Smau Roma 2011 Giusella Finocchiaro

953 views

Published on

Documenti informatici e conservazione sostitutiva

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
953
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
95
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Smau Roma 2011 Giusella Finocchiaro

  1. 1. Documenti informatici econservazione sostitutiva Prof. Avv. Giusella Finocchiaro Studio Legale Finocchiaro www.studiolegalefinocchiaro.it www.blogstudiolegalefinocchiaro.it
  2. 2. Il quadro normativo• Percorso lungo e complesso • normativa sulla firma digitale e sulle firme elettroniche • normativa sulla conservazione dei documenti Studio Legale Finocchiaro
  3. 3. Il quadro normativo• l. 15 marzo 1997, n. 59: principio generale• d.p.r. 10 novembre 1997, n. 513: regolamento recante criteri e modalità di attuazione della firma digitale (abrogato)• d.p.c.m. 8 febbraio 1999: regole tecniche• direttiva 13 dicembre 1999, n. 93 sulle firme elettroniche Studio Legale Finocchiaro
  4. 4. Il quadro normativo• d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445: testo unico sulla documentazione amministrativa• d.lgs. 23 gennaio 2002, n.10: attuazione della direttiva sulle firme elettroniche• d.p.r. 7 aprile 2003, n. 137: coordinamento• d.p.c.m. 13 gennaio 2004: nuove regole tecniche (abrogato) Studio Legale Finocchiaro
  5. 5. Il quadro normativo• d.p.r. 11 febbraio 2005, n. 68: posta elettronica certificata• d.lgs. 7 marzo 2005, n. 82, “Codice dell’amministrazione digitale” in vigore dal 1° gennaio 2006• modificato con d.lgs. 30 dicembre 2010, n. 235 Studio Legale Finocchiaro
  6. 6. Il quadro normativo• d.p.c.m. 6 maggio 2009 regole tecniche in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica assegnata ai cittadini• l. 28 gennaio 2009, n.2 di conversione del d.l. 29 novembre 2008• d.p.c.m. 30 marzo 2009 (nuove regole tecniche firma digitale), in vigore dal 3 dicembre 2009 Studio Legale Finocchiaro
  7. 7. Conservazione dei documenti informatici• Dall’art. 2, comma 15, della l. 24 dicembre 1993, n. 537 fino a• d.m. Ministero dell’Economia e delle Finanze 23 gennaio 2004• deliberazione CNIPA 19 febbraio 2004• d. lgs. 20 febbraio 2004, n. 52 Studio Legale Finocchiaro
  8. 8. Riproduzione e conservazione dei documenti• I documenti dei quali è prescritta la conservazione, possono essere riprodotti su supporti informatici e sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge• purché riproduzione e conser vazione avvengano in modo da garantirne la conformità all’originale, nel rispetto delle regole tecniche di cui all’art. 71 Studio Legale Finocchiaro
  9. 9. Requisiti per la conservazione • Id e n t i f i c a z i o n e c e r t a d e l s o g g e t t o e dell’amministrazione di riferimento • Integrità • Leggibilità • Rispetto delle misure di sicurezza Studio Legale Finocchiaro
  10. 10. Delibera CNIPA 19 febbraio 2004• Art. 3 conservazione sostitutiva di documenti informatici• Art.4 conservazione sostitutiva di documenti analogici Studio Legale Finocchiaro
  11. 11. Delibera CNIPA 19 febbraio 2004• Conser vazione sostitutiva di documenti informatici • apposizione sull’insieme dei documenti informatici o sull’evidenza informatica che contiene le loro impronte del riferimento temporale e della firma digitale del responsabile della conservazione • si attesta il corretto svolgimento del processo Studio Legale Finocchiaro
  12. 12. Firma digitale• Firma elettronica avanzata basata su un certificato qualificato e su un sistema di chiavi crittografiche Studio Legale Finocchiaro
  13. 13. Documento informatico con firma digitale• Integra il requisito della forma scritta, anche ad substantiam, ovvero per la validità dell’atto• Efficacia probatoria della scrittura privata (art. 2702 c.c.)• L’utilizzo del dispositivo di firma si presume riconducibile al titolare, salvo questi dia prova contraria Studio Legale Finocchiaro
  14. 14. Delibera CNIPA 19 febbraio 2004• Responsabile della conservazione • designato per garantire la conservazione e la affidabilità nel tempo del documento informatico (art. 5) Studio Legale Finocchiaro
  15. 15. Delibera CNIPA 19 febbraio 2004• Conservazione sostitutiva di documenti analogici • memorizzazione dell’immagine • apposizione sull’insieme dei documenti informatici o sull’evidenza informatica che contiene le loro impronte del riferimento temporale e della firma digitale del responsabile della conservazione • si attesta il corretto svolgimento del processo Studio Legale Finocchiaro
  16. 16. Ruolo del pubblico ufficiale• Documento analogico unico• Riversamento sostitutivo Studio Legale Finocchiaro
  17. 17. Documenti che possonoconservarsi in formato digitale• Alcuni esempi: • fatture, lettere e telegrammi ricevuti (art. 2220 c.c.) • libro giornale e libro degli inventari (art. 2215 c.c. - d.p.r. 600/1973) • ecc... Studio Legale Finocchiaro
  18. 18. D.m. Ministero dell’Economia e delle Finanze 23 gennaio 2004 • “Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione in diversi tipi di supporto” Studio Legale Finocchiaro
  19. 19. D.m. Ministero dell’Economia e delle Finanze 23 gennaio 2004 • Formazione • Emissione • Esibizione • Memorizzazione • Conservazione • Riversamento Studio Legale Finocchiaro
  20. 20. Provvedimento Agenzia delle Entrate 25 ottobre 2010• “Provvedimento attuativo della comunicazione dell’impronta relativa ai documenti informatici rilevanti ai fini tributari ai sensi dell’art. 5 d.m. 23 gennaio 2004” Studio Legale Finocchiaro
  21. 21. Provvedimento Agenzia delle Entrate 25 ottobre 2010• Il soggetto interessato, il responsabile della conservazione, ovvero il soggetto eventualmente delegato da quest’ultimo trasmette la comunicazione • direttamente • tramite gli intermediari abilitati Studio Legale Finocchiaro
  22. 22. Provvedimento Agenzia delle Entrate 25 ottobre 2010• L’Agenzia delle Entrate comprova la ricezione del file mediante il rila scio di una rice vuta, identificata da un numero di protocollo Studio Legale Finocchiaro
  23. 23. Novità introdotte nel CAD• Conservazione dei documenti informatici (art. 44) • il sistema è gestito da un responsabile che opera d’intesa con il responsabile del trattamento dei dati personali Studio Legale Finocchiaro
  24. 24. Novità introdotte nel CAD• Conservatori accreditati (art. 44 bis) • il processo di conser vazione può essere certificato da soggetti pubblici e privati • i conservatori possono essere accreditati presso DigitPA Studio Legale Finocchiaro
  25. 25. FineStudio Legale Finocchiaro

×