Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Premio forum pa 2018 lphce

208 views

Published on

PROGETTO PER L’INCLUSIONE DELLE PERSONE DISABILI, LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI GIOVANI E LA VALORIZZAZIONE DI UN BENE UNESCO

Published in: Government & Nonprofit
  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Premio forum pa 2018 lphce

  1. 1. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 COLTIVIAMO BUONE RELAZIONI ______________________________ LEGA PROBLEMI HANDICAPPATI onlus ______________________________ Disuguaglianze, pari opportunità, resilienza ______________________________
  2. 2. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 IL GRUPPO DI LAVORO
  3. 3. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 Oggetto del progetto è la gestione degli spazi verdi comunali, in particolare dell’agrumeto ubicato presso il borgo del Belvedere di San Leucio e di sua pertinenza, bene di rilevanza Unesco, secondo criteri di agricoltura biologica, nel rispetto della normativa nazionale e regionale specifica, intendendo per gestione le seguenti attività: • censimento del patrimonio arboreo esistente con formazione di schede tecniche comprensive di documentazione fotografica e rilievi planimetrici, difetti strutturali, stato fitosanitario, eventuale propensione al cedimento, interventi consigliati sia per il recupero che per la conservazione e miglioramento delle essenze arboree ivi esistenti; formazione di tavole dinamiche tridimensionali in modo da monitorare e conservare le variazioni dello stato degli alberi; • attività didattiche distinte per ogni singola classe, dalla prima alla quinta, che vanno dalla influenza dell’ambiente pedoclimatico sulle piante, alla loro propagazione e messa a dimora, sistemi di allevamento – potatura, pratiche di fertilizzazione; • introduzione, dove possibile, di colture orticole anche in consociazione; • utilizzo di tecniche di agricoltura biologica (fertilizzazione e trattamenti fitosanitari); • introduzione di allevamento di api e, su piccole aree, di lumache; • tecniche di raccolta, conservazione e trasformazione dei prodotti in modo da poter aumentare l’offerta produttiva, mediante lo sviluppo di esempi di filiere corte come quella che comprende gli uliveti e gli agrumeti con l’intento di redigere modelli che mirano alla valorizzazione dei prodotti dal punto di vista qualitativo, tracciabilità, sicurezza e marketing; • attività che prevedono conti colturali e la valutazione economica; • potenziamento dell’attività laboratoriale • recupero della siepistica delle aiuole secondo gli originali criteri storici borbonici
  4. 4. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 Il progetto è rivolto all’inclusione formativa delle persone con disabilità (che dopo la scuola non hanno alternative formative di alcun tipo) e, al momento, agli studenti della scuola agraria che, insieme, con il supporto dei docenti, attraverso lo strumento giuridico dell’alternanza scuola/lavoro, potranno acquisire competenze non solo formali, spendibili sul mercato. Esso è aperto anche ad altri Enti (CCIAA, Università, scuole) che potranno contribuire con il proprio know how e ampliare la rete. Il Belvedere ha un ampio giardino coltivato ad agrumi, oggi maltenuto, ma con questo progetto si vuole soprattutto riqualificarlo grazie all’impegno diretto degli alunni, affinchè, attraverso azioni di cittadinanza attiva, sia stimolato in essi l’orgoglio e il senso di appartenenza al proprio territorio, coniugato insieme alla valorizzazione del monumento. La produzione e la successiva trasformazione degli agrumi in prodotti di alta qualità biodinamica, con un brand specifico, consentirà di distribuirli agli ospiti di “rilievo” istituzionale in visita alla città, a testimonianza di una volontà di possibile riscatto del territorio, possibile se le istituzioni contribuiscano in modo sinergico
  5. 5. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI Il progetto è stato siglato con un protocollo di intesa sottoscritto il 20 marzo 2018 dalla Lega Problemi Handicappati, il Comune di Caserta e l’Istituto Tecnico Statale “Buonarroti” di Caserta ed approvato dal Comune di Caserta con Delibera della Giunta Comunale n.65 del 21 marzo 2018. Il progetto è in linea con quanto previsto dall’Agenda 2030 in riferimento ai seguenti obiettivi: • Obiettivo 3: Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età • Obiettivo 4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti • Obiettivo 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili • Obiettivo 8: Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti
  6. 6. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 ANAGRAFICA DEL REFERENTE Nome e cognome: prof. Vitaliano Ferrajolo email: vife58@yahoo.it altre informazioni: La LPH ONLUS opera sul territorio casertano da più di 30 anni in favore delle persone con disabilità, a tutela dei propri diritti di cittadinanza, affinchè siano resi concreti diritti inalienabili come partecipazione, pari opportunità, dignità. LPH è ente riconosciuto con DM Lavoro e PP.SS. come ente antidiscriminazione, è accreditata da 7 anni in regione Campania come ente di 4 classe per il servizio civile nazionale che già svolge presso il Belvedere di S.Leucio con compiti di informazione, orientamento, accoglienza di turisti con disabilità. Ha vinto il premio Amico della Famiglia 2010, riconosciuto dal Dipartimento delle Politiche della Famiglia della Presidenza Consiglio dei Ministri nel 2012. Si è occupata di turismo inclusivo dal 2008 ad oggi, con riconoscimento del 1 premio nazionale Italia Accessibile rilasciato da ENIT e Regione Toscana e ha organizzato eventi di “qualità” riconosciuti dal MIBACT. Ha creato il network www.jusabili.org, portale sulla giurisprudenza sulla disabilità

×