Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Cinema&Virtuale Il Tgliaerbe

226 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cinema&Virtuale Il Tgliaerbe

  1. 1. THE LAWNMOWERMAN - IL TAGLIAERBE -
  2. 2. INTRODUZIONEThe Lawnmower Man (Il Tagliaerbe) è un film di fantascienza del 1992, diretto da Brett Leonard e interpretato da Jeff Fa-hey e Pierce Brosnan.Trae ispirazione da un racconto omonimo di Stephen King, anche se quest’ultimo intentò una causa per essere rimosso daicrediti, visto che il tema trattato era completamente differente. Il film è stato uno dei primi a trattare il tema della realtàvirtuale.Nel 1996 ne uscì il sequel The Lawnmower Man 2: Beyond Cyberspace (Il Tagliaerbe 2: The Cyberspace), diretto da FarhadMann.
  3. 3. TRAMAIl dottor Lawrence Angelo (Pierce Brosnan) è impegnato per la Virtual Space Industries nel “Progetto 5”, una serie di espe-rimenti per aumentare le capacità cerebrali tramite l’uso di droghe ed immersioni nella realtà virtuale. Dopo la morte delloscimpanzé Rosco 1138, su cui stava sperimentando il progetto, è costretto a prendersi una vacanza. La frustrazione perl’esperimento fallito lo rende ancora più dipendente dalla sua passione per la realtà virtuale, al punto da suscitare malcon-tento nella sua compagna Caroline, che ad un certo punto decide di lasciarlo.Messo sotto pressione, decide di sperimentare le sue nuove tecniche su Jobe Smith (Jeff Fahey). Questi è un giardiniereritardato, che taglia l’erba nel quartiere dove abita Angelo e subisce continue violenze, soprusi ed insulti da parte di alcuniabitanti: il prete Francis McKeen, il muratore Harold Parkette, padre del piccolo amico Peter, e il benzinaio Jake Simpson.Grazie all’esperimento, Jobe aumenta il proprio quoziente intellettivo, diventa un campione nei videogiochi, sviluppaun’elevata capacità di apprendimento (al punto da imparare il latino in un’ora e mezza) ed acquista perfino nuovi potericome telepatia e telecinesi. Ma a causa di un sabotaggio compiuto dai superiori di Angelo, Jobe diventerà talmente potentee malvagio da usare i suoi poteri per sistemare i conti con chi in passato ha abusato della sua innocenza: inizialmente suomalgrado lava il cervello alla sua fidanzata Marnie Burke, a cui tagliava anche l’erba; poi uccide Padre McKeen e HaroldParkette, e trasforma Jake in un ritardato mentale.A un certo punto decide di usare le macchine della Virtual Space Industries, per entrare nella rete ed assumere il controllodi tutte le reti di comunicazione mondiali, sotto forma di “pura energia”. Nonostante gli sforzi del dott. Angelo, che fa per-fino esplodere la sede della VSI, Jobe riuscirà nel suo intento.
  4. 4. CONSIDERAZIONI SULLA REALTA’ VIRTUALE #1I video-game sono nati come forma di intrattenimento ludico elettronico, e così sono sempre stati considerati.Negli anni ottanta e soprattutto novanta però la concezione di video-game inizia a cambiare, e non di poco, nel senso cheoltre alla ludicità e al divertimento si cerca di dare all’interfaccia grafica un senso di realismo, tant’è che di molti video-game si è detto “...sembra vero, sembra un film.”In The Lawnmower Man questa concezione tende a capovolgersi, le scene in cui viene mostrata la realtà virtuale ricodano iprimi video-game tridimensionli, quelli che cercavano di avvicinarsi il più possibile a quel senso di realismo detto prima.immagine tratta dal film The Lawnmower Man immagine tratta dal video-game Actua Soccer (PS, 1994)Per comprendere meglio questa similitudine tra le scene di realtà virtuale insite nel film e l’interfaccia grafica dei video-game basta confrontare le due cose.Nelle due immagini qui sopra si veda come i personaggi siano realizzati in tridimensionale e del tutto simili nelle fattezze(nonostante il contesto sia totalmente diverso).
  5. 5. CONSIDERAZIONI SULLA REALTA’ VIRTUALE #2In The Lawnmower Man la relatà virtuale e del cyber-spazio viene identificata con quella dei computer e dei video-game.E come in questi ultimi la reatà virtuale non è da considerarsi fine a se stessa.Se nei video-game colui che ci gioca tende a impersonificarsi nel personaggio che controlla, nel Tagliaerbe la realtà virtua-le tende a fondersi con la vita vera e propria. Basti prendere come esempio il fatto che Jobe diventi intelligente, potente emalvagio grazie al mondo virtuale e poi utilizzi questi suoi “poteri” nel mondo reale vendicandosi con chi in passato avevaabusato della sua innocenza.Il dott. Angelo e Jobe Smith in The Lawnmower Man Ecco come viene visualizzato il mondo virtuale in The Lawnmower Man

×