Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella
Programmazione 2014-2020

Risultati del Progetto “Valutazione delle P...
Obiettivi e fasi del Progetto
Favorire nei comuni delle Regioni Obiettivo Convergenza lo sviluppo dei
sistemi di pianifica...
I risultati del Progetto
44 percorsi avviati e 42
completati nel 2013
322 incontri in loco presso le
amministrazioni

Pe...
Gli strumenti
 Check list per l’analisi del sistema di misurazione e la conseguente
individuazione delle aree di migliora...
% di completamento delle azioni di
miglioramento programmate
•

% complessiva di azioni completate: 83%
I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni
rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della
performan...
I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni
rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della
performan...
I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni
rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della
performan...
I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni
rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della
performan...
Gli effetti del miglioramento sulle condizioni abilitanti
del ciclo della performance nei Comuni delle Regioni
Obiettivo C...
La valutazione del Progetto

 Per approfondire i risultati raggiunti dai comuni
partecipanti nell’ambito del Progetto
 P...
Attestati

 Per riconoscere l’impegno profuso nel progetto
 Per valorizzare le esperienze più significative
 Comuni che...
E.Book “Il ciclo delle performance nei comuni”
http://www.qualitapa.gov.it/iniziative-in-corso/valutazioneperformance/riso...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020:i risultati del Progetto "Valutazione delle performance"

423 views

Published on

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020:i risultati del Progetto "Valutazione delle performance". Claudia migliore, FormezPA.
Il convegno "Il rafforzamento della capacità amministrativa nella programmazione 2014-2020" ha coinvolto i Comuni delle Regioni dell'Obiettivo Convergenza, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia per discutere come i temi del progetto Valutazione delle Performance siano utili per la nuova programmazione europea.

Per saperne di più:http://goo.gl/p65CRC

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
423
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020:i risultati del Progetto "Valutazione delle performance"

  1. 1. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 Risultati del Progetto “Valutazione delle Performance” e riconoscimento alle amministrazioni Claudia Migliore, FormezPA – Responsabile di Progetto
  2. 2. Obiettivi e fasi del Progetto Favorire nei comuni delle Regioni Obiettivo Convergenza lo sviluppo dei sistemi di pianificazione, programmazione e valutazione dei risultati, coerenti con le prescrizioni del D.lgs n.150 del 2009. Supporto:  Alla fase di implementazione del ciclo della performance attraverso la predisposizione di un Sistema di misurazione e valutazione e del piano della performance (52 Sistemi di misurazione e valutazione, 52 Piani 2012-2014);  Alla fase di miglioramento del ciclo della performance e alla predisposizione della relazione della performance 2
  3. 3. I risultati del Progetto 44 percorsi avviati e 42 completati nel 2013 322 incontri in loco presso le amministrazioni Percorso 2012 – 2013 Regioni Comuni Relazione 2012 PDP 2013 /2015 Calabria 5 100% 80% 9 71% 56% Puglia 16 93% 75% Sicilia 14 69% 43% Totale 44 75% 61% 37 Relazioni sulle performance Campania 2012 (75%) 27 Piani 2013 -2015 (61%)  2300 download e.book “ Il ciclo della performance nei comuni”  782 partecipanti 9 webinar 3
  4. 4. Gli strumenti  Check list per l’analisi del sistema di misurazione e la conseguente individuazione delle aree di miglioramento del Ciclo della Performance  Piano delle azioni di miglioramento che descrivono, alla luce dell’analisi condotta con la check list, gli obiettivi di miglioramento che l’amministrazione ha implementato operativamente entro luglio 2013  Raccomandazioni da restituire a ciascuna amministrazione contenente un’analisi dei risultati raggiunti e delle criticità ancora da risolvere. Analisi di posizionamento iniziale e finale Pianificazione e monitoraggio delle azioni di miglioramento Attestazione dei risultati raggiunti e raccomandazioni 4
  5. 5. % di completamento delle azioni di miglioramento programmate • % complessiva di azioni completate: 83%
  6. 6. I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della performance e del nuovo Piano – Regione Calabria Integrazione dei sistemi di pianificazione, programmazione e bilancio Trasparenza Informatizzazione Ampiezza del sistema di misurazione Evoluzione delle funzioni dell'Organismo Indipendente di Valutazione Coerenza della struttura data al Piano e alla Relazione Sviluppo della Relazione sulla Performance 2012 Inserimento nel Piano della Performance degli Obiettivi del QSN Strutturazione del Piano della Performance in termini pluriennali Sviluppo del Piano della Performance 2013 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 6
  7. 7. I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della performance e del nuovo Piano – Regione Campania Integrazione dei sistemi di pianificazione, programmazione e bilancio Trasparenza Informatizzazione Ampiezza del sistema di misurazione Evoluzione delle funzioni dell'Organismo Indipendente di Valutazione Coerenza della struttura data al Piano e alla Relazione Sviluppo della Relazione sulla Performance 2012 Inserimento nel Piano della Performance degli Obiettivi del QSN Strutturazione del Piano della Performance in termini pluriennali Sviluppo del Piano della Performance 2013 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 7
  8. 8. I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della performance e del nuovo Piano – Regione Puglia Integrazione dei sistemi di pianificazione, programmazione e bilancio Trasparenza Informatizzazione Ampiezza del sistema di misurazione Evoluzione delle funzioni dell'Organismo Indipendente di Valutazione Coerenza della struttura data al Piano e alla Relazione Sviluppo della Relazione sulla Performance 2012 Inserimento nel Piano della Performance degli Obiettivi del QSN Strutturazione del Piano della Performance in termini pluriennali Sviluppo del Piano della Performance 2013 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 8
  9. 9. I miglioramenti prodotti: il posizionamento dei Comuni rispetto alle dimensioni di analisi delle Relazione della performance e del nuovo Piano – Regione Sicilia Integrazione dei sistemi di pianificazione, programmazione e bilancio Trasparenza Informatizzazione Ampiezza del sistema di misurazione Evoluzione delle funzioni dell'Organismo Indipendente di Valutazione Coerenza della struttura data al Piano e alla Relazione Sviluppo della Relazione sulla Performance 2012 Inserimento nel Piano della Performance degli Obiettivi del QSN Strutturazione del Piano della Performance in termini pluriennali Sviluppo del Piano della Performance 2013 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 9
  10. 10. Gli effetti del miglioramento sulle condizioni abilitanti del ciclo della performance nei Comuni delle Regioni Obiettivo Convergenza 1. Governance e organizzazione 10. Processo di valutazione 100% 80% 2. Programmazione e controllo 60% 9. Ambiti di valutazione 40% Giu. 2011 - 7 temi Giu. 2012 3. Personale 20% Giu. 2013 0% 8. Valutazione e processi decisionali; 4. Ambiti di misurazione 7. Trasparenza del sistema 5. Processo di misurazione 6. Informatizzazione del sistema 10
  11. 11. La valutazione del Progetto  Per approfondire i risultati raggiunti dai comuni partecipanti nell’ambito del Progetto  Per verificare l’efficacia degli strumenti e delle metodologie proposte  Per valutare il percorso di supporto realizzato  Interviste ai principali stakeholder  Focus group con gli esperti coinvolti nel progetto  Questionario ai referenti dei comuni partecipanti
  12. 12. Attestati  Per riconoscere l’impegno profuso nel progetto  Per valorizzare le esperienze più significative  Comuni che hanno partecipato al Progetto realizzando miglioramenti significativi del ciclo della performance e adottando i relativi documenti  Comuni che hanno partecipato al Progetto adottando i documenti a supporto del ciclo della performance  Comuni che hanno partecipato al Progetto completando il percorso proposto
  13. 13. E.Book “Il ciclo delle performance nei comuni” http://www.qualitapa.gov.it/iniziative-in-corso/valutazioneperformance/risorse/e-book/ E.Book disponibile in versione PDF ePub Kindle

×