stato in generale per le questioni di crimini di guerra, Pierre Prosper, capo di un gruppo interministerialeallinterno dellamministrazione e ha iniziato ad esplorare le idee. Consiglio di Sicurezza Nazionale consulente legale JohnBellinger era un membro chiave del gruppo, che ha discusso le opzioni che vanno da tribunali militari di procedimenti penaliin tribunale federale. Le discussioni si sono in corto circuito, alcuni funzionari dellamministrazione ex dire, quando Flanigan,Gonzales uno dei due aiutanti, strappato via prodotto del lavoro del gruppo in materia di commissioni militari. Con laiuto diBerenson e Addington, il Flanigan ha scritto un progetto di decreto per la Casa Bianca, sulla base di una nota OLCsostenendo che il presidente aveva lautorità legale per autorizzare le commissioni militari - periodo.
  7. 7. Che hanno portato Bush, il 13 novembre, di autorizzare il Segretario alla Difesa per creare commissioni militari peraffrontare "nemici combattenti illegali". Intero corpo del Pentagono di funzionari di JAG è stato tenuto alloscuro, come sonostati lAmbasciatore Prosper, Bellinger, allora consigliere per la Sicurezza Nazionale Condoleezza Rice, e lallora Segretariodi Stato Colin Powell.Quando Bush ha emesso lordine esecutivo, un Bellinger furioso di fronte Gonzales nel suo ufficio, fonti dellamministrazionedicono, per protestare contro quello che ha visto come un fine corsa. Gonzales e Bellinger avrebbe molte discussioni similianimatamente linfluenza politica di Addington."Ottica". Prosper sentito lordine militare commissioni era praticabile, ma ritiene le regole delle commissioni "sarebbe creareo distruggere la credibilità dellordine. Lui, Bellinger, e altri credevano che lamministrazione dovrebbe avere unacomponente di revisione indipendente, forse anche uno civile, per placare la diffidenza dei governi europei nei confronti ditutte le cose militari. "E importante che a volte si mette in una regola che non può finire con", dice Prosper, "ma le ottichesono buone per lopinione pubblica." Ma Addington, Flanigan, Gonzales, e soprattutto Haynes è rimasto fermamente controlidea recensione civile, attuali ed ex funzionari dicono.Su commissioni militari e di altre questioni, sparring partner frequente Addington era Bellinger, funzionaridellamministrazione dire, perché Addington visti Bellinger - che aveva iniziato ad esprimere profonde preoccupazioni circala segretezza e la mancanza di coordinamento tra le agenzie e ingresso - ". Ginocchia deboli", comeLe tensioni tra Addington e altri nellamministrazione si infiammavano ancora e ancora. Un problema fastidioso, peresempio, era se a curare i talebani catturati in Afghanistan come prigionieri di guerra. Collega Addington, la Yoo, chiamatolAfghanistan uno "stato fallito" e ha sostenuto che i combattenti talebani non hanno quindi costituito un vero esercito, maerano più di un "militante terrorista-come gruppo." Un progetto di memorandum, datato 25 Gen 2002, firmato da Gonzales escritto, dicono le fonti, da Flanigan con ingresso Addington, chiamato parere Yoo "definitiva". La guerra al terrorismo,Gonzales estrapolato, è un "nuovo paradigma" che "rende obsolete" le "limitazioni severe" il posto Convenzioni di Ginevrasul interrogatori e "rende caratteristico" le protezioni garantisca prigionieri. Alcuni avvocati del governo credevano Bushavrebbe potuto ha annunciato la sua decisione senza che approva il controverso "stato fallito" teoria. "E il minimo che sideve dire per ottenere il presidente quello che vuole", dice un funzionario della giustizia ex. "Vanno al di là di dove devonoandare."Se la questione della carcerazione era irritante, la questione di come estrarre informazioni da quelli incarcerati erapositivamente infiammatoria. Nellagosto 2002, il capo della OLC, Jay Bybee, ha firmato una nota interpretazione della leggeamericana che vieta la tortura ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura. Addington contribuito aplasmare il memo Bybee, che è stato scritto da Yoo. Ancora una volta, il Dipartimento di Stato - che ha il ruolo diprotagonista nel monitoraggio dellattuazione del trattato - è stato lasciato fuori delle discussioni.Bybee, Yoo, e Addington visto lo statuto tortura, ovviamente, come una violazione ingiustificata della executive-ramo dipotenza. Il loro obiettivo era quello di interpretarlo quanto più possibile, e la loro nota, di conseguenza, ha esplorato i limitiesterni dei metodi di interrogatorio della legge consentiti. I tre avvocati hanno convenuto che il presidente potrebbesovrascrivere o ignorare lo statuto, se necessario, per proteggere la sicurezza nazionale. E hanno concluso che coloro chehanno assunto un comportamento che potrebbe violare la legge potrebbe comunque avere una difesa giuridica appropriatasulla base di "auto-difesa" o "necessità".Il memo Bybee ha causato una tempesta di proteste nella comunità giuridica, anche tra molti avvocati conservatori allinternodel Dipartimento di Giustizia. "Fin dallinizio, nessuno ha mai detto che sarebbe in contrasto con lo statuto di tortura", dice unex funzionario del Dipartimento di Giustizia. "Quindi, perché si scrive un promemoria per iscritto tutti i modi si può violarela legge? Solo stupido."Nellottobre 2003, la sostituzione Bybee come la testa di OLC, Jack Goldsmith, ha iniziato ad esaminare tutte le "guerra alterrore" promemoria ufficio aveva generato e poi ha detto il Pentagono di non usare il promemoria Bybee. Vice ProcuratoreGenerale James Comey appena ordinato il memo ritirata, e un altro avvocato OLC, Daniel Levin, poi ha scritto un parere piùlimitato che rottamazione intere sezioni del memo Bybee. A differenza di Bybee, Levin circolare suo memorandum progettoampiamente e messi a revisione, secondo funzionari del Dipartimento di Giustizia, dopo avvocati presso il Dipartimento diStato e altre agenzie aveva commentato su di esso.Come per le questioni di carcerazione e gli interrogatori, la decisione del presidente Bush, nei giorni degli attacchi dell11 / 9,di autorizzare lAgenzia per la Sicurezza Nazionale per condurre la sorveglianza elettronica allinterno degli Stati Uniti, senzarevisione da parte il segreto del Dipartimento di Giustizia intelligenza tribunale, aveva calligrafia David Addington didappertutto. Bush, Addington e altri nel piccolo gruppo di avvocati di amministrazione conservatori sostenuto, ha la facoltàdi ordinare la sorveglianza segreta sotto la sua autorità costituzionale, come comandante in capo e lautorità concessagli dal
  8. 8. Congresso uso-di-forza di risoluzione prima dellinvasione Afghanistan. Goldsmith e Patrick Philbin non erano così sicuri.Nel marzo 2004, i due avvocati del Dipartimento della Giustizia ha espresso i loro dubbi in merito al programma di Comey, ilsostituto procuratore generale. Come Addington, Goldsmith e Philbin sono una potenza estremamente conservatori e filo-presidenziale. Ma secondo gli ex Giustizia avvocati del Dipartimento che conoscono entrambi gli uomini, sono ancheavvocati attenti che hanno trovato lanalisi giuridica Addington e Yoo e delle opinioni di essere sciatta e overreaching.Esaminando tutte la "guerra al terrore" memorandum, dice un ex Giudice avvocato Dipartimento, "parte di ciò che stavafacendo Jack stava tornando più OLC al suo ruolo tradizionale." Addington escoriata Goldsmith su ciò che considerava il suotradimento, dicono i funzionari dellamministrazione, e la sua risposta, diverse persone che lo conoscono dicono, era del tuttoin linea con il suo carattere. Persone in prima linea della guerra al terrorismo "contavano su queste note", dice un exfunzionario del Dipartimento di Giustizia. "La gente sentiva come stai cambiando le regole su di noi, sei in corsa per lecolline." Questo, ha detto Cheney consigliere Matalin, è antitetica per il trucco Addington a: "Una volta che ha disaggregatoil problema e la soluzione reaggregated," Matalin dice, "che sopporta la sua terra.""Angeli." Negli ultimi mesi, la battaglia per il potere esecutivo ha snocciolato Addington e Cheney contro il senatore JohnMcCain, il repubblicano dellArizona che hanno favorito un emendamento che vieta luso della tortura o di trattamentocrudele, inumano o degradante dei detenuti. Lamministrazione ha voluto McCain includere discrezione presidenziale perproteggere interrogatori da accusa e limmunità per i funzionari che hanno approvato gli atti di abuso. Ufficio di Cheney eraprofondamente impegnato a spingere i cambiamenti - e nel tentativo di scotch alla legislazione McCain. "Veniva daAddington," dice Horton, "di volta in volta."Bush ha minacciato di porre il veto alla legislazione McCain, e Cheney personalmente uniti alla lotta, invitando i senatorirepubblicani di esentare la CIA dalle disposizioni. Alla fine, la sicurezza nazionale di Bush consigliere, Stephen Hadley, haincontrato McCain a negoziare un compromesso, quando è apparso chiaro che McCain aveva arrotolato veto a prova dimaggioranze alla Camera e al Senato.Lemendamento McCain richiede al governo di stabilire norme uniformi per gli interrogatori dei detenuti in un manuale dicampo aggiornato. Il manuale è stato rivisto lultima volta dopo la guerra del Golfo 1992 e ha cessato di avere valore legalenel 2002. Un nuovo manuale non è stato ristampato. "Addington è stata la ragione principale non cè stato alcun manuale",dice Horton. "E il suo rifiuto di accettare Convenzioni di Ginevra a qualsiasi condizione. Sappiamo per certo."Come studiosi di legge continuerà ad esaminare la governo 9/11 politiche, presenza singolare David Addington di telai piùgrandi che mai. Non è chiaro, a questo punto in ogni caso, è come la storia lo riguardano: per il ruolo di percorso legale cheha inventato strumenti innovativi per aiutare un presidente sconfiggere un nemico non convenzionale o come un avvocatopericoloso che, a spingere la busta legalmente per proseguire la guerra contro il terrorismo, impostare la politica esterastatunitense, e limmagine dellAmerica nel mondo, indietro di decenni. Anche i suoi critici più duri dellamministrazione direAddington crede assolutamente che egli agisce in buona fede. "Crede di essere dalla parte degli angeli", dice un exfunzionario del Dipartimento di Giustizia. "E questo è ciò che rende così spaventoso."Con laiuto di ricerca della biblioteca US News

×