Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Smau Padova 2016 - Marco Rotella, IWA

707 views

Published on

L'utilizzo del webinar come strumento di training per le reti di vendita

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

Smau Padova 2016 - Marco Rotella, IWA

  1. 1. L'utilizzo del webinar come strumento di training per le reti di vendita
  2. 2. L’associazione internazionale per la professionalità nel Web • Prima associazione al mondo (dal 1996) che raggruppa chi lavora nel Web, sia nel settore pubblico che privato. • Obiettivo di IWA è creare rete tra i soci, partecipare all'evoluzione della rete e divulgare conoscenza tramite i soci con eventi ed iniziative. • Associazione professionisti Web (Legge 4/2013), unica della categoria nell’elenco del MISE. partecipazioni internazionali partecipazioni nazionali
  3. 3. Perché associarsi? IWA Italy è associazione professionale che raggruppa chi opera nel Web, ovvero i soggetti che - ai sensi della legge 4/2013, sono definibili come "professionisti Web" (liberi professionisti, dipendenti - pubblici e privati, altre forme di lavoro che come attività prevalente operano nel Web). IWA Italy ha inoltre rilasciato i primi profili professionali (G3 Web Skill Profiles) in linea con i dettami dell'agenda digitale europea e italiana ed ha avviato accordi di collaborazione con realtà di tutela del lavoro (sindacati) e di domanda/offerta di lavoro: ancora una volta il ruolo di IWA è quello di unire, far collaborare e tutelare chi opera nel Web. http://www.skillprofiles.eu SMAU PADOVA 2016 Quota speciale € 50,00 Potrai ottenere uno sconto sulla quota associativa che pagherai € 50,00 anziché € 65,00. Lo sconto vale sia per i nuovi soci che per i rinnovi. Per usufruire dello sconto usa in fase di registrazione o rinnovo il seguente promocode: www.iwa.it/join
  4. 4.  Consulente di direzione, Trainer, Executive coach  Dal 1995 mi occupo di reti di vendita  Dal 2002 Consulenza e Formazione Aziendale per lo sviluppo delle Risorse Umane e delle Reti Commerciali.  Iscritto al Registro dei Formatori Professionisti dell’AIF – Associazione Italiana Formatori
  5. 5. A B CIO’ CHE A VUOLE COMUNICARE CIO’ CHE B PERCEPISCE ARCO DI DISTORSIONE
  6. 6. Come imparano gli adulti • Se vogliono e ne hanno bisogno • Collegando l’apprendimento alle esperienze passate e future • Mettendo in pratica quello che è stato loro insegnato • In un ambiente informale che non intimorisca
  7. 7. Come imparano gli adulti Ai fini di un efficace apprendimento, è importate considerare che: • La persona media pensa 800 parole al minuto, mentre un formatore dice mediamente 120 parole al minuto; • Il cervello si “disconnette” automaticamente dopo 10 minuti se non viene stimolato; • Il ricordo si cancella rapidamente nel giro di 24 ore se non vi è revisione.
  8. 8. Come imparano gli adulti
  9. 9. Come imparano gli adulti
  10. 10. Come impara una rete di vendita • Loro sanno… • Hanno imparato per strada • Non esiste vera tecnica per il loro lavoro • C’è chi ce l’ha e chi no
  11. 11. Vediamo alcune piattaforme La lista di seguito non vuole essere in alcun modo una classifica, ma solamente un insieme di possibili soluzioni per la tua attività, che in qualche modo ho provato, o come relatore o semplicemente partecipando ad un evento online da ospite.
  12. 12. Google Hangout Si tratta del risultato della fusione di diverse piattaforme; Google Chat, Gmail, Google+ e Youtube. Tutto ciò che serve per poterlo utilizzare è un account G+.
  13. 13. Gli unici due limiti sono: • il divieto di rendere il webinar a pagamento • il limite di partecipanti, la piattaforma può ospitare solo dieci persone contemporaneamente, ma attenzione…. L’evento può essere trasmesso in diretta sul proprio canale Youtube, dove non esistono limiti di spazio. Google Hangout
  14. 14. Altre caratteristiche interessanti di Google Hangout sono : • Possibilità di registrare il webinar su Youtube • Funziona su tutti i sistemi operativi e dispositivi, anche mobile • I partecipanti possono inviare messaggi in chat, foto e emoticon • Condivisione dello schermo • Prezzo : Totalmente gratis Google Hangout
  15. 15. Il suo servizio si appoggia alla piattaforma G Hangout, creando un tool completo e mantenendo la facilità d’uso. Alcune caratteristiche • Possibile di rendere il webinar a pagamento integrando il modulo di Paypal • Inserimento automatico dei partecipanti nella tua mailing list WebinarsOnAir
  16. 16. • Pieno controllo della sala con poteri di moderazione, molto utili per bannare utenti che non mantengono un comportamento educato • Gli eventi possono essere registrati direttamente sul canale Youtube dell’organizzatore • Possibilità di personalizzare la sala cambiando tema e colori e inserendo il proprio brand WebinarsOnAir
  17. 17. • Integrazione con i principali social network per condividere l’evento • Pieno controllo della lista partecipanti, con la possibilità d’inviare inviti futuri, promemoria e follow- up. Quest’ultimo strumento è molto utile per capire quali partecipanti possono essere convertiti in potenziali clienti. WebinarsOnAir
  18. 18. I prezzi Si parte dal servizio base per 19.97 $ al mese con i quali possiamo organizzare un numero illimitato di webinar, ma con la limitazione di 25 partecipanti. Se si hanno esigenze maggiori, il pacchetto successivo, disponibile per 59.97 $ ci da la possibilità di ospitare fino a 500 ospiti. WebinarsOnAir
  19. 19. Servizio altamente professionale, molto differenziato su esigenze e prezzi. Si possono utilizzare le funzionalità avanzate. Innanzitutto la sala può ospitare fino a 1000 partecipanti, con un controllo totale dell’audience, moderazione, inviti e follow-up con sondaggi o altri strumenti e un’ottima registrazione in HD. È possibile anche coordinare la sessione “domande e risposte” in cui gli utenti possono cliccare un bottone per attirare l’attenzione del relatore. GoToWebinar
  20. 20. GoToWebinar
  21. 21. ClickWebinar offre un servizio webinar con un’interfaccia molto semplice. Tuttavia, ha tutte le caratteristiche di base per fare un webinar di successo, più alcuni funzionalità aggiuntiva, come la capacità di traduzione della chat. Manca di uno strumento di pagamento e presenta alcuni problemi di eco nel ritorno audio. ClickWebinar
  22. 22. È possibile registrare l’evento, e ClickWebinar memorizzerà la registrazione all’interno dell’account, dopo di che si può scaricare il file e postarlo sul tuo canale Youtube. L’interfaccia è facile da usare e soprattutto chiara. I relatori devono necessariamente scaricare un applicazione per la condivisione dello schermo, ma tutte le altre funzioni sono integrate. ClickWebinar
  23. 23. La piattaforma permette al relatore di visualizzare in anteprima le diapositive sul suo schermo, oltre a tenere tutto sotto controllo con appositi strumenti situati nella parte inferiore dello schermo. • Integrazione con Google Translate per permette ad utenti stranieri di partecipare alla chat • Condivisione dello schermo • Sessione domande e risposte regolata dai moderatori presenti in sala ClickWebinar
  24. 24. ClickWebinar
  25. 25. La piattaforma permette al relatore di visualizzare in anteprima le diapositive sul suo schermo, oltre a tenere tutto sotto controllo con appositi strumenti situati nella parte inferiore dello schermo. • Integrazione con Google Translate per permette ad utenti stranieri di partecipare alla chat • Condivisione dello schermo • Sessione domande e risposte regolata dai moderatori presenti in sala ClickWebinar
  26. 26. Ottima piattaforma. Per piccole presentazioni, con massimo 30 spettatori, il costo è decisamente abbordabile, parliamo infatti di 18 $ al mese. Il discorso cambia quando si deve gestire un pubblico più vasto, fino a 100 partecipanti si pagano 78 $ mensili, mentre per gestire una sala fino a 200 persone il prezzo arriva 128 dollari. AnyMeeting
  27. 27. Caratteristiche principali : • Tre modalità di webinar : presentazione, discussione e domande/risposte • Perfetta integrazione con i file di Power Point • Possibilità di visualizzare video di Youtube • Registrazione dell’evento AnyMeeting
  28. 28. Buona piattaforma per le conversazioni in un'unica app: messaggistica istantanea, chiamate audio e video, riunioni online e condivisione. E poiché Skype for Business è integrato in Office, è facile collaborare direttamente dalle app di Office. Alle riunioni possono partecipare fino a 250 persone, anche se non hanno Skype for Business: basta una linea telefonica fissa o una connessione Internet. Skype For Business
  29. 29. Skype For Business
  30. 30. • Permette un forte abbattimento dei costi • Durata max 90 minuti • Bisogna stimolare interazione • E’ necessario fare pratica • E’ fondamentale utilizzare tutti gli strumenti • Non può sostituire un training • Ottimo come follow up o introduzione a evento • Richiede grande organizzazione e puntalità Il Webinar
  31. 31. Marco Rotella www.marcorotella.it www.consulenzaformazione.com

×