SYS-DAT per il Fashion - SAP Business One In One Day - Estratto

908 views

Published on

SYS-DAT ha partecipato al SAP Business One in One day del 30 maggio 2012 presentando le verticalizzazioni di Sys-Dat per il settore della moda ed integrate con SAP Business One. All’evento, tenutosi nel pomeriggio del 30 maggio 2012 alle ore 15 presso gli uffici di Sys-Dat di Milano, ha partecipato il dr. Piscopo, IT Manager di Herno, per una testimonianza di successo di un’Azienda di successo.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
908
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

SYS-DAT per il Fashion - SAP Business One In One Day - Estratto

  1. 1. SAP Business One in One Day SYS-DAT per il fashion Sintesi dell’evento del 30 maggio 2012 Leader nelle soluzioni per il FashionMilano – 30 maggio 2012
  2. 2. SYS-DAT • Fondata nel 1977 • Sede principale a Milano • 35 anni di esperienze nel settore ITC • hardware • software e sviluppo sistemi gestionali • consulenza e servizi • Mercato di riferimento • Fashion (90%) • Manufacturing & Distribution (10%) • I nostri numeri • 80 dipendenti • Più di 400 Clienti nel Fashion • Partnership strategiche • IBM Business Partner • SAP Channel Partner • Var Group PartnerMilano – 30 maggio 2012
  3. 3. Il nostro “approccio” nel mondo Fashion Consulenza con Best Practices Competenza nei Processi Sviluppo SoftwareMilano – 30 maggio 2012
  4. 4. Il nostro “Modello” nel mondo Fashion per le aziende di: • Confezione • Pelletteria • Maglieria • Calzaturifici • Sportswear • Intimo • Casual • Mare • Camiceria • Capi su misura • Formale • Accessori … per Uomo, Donna e BambinoMilano – 30 maggio 2012
  5. 5. I nostri crediti • 35 anni di esperienza nel settore • Oltre 400 Clienti Fashion attivi • Clienti con differenti dimensioni: da 10 a oltre i 1.000 utenti • Soluzioni utilizzate da circa 25.000 utenti • Soluzioni “nate” e non “adattate” per il Fashion • “Integrabilità” di tutte le nostre SoluzioniMilano – 30 maggio 2012
  6. 6. Il nostro modello applicativo “total look” RFID SCM Fornitori SCM Terzisti iPad PDM / PLM ERP Logistiche esterne CRM Fashion RETAIL BI Fashion e-CommerceMilano – 30 maggio 2012
  7. 7. L’innovazione in Sys-Dat Un 15 % delle nostre risorse sono dedicate all’innovazioneMilano – 30 maggio 2012 6 giugno 2012
  8. 8. Alcuni progetti innovativi CRM-IPAD-RFID RFID SCM Fornitori SCM Terzisti iPad PDM / PLM ERP Logistiche esterne CRM Fashion RETAIL BI Fashion e-CommerceMilano – 30 maggio 2012
  9. 9. CRM Fashion: cosa fa? Fornitori Rassegna Stampa Terzisti SEDE CENTRALE Partner Sedi Secondarie e-Commerce Punti vendita AgentiMilano – 30 maggio 2012
  10. 10. CRM Fashion: gli obiettivi• Fornire uno strumento integrato e flessibile e non invasivo per aumentare l’efficacia del processo di vendita e di gestione del cliente sull’intera catena del valore• Ridurre i costi di gestione della forza vendita• Semplificare e rendere automatico il processo di order entry il budget ed il customer care• Facilitare la gestione dei resi e dell’invenduto• Facilitare la focalizzazione delle campagne su mercologie specifiche• Facilitare la comunicazione e la raccoltà di feedbacksMilano – 30 maggio 2012
  11. 11. CRM Fashion: i moduli Pre-sales - Budgeting - Scheda cliente - Scheda Pre-Post ordine - Bacheca Sales (Order Management) - Master Order (listini x distributori) - Ordini di “campagna vendite” (SR, bar-code, coord., box,CRM Fashion q.tà 0) - Ordini sul “pronto” (plafond, box, disponibilità, per agente) - Ordini di “fine pezza” - Ordini “su misura” - Resi con cambio merce Post – Sales (Customer Care) - Tracking degli ordini, Statistiche, Status Season - Fatture, bolle, packing list - Estratti c/c - altre info residenti in SI - Sell-outMilano – 30 maggio 2012
  12. 12. CRM Fashion è: • multi livello gerarchico • selettivo (accessi personalizzati) • multi lingua • disponibile 24x7 • sempre aggiornato • integrato con l’ERP • utilizzabile on-line e off-lineMilano – 30 maggio 2012
  13. 13. Le soluzioni di CRM Mobile Aree gestite: -gestione cartelle tessuti e cartelle colori -gestione catalogo modelli di vendita -gestione "look" di vendita -gestione press -gestione order entry –on – line off - line -gestione wish list -gestione bacheca Tutte le funzionalità presenti nella soluzione CRM fashion standard sono quindi arricchite dalle peculiarità tipiche dei tablets. La soluzione CRM diventa ancora più intuitiva e di facile utilizzo, coniugando così un prodotto di design tecnologico davanguardia con una soluzione di business.Milano – 30 maggio 2012 6 giugno 2012
  14. 14. Le soluzioni RFID Fashion RFID SCM Fornitori SCM Terzisti iPad PDM / PLM ERP Logistiche esterne CRM Fashion RETAIL BI Fashion e-CommerceMilano – 30 maggio 2012
  15. 15. Le soluzioni RFID Fashion Sempre più aziende del Fashion utilizzano la tecnologia RFID grazie alla ormai comprovata applicabilità a quasi tutte le aree aziendali. Lidentificazione e la tracciabilità dei capi lungo tutto il processo produttivo e distributivo diventa immediata, efficace ed efficiente. Integrazione nativa con il sistema informativo coniugando "tecnologia" con "processi operativi".Milano – 30 maggio 2012 6 giugno 2012
  16. 16. Benefici della tecnologia RFID: applicabilità Le aree che maggiormente beneficiano dei plus della tecnologia RFID sono a. Area Sviluppo prodotto b. Produzione c. Logistica d. Area Vendite e. Area distribuzione – retail f. Mercati paralleli…Milano – 30 maggio 2012
  17. 17. I sistemi informativi sono la spina dorsale di un’azienda Il mondo del fashion ha delle peculiarità tali che obbligano le aziende ad avere partner informatici di settore Una tecnologia innovativa (RFID, iPad,…) può essere applicata se a monte esiste un corretto e funzionale controllo del dato aziendale tramite soluzioni specifiche di settoreMilano – 30 maggio 2012 6 giugno 2012
  18. 18. Un caso realeMilano – 30 maggio 2012
  19. 19. HERNO SpA in breve • Fondata nel 1948 • Sede a LESA (NO), show room a MILANO • Presenza nel Fashion  Produzione (anche c.to terzi) e Distribuzione (anche retail)  Uomo/Donna, capi-spalla, giacche e giacconi imbottiti, impermeabili  Italia , Estero: Europa, Russia, USA, Cina, Giappone • Dimensioni  120 dipendenti  fatturato: 26 milioni di EuroMilano – 30 maggio 2012
  20. 20. Macro obiettivi del progetto HERNO  AFFIDABILITA’: coerenza formale/sostanziale tra dato gestionale e contabile • reale possibilità di controllare e decidere (Direzione) • chiarezza nei confronti di terzi (Investitori Istituzionali)  COMPLETEZZA FUNZIONALE: software già sviluppato e collaudato • partner con referenze “fashion” significative • specifiche esperienze del partner in grado di migliorare i processi  CAPACITA’ PROGETTUALE: professionalità e flessibilità • team tecnico in grado di gestire e guidare il progetto • capacità di “stare nei tempi” (qualità e quantità delle risorse)  EFFICIENZA: tempi e costi di avviamentoMilano – 30 maggio 2012
  21. 21. Il progetto HERNO in sintesi • Aree aziendali su cui è articolato il progetto 4-Seasons  Progettazione (CAD, scheda costo/DB, integrazione con piano di taglio, ecc.)  Produzione (fabbisogni, lancio di produzione, ordini clienti e versamento a magazzino)  Magazzini e logistica (inventari, WIP, spedizioni)  Amministrazione e Finanza  Distribuzione (CRM e Retail) • Tempi di realizzazione del progetto 4-Seasons  27 settembre 2011: firma del progetto  dicembre 2011: primo lancio di produzione effettivo (vecchia contabilità)  gennaio 2012: integrazione CAD con ERP, scheda costo e gestione listini di vendita  gennaio 2012: acquisizione ordini automatica (partenza crm integrato con ERP)  giugno 2012. acquisizione ordini da punti vendita (partenza retail integrato con ERP)  giugno 2012: partenza nuovo sistema amm.vo contabile SAP B1 integrato con ERP …….  settembre 2012: completamento progetto (WIP, analisi dati)Milano – 30 maggio 2012
  22. 22. SYS-DAT e SAP la soluzione SAP Business ONE Amministrazione Finanza e ControlloMilano – 30 maggio 2012
  23. 23. Perché SYS-DAT ha scelto SAP Business One • E’ uno standard industriale • E’ scalabile da pochi a centinaia di posti di lavoro • E’ una piattaforma di integrazione, non solo una soluzione gestionale, con una strategia di sviluppo bene definita • Beneficia della visione evolutiva strategica e di lungo periodo di SAPMilano – 30 maggio 2012
  24. 24. Milano – 30 maggio 2012
  25. 25. Milano – 30 maggio 2012
  26. 26. Soluzioni Specifiche d’IndustriaMilano – 30 maggio 2012
  27. 27. E’ parte della strategia di SAP far crescere la soluzione tramite i Partner che sviluppano le Soluzioni Specifiche d’Industria • Integrate nativamente • Che lavorano sullo stesso data base • Che presentano la stessa usabilità, navigabilità ed accesso al dato • Sviluppate con i “building block” nativi di SAP Business One • Certificate da SAP (certificazione internazionale e nazionale) • …… aderenti agli standard ed ai criteri di sviluppo di SAPMilano – 30 maggio 2012
  28. 28. Le Soluzioni Specifiche di SYS-DAT  Controlling One : Contabilità Analitica e Controllo di Gestione … ed altre soluzioni specifiche per il Fashion _____ ______ _____ • Provvigioni / Firr ed Enasarco • Pagamenti Futuri • Analisi del debito e del Credito • Ratei e RiscontriMilano – 30 maggio 2012
  29. 29. SYS-DAT SPA Via Muzio Attendolo detto Sforza,11 20141 Milano Tel. +39 02 507241 Fax +39 02 58014221 marketing@sys-dat.it www.sys-dat.itMilano – 30 maggio 2012

×