Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Turismo esperienziale stimolato dai 5 sensi

8,792 views

Published on

Concetto di turismo esperienziale vissuto stimolando i 5 sensi

Turismo esperienziale stimolato dai 5 sensi

  1. 1. Il Turismo Esperienziale stimolato dai 5 sensi.28 Luglio 2012 A cura di:
  2. 2. Il turismo rappresenta, uno dei settori trainanti dell’economia italiana. A condizione però che esso sappia rinnovarsi… nelle sue strutture, nelle sue destinazioni e nei suoi strumenti di marketing. I consumatori si sono già accorti di questa rivoluzione,dall’utilizzo dei voli low-cost alle nuove abitudini di acquisto (Last minutes, acquisti ultra scontati su Internet tramite deals) Il Turista diventa Viaggiatore e il prodotto turistico diventa un’ esperienza!
  3. 3. Voglia di esperienza per soddisfare il naturale bisogno turistico dell’uomo, ovvero la necessità di evadere dalla routine di tutti i giorni.Mette al centro le passioni, gli interessi, le vocazioni della persona.Non più il classico pacchetto di organizzato dal T.O., ma un percorso ad hoc, spesso costruito da sè, che esce dai circuiti standardizzati per scoprire mete nuove. Un mix di mare, natura, enogastronomia,arte, avventura, shopping, sport e curiositàdi ogni tipo, a seconda dei gusti personali.
  4. 4. L’esperienza emotiva e i 5 sensi come strumento relazionale “Un viaggio non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi” Micheal Proust Osserva il paesaggio e ricordalo nel cuore …Ascolta la voce del Assapora leterritorio e il tradizionirumore del silenzio dell’enogastronomialontano dalla fretta e dei prodotti tipicidella città Respira e annusa i Tocca e Vivi il profumi che ti territorio, circondano divertiti e fai quello che ti piace! Ogni senso lascia un ricordo, un ‘esperienza che ci si porta a casa da condividere !
  5. 5. Bisogna mettersi nei panni del turista e chiedersi cos’è realmente rilevante per lui, quindi, ascoltare e interpretare le esigenze. Essere innovativi e creativi rispondendo ai bisogni dei clienti/turisti:•Turismo Accessibile•Viggiare con gli animali•Mobilità sostenibile e/o ognuno il proprio viaggio
  6. 6. L’esperienza turistica di un territorio (visto come prodotto) è frutto di una strategia e organizzazione di DestinationManagement (DMO) grazie ad una pluralità di beni e servizi, offerti dai singoli operatori turistici ed economici e dalla Pubblica Amministrazione.Importanti saranno le interazioni con la popolazione le prime a conoscere ed amare risorse presenti nell’ambiente.
  7. 7. La logica del marketing diventa esperienziale“bisogna far emozionare il potenziale viaggiatore”.Sarà la percezione comunicata attorno ai prodotti, a farela differenza durante il processo di scelta.Il Travel 2.0 e i social network intesi come “spazi direlazione” hanno un ruolo fondamentale.Il turista 2.0 diventa un protagonista attivo e capace dicontribuire passaparola del Web 2.0 acquisendo maggiorconsapevolezza e autonomia decisionale
  8. 8. Per finire mi piacerebbe salutarviinvitandovi a vedere alcuni video che ritengo significativi, emozionali e creativi:Idées vacances en Pays de la Loire http://www.youtube.com/watch?v=Y0iZN9_ib8wLa Vélodyssée ®, l_Atlantique en roue libre...http://www.youtube.com/watch?v=nYCVn5DsqgUTuristi italiani sulle spiagge di Franciahttp://www.youtube.com/watch?v=GdvEf2YZzNsGiant Tourism BC Vending Machine comes to San Franciscohttp://www.youtube.com/watch?v=VWbQtK4N8cM&feature=youtu.be Video spot “Dans tes yeux” La Giornalista Sophie Massieu, ipovedente dallanascita, racconta i suoi viaggi e si racconta senza pudori in compagnia di Pongo, ilcane che è i suoi occhi e la sua sicurezza e che le vive accucciato ai piedi quandonon la guida.http://www.youtube.com/watch?v=sm357-ZBfiM
  9. 9. Grazie per l’attenzione. Perinformazioni: silvia@nuovi-turismi.com @Nuovi_Turismi

×