Aregai licet ufficiale_v4

486 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
486
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Aregai licet ufficiale_v4

  1. 1. presenta IL FUTURO È NEI VALORI SOSTENIBILI CONDIVISI: INSIEME È POSSIBILE! Un sistema per misurare e comunicare lo sviluppo sostenibile di aziende e territori Contatti: Consolata Plantone UNICAMENTE - MARKETING E COMUNICAZIONE Via delle Rose, 7 - 10090 Bruino (To) Mobile +39 333 15 44 147 www.unicamente.net  --  Skype: cp.comunicazione follow me on BLOG - TWITTER - LINKEDIN - FACEBOOK v4.1 - ottobre 2013 1
  2. 2. Scenario EMAS CSR I ISO 26000 ISO 9001 DOCG SA 8000 DOP OHSAS 18001 PAT BIOLOGICO ISO 14001 SR10 Le certificazioni “monocriterio” sono importanti; ma la qualità sviluppata secondo standard e normative ISO non corrisponde all’immediata percezione, da parte dei cittadini, di una qualità tangibile e fruibile subito È sempre più sentita l’esigenza di misurare la sostenibilità di aziende e territori, per valutare le loro politiche ed utilizzare questi indicatori per incentivare il miglioramento e rendere credibili le iniziative agli occhi di tutti gli stakeholders v4.1 - ottobre 2013
  3. 3. Cerchiamo persone motivate e che credano nella sostenibilità come leva e modello di business C’è mancanza di strumenti a disposizione per iniziare un serio percorso di crescita. Il nostro obiettivo è creare una piattaforma per sostenere imprese, istituzioni e cittadini verso un miglior stato di benessere sul territorio.
  4. 4. Conosciamoci AREGAI Terre di Benessere è un’associazione culturale no profit con l’obiettivo di facilitare la condivisione di interessi tra produttori e consumatori per vivere bene sul territorio Nata per stimolare e concretizzare un'economia sostenibile ed attuare uno sviluppo guidato dal mercato, ha realizzato il sistema LICET® AREGAI crede che i valori di trasparenza, semplicità, fiducia e onestà siano indispensabili per concretizzare la sostenibilità nella vita di tutti i giorni, proteggendoci dai rischi e tutelandoci per una migliore qualità della vita, di oggi e di domani v4.1 - ottobre 2013
  5. 5. Le origini Nel 2002, viene istituita EMASMONFERRATO, una Convenzione di 25 Comuni, associati con l'obiettivo di applicare il Regolamento europeo di gestione ambientale EMAS ed iniziare un percorso di sviluppo sostenibile a 360° del territorio e di tutte le sue componenti L'applicazione del regolamento EMAS ha però dimostrato delle difficoltà per i comuni: il forte impegno economico e in risorse umane è al di fuori del budget dei piccoli Comuni Il mancato raggiungimento di questo risultato, per alcuni, ha causato un effetto boomerang con mancanza di fiducia da parte dei cittadini e delle altre parti interessate v4.1 - ottobre 2013
  6. 6. Il territorio siamo noi... nessuno escluso Proprio su questo territorio e dall’esperienza diretta fatta dall’ascolto dei suoi bisogni, nasce nel 2007 l’Associazione Culturale AREGAI – Terre di Benessere, con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita delle persone ed aiutare EMASMONFERRATO nel raggiungimento degli obiettivi proposti Tecnici scientifici e umanisti, artigiani e storici, agricoltori e ristoratori, amministratori e cittadini ed esperti di ogni settore hanno iniziato insieme un percorso arrivando alla creazione di LICET®, un sistema proattivo che misura le azioni virtuose e le evidenze reali; un sistema innovativo di gestione della sostenibilità, di comunicazione e valutazione partecipata. v4.1 - ottobre 2013
  7. 7. ® LICET è stato creato per... Comunicare efficacemente una politica di sostenibilità con un sistema di sustainability ranking e social rating Far interagire Enti con aziende e cittadini, imprese con stakeholders Non limitarsi all'ambiente e alla responsabilità sociale fine a se stessi, ma contemplare più riferimenti economici e sociali rispondendo ai bisogni delle persone e delle aziende del territorio v4.1 - ottobre 2013
  8. 8. Nato dal territorio per il territorio Il raggio d’azione di LICET® si è poi allargato a livello nazionale ed internazionale grazie al confronto diretto con aziende e associazioni inglesi, francesi, olandesi e con la Camera di Commercio Ungherese, coinvolte nel progetto Softagri, in un ottica di condivisione e collaborazione secondo le Strategie Europa 2020 (Progetto SOFTAGRI) E’ stato presentato con successo in Camera di Commercio di Roma ai partner europei e a ospiti speciali di Cina e Stati Uniti, e riconosciuto come migliore nuovo linguaggio per guidare il processo di sviluppo v4.1 - ottobre 2013
  9. 9. Conclusioni Continuando con l’analisi critica dell’esperienza fatta si evince che il lavoro fatto sul territorio EMASMONFERRATO ha evidenziato importanti punti di forza sui quali si può sempre fare leva: ‣ l’individuazione attraverso LICET® di una politica capace di conciliare gli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali del territorio di riferimento (CSR) ‣ la capacità di migliorare le performance secondo criteri di qualità, innovazione e sostenibilità i cui risultati possono essere misurati oggettivamente, condivisi e comunicati in modo trasparente a tutti gli stakeholders ‣ Il sistema LICET®, riconosciuto fattore differenziante e antesignano del contratto di rete, rappresenta una opportunità di posizionamento e valorizzazione del territorio ‣ LICET® permette di continuare percorsi già intrapresi, ottimizzandone le risorse v4.1 - ottobre 2013
  10. 10. Partnership e collaborazioni ® LICET Con il nostro sistema abbiamo ricevuto patrocini e riconoscimenti v4.1 - ottobre 2013
  11. 11. Un patrocinio che premia la capacità di comunicare Il progetto Alimentazione e Ristorazione LICET®, legato al territorio, ha partecipato alla Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile dell'UNESCO, dedicata nel 2012 al tema: "Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema". DESS, Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile, 2005-2014, è una grande campagna lanciata dalle Nazioni Unite per sensibilizzare giovani e adulti di tutto il mondo verso la necessità di un futuro più equo ed armonioso, rispettoso del prossimo e delle risorse del pianeta v4.1 - ottobre 2013
  12. 12. IL SUPPORTO ALLO SVILUPPO CONSAPEVOLE
  13. 13. Quali sono le esigenze del nostro target? COMUNI Fino a qualche anno fa il PGT - Piano di Governo del Territorio - era facoltativo, ora è obbligatorio. Nei prossimi anni tutti i Comuni dovranno farlo, anche chi è già iscritto nella lista UNESCO, e soprattutto applicarlo in modo condiviso dalla comunità locale. Ci sono segnali per cui l'UNESCO comincerà a chiederne conto e, in prospettiva, a minacciare la cancellazione dalla lista per i siti che non mantengono i patti. In Italia sono ben 47! IMPRESE La crisi economica, l’accresciuta concorrenza, la riduzione dei consumi e l’ormai diffuso utilizzo delle nuove tecnologie impongono di adeguarsi a nuove regole di mercato: essere maggiormente concorrenziali, essere presenti sul web con contenuti sempre aggiornati, rispondere ai bisogni degli stakeholders che oggi vogliono maggiore trasparenza con l’impresa e cercano sempre più di fare scelte consapevoli e responsabili. FAMIGLIE La crisi economica ha colpito anche i consumatori, che hanno modificato il loro comportamento di acquisto per venire incontro alle restrizioni che questa impone. Il risultato è un consumatore molto più esigente che vuole essere informato in modo tempestivo ed efficiente e che cerca di ottimizzare le proprie spese. v4.1 - ottobre 2013
  14. 14. CRISI ECONOMICA= RICERCA DEL RISPARMIO= CIRCOLO VIZIOSO LEVA COMPETITIVA PREZZO= ABBATTIMENTO COSTI CONSUMATORE CERCA RISPARMIO - QUALITÀ - SALUTE - SODDISFAZIONE MINORE POTERE DI ACQUISTO PERDITA CLIENTI PERDITA CLIENTI CHIUSURA IMPRESA DISOCCUPAZIONE STRATEGIE PREZZO ULTERIORE TAGLIO COSTI
  15. 15. RICERCA NUOVI MERCATI= RICERCA DELLA QUALITÀ = CIRCOLO VIRTUOSO LEVA COMPETITIVA QUALITÀ ACQUIRENTE CERCA + QUALITÀ + POTERE D’ACQUISTO + VISIBILITÀ + SALUTE + SODDISFAZIONE PASSAPAROLA= + CLIENTI + COMPETITIVITÀ + PROFITTI + RISORSE
  16. 16. Tutto questo non basta più... I EMAS CSR ISO 26000 ISO 9001 DOCG SA 8000 DOP OHSAS 18001 PAT BIOLOGICO SR10 ISO 14001 v4.1 - ottobre 2013
  17. 17. Cosa significa essere ® LICET AVERE UN LINGUAGGIO COMUNE PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI, RESPONSABILI E SOSTENIBILI LICET® è il metodo con cui domanda e offerta si incontrano nel rispetto dei valori sostenibili condivisi e promossi da AREGAI. Possono accedervi solo quelle realtà che operano sulla base di un modello sostenibile e che abbiano condiviso la “carta della trasparenza”. LICET® promuove le realtà "virtuose“ che hanno i requisiti per far parte di una piattaforma internazionale. Le aziende LICET®, attori del cambiamento, sono parte del circolo virtuoso di crescita e sviluppo sostenibile orientati a portare sviluppo e benessere sul territorio dove operano. Insieme i risultati raddoppiano: imprese, istituzioni e cittadini contribuiscono alla crescita, la conservazione ed il miglioramento del loro territorio, realizzando sviluppo sociale. v4.1 - ottobre 2013
  18. 18. ® LICET in sintesi è un marchio collettivo ha un regolamento che prevede un percorso di valutazione a livelli è pensato come un modello di governance ha ampia applicabilità per tutti i tipi di comuni, imprese, enti, associazioni, eventi, ecc... è inclusivo e flessibile perchè applicabile alle singole realtà o alle reti d’impresa è dotato di gradi di approfondimenti per garantire affidabilità della valutazione i costi ridotti di gestione rendono LICET® “economicamente sostenibile”, consentendo una diffusione e maggiore penetrazione della responsabilità sociale anche ad imprese ed enti di piccole dimensioni v4.1 - ottobre 2013
  19. 19. SOSTENIBILITÀ? FATE VEDERE CHI SIETE!
  20. 20. Un nuovo approccio evolutivo al servizio del territorio Innovazione Storia, Tradizioni, Cultura Per accompagnare persone, imprese e territori nel loro cammino evolutivo v4.1 - ottobre 2013
  21. 21. Il futuro è nei valori sostenibili condivisi Legame con il territorio: l'importanza della storia, della cultura, del paesaggio e della comunità locale Innovazione e miglioramento: perché sostenibilità è il nuovo che fa evolvere Competitività: profitto per chi produce, convenienza per chi acquista, valore aggiunto per tutti Ecosostenibilità: attenzione alle risorse, all’ambiente e al futuro Tutela della sicurezza e della salute: per una comunità che condivide il benessere v4.1 - ottobre 2013
  22. 22. Un sapere che si trasmette “facendo” Il sistema LICET® ha una particolarità: i 4 livelli di valutazione permettono al sistema di non essere autoreferenziale ma chiaro, diretto, oggettivo e trasparente per un rapporto di fiducia e fidelizzazione Inoltre, migliora grazie alla partecipazione attiva di tutti gli stakeholders e continua a crescere attraverso le osservazioni, le critiche e le proposte di aziende e cittadini/consumatori, essenziali per il suo miglioramento continuo v4.1 - ottobre 2013
  23. 23. Partecipazione Strategia vincente Il modello organizzativo di LICET® punta sullo sviluppo e innovazione sociale 1° livello: AUTOVALUTAZIONE (self assessment) e ASSESSMENT DI GRUPPO Checklist a punteggi definiscono il livello di sostenibilità, una “radiografia” da effettuare autonomamente e audit di gruppo per un confronto diretto su criticità e punti di forza 2° livello: AUDIT TECNICO Passo successivo è la validazione dell’autovalutazione con tecnici Aregai o ente di parte terza; permette di escludere qualsiasi tipo di autoreferenzialità. Le evidenze dichiarate sono riassunte nella “Etichetta Dinamica” 3° livello: VALUTAZIONE PARTECIPATA (social rating) Partecipazione di clienti/turisti/cittadini con segnalazioni inviate ad una Commissione super partes, costantemente e percezione della sostenibilità e miglioramento continuo 4° livello: COORDINAMENTO (coordination commission) Grazie alla presenza di una commissione super partes funzione di facilitatore e moderatore permettendo l’attuazione del sistema di sviluppo sostenibile del territorio v4.1 - ottobre 2013
  24. 24. Un programma mirato per dare valore allo sviluppo VALUTAZIONE PARTECIPATA ‣ per continuare a CONDIVISIONE PERFORMANCE VETRINA LICET CARTA DELLA TRASPARENZA ‣ per affrontare il futuro con passione e sostenibilità ‣ per dirigersi con consapevolezza verso chiari obiettivi condivisi CHECK-LIST DI AUTOVALUTAZIONE ‣ per definire punto di partenza ‣ per avere mappatura del territorio ‣ per migliorare i punti critici ‣ per conoscere e ‣ per comunicare in trasparenza adottando un linguaggio comune ‣ per posizionarsi, mettersi in gioco ampliando i propri orizzonti ‣ per confrontarsi ‣ per dialogare con i ‣ per apprendere ‣ per crescere con le esperienze “best practice” ‣ per certificare i risultati conseguiti propri stakeholders insieme, co-creazione di valore facendo vedere il proprio saper essere e saper fare ‣ per agire sull'emozione soddisfare i bisogni dei cittadini v4.1 - ottobre 2013
  25. 25. Il risultato e la forza delle immagini Il sistema per una garanzia di sostenibilità a 360° EVENTO TIME IN JAZZ 2012 Ed. Fuoco BERCHIDDA (SS) LEGAME CON LA STORIA ED IL TERRITORIO Capacità di apprezzare la storia e la cultura ed essere proattivi nello sviluppo economico e sociale della comunità locale. Il festival oltre a Berchidda, coinvolge 1 Comuni del Nord Sardegna, valorizzando i luoghi simbolo, porti, chiese campestri, dove vengono svolte gare di poesie, mostre d’arte, rivocazioni storiche e recupero di linguaggi e strumenti della tradizione sarda. Si privilegiano i fornitori biologici e locali da cui provengono circa 50-70% dei prodotti o servizi. Gli eventi sono per la maggior parte gratuiti. INNOVAZIONE E MIGLIORAMENTO CONTINUO Capacità di evolvere in modo sostenibile con passione, competenza e creatività Formazione e monitoraggio ambientale su tutto l’evento. Partner, enti ed esercizi commerciali organizzano gli acquisti in condivisione. L’associazione Time in Jazz collabora con altre associazioni jazz italiane. Monitoraggio delle presenze e delle criticità; da definire la valutazione della soddisfazione degli stakeholders (come: utenti, organizzatori, fornitori, sponsor). COMPETITIVITA’ E CORRETTEZZA Capacità di gestire le risorse in modo efficace ed efficiente, corretto e determinato a raggiungere obiettivi condivisi. Budget “blindato” e trasparente per tutti i membri della associazione. Indicatori di performance (per ogni concerto: biglietti venduti, sponsor, finanziamenti). Stabilito un fondo per le emergenze. La squadra GREEN si occupa della formazione e di rettificare i comportamenti non corretti delle altre squadre dal punto di vista ambientale. Info Point e Green Point dislocati nel centro del paese e sul singolo evento. Prezzi circa un quarto di quelli reali/commerciali. ECO-SOSTENIBILITA’ Gestione equilibrata degli aspetti ambientali con riduzione degli impatti negativi ed incremento delle opportunità di sviluppo. Adozione del metodo LCA ( Life Cycle Analysis) per monitoraggio consumi energetici, gestione e misurazione di tutti i rifiuti. Incentivazione dell’uso del car-pooling e possibilità di affitto biciclette in aree concerto, due vetture elettriche per lo staff. Uso esclusivo di detersivi a basso impatto Piantumazione specie biodiverse per la compensazione della produzione del CO2 tramite accordo con Ente Foreste della Sardegna LEGAME TERRITORIO ECO-SOSTENIBILITÀ TUTELA SALUTE Festival internazionale TIME IN JAZZ XXVI EDIZIONE Berchidda (Olbia) e Comuni limitrofi http://www.timeinjazz.it info@timeinjazz.it COMPETITIVITÀ VALIDAZIONE AL 2013 INNOVAZIONE TUTELA SICUREZZA - SALUTE Capacità di produrre in modo etico, sicuro, sano e capace di rispondere alle esigenze delle persone Tutti i volontari hanno vitto, alloggio e ingresso gratuito ai concerti. Equilibrio nutrizionale nella mensa interna ad opera di professionisti del catering. Definizione di piani di evacuazione e staff specifico per la gestione delle emergenze. 62% 54% 50% 68% Un ponte tra Amministrazione Aziende e Cittadini. L’etichetta “dinamica” e “parlante” permette di vedere subito i comportamenti più virtuosi e identificare chi lavora meglio sul proprio territorio, consentendo scelte più consapevoli 38% ECCELLENTE FASE DI VALUTAZIONE: AUTO- VALUTAZIONE Data di validazione 6 giugno 2013 OTTIMO Etichetta rilasciata da BUONO VALIDAZIONE TECNICA SCARSO PARTECIPAZIONE CMUS - Comitato Multidisciplinare Umanistico e Scientifico Sul sito www.licet.it trovate tutti i dettagli del grafico; partecipate all’evento e contribuirete anche voi alla valutazione v4.1 - ottobre 2013
  26. 26. Valutazione Comparata Evidente dimostrazione secondo i valori LICET®: le certificazioni “monocriterio” non sempre permettono di avere una garanzia di qualità e benessere a 360° AZIENDA 1 - AGRICOLTURA CONVENZIONALE AZIENDA 2 - AGRICOLTURA INTEGRATA AZIENDA 3 - AGRICOLTURA BIOLOGICA 100 100 100 75 75 75 50 50 50 25 25 25 0 0 0 Legame territorio Innovazione Competitività Ecosostenibilità Tuteta Salute, sicurezza v4.1 - ottobre 2013
  27. 27. Posizionamento e metodo • VALORI ALTI DIFFERENZIANO/ POSIZIONANO PUNTI DI FORZA 100 75 50 25 0 • VALORI BASSI EVIDENZIANO SODDISFAZIONE BISOGNI v4.1 - ottobre 2013
  28. 28. CLIENTE VALORE ALTO AZIENDA LICET • Evidenze oggettive • Valore aggiunto • Differenzia/ • posiziona sul mercato Chiara percezione dei bisogni soddisfatti FORNITORE • Garanzia dei • • comportamenti Condivisione dei valori Sviluppo sostenibile 100 75 50 • I valori indicano VALORE BASSO • percorso di crescita Chiedo sostegno nel raggiungimento degli obiettivi 25 0 • Facile individuazione • dei bisogni da soddisfare Contatto domandaofferta, potenziali clienti v4.1 - ottobre 2013
  29. 29. APPROCCIO TERRITORIALE ® LICET TERRITORIO LICET® = TERRITORIO A VOCAZIONE BENESSERE AZIENDE ENTI PUBBLICI Scambi e relazioni con altri territori PERSONE v4.1 - ottobre 2013
  30. 30. Il più recente successo conferma iniziali teorie La valutazione partecipata della ristorazione ospedaliera ha restituito approvazione e contributi interessanti da parte di cittadini sul valore percepito dei comportamenti LICET® adottati v4.1 - ottobre 2013
  31. 31. Una formula innovativa, personalizzata e flessibile Autovalutazione Cittadini, Dipendenti, Altri Enti di Certificazione Garanzia di qualità, integrità, affidabilità, correttezza, oggettività Benessere nel tempo Esperti Tecnici v4.1 - ottobre 2013
  32. 32. Check-list online v4.1 - ottobre 2013
  33. 33. Perchè crediamo nel successo del nostro progetto: L’idea è nata dal territorio e per il territorio (EMASMONFERRATO) I vantaggi che offriamo invoglieranno imprese, amministrazioni e cittadini a migliorarsi Si instaura un rapporto diretto e trasparente con le imprese, per poter scegliere in modo consapevole Abbattimento dei costi di gestione rispetto a certificazioni Sempre più famiglie non possono fare a meno di Internet ancora di più quelli che utilizzeranno l’e-commerce o contatto diretto v4.1 - ottobre 2013
  34. 34. QUALCHE TESTIMONIANZA
  35. 35. Riunione tra referenti dei territori di LIMBURG e MONFERRATO LICET® per lavorare insieme, anche fra paesi con culture diverse v4.1 - ottobre 2013
  36. 36. Orafo MEGAZZINI (Valenza, AL) Fase di progettazione del gioiello ® LICET per dare valore al lavoro dell’uomo, alle sue abilità e per valorizzare la sua creatività v4.1 - ottobre 2013
  37. 37. Agricoltore HEIJEHORF (Olanda) La sostenibilità non ha confini LICET® per essere orgogliosi del proprio sapere essere e sapere fare v4.1 - ottobre 2013
  38. 38. Albergo (Solonghello, AL) LA LOCANDA DELL’ARTE LICET® per mettere in risalto la passione per l’arte e la cultura e la capacità di rispondere alle esigenze di ogni ospite nelle varie fasce di età v4.1 - ottobre 2013
  39. 39. Servizio Mensa Ospedale Cardinal Massaia di Asti Ha ottenuto la certificazione RISTORABILITÀ da Ente Terzo ICIM v4.1 - ottobre 2013
  40. 40. Ristorante (Terruggia, AL) IL MELOGRANO Capacità di prestare attenzione ai bisogni delle persone, risaltando le abilità a trasformare le materie prime in abbinamenti dai sapori di gran classe anche per celiaci, vegetariani e vegani. v4.1 - ottobre 2013
  41. 41. Az. Vitivinicola (Ozzano, AL) CANTINE VALPANE Capacità di lavorare in vigna e in cantina con particolare attenzione sia alle risorse sia al paesaggio v4.1 - ottobre 2013
  42. 42. Posizionamento e valorizzazione del territorio Strategie di comunicazione integrate, create per emozionare v4.1 - ottobre 2013
  43. 43. Link di approfondimento www.aregai.eu www.licet.it http://www.sustainweb.org/pdf2/SoftAgriReport_2010.pdf http://www.madeincongress.it/notizie-in-primo-piano/ 130509-3577-licet-eco-ristorazione-certificata-per-eventi http://settimanaunesco.aregai.eu/index.php/la-settimana-inpillole-5/16-sabato http://settimanaunesco.aregai.eu/index.php/la-settimana-inpillole-5/17-domenica v4.1 - ottobre 2013
  44. 44. ha presentato GRAZIE PER L’ATTENZIONE v4.1 - ottobre 2013 1

×