Smau milano 2013 barbara bonaventura

2,386 views

Published on

Smau milano 2013 barbara bonaventura

  1. 1. Irresistible marketing Come costruire strategie virali Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it
  2. 2. Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova con uno dei primi lavori italiani di ricerca sulla CMC (computer mediated communication) - dopo un breve periodo di impegno come ricercatrice per l'Università di Venezia - inizia a dedicarsi professionalmente al marketing Alle attività di consulenza ha da sempre affiancato l'ambito formativo, ed oggi ha al suo attivo decine di corsi e interventi inerenti al marketing strategico tradizionale e al marketing digitale. Dal 2004 è direttore marketing di Mentis, società veneta dedicata all’innovazione aziendale. Dal 2005 è vicepresidente di AICEL - Associazione italiana commercio elettronico. Nel 2010 è entrata a far parte del board del network internazionale Girl Geek Dinners per l’area Nordest Italia. Nel 2012 è entrata a far parte del Comitato Scientifico dell'Associazione Nord-est Digitale Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  3. 3. Chi è ://Mentis? E’ una società specializzata nella consulenza di marketing strategico e nella realizzazione di progetti innovativi. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  4. 4. Viralità per noi o per gli altri? Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  5. 5. irresistibile? Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  6. 6. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  7. 7. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  8. 8. Influencers Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  9. 9. Co-creazione Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  10. 10. Sorpresa Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  11. 11. Lo scopo è quello di creare messaggi virali che piacciano agli individui con elevato social networking potential (SNP) e che abbiano un’elevata probabilità di essere presentati e diffusi da questi individui e dai loro pari nelle loro comunicazioni con altri in un breve periodo di tempo. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  12. 12. Prima di partire, rompiamo un po’ di regole: David Meerman Scott Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  13. 13. FASI • Progettazione messaggio • Identificazione influencers • Seeding • Supporto Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  14. 14. Progettazione messaggio !!! I vostri prodotti non interessano a nessuno (tranne che a voi) invece che focalizzarsi su di sé occorre dunque concentrarsi sul tipo di contenuti ed informazioni da cui i consumatori sono normalmente attratti. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  15. 15. A chi sto parlando? Per riuscire a tarare al meglio le mie azioni devo costruire delle ‘persona’ che altro non sono che degli archetipi rappresentativi di segmenti/gruppi di clienti. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  16. 16. A chi sto parlando? le ‘persona’ ci permettono di uscire dai soliti percorsi e di interagire in modo fresco, diretto ed autentico. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  17. 17. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  18. 18. Cosa dico? Quel che conta non è quello che volete offrire, ma ciò che a cui il vostro cliente è interessato. Se i vostri prodotti e servizi non sollevano di per sé l’entusiasmo delle persone, provate a individuare bisogni di informazione legati alla vostra sfera di attività e tentare di soddisfarli in modo creativo. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  19. 19. Cosa dico? Un valido contenuto sul web non cerca di vendere esplicitamente, ma ‘condivide o risolve’. Il modo migliore per ‘creare valore’ online è quello di porsi come fonte di intrattenimento, di servizio o di informazioni utili e affidabili. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  20. 20. Nuovo e sorprendente A differenza della pubblicità tradizionale che fa leva sulla ripetizione per superare la soglia attentiva, nei processi virali è l’aspetto originale e sorprendente di un contenuto che ne termina l’efficacia Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  21. 21. Influencers Non siamo tutti uguali Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  22. 22. Influencers Lasciate che a controllare siano gli altri Si deve abbandonare in partenza l’idea di poter controllare il processo virale. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  23. 23. Suggerimento: Parlate come un essere umano Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  24. 24. La semina Fate seeding La scelta accurata degli influencers è spesso un passaggio determinante per favorire l’innescarsi di un ‘incendio’ virale. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  25. 25. La semina Nelle campagne tradizionali si cerca di colpire il target a livello di massa fin dal lancio. Nel seeding invece il contenuto viene inviato dapprima ad un numero ristretto di utenti chiave. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  26. 26. La semina Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  27. 27. La semina White paper Fiere/ eventi Corsi /webminar Demo Campioni Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  28. 28. La semina Premi / riconoscimenti Recensioni Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  29. 29. La semina Brand party Focus group /vip community Co-creazione Prodotti omaggio Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  30. 30. La semina Collaborazioni regolari in termini di co- creazione e contenuti Trattamento da Vip Inviti come speaker ad eventi Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  31. 31. La semina Entrate in prima persona nei giochi Se volete che le altre persone raccontino le vostre storie per voi, dovete essere coinvolti nella comunità che popolano il web. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  32. 32. Supporto Alimentate il fuoco Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  33. 33. Supporto a. Una volta creato il proprio contenuto e acceso il fuoco, dovete prestare molta attenzione alle prime persone attratte da esso accogliendole e coccolandole Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  34. 34. Supporto b. Per attizzare il fuoco andate in giro a raccogliere i rametti, cioè cercate delle citazioni, dei video e altri contenuti sul web inerenti alla vostra attività e lasciate commenti, invitando il lettore a verificare il vostro contenuto. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  35. 35. Supporto c. A questo punto il fuoco prende e dovete alimentarlo coi rami più grossi, introducendo regolarmente contenuti significativi e attraenti e intrecciando conversazioni coi visitatori. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  36. 36. Supporto d. Il passaggio successivo implica la creazione di un senso di comunità Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  37. 37. Supporto e. nell’ultima fase potrete narrare storie, come si è sempre fatto attorno al fuoco, sapendo che le persone presenti porteranno con loro i racconti migliori per condividerli con altri. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it
  38. 38. Irresistible marketing barbara.bonaventura@mentis.it

×