Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella
Programmazione 2014-2020
Il ruolo del performance management nelle PA...
Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

La programmazione 2014-2020
• Regolamento d...
Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

La capacità istituzionale/amministrativa
• ...
Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

Focus sui sistemi di performance management...
Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

Il Progetto Valutazione delle Performance
•...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

291 views

Published on

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020:il ruolo del performance management nelle PA. Pia Marconi, Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il convegno "Il rafforzamento della capacità amministrativa nella programmazione 2014-2020" ha coinvolto i Comuni delle Regioni dell'Obiettivo Convergenza, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia per discutere come i temi del progetto Valutazione delle Performance siano utili per la nuova programmazione europea.
Per saperne di più:http://goo.gl/p65CRC

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
291
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020

  1. 1. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 Il ruolo del performance management nelle PA Pia Marconi, Dipartimento della Funzione Pubblica Roma, 2 dicembre 2013
  2. 2. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 La programmazione 2014-2020 • Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio • “Rafforzare la capacità istituzionale e promuovere un'amministrazione pubblica efficiente” : Obiettivo Tematico 11 della politica europea di coesione • Corrispondente condizionalità ex ante • Position paper dei Servizi della Commissione sulla preparazione dell’Accordo di Partenariato e dei programmi per l’Italia: • “Supporto alla qualità, efficacia ed efficienza della pubblica amministrazione”, tra le 4 funding priority. • non solo regioni obiettivo convergenza/assistenza tecnica VS rafforzamento capacità amministrativa • Bozza di Accordo di Partenariato propone per l’OT11 una strategia articolata su tre “pilastri”: 1. Interventi necessari ad assicurare la modernizzazione del sistema amministrativo nazionale; 2. Interventi rivolti alle amministrazioni coinvolte nella realizzazione degli Obiettivi Tematici 110, per conseguire i risultati attesi delle diverse policy che concorrono a definire la politica di sviluppo e coesione 3. Interventi a beneficio delle strutture poste a presidio della gestione e fornitura di Fondi QSC 2
  3. 3. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 La capacità istituzionale/amministrativa • “Insieme delle caratteristiche che le amministrazioni pubbliche devono detenere per conseguire i risultati nelle loro politiche, ovvero per porre in essere politiche efficaci”. • 5 “dimensioni”:  Qualità delle risorse umane  Caratteristiche dell’organizzazione  Solidità dei sistemi di performance management (sistemi di pianificazione, programmazione e controllo basati sulla misurazione e valutazione dei risultati)  Livello di digitalizzazione  Stile di interazione tra l’amministrazione e il suo ambiente istituzionale, economico e sociale • New Public Management Public Governance 3
  4. 4. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 Focus sui sistemi di performance management • Lo sviluppo dei sistemi di pianificazione, programmazione, misurazione e valutazione dei risultati costituisce una dimensione importante della capacità amministrativa, perchè consente all’amministrazioni di: • selezionare gli obiettivi e impiegare le risorse di cui dispone, in funzione degli obiettivi che intende raggiungere • monitorare il grado di raggiungimento degli obiettivi ed il grado di utilizzo delle risorse in corso d’opera / valutare i risultati conseguiti sulla base di adeguate misurazioni • utilizzare i risultati del monitoraggio e della valutazione per ri-orientare le attività e selezionare nuovi obiettivi nel successivo periodo di programmazione • favorire un’adeguata rendicontazione su attività, tempi, risorse e risultati non solo alle autorità preposte al controllo ma anche al pubblico • Nel contesto della nuova programmazione, i sistemi di performance management sono un elemento fondamentale della capacità amministrativa, sia delle managing authorities, sia delle amministrazioni beneficiarie, come evidenziato anche dalle innovazioni di metodo poste a base della nuova programmazione 4
  5. 5. Il Rafforzamento della Capacità amministrativa nella Programmazione 2014-2020 Il Progetto Valutazione delle Performance •Nato per favorire nei Comuni delle Regioni Obiettivo Convergenza lo sviluppo dei sistemi di pianificazione, programmazione e valutazione dei risultati, coerenti con le prescrizioni del D. Lgs n. 150 del 2009 (FSE PON GAS 2007-2013) e realizzato con la collaborazione di FormezPA •Ha completato il percorso di affiancamento on-site per il 50% delle amministrazioni target (comuni tra i 20.000 e i 250.000 abitanti) •Prosegue con una iniziativa di confronto tra i sistemi di performance management dei comuni metropolitani (ROC e altre Regioni) 5

×