Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
normative e benefici economiciSimone MuraCustomer Relationsimone.mura@tholosgreen.com
RISPARMIO ENERGETICO: PAESI OCSE-11Il grafico mostra il risparmio energetico generato da interventi di efficienzaenergetic...
EFFICIENZA ENERGETICA: SCENARIO FUTUROIl grafico ci mostra lo scenario futuro di abbattimento delle emissioni diCO2 in mil...
UN SISTEMA PER INCENTIVARELEFFICIENZA ENERGETICANasce in Italia con i D.M. 20 Luglio 2004Potenziato dal D.M. 21 Dicembre 2...
LA NORMATIVA ITALIANA PERLEFFICIENZA ENERGETICAD.M.5/9/2011Regime di sostegnoper la cogenerazionead alto rendimentoDecreto...
Soggetti Obbligati:distributori di energia elettrica e gas ai quali vengono assegnati obiettivi annuali diefficienza sempr...
CAPL’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG), assegna ai SoggettiObbligati degli obiettivi annuali di risparmio ...
Tipo 1: riduzione dei consumi finali di energia elettricaTipo 2: riduzione dei consumi di gas naturale (metano) + CARTipo ...
Standard e Analitica prevedono le sole RVC (richieste di TEE) basate su schede tecniche. Le schede standard precisano l’...
IL MERCATO DEI TEEGSE approva i progettiGME rilascia i TEE al titolare dellintervento (la ESCo)Come funzionaTholos, in qua...
STORICO DEL MERCATO DEI TEEIl prezzo dei TEE negli ultimi tre anni si è mantenuto allinterno di un rangetra 85€ e 110€. An...
NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
THOLOSTholos è una ESCo accreditata presso l AEEG/GSE1 soggetto in Italia per progetti TEE: oltre 600 approvatioperatore m...
MISSION
IL NOSTRO MODELLO DI BUSINESSIl modello di business di Tholos si articola in 5 attività fondamentali:PROPOSALFINANZIAMENTO...
F.A.R.E.Prima degli interventiCosto energiaCosto energiaRisparmioper ilclienteRisparmioper ilclienteCosto energiaRecuperoi...
UTILE ENERGIA
ESEMPI - ITecnologia : Installazione economizzatori tipoFumi/Acqua su caldaia metano da 7800 kWTEE generati allanno 470 TE...
ESEMPI - I
ESEMPI - IITecnologia Installazione economizzatori tipoFumi/Acqua e Fumi/AriaStrumenti di misura 2 Misuratori di portata,S...
INTERVENTO DI EFFICIENZAENERGETICAMISURA ENERGIATERMICA Fumi/AcquaMISURA DIENERGIA TERMICAFumi/AriaMISURAENERGIATERMICA Fu...
AUDITDeterminazione del sistema (eleggibilità interventi – analisi documentale)BaselineStrumentazione di misuraAcquisizion...
ESEMPI - IIIInstallazione nuova caldaia a recupero (scambiatore aria/vapore) alimentata da cascamitermici altrimenti dispe...
ESEMPI - III Investimento circa 500.000 euro (comprensivo discambiatori, sistema fumi e nuove linee vapore) Potenza: 1.2...
ESEMPI - III Risparmio di energia primaria (h di baseline 95%): 375 Tep/a Titoli di efficienza energetica (previsti): 1....
ESEMPI - III Risparmio di energia primaria (h di baseline 95%): 375 Tep/a Titoli di efficienza energetica (previsti): 1....
F.A.R.E. HABITATProduttoriInstallatorimanutentori
F.A.R.E. HABITATNuova centrale termica: COSTO ZEROLombardiaCapriolo (BS)FURIA 700 kW Viessmann700 kW120000 € (120000 l/gas...
F.A.R.E. HABITATNuova centrale termica: COSTO ZEROVenetoCamposampiero (PD)Caldaia:Potenza:Consumo pre-sostituzione:Consumo...
Convegni 2013/ Simone Mura - Tholos Green - Il sistema italiano dei Certificati Bianchi - normative e benefici economici"
Convegni 2013/ Simone Mura - Tholos Green - Il sistema italiano dei Certificati Bianchi - normative e benefici economici"
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Convegni 2013/ Simone Mura - Tholos Green - Il sistema italiano dei Certificati Bianchi - normative e benefici economici"

792 views

Published on

  • Be the first to comment

Convegni 2013/ Simone Mura - Tholos Green - Il sistema italiano dei Certificati Bianchi - normative e benefici economici"

  1. 1. normative e benefici economiciSimone MuraCustomer Relationsimone.mura@tholosgreen.com
  2. 2. RISPARMIO ENERGETICO: PAESI OCSE-11Il grafico mostra il risparmio energetico generato da interventi di efficienzaenergetica nei Paesi Ocse-11.Senza interventi di efficienza energetica effettuati dal 1973 ad oggi,i consumi di energia sarebbero stati più elevati del 63% nel 2006.Fonte: AIEMilioni di TEPCONSUMI ENERGETICI ATTUALIRISPARMI ENERGETICICONSUMI ENERGETICI STIMATI SENZA INTERVENTIDI EFFICIENZA ENERGETICA
  3. 3. EFFICIENZA ENERGETICA: SCENARIO FUTUROIl grafico ci mostra lo scenario futuro di abbattimento delle emissioni diCO2 in miliardi di Tonnellate di CO2 e in valori percentuali.Miliardi di tonnellate di CO22020 203576% 43%14% 18%2% 4%4% 8%3% 26%TOT (Gt CO2) 1,8 13,7Fonte: AIE - World Energy Outlook 2010
  4. 4. UN SISTEMA PER INCENTIVARELEFFICIENZA ENERGETICANasce in Italia con i D.M. 20 Luglio 2004Potenziato dal D.M. 21 Dicembre 2007Scopo:incentivare il risparmio e l’efficienza energetica presso gli utenti finali(cittadini, aziende e industrie).I Titoli di Efficienza Energetica (TEE), detti anche Certificati Bianchi,attestano un risparmio sui consumi di energia elettrica, gas metanoo altro combustibile (ad esempio gasolio).Il DM 28 Dicembre 2012 ha confermato e rinnovato il meccanismodei TEE sino al 2016, con lintroduzione di un pacchetto di misure finalizzatead incrementare la realizzazione di nuovi progetti di efficienza energetica.
  5. 5. LA NORMATIVA ITALIANA PERLEFFICIENZA ENERGETICAD.M.5/9/2011Regime di sostegnoper la cogenerazionead alto rendimentoDecreto legislativon. 115 /08Attuazione della direttiva2006/32/CE relativaallefficienza degli usifinali dellenergia e iservizi energetici eabrogazione della direttiva93/76/CEERevisione e aggiornamentodei decreti 20 luglio 2004,concernenti lincrementodellefficienza energeticadegli usi finali di energia, ilrisparmio energetico e losviluppo delle fontirinnovabili.(D.M. 300/2007)Fonte: Mse, AeegD.l. 225/2010 recanteProroga di terminiprevisti da disposizionilegislative e di interventiurgenti in materia tributaria edi sostegno alle imprese e allefamiglie”L.99/2009"Disposizioni per losviluppo elinternazionalizzazione delle imprese,nonché in materia dienergia"D.M.3/3/2011n. 28EN 9/11 del 28 ottobre2011 Nuove LINEE GUIDAAEEG2001 201320052002 2003 2004 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012Individuazionedegli obiettiviquantitativinazionali dirisparmio (D.lgs79/1999 e164/2000, D.M. 24aprile 2001 )Chiarimentiinterpretativi sul servizipost contatore(D.M.28/04/2005)Programma misure edinterventi su utenzeenergetiche pubbliche(arti.13 delD.M.20 luglio 2004)Estensionemeccanismocertificatibianchi D.M: 28dicembre 2012Avvio di procedimento perla revisione el’aggiornamento dellaregolazione tecnica edeconomica attuativa delmeccanismo dei titoli diefficienza energeticaNuova individuazionedegli obiettivi EE eFER (D.M.20 luglio2004)Nuova individuazionedegli obiettivi EE(art. 16,4, d.lgs.79/1999)2014
  6. 6. Soggetti Obbligati:distributori di energia elettrica e gas ai quali vengono assegnati obiettivi annuali diefficienza sempre crescenti, da raggiungere mediante interventi effettuati presso ipropri clienti finali.Soggetti Volontari:le Esco, gli energy manager (Legge 10/91) e le imprese dotate di sistema di gestionedellenergia ISO 50001 e che si dotino di energy manager.Sono attori del meccanismo non sottoposti ad obblighi che possono registrarepresso il GSE (Gestore Servizi Energetici) il risparmio ottenuto grazie a interventi diefficienza effettuati presso soggetti terzi.
  7. 7. CAPL’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG), assegna ai SoggettiObbligati degli obiettivi annuali di risparmio energetico da raggiungereTRADEIl meccanismo prevede anche la possibilità per i Soggetti Obbligatidi acquistare i Titoli, necessari per il raggiungimento degli obiettivi,da Soggetti Volontari che ne hanno disponibilitàLo scambio dei TEE può avvenire all’interno di un’apposita borsa istituita dal Gestoredei Mercati Energetici (GME), tramite contrattazioni private e dirette chiamate accordi bilaterali.
  8. 8. Tipo 1: riduzione dei consumi finali di energia elettricaTipo 2: riduzione dei consumi di gas naturale (metano) + CARTipo 3: riduzione dei consumi di energia di tipo diverso da quelli di cui ai tipi 1 e 2(Gasolio, Gpl e tutti gli altri combustibili fossili, esclusi risparmi combustibilirinnovabili)Tipo 4: riduzione consumi di combustibili per autotrazioneTipo 5: riduzione consumi di combustibili per autotrazione con rendicontazione diversadal tipo 4.
  9. 9. Standard e Analitica prevedono le sole RVC (richieste di TEE) basate su schede tecniche. Le schede standard precisano l’algoritmo di calcolo, ricavato su base statistica perciascuna tecnologia, e non prevedono misurazioni Le schede analitiche forniscono indicazioni precise sul metodo di misura deirisparmi e sull’algoritmo di calcolo.Consuntivo è necessario presentare una PPPM (Progettazione metodo di misura) e le RVC. In questa metodologia, l’algoritmo di calcolo e il metodo di misura dei risparmi sonoprogettati ad hoc dalla ESCo.
  10. 10. IL MERCATO DEI TEEGSE approva i progettiGME rilascia i TEE al titolare dellintervento (la ESCo)Come funzionaTholos, in qualità di ESCo, quantifica e registra, per conto del cliente, il risparmioenergetico presso il GSE.I TEE sono collocati da Tholos sulla borsa del GME e il controvalore è riversato sulcliente.
  11. 11. STORICO DEL MERCATO DEI TEEIl prezzo dei TEE negli ultimi tre anni si è mantenuto allinterno di un rangetra 85€ e 110€. Anche per il futuro si stimano prezzi analoghi.
  12. 12. NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
  13. 13. NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
  14. 14. NOVITÀ DEL NUOVO DECRETO 28/12/2012
  15. 15. THOLOSTholos è una ESCo accreditata presso l AEEG/GSE1 soggetto in Italia per progetti TEE: oltre 600 approvatioperatore mercato dei TEE presso il GMECertificazioniISO 9001 UNI CEI 11352
  16. 16. MISSION
  17. 17. IL NOSTRO MODELLO DI BUSINESSIl modello di business di Tholos si articola in 5 attività fondamentali:PROPOSALFINANZIAMENTOTRAMITE TERZIORIGINATIONGESTIONEPORTAFOGLIOSERVIZIOCLIENTICon F.A.R.E. Tholos valuta, promuove e finanziadirettamente sino al 100% di un intervento diriqualificazione energeticaUtile Energia è la soluzione pensata da Tholosper le aziende che hanno già realizzato* o hannoin programma interventi di miglioramento dell’efficienza energetica.
  18. 18. F.A.R.E.Prima degli interventiCosto energiaCosto energiaRisparmioper ilclienteRisparmioper ilclienteCosto energiaRecuperoinvestimentoTholosPer la durata del contratto FARE Dopo il contratto FARE
  19. 19. UTILE ENERGIA
  20. 20. ESEMPI - ITecnologia : Installazione economizzatori tipoFumi/Acqua su caldaia metano da 7800 kWTEE generati allanno 470 TEE/annoControvalore econ./anno 41.000 €/anno*Payback time Circa 1,5 ~ 2 anni*Controvalore economico calcolato considerandoil valore medio di un TEE pari a 87 € (cioè pari al rimborso tariffario).Ad oggi un TEE vale circa 100€
  21. 21. ESEMPI - I
  22. 22. ESEMPI - IITecnologia Installazione economizzatori tipoFumi/Acqua e Fumi/AriaStrumenti di misura 2 Misuratori di portata,Sonde di temp.2 Contatori elettr.3 Unità di calcolo2 Unità di trasferimentoSistema monitoraggio remotoCosto investimento Circa 600.000 €Risparmio economico Circa 237.000 €/anno *TEE generati allanno 1.850 TEE/annoControvalore econ./anno 160.950 €/anno**Payback time ~ 1,5 anni* Costo indicativo calcolato considerando un costodel metano di 0,37€/Sm3** Controvalore economico calcolato considerandoil valore medio di un TEE pari a 87 €(cioè pari al rimborso tariffario).Ad oggi un TEE vale circa 100€
  23. 23. INTERVENTO DI EFFICIENZAENERGETICAMISURA ENERGIATERMICA Fumi/AcquaMISURA DIENERGIA TERMICAFumi/AriaMISURAENERGIATERMICA Fumi/AriaMISURA ENERGIAELETTRICAESEMPI - II
  24. 24. AUDITDeterminazione del sistema (eleggibilità interventi – analisi documentale)BaselineStrumentazione di misuraAcquisizione datiBilancio di massa/energia
  25. 25. ESEMPI - IIIInstallazione nuova caldaia a recupero (scambiatore aria/vapore) alimentata da cascamitermici altrimenti dispersi costituiti dai fumi provenienti da cappe macchina diasciugamento ed essicazione della carta.Situazione post - interventoCAPPA ESSICCAZIONECARTA
  26. 26. ESEMPI - III Investimento circa 500.000 euro (comprensivo discambiatori, sistema fumi e nuove linee vapore) Potenza: 1.250kg/h di vapore a 16.5 bar circa 800 KWth Attività forni: 8.000 h (5.000 in recupero) Energia termica prodotta: 4.000 MWhth Risparmio su acquisto metano (costo metano 0.38 €/nm3):160.000 €/a circaTempi di ritorno:SENZA EPC: ≈ 4 anni senza incentivi solo per efficienzaenergetica se investisse direttamente il clienteCON EPC: trattenendo il 70% dei risparmi circa 110.000 euro/a(50.000 €/a al cliente) il tempo di ritorno dell’investimento divienesuperiore ai 5 anniL’investimento in assenza di incentivi è fuori da parametri di convenienza economicadi un contratto FTT industriale.Investimento in assenza di TEE
  27. 27. ESEMPI - III Risparmio di energia primaria (h di baseline 95%): 375 Tep/a Titoli di efficienza energetica (previsti): 1.260 TEE/a Controvalore economico: 109.000 €/a @ 87€/TEE Risparmio condiviso con il cliente circa 60 %: ≈ 100.000 €/a Ricavi annuali al netto dei costi di manutenzione circa 200.000 €/a Tempo di ritorno investimento ≈ 2,5 anniInvestimento considerando il contributo dato daititoli di efficienza energetica
  28. 28. ESEMPI - III Risparmio di energia primaria (h di baseline 95%): 375 Tep/a Titoli di efficienza energetica (previsti): 1.260 TEE/a Controvalore economico: 109.000 €/a @ 87€/TEE Risparmio condiviso con il cliente circa 60 %: ≈ 100.000 €/a Ricavi annuali al netto dei costi di manutenzione circa 200.000 €/a Tempo di ritorno investimento ≈ 2,5 anniInvestimento considerando il contributo dato daititoli di efficienza energetica
  29. 29. F.A.R.E. HABITATProduttoriInstallatorimanutentori
  30. 30. F.A.R.E. HABITATNuova centrale termica: COSTO ZEROLombardiaCapriolo (BS)FURIA 700 kW Viessmann700 kW120000 € (120000 l/gasolio anno)33600 €/anno86400 €/annoCaldaia:Potenza:Consumo pre-sostituzione:Consumo post-sostituzione:Risparmio annuo totale:
  31. 31. F.A.R.E. HABITATNuova centrale termica: COSTO ZEROVenetoCamposampiero (PD)Caldaia:Potenza:Consumo pre-sostituzione:Consumo post-sostituzione:Risparmio annuo totale:FSB 1100 kW Viessmann1100 kW200000 € (200000 l/gasolio anno)56000 €/anno144000 €/anno

×