Smau Padova 2012 Alex Kornfeind

831 views

Published on

ULTRABOOK, PHABLET & SMARTPHONE... PRONTO PER L'ULTRAMARKETING?

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
831
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
149
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Smau Padova 2012 Alex Kornfeind

  1. 1. ULTRABOOK, PHABLET & SMARTPHONE... PRONTO PER LULTRAMARKETING? Conversazione, conversazione, conversazione.Alex Kornfeind Twitter: @kornfeind
  2. 2. Brand reputation• Per Brand Reputation si intende la reputazione che il nostro “brand”, la nostra marca, la nostra azienda, si è costruita. In particolare, facendo riferimento al mondo online, ci si riferisce con il termine Brand Reputation all’immagine costruita dall’insieme del nostro sito web ufficiale ed i commentiopinioni lasciati su Forum, Blog e Social Network. L’analisi e il monitoraggio della reputazione online ci permettono di pianificare tempestivamente le azioni più efficaci per migliorare costantemente la percezione del marchio kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 2
  3. 3. Open Source• Il termine Open source (sorgente aperta) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono, anzi ne favoriscono il libero studio e l’apporto di modifiche da parte di altri programmatori indipendenti. Questo è realizzato mediante l’applicazione di apposite licenze d’uso. La collaborazione di più parti (in genere libera e spontanea) permette al prodotto finale di raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di lavoro. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 3
  4. 4. PPC• l Pay Per Click (PPC) è una modalità di acquisto e pagamento della pubblicità online; l’inserzionista paga una tariffa unitaria in proporzione ai click (click-through rate), ovvero solo quando un utente clicca effettivamente sull’annuncio pubblicitario. I vantaggi di questa forma di pubblicità sono numerosi e permettono di ottimizzare al massimo gli investimenti. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 4
  5. 5. Marketing• Nel marketing relazionale l’acquisizione della clientela Vado allo SMAU. non viene considerata come una competenza esclusiva di Sono allo SMAU. chi si occupa di marketing o SMAU è qui. di vendite. “L’intera struttura organizzativa deve agire di Perchè SMAU? supporto al marketing”. Guarda che SMAU!• Conversando tra loro e Il CV per SMAU. condividendo contenuti sui Tutti in SMAU? social, gli utenti si formano e si scambiano opinioni online: Vediamoci allo SMAU! sono più consapevoli kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 5
  6. 6. Ieri e oggi kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 6
  7. 7. Marketing conversativo• Identificare i propri clienti, conoscerli nel modo più approfondito possibile. Ottenere informazioni che permetteranno di costruire proposte e servizi;• Differenziare. Distinguere, classificare i clienti secondo criteri (il valore economico, le esigenze…) che permettano il lancio di iniziative e/o utilizzare al meglio il patrimonio di conoscenze che l’Azienda possiede;• Interagire. Le relazioni possono essere dirette oppure indirette, gestite cioè attraverso canali diversi (telefono, call center, Internet, corrispondenza, in prima persona…);• Personalizzare. gli strumenti di marketing da utilizzare e dei prodotti e servizi da offrire. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 7
  8. 8. Marketing social• In estrema sintesi, per una Azienda avviare il passaparola significa fare in modo che la sua reputazione, e quella dei suoi servizi, siano diffuse da fonti indipendenti: i clienti soddisfatti.• Ecco allora in sintesi perché il passaparola è una fonte di informazione efficace:  perché nel passaparola il consumatore non sente la fonte di informazione come lontana ed asettica, ma anzi più vicina, più credibile, e più controllabile,  perché i messaggi più chiari sono quelli delle persone conosciute, che sono composti da parole e da simboli familiari a chi li riceve,  perché l’influenza personale si manifesta prevalentemente attraverso l’informazione verbale diretta. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 8
  9. 9. Marketing mobile• Dopo aver visto una pubblicità sul proprio tablet, il 32% dei consumatori italiani ha deciso di effettuare un acquisto online via Pc, il 13% direttamente tramite il proprio device mobile mentre il 19% in un negozio fisico. Percentuali leggermente più basse per i possessori di smartphone: il 27% ha effettuato un acquisto da Pc dopo aver visto un annuncio, il 12% dal proprio dispositivo mentre il 18% si è recato in un negozio. Nielsen• Altrettanto importante è il fenomeno delle applicazioni utilizzate per lo shopping, diffuse tra l’81% di chi scarica applicazioni da tablet e il 17% di chi lo fa da smartphone. Vista la complessità del processo di acquisto, non sorprende che la penetrazione di utilizzo sia sensibilmente diversa tra tablet e smartphone, come pure tra gli smartphone con sistema operativo Android o iOS e tutti gli altri smartphone, dove non si supera il 5%. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 9
  10. 10. Phablet e App• Una recente ricerca di Juniper Research prevede che nel 2016 saranno scaricate più di 66 miliardi di applicazioni, contro 31 miliardi del 2011.• La larga maggioranza (l’87%) sarà costituito da App gratuite, anche se nel periodo di previsione le entrate degli editori inizieranno a crescere grazie alla vendita di servizi o sottoscrizioni a contenuti extra. Il trend continuerà per il momento ad essere guidato dagli smartphone, ma la società di ricerca afferma che entro il 2016 un download di App su quattro sarà per dispositivi tablet. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 10
  11. 11. Social Media• - Il 68% degli utenti che usa Internet usa normalmente i Social Media - Il 18% del Tempo speso su Internet è trascorso sui Social Media - Il 70% dei consumatori utilizza le opinioni on-line come primo fattore per la scelta sull’acquisto• In questa maniera gli Utenti condividono foto, link, opinioni e si rendono perciò più consapevoli. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 11
  12. 12. Social MediaTrova le fonti costruisci il tuo flusso di informazioni e segnalazioni da blog, social network, forumAscolta opinioni su di te usando strumenti free o professionali o a disposizione in rete, monitorando quotidianamente il sentiment e la quantità delle conversazioni sulla tua attivitàAnalizza qualità, quantità, trend costruisci report (da solo o con l’aiuto di consulenti) che ti aiutino a capire come e dove migliorareAggiornati sui trend del mercato sfrutta i Social Media per capire prima degli altri quali sono i nuovi bisogni dei clienti e le nuove tendenze kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 12
  13. 13. Presenza e contenutoCrea blog, gruppi, profili social con personalità, coerenza, sincerità: socializza il tuo brandAggiorna spesso e bene Non usare un approccio commerciale, sii personaleCondividi informazioni utili Link, consigli, contenuti multimediali: dona!Emoziona i tuoi clienti/utenti Valorizza le esperienze dellospitalità, dando spazio ai tuoi clienti: video/foto di ricordi emozionali ed eventi. Costruisci una narrazione e crea legame con la tua struttura: spingi i tuoi clienti a condividere i loro ricordi e parlare di teAggrega tutto sul tuo Blog kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 13
  14. 14. Partecipazione e conversazioneIndividua gli opinion leader Stabilisci un contatto con loro, chiedi pareri: diventa tu stesso opinion leader su un network o con il tuo blogConnettiti con gli utenti Aggiungi contatti sui social network e incrementa quotidianamente la tua retePartecipa alle discussioni Commenta post sui blog che pongono questioni interessanti, rispondi alle richieste di aiuto e consiglio su forum e gruppiReagisci alle critiche negative velocemente, sinceramente, senza polemica kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 14
  15. 15. L’Idea!Ricorda:l’unico motore dellatua organizzazioneè quello di averel’Idea giusta. kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 15
  16. 16. I am what I web ;-) www.kornfeind.us Social Media Marketing Consultant www.piramide.net Lecturer at MIB School of Management Trieste www.mib.edu IFITT Italy Chapter Member www.ifitt.org kornfeind@gmail.com Twitter: @kornfeind 16

×