Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Premio innova salute2016_trust_final

221 views

Published on

Il Sistema TRUST si pone come obiettivo finale la realizzazione di una infrastruttura tecnologica a supporto di nuovi modelli di cura, favorendo l’integrazione e la personalizzazione dei servizi socio-sanitari e la cooperazione fra i diversi attori coinvolti nel processo. Diventa fondamentale avere un punto di accesso unico (P.U.A.), organizzato in base ai bisogni della persona, allo scopo di migliorare le modalità di presa in carico globale e a ridurre significativamente i passaggi amministrativi per usufruire dei servizi.

Published in: Healthcare
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Premio innova salute2016_trust_final

  1. 1. Sistema TRUST BE-INNOVA Srl Integrazione socio-sanitaria: medicina di prossimità e presa in carico degli anziani, dei cronici e delle fasce deboli
  2. 2. Presentazione del gruppo di lavoro
  3. 3. TRUST si pone l’obiettivo di progettare ed implementare un’infrastruttura a supporto del Fascicolo Socio-sanitario Elettronico, favorendo l’integrazione e la personalizzazione dei servizi socio-sanitari e la cooperazione fra i diversi attori coinvolti. Il nucleo di tale sistema è il punto unico di accesso (P.U.A.), con funzioni di accoglienza, informazione, orientamento, valutazione, accompagnamento, monitoraggio, nell’ottica di una presa in carico globale (sociale e sanitaria) delle persone con fragilità. Presentazione dell’idea o soluzione 1/2
  4. 4. La soluzione è pensata per le Pubbliche Amministrazioni che operano in ambito sanitario sul territorio nazionale, le quali devono oggigiorno rispondere a richieste di servizi, da parte dei cittadini, sempre più complesse e che richiedono una visione sistemica dei bisogni della popolazione ed una gestione integrata delle soluzioni fornite. Il sistema TRUST, attraverso il P.U.A., mira a contrastare il disorientamento del cittadino garantendo visibilità sui processi e chiarezza sulle modalità di erogazione dei servizi, riducendo i tempi di attesa delle pratiche amministrative e dei percorsi sanitari e razionalizzandone i costi. Presentazione della soluzione 2/2
  5. 5. • Legge provinciale n. 16/2010 "Tutela della salute in provincia di Trento« • DPCM 29 settembre 2015, n. 178, «Regolamento in materia di fascicolo sanitario elettronico» • http://www.fascicolosanitario.gov.it/ Per ulteriori approfondimenti
  6. 6. Luca Tognana luca.tognana@be-innova.eu Direzione Generale Be-Innova srl Anagrafica del referente

×