Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione premio forum pa 2018

41 views

Published on

Legge sulla disciplina della'attività di lobbying presso i decisori pubblici - Trasparenza e partecipazione democratica ai processi di formazione della decisione.

Published in: Government & Nonprofit
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Presentazione premio forum pa 2018

  1. 1. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 LEGGE SULLA DISCIPLINA DELL’ATTIVITA’ DI LOBBYING PRESSO I DECISORI PUBBLICI ______________________________ REGIONE PUGLIA ______________________________ TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA AI PROCESSI DI FORMAZIONE DELLA DECISIONE ______________________________
  2. 2. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 IL GRUPPO DI LAVORO On. Titti de Simone, Consigliera del Presidente per l’attuazione del programma di governo regionale; Dott. Roberto Venneri, Segretario generale della Presidenza, in qualità di Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza; Dott.ssa Silvia Piemonte, Dirigente della Sezione Affari Istituzionali e Giuridici, per la predisposizione del disegno di legge; Dott.ssa Antonia Agata Lerario, dirigente del Servizio Ufficio Relazioni con il Pubblico, per la gestione del Registro Pubblico; Staff: Francesca Bruni, Maria Teresa Martire, Francesco Monaco, Laura Petrocelli.
  3. 3. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 La Legge sulla disciplina dell’attività di lobbying presso i decisori pubblici (L.R. n.30/2017) da piena attuazione al Titolo III dello Statuto della Regione, in base al quale viene riconosciuto il valore della partecipazione attiva e consapevole dei cittadini quale elemento essenziale della vita pubblica democratica. Con questa legge si intende disciplinare l’attività di lobbying dei rappresentanti di gruppi di interesse particolare presso i decisori pubblici, regolamentandone l’interazione attraverso strumenti, dispositivi e procedure definite, che assicurino il perseguimento dei principi di eguaglianza, non discriminazione e proporzionalità delle decisioni pubbliche, nonché di trasparenza e partecipazione democratica ai processi di formazione della decisione. Al fine di dare concreta attuazione alla legge, la Giunta regionale ha istituito il Registro pubblico, il Codice di condotta dei rappresentanti di gruppi di interesse particolare nonché reso pubblica l’Agenda degli incontri.
  4. 4. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 I destinatari della presente Legge sulla lobbying sono costituiti da rappresentanti di gruppi di interesse particolare presso i decisori pubblici quali: associazioni, fondazioni, comitati, società e le persone giuridiche in generale. L’Avviso pubblico è adottato nella forma della “modalità a sportello” per consentire la più ampia iscrizione da parte degli interessati. I Rappresentanti iscritti nel Registro Lobbying Puglia possono richiedere un incontro ad uno dei decisori pubblici previsti dalla L.R. 30/2017 esclusivamente in modalità telematica attraverso il link presente nel sito istituzionale della Regione Puglia (www.regione.puglia.it – Registro Lobbying Puglia).
  5. 5. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI E’ possibile consultare la Legge sulla disciplina dell’attività di lobbying presso i decisori pubblici (L.R. n.30 del 24.07.2017) sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.88 del 24 luglio 2017; Per accedere all’Agenda Pubblica è possibile collegarsi all’indirizzo URL https://lobbying.regione.puglia.it.
  6. 6. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 ANAGRAFICA DEL REFERENTE Roberto Venneri segreteriageneralepresidente@regione.puglia.it Silvia Piemonte s.piemonte@regione.puglia.it

×