Smau milano 2012 small town e piccoli comuni luca galandra

381 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
381
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
36
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Smau milano 2012 small town e piccoli comuni luca galandra

  1. 1. PAVIA SMARTCome la città di Pavia cerca di evolvere perdiventare una «città sempre più intelligente»
  2. 2. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 2 BISOGNI.. I miei bisogni di questa mattina mentre mi organizzavo per venire a Milano…
  3. 3. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 3Devo accompagnare mio figlio a scuola..• C’è il Pedibus!
  4. 4. Milano, 17/010/2012 Pavia Smart 4.. e se qualcuno fa il furbetto?• Semplice, lo controllo!• Ma come?• Con una colonnina!• …un po’ modificata..• E questo è il risultato!
  5. 5. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 5.. e se qualcuno fa il furbetto?• Semplice, lo controllo!• Ma come?• Con una colonnina Telecom!• …un po’ modificata..• E questo è il risultato!
  6. 6. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 6Ma ci sono anche altri strumenti di controllodel territorio• Videosorveglianza dei punti nevralgici della città• Telecamere all’ingresso delle Zone a traffico Limitato
  7. 7. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 7Ora devo arrivare in stazione..• A che ora passerà l’autobus?• È una bella giornata e voglio approfittarne per dare una pedalata• Voglio muovermi in macchina ma essere comunque eco- sostenibile
  8. 8. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 8Ora devo arrivare in stazione..• A che ora passerà l’autobus?• È una bella giornata e voglio approfittarne per dare una pedalata• Voglio muovermi in macchina ma essere comunque eco- sostenibile• Non voglio proprio rinunciare alla mia macchina
  9. 9. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 9Arrivato in stazione mi accorgo che nonho il biglietto…• Alla biglietteria c’è una fila interminabile• La macchina automatica è fuori servizio• Cosa faccio?• Uso il Wi-fi libero del Comune di Pavia!!
  10. 10. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 10Finalmente inizia il viaggio in treno• .. E mi vengono in • Mi serve un certificato di nascita per la scuola calcio mente le cose più di mio figlio disparate.. • Devo pagare la retta del nido dell’altro figlio • Devo prenotare un colloquio con il Settore Istruzione del Comune • Devo presentare la richiesta di ristrutturazione di casa • Devo rinnovare il permesso per l’accesso alla ZTL
  11. 11. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 11Quante cose!Sarebbe bello poterle fare dal treno!• Ora a Pavia si può! Uso il portale E-pavia e ottengo: • Certificati anagrafici con il timbro digitale • Pago la retta del nido • Prenoto i colloqui con il Settore Istruzione del Comune • Accedo alla modulistica on- line • Rinnovo il permesso per l’accesso alla ZTL • Consulto l’Albo Pretorio
  12. 12. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 12E per un turista? Cosa può dare Pavia?• Audioguide via web e via Bluetooth• Itinerari monumentali
  13. 13. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 13E per un turista? Cosa può dare Pavia?• Audioguide via web e via Bluetooth• Itinerari monumentali• Dati geografici in formato aperto• A brevissimo applicazioni (Apps)• Wiki Loves Monuments 2012
  14. 14. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 14E per un turista? Cosa può dare Pavia?• Audioguide via web e • Ma anche un TG via Bluetooth• Itinerari monumentali• Dati geografici in formato aperto• A brevissimo applicazioni (Apps)• Wiki Loves Monuments 2012
  15. 15. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 15E per un turista? Cosa può dare Pavia?• Audioguide via web e • Ma anche un TG via Bluetooth • E tanti appuntamenti• Itinerari monumentali• Dati geografici in formato aperto• A brevissimo applicazioni (Apps)• Wiki Loves Monuments 2012
  16. 16. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 16 MA ORA FACCIAMO I SERI.. Cosa succede al di fuori dei confini Italiani?
  17. 17. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 17Houston è smart perché...• Ha valorizzato un’opportunità derivante da un finanziamento nazionale (5 milioni di dollari) per un programma knowledge- intensive e innovativo in grado di produrre risultati di lungo periodo.• Ospita numerose sedi Universitarie• Con la società Alvarion hanno progettato una rete wireless 4G a banda larga per soddisfare le esigenze della città.
  18. 18. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 18Seattle è smart perché...• Ha basato una strategia di successo per l’efficienza energetica su un insieme di programmi di piccole dimensioni e diversificati per target e per obiettivo, coinvolgendo diversi expertise in diverse azioni. (Basti citare la Boeing e Microsoft)• Seattle Climate Action Now, una risorsa attraverso la quale cittadini e aziende possono calcolare online l’impronta ecologica delle proprie abitudini, e ricevere da parte dell’amministrazione un Climate Action Plan personalizzato• La municipalità ha previsto un investimento di rilevante entità economica: oltre 214 milioni di dollari
  19. 19. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 19Portland è smart perché… • Ha realizzato un nuovo modello di sviluppo urbano che si basa sull’integrazione dei diversi sistemi della città: dal settore dei trasporti a quello dell’istruzione per comprendere come interagiscono tra loro; • La città vanta la presenza di numerose università pubbliche e private confermandosi come un importante centro di ricerca e innovazione tanto da stimolare l’interesse della IBM; • Miglioramento della qualità della vita urbana attraverso lo sviluppo di un software che permetta di individuare l’interconnessione esistente tra le diverse strutture della città: dal trasporto pubblico, all’istruzione fino al settore della sanità pubblica
  20. 20. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 20 .. E ADESSO ARRIVANO LE VERE SMALL TOWN
  21. 21. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 21Reykjavík è smart perchè...• La disponibilità delle risorse rinnovabili sul territorio non sempre si traduce nella valorizzazione di esse e nella emancipazione dai combustibili fossili.• L’investimento pubblico, la messa a rete delle competenze e la partnership con soggetti privati sono la chiave del successo di Reykjavík.
  22. 22. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 22Paredes è smart perché...• ha puntato sulle tecnologie più innovative per diventare un laboratorio a cielo aperto di sviluppo urbano, con risultati da esportare in tutto il mondo ma anche con effetti decisivi sulla qualità della vita dei suoi cittadini.• entro il 2015 diventerà il primo centro urbano al mondo interamente connesso da una rete di cento milioni di sensori gestiti da un sistema intelligente di controllo• Sensori forniti dalla McLaren Electronic Systems• Grazie ai router Cisco e alle infrastrutture software sarà possibile creare una rete a basse emissioni di gestione dei sensori• Il sistema per l’integrazione del servizi web è fornito da Microsoft
  23. 23. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 23Fredericton è smart perché...• Stava cercando di ridurre i costi di comunicazione interna e così si è messa in atto una strategia per costruire una propria rete in fibra ottica, e coprire una parte dei costi con la vendita di banda ad altre organizzazioni e imprese della città.• Sono stati installati oltre 15 chilometri di cavi in fibra ottica, che collega 15 edifici direttamente e circa 40 con point-to-point wireless.• Nel 2003, Fredericton ha annunciato che avrebbe utilizzato la rete in fibra come la spina dorsale di banda larga wireless gratuita in tutta la città• Nel 2007 è stata una delle Top 7 Smart cities• Fredericton è la patria di più di 100 aziende di tecnologia, e di E-commerce centro di ricerca. Questo significa che sono stati cerati migliaia di posti di lavoro informatici
  24. 24. Milano, 17/10/2012 Pavia Smart 24Calcoliamo il m.c.m.• Città con vicinanza di Università da coinvolgere• Idee innovative• Coinvolgimento di grandi partner e investitori privati• Banda larga• Specificità ed originalità del progetto• Cospicui finanziamentiIn Italia siamo a buon punto..• Patto di stabilità• Bando smart city
  25. 25. GRAZIE PERL’ATTENZIONEluca.galandra@comune.pv.it

×