Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Efficienza e clima 2014 - 2020 . Manti

515 views

Published on

RI-GENERAZIONE ENERGETICA ENERGIA E SOSTENIBILITÀ
Esperienze, idee e scenari di sviluppo

20 dicembre 2013
Incubatore d’Impresa di Sviluppo Basilicata Metapontum
Metaponto di Bernalda (MT)

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Efficienza e clima 2014 - 2020 . Manti

  1. 1. 20 dicembre 2013 RI-GENERAZIONE ENERGETICA ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014- 2020 come rendere energeticamente efficienti i sistemi territoriali e promuovere lo sviluppo Elio Manti MINISTERO DELL’AMBIENTE, DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia
  2. 2. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo Fondi Strutturali 2014 – 2020 (FESR-FSE) per categorie di regioni Totale fondi strutturali 2014 – 2020 FESR FSE Totale fondi strutturali 2014 - 2020 FESR FSE Con cofinanziamento nazionale Solo comunitarie Italia 29.201 20.232 8.970 57.584 39.644 17.940 Regioni più sviluppate 6.972 3.465 3.507 13.954 6.930 7.014 Regioni in transizione 999 622 377 1.998 1.244 753 Regioni meno sviluppate 20.236 15.150 5.086 40.471 30.299 10.172 Cooperazione territoriale 995 995 - 1.170 1.170 - Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  3. 3. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo PROGRAMMAZIONE 2014 – 2020 OBIETTIVI TEMATICI (Art. 9 Reg. Gen.) 1) rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione; 2) migliorare l'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione…; 3) promuovere la competitività delle piccole e medie imprese…; 4) sostenere la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori; 5) promuovere l'adattamento al cambiamento climatico, la prevenzione e gestione dei rischi; 6) tutelare l'ambiente e promuovere l'uso efficiente delle risorse; 7) promuovere sistemi di trasporto sostenibili ed eliminare le strozzature …di rete; 8) promuovere l'occupazione e sostenere la mobilità dei lavoratori; 9) promuovere l'inclusione sociale e combattere la povertà; 10) investire nelle competenze, nell'istruzione e nell'apprendimento permanente; 11) rafforzare la capacità istituzionale e promuovere un'amministrazione pubblica efficiente. Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  4. 4. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo Allocazione Fondi strutturali sugli Obiettivi tematici per il 2014-2020 5,000 4,000 3,658 3,000 2,000 1,995 2,416 2,226 2,175 2,422 1,000 135 1,413 1,061 - OT1 254 72 327 926 OT2 OT3 Regioni più sviluppate 143 805 OT4 2,488 186 1,696 682 34 132 93 248 OT6 OT7 130 1,309 - OT5 1,458 215 Regioni in transizione 799 OT8 OT9 OT10 334 43 209 OT11 Regioni meno sviluppate Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  5. 5. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo CONCENTRAZIONE TEMATICA DELLE RISORSE Regioni più sviluppate e regioni in transizione: - almeno 20% per interventi a favore del passaggio a un’economia a bassa emissione di carbonio (efficienza e risparmio energetico); - complessivamente almeno 80% per interventi a favore della ricerca, innovazione e sviluppo; la competitività delle PMI; e il passaggio a un’economia a bassa emissione di carbonio; Regioni meno sviluppate : - almeno 6% per interventi a favore del passaggio a un’economia a bassa emissione di carbonio (efficienza e risparmio energetico); - almeno 50% per interventi a favore della ricerca, innovazione e sviluppo; la competitività delle SME; e il passaggio a un’economia a bassa emissione di carbonio ------- Minimo 5% risorse FESR per azioni integrate urbane delegate alle città - 0,2% aggiuntivo Azioni innovative nel campo dello sviluppo urbano Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  6. 6. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo PROGRAMMAZIONE 2014 – 2020 PROPOSTE EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO (OT4) Risultato atteso Ridurre i consumi energetici nei cicli e strutture produttivi (4.2) Ridurre la quantità e la pericolosità dei rifiuti industriali e agricoli (6.2) Obiettivo Specifico Linea di Azione Tipologia di intervento Linea 1.1 a) impianti per la produzione di energia per Riqualificazione autoconsumo energetica ed b) impianti di cogenerazione o trigenerazione ambientale dei cicli e reti di teleris./teleraf. e delle strutture c) tecnologie per l’efficienza energetica delle produttive strutture (involucro, illuminazione 1. Rafforzare la , impianti) decarbonizzazione del d) sostituzione di dispositivi a bassa efficienza sistema produttivo e) installazione di sistemi domotici di lucano riducendo i telecontrollo, regolazione consumi energetici dei Linea 1.2 f) tecnologie per la riduzione degli scarti e cicli e delle strutture Riqualificazione degli scarichi idrici ed il controllo delle produttive attraverso energetica ed emissioni inquinanti innovazioni di processo e ambientale dei g) tecnologie per la riduzione della impronta di prodotto servizi e delle energetica e ambientale di prodotti in tutto strutture turistiche il ciclo di vita h) audit energetici e life cycle assessment i) attività di accompagnamento destinato alle imprese j) attività formative Fondo FESR FSE Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  7. 7. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo Risultato atteso Obiettivo Specifico Linea di Azione Tipologia di intervento Ridurre i consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico, residenziali e non residenziali (4.1) a) impianti per la produzione di energia per Linea 2.1 Efficienza autoconsumo energetica negli b) impianti di cogenerazione o edifici e strutture trigenerazione e reti di teleris./teleraf. pubbliche c) coibentazione dell’involucro (sostituzione 2. Ridurre i consumi infissi, copertura isolata, cappotto energetici negli edifici Linea 2.2 Efficienza termico, parete vegetale, pittura e nelle strutture riflettente) energetica negli pubbliche o a uso edifici e strutture d) impianti di climatizzazione (solar cooling, pubblico e privato, geotermia bassa ent.) private residenziali e non e) sistemi domotici di telecontrollo, residenziali, contenere regolazione, gestione, monitoraggio e i costi energetici e riduzione dei consumi energetici incrementare la f) impianti di ventilazione (aeratori, griglie) Linea 2.3 Efficienza g) sistemi di ombreggiatura e schermatura, domanda di tecnologie energetica dei specifiche spazi verdi esterni sistemi di h) apparecchi illuminanti LED per illuminazione l’illuminazione anche esterna pubblica i) diagnosi energetica j) certificazione energetica k) attività di accompagnamento Fondo FESR FSE Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020
  8. 8. ENERGIA E SOSTENIBILITÀ Esperienze, idee e scenari di sviluppo Risultato atteso Obiettivo Specifico Linea di Azione Tipologia di intervento Fondo a) interventi per il miglioramento delle Ridurre i consumi prestazioni energetiche degli edifici, anche energetici negli edifici e in forma aggregata (es. quartiere) nelle strutture pubbliche b) realizzazione di interventi dimostrativi per o ad uso pubblico, … (4.1) l'efficienza energetica c) installazione di sistemi intelligenti di Incrementare la quota di telecontrollo, regolazione e gestione e di fabbisogno energetico 3. Migliorare monitoraggio e ottimizzazione dei consumi coperto da generazione l’efficienza dei sistemi Linea 3.1 Interventi d) realizzazione di reti di distribuzione distribuita e da impianti di energetici locali (poli energetici, dell’energia (smart grids) …(4.3) urbani – aree interne) FESR ambientali e e) impianti di cogenerazione o trigenerazione Migliorare lo attraverso interventi FSE climatici per le e reti di teleris./teleraf. sfruttamento sostenibile integrati di FEASR Smart Cities e f) ammodernamento della rete di delle bioenergie (4.4) riqualificazione Communities illuminazione pubblica energetica, ambientale Aumentare la mobilità g) promozione di veicoli a basso impatto e climatica sostenibile nelle aree ambientale trasporto pubb. urbane (4.5) h) strutture per la logistica di ultimo miglio i) sistemi infrastrutturali e tecnologici di gestione del traffico e della fruizione dei Ridurre il rischio mezzi pubblici idrogeologico e di j) interventi per la messa in sicurezza e la erosione costiera (5.1) riduzione dei rischi idrogeologici e idraulici Elio Manti – Energia e Clima nei Fondi Strutturali 2014 -2020

×