Lo spazio alpino - Alberto Mazzucchelli

400 views

Published on

Lo spazio alpino quali opportunità per la costruzione di una nuova geografia dell'impresa nell'Europa contemporanea ? Alberto Mazzucchelli Francesco Allasina

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
400
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lo spazio alpino - Alberto Mazzucchelli

  1. 1. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k 22 marzo 2013 Technopole Sierre Lo spazio alpino quali opportunità per la costruzione di una nuova geografia dellimpresa nellEuropa contemporanea ? Alberto Mazzucchelli Francesco Allasina
  2. 2. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Quali obiettivi intendiamo perseguire?
  3. 3. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Quali obiettivi intendiamo perseguire? Il TechnoPole di Sierre e UNIMI rappresentano due poli di eccellenza territoriale che riconoscono, nella attivazione di una reciproca collaborazione, una opportunità di crescita e di sviluppo per le proprie strutture e per il territorio di riferimento Questo workshop rappresenta un primo passo nella ricerca di ‘spazi e percorsi di collaborazione condivisi’
  4. 4. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  5. 5. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  6. 6. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Quale contributo può offrire la riflessione sullo spazio alpino che si frappone tra le due regioni?
  7. 7. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Quale contributo può offrire la riflessione sullo spazio alpino che si frappone tra le due regioni? Siamo dell’avviso che una ‘rilettura contemporanea’ dello spazio alpino e della relazione che questo intrattiene con le conurbazioni sviluppatesi ai suoi piedi, sui due versanti, possa costituire un utile contributo per la crescita e lo sviluppo di nuove relazioni.
  8. 8. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k lo spazio alpino come ogni spazio, sarà in grado di accogliere e far crescere una nuova dinamica relazionale ed economica solo se sarà in grado di ospitare ancora una volta una narrazione efficace
  9. 9. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Come può lo spazio alpino, che nel tempo è stato il luogo del mistero, dell’incognito, dell’avventura e della scoperta, della sfida, della riserva, della difesa, del ‘confine’, della barriera, di molti immaginari collettivi ed individuali, dello svago e del tempo libero, dello sport elitario e di massa, dell’arditezza infrastrutturale, dell’antitesi ai mali dell’urbanizzazione, diventare oggi uno spazio vissuto secondo le aspettative che ‘trasudano’ dal vissuto quotidiano e dalle pulsazioni della condizione urbana contemporanea?
  10. 10. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Attraverso la ‘formulazione’ nei termini di un progetto territoriale, di una narrazione efficace
  11. 11. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k narrazione efficace è la ‘stratificazione’, nelle coscienze individuali e collettive, di una ampia gamma di esperienze condivise veicolate attraverso le forme più adeguate della comunicazione contemporanea che fanno di quello spazio un luogo, una dimora In cui le aspirazioni più profonde della persona e della comunità in cui vive possono ritrovare una ragionevole speranza di compimento
  12. 12. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k è una scrittura efficace, capace di incidere i luoghi lasciandone una traccia profonda percorribile anche da altri una traccia riconoscibile una scrittura della terra, vale a dire, una nuova geografia
  13. 13. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Insieme riteniamo di poter offrire un contributo efficace alla costruzione di questa nuova narrazione quindi di una nuova geografia dello spazio alpino
  14. 14. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Solo attraverso il linguaggio e solo in esso il pensiero può pensare Foucault, 1998
  15. 15. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  16. 16. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Qualche suggerimento metodologico
  17. 17. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Costruiamo una rappresentazione territoriale secondo nuovi canoni, più contemporanei dello spazio alpino * trascendenza / visione precarietà / dinamicità pertinenza / sostenibilità * fonte: dott. Claudio Giannettoni, 2013
  18. 18. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Qualche passaggio: 1. Ri-tagli 2. Lo stile * 3. Dalla terza alla prima persona 4. Qualche aggiunta Fonte: dall’introduzione di Alessandro Baricco al testo Omero, Iliade
  19. 19. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  20. 20. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  21. 21. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  22. 22. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k
  23. 23. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k un progetto territoriale infrastrutture e geografie lo spazio alpino può essere ripensato – e una nuova idea di vissuto - nei termini di spazio alpino un dispositivo in grado di dare forma - e azioni locali: sostenere - dinamiche “agopuncture” relazionali finalizzate condividere: saperi e all’incremento delle risorse umane attività economiche e dei servizi collocate ai suoi margini? comunicare: format condivisi workshop
  24. 24. F -X C h a n ge F -X C h a n ge PD PD ! ! W W O O N N y y bu bu to to k k lic lic C Cw w m m w ww w o o .d o .c .d o .c c u -tr a c k c u -tr a c k Grazie

×