Smau Bari 2010 Giuliano Faini

622 views

Published on

Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
622
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
9
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Smau Bari 2010 Giuliano Faini

  1. 1. Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto Giuliano Faini – School of Management Politecnico di Milano 1
  2. 2. Gli obiettivi e la metodologia della Ricerca Gli obiettivi La metodologia  Analizzare il livello di diffusione delle ICT (sia infrastrutturali che applicative) e la Maturità ICT di PMI della Puglia con numero di addetti  Survey statisticamente compreso tra 10 e 500 significativa estesa a 400 imprese operanti in tutti i settori, con  Stimare la dimensione del mercato numero di addetti inferiore a 500 IT delle imprese della Puglia con numero di addetti compreso tra 1 e 500  Studiare criticamente alcuni casi  15 studi di caso realizzati interessanti di utilizzo delle ICT attraverso interviste dirette ad come leva competitiva o di Imprenditori e Responsabili IT innovazione in un insieme di imprese del Veneto www.osservatori.net
  3. 3. Cosa significa “Maturità ICT”? Insieme delle componenti hardware Insieme delle applicazioni che e software di ambiente che supportano i processi di supportano le applicazioni del business dell’impresa Sistema Informativo dell’impresa Maturità Maturità infrastrutturale applicativa Misura quanto l’impresa è Maturità in grado di utilizzare ICT opportunamente la leva ICT in un’ottica di lungo periodo www.osservatori.net
  4. 4. La maturità infrastrutturale Infrastrutture elementari aggiornate Infrastrutture Infrastrutture evolute patchwork Flessibilità Livello di aggiornamento Infrastrutture in dell’infrastruttura evoluzione (aderenza agli standard di mercato attuali) Infrastrutture proprietarie Infrastrutture embrionali  Copertura delle diverse aree infrastrutturali Completezza e coerenza  Omogeneità nella scelta delle componenti infrastrutturali www.osservatori.net
  5. 5. La maturità applicativa ERP leader Best of Breed internazionali Apertura/Aggiornamento/Diffusione Gestionali nazionali Pacchetti semplici Verticali Sviluppo ad hoc Portafoglio elementare Nessuna applicazione Portafoglio integrato Supporto integrato ai processi www.osservatori.net
  6. 6. La Maturità ICT delle PMI della Puglia In Puglia la situazione è caratterizzata da luci e ombre: la percentuale di imprese “Lungimiranti” è in linea con la media nazionale… Impostate Lungimiranti  Le imprese Lungimiranti e Impostate hanno in genere una Direzione IT strutturata ed una Spesa IT 26% 12% più elevata Maturità infrastrutturale (21%) (12%)  Tra le “Lungimiranti” sono presenti imprese di tutte le dimensioni (anche se prevalgono quelle di Immature Miopi statiche dimensioni maggiori) … … sono altri i fattori che influenzano il livello di Maturità ICT 52% 10% (42%) (25%)  Chimica-Gomma-Plastica, Chimica-Gomma-Plastica, Metalmeccanico- Metalmeccanico-Elettrico, Servizi finanziari e assicurativi sono i settori in media più maturi Maturità applicativa …ma più della metà delle imprese sono “immature”, in particolare quelle di “immature”, dimenioni minori! www.osservatori.net
  7. 7. I sistemi gestionali Una impresa pugliese su quattro utilizza sistemi gestionali sviluppati ad hoc “datati”… Nessun gestionale 9% ERP internazionali Puglia Sistemi sviluppati ad hoc 1% La diffusione dei sistemi 25% Gestionali nazionali gestionali per tipologia 12% …si tratta prevalentemente di imprese di piccole dimensioni… 9% Gestionali verticali 44% …maggiore peso di imprese Pacchetti elementari e semplici manifatturiere, in particolare nel tessile-abbigliamento… …nelle imprese maggiori …le imprese che hanno adottato sistemi gestionali tale percentuale raggiunge “evoluti” risulta inferiore rispetto alla media nazionale ca. il 10%... Nessun gestionale Sistemi sviluppati ad hoc 12% ERP internazionali 16% Italia 3% La diffusione dei sistemi gestionali Gestionali nazionali per tipologia 19% 43% 7% Pacchetti elementari e semplici Gestionali verticali www.osservatori.net
  8. 8. Business Intelligence e CRM I sistemi di Business Intelligence sono poco diffusi, in particolare nelle imprese con meno di 100 addetti. Vengono utilizzati prevalentemente per effettuare analisi a supporto del controllo di gestione … 29% 26% Puglia e Italia 18% Percentuale di imprese Dati Puglia che utilizzano sistemi di 10% 10% Dati nazionali Business Intelligence, per 5% 5% …le imprese che classe dimensionale 2% operano nel commercio e nei servizi mostrano 10-49 50-99 100-249 250-500 una maggiore propensione all’utilizzo di …le applicazioni di CRM sono ancora poco utilizzate dalle imprese pugliesi! di Business sistemi Intelligence… 13% Puglia …sono utilizzate Percentuale di imprese prevalentemente da che utilizzano 5% 5% 5% imprese operanti applicazioni di CRM, per nell’editoria,nell’advertising classe dimensionale e nell’informatica, ma anche da aziende manifatturiere che si rivolgono ad un 10-49 50-99 100-249 250-500 mercato frammentato… www.osservatori.net
  9. 9. Le applicazioni Intranet e la Fatturazione elettronica Emerge un sostanziale allineamento tra i dati di utilizzo delle applicazioni Intranet nelle PMI della Puglia e nelle PMI italiane… Puglia e Italia Percentuale di imprese 60% che utilizzano applicazioni Intranet, per 53% classe dimensionale 47% 38% 33% Dati Puglia 26% 26% Dati nazionali 16% …solo nei casi più evoluti, le applicazioni Intranet supportano la gestione documentale e la collaborazione tra i dipendenti. In tutti gli altri casi si limitano a fornire informazioni e servizi 10-49 50-99 100-249 250-500 generici ai membri dell’organizzazione www.osservatori.net
  10. 10. Le applicazioni Mobile&Wireless Le piccole imprese della Puglia (con meno di 100 addetti) sono caratterizzate da un tasso di adozione di applicazioni di Mobile Office decisamente superiore a quello rilevato a livello nazionale… 45%47% 38% 40%39% Puglia e Italia 35% Percentuale di imprese 26% che utilizzano applicazioni di Mobile Dati Puglia 16% Office, per classe Dati nazionali dimensionale …maggiore diffusione di 10-49 50-99 100-249 250-500 applicazioni di Sales Force Automation e di …mentre la diffusione di altre applicazioni Mobile&Wireless “verticali”gestione del magazzino è inferiore! 46% Puglia e Italia Percentuale di imprese 35% che utilizzano altre 25% applicazioni Mobile & Dati Puglia Wireless, per classe 17% dimensionale 11% Dati nazionali 9% 7% 9% 10-49 50-99 100-249 250-500 www.osservatori.net
  11. 11. L’infrastruttura IT Il numero medio di server per impresa è leggermente inferiore al dato nazionale, oltre che caratterizzato dalla maggiore diffusione di infrastrutture IT basate su tecnologie proprietarie… 15,3 Puglia e Italia 12 Numero di server per impresa, per classe 7,7 Dati Puglia dimensionale 5,2 Dati nazionali 4,1 … Il numero medio di server 1,4 1,4 1,8 inferiore nelle imprese con almeno 100 addetti può essere spiegato dalla recente diffusione delle 10-49 50-99 100-249 250-500 soluzioni di virtualizzazione… … i sistemi di storage più evoluti (NAS e SAN) sono diffusi nelle imprese con più di 100 addetti, mentre sono quasi assenti nelle imprese di dimensioni inferiori 48% 44% Puglia Percentuale di imprese che utilizzano sistemi di 25% storage 16% 10-49 50-99 100-249 250-500 www.osservatori.net
  12. 12. Il valore del mercato IT nelle PMI della Puglia Valore del mercato: 320 mln € (imprese con numero di addetti tra 1 e 500) 50-500 addetti 15% Software + servizi IT Hardware 10-49 addetti 45% 55% 30% 1-9 addetti 55% Ripartizione sulla base delle componenti Ripartizione per numero Hardware, Software e di addetti Servizi IT www.osservatori.net
  13. 13. In sintesi, da cosa dipende la Maturità ICT delle imprese della Puglia? …  … dalla dimensione delle imprese?  … dal settore di appartenenza? … dalla “predisposizione ICT”… … dal posizionamento competitivo! + + (Sensibilità e commitment del Vertice) Attrattività del business Condizioni imprenditoriali Incipienti A metà del guado Pronte Davide contro Golia Leader di nicchia Belle addormentate - - In balia delle onde Vecchie glorie No Pivot Presente una sola Sì Pivot No presidio operativo condizione Sì presidio operativo - Posizione competitiva + - Condizioni organizzative e gestionali + www.osservatori.net
  14. 14. L’evoluzione delle competenze della Direzione IT Competenze tecnologiche Architetturali Consapevolezza Gestione sistemistica Sviluppo Conoscenza e infrastrutturale 4 applicativo Padronanza 3 Specializzazione 2 1 Competenze Gestione Analisi e Competenze di esercizio processi Modellazione di progetto Sourcing e Program e Project Gestione management relazioni Business Competenze gestionali www.osservatori.net
  15. 15. I Nuovi modelli di offerta Cloud Software as a Computing Service Infrastructure as a Communication as a Service Service Storage as a Service Virtualizzazione Per User Per Month www.osservatori.net
  16. 16. Architetture IT nelle imprese della Puglia: stato di adozione e principali trend in atto Giuliano Faini – School of Management Politecnico di Milano 16

×