Polizia locale e mobilità - Marco Granelli

903 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Polizia locale e mobilità - Marco Granelli

  1. 1. POLIZIA LOCALE E MOBILITÀ Marco Granelli Mar
  2. 2. LA STRATEGIA SULLA POLIZIA LOCALEUna riorganizzazione in 12 punti di cui uno specifico sullamobilità e sicurezza stradaleObiettivi prioritari dellʼazione della polizia locale per lamobilità:Maggiore sicurezza stradale e maggiore protezioneper i soggetti fragili in stradaAumentare velocità e fruibilità mezzo pubblicoContrasto a comportamenti inquinantiContrasto alla congestione del trafficoContrasto al degrado stradaleEfficacia delle sanzioni
  3. 3. SICUREZZA STRADALEObiettivo: Maggiore sicurezza in strada per tutti eparticolare tutela per soggetti fragili: ciclisti pedoni bambini anzianipersone disabili
  4. 4. SICUREZZA STRADALE: STRATEGIE E AZIONI/1Un piano straordinario di maggiori sanzioni per contrastarecomportamenti pericolosi e che infrangono le norme(dati ott-dic 2011 cfr. ott-dic 2010):Multe per sosta doppia fila 15.054 su 11.785 (+ 27,7%)Multe per sosta su percorsi e fermate ATM 4.823 su 4.663 (+3,4%)Multe per sosta su scivoli passaggi pedonali 12569 su 10873(+15,6%)Multe per sosta su piste ciclabili 1.474 su 216 (+582%)Multe per sosta su spazi disabili 3.279 su 3.188 (+2,8%)Segnalazione allʼAgenzia delle entrate per accertamenti fiscali di 70persone che avevano parcheggiato su spazi disabiliContrasto pass disabili falsi e uso improprio: 7 persone indagate, 5pass falsi sequestrati, 9 pass ritirati per uso improprio, e 16 violazioni
  5. 5. SICUREZZA STRADALE: STRATEGIE E AZIONI/2Potenziamento utilizzo strumentazione informatica persanzionare:Multe effettuate con street-control (gen-feb 2012 su gen-feb2011): 7.988 su 4.954(+61,2%)La Giunta Pisapia ha acquistato 20 nuovi street-controlportandoli così a 40 in utilizzo attuale alla Polizia locale diMilano (costo unitario 6.500 euro)Previsto nel 2012 potenziamento telecamere per sanzioni ZTL(Sarpi, Navigli, sensi unici contromano area C ….) nel 2011multe con telecamere 1.291.647 (58,5%) su complessive2.208.420
  6. 6. SICUREZZA STRADALE: STRATEGIE E AZIONI/3Educazione stradale rivolta agli studenti delle scuole milanesi.Nellʼultimo anno scolastico 53.660 studenti (+6,8%)Materne e primo ciclo elementari:10.956 bambini e 170 scuoleSecondo ciclo elementari e medie:9.120 ragazzi e 149 scuoleSuperiori per patentino moto: 1.547adolescenti e 70 scuoleSuperiori per percorsi di legalità econtrasto comportamenti pericolosiin strada (alcol, velocità, …):3.809 adolescenti e 84 scuole
  7. 7. CONTRASTO A COMPORTAMENTI INQUINANTIInversione di tendenza con aumento delle sanzioni suiveicoli inquinantiNelle quattro giornate a piedi di ottobre-novembre 2011 edicembre 2012 sono stati sanzionati 3337 veicoliNelle due giornate a piedi del 2010 erano stati sanzionati1234 veicoliTra ottobre e dicembre 2011 sono stati controllati 8382veicoli inquinanti (Euro 0-1-2 e diesel Euro 3) con 212sanzioni
  8. 8. CONTRASTO ALLA CONGESTIONE DEL TRAFFICOPattuglie in città: più auto e moto e coordinamento concentrale operativaLa Giunta il 2 agosto ha deliberato per la Polizia locale piùauto, da 302 a 332 (+10%), tutte oggi cablate; e più moto,da 155 a 183 (+18%)Le pattuglie (1 auto e 2 vigili) in servizio (polizia stradale)in città tranne i servizi particolari sono oggi coordinate ecomandate dalla Centrale Operativa e georeferenziate: inmedia 160 fra primo turno (ore 7-13.30) e secondo (ore13.00-20.00), 21 di terzo turno (ore 17.30-24.00), 12 dinotturno (ore 23.30-7.00)Gestione del traffico affidata a vigili viabilisti in pattugliaautomontata e non più appiedati, con maggiore flessibilità aseconda emergenze del traffico
  9. 9. PRESENZA NEI QUARTIERI CONTRASTO AL DEGRADO DELLE STRADEDal 1 marzo attivo il progetto Vigili di Quartiere, a pieno regimedal 10 aprile: riforma ruolo e aumento numero 350 vigili diquartiere, anziché 200, in tutti gli 83 quartieri (zona 1 inclusa)Presenza nel proprio quartiere in 1° o 2° turno con unamedia di 4 vigili per quartiere turnanti su di esso da lunedìa venerdìRuolo di ascolto dei cittadini, osservazione e attivazionedella gestione delle criticità (segnaletica stradale,manutenzione, veicoli abbandonati, soste abusive,occupazioni abusive, degrado territorio, ecc…) concoordinamento VdQ nei Comandi zonali e con i Consigli di Zona
  10. 10. EFFICACIA DELLE SANZIONI E LOTTA ALL’EVASIONEFar pagare le multe (e le tasse) a tutti: giustizia edefficacia della norma)Gruppo di vigili (13) a disposizione della nuova direzionedel Comune dedicata alla lotta allʼevasione fiscaleProcesso di efficienza ed efficacia del settore proceduresanzionatorie: oggi effettivamente erogate 55% dellesanzioni emesse. Attraverso: potenziamento personale,riorganizzazione processi e procedure, informatizzazione,collaborazione per esame ricorsi al Prefetto

×