Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

StefaniaStipa_2010-2011_Esercizio4

79 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

StefaniaStipa_2010-2011_Esercizio4

  1. 1. ASCOLI PICENO.. Un gioiello tra storia e culturaStefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 1
  2. 2. Date unocchiata... Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 2
  3. 3. La storiaLe origini della città sono avvolte nel mistero, ma è abbastanzasicuro che vi fosse la presenza umana già dall età della pietra e che la zona fosse abitata già nellepoca da popolazioni italiche. Secondo la tradizione la città venne fondata da un gruppo di Sabini, che vennero guidati da un picchio, uccello sacro a Marte, durante una delle loro migrazioni detta “ver sacrum” . I Sabini si sarebbero fusi con altre popolazioni autoctone dando origine ai Piceni, di cui Ascoli divenne il centro principale anche grazie alla sua posizione sulla Via Salaria, che collegava le saline alla foce del Tevere a quelle della costa adriatica. Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 3
  4. 4. Posizione Strategica Situata tra due fiumi( il Tronto e il Castellano), asoli 28 Km dal mare e altrettanti dalla montagna (vi troviamo infatti il Colle San Marco, Monte Ascensione e Monte Vettore) la città offre tutte lebellezze naturali che si possono chiedere per vivere ad un buon tenore di vita. Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 4
  5. 5. La cucina Il piatti che maggiormente rappresentano la cucinae la gastronomia locale sono le olive allascolana ed il Fritto allascolana ed entrambi devono il loro nome alla città. Le olive verdi tenere, dopo essere state denocciolate e riempite con un morbidocomposto a base di carne mista vengono impanate e fritte. Il "fritto allascolana" è una pietanza che si compone di costolette di agnello, carciofi, olive ascolane e crema fritta (cremini). Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 5
  6. 6. Evoluzione Demografica60000500004000030000 Numero abitanti2000010000 0 1861 1871 1881 1891 1901 1911 1921 1931 1936 1951 1961 1971 1981 1991 2001 Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 6
  7. 7. Valutazione complessiva VotoLivello Sufficiente Buono Ottimo Geografico X Gastronomico X Culturale X Universitario X Umano X Ludico X Stefania Stipa CdL Lingue, Letterature e Studi Interculturali a.a. 2010-2011 7

×