Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sindaco di pineto

240 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Sindaco di pineto

  1. 1. LETTERA INVIATA A Luciano Monticelli, Sindaco di Pineto e Delegato Ancial Demanio Marittimo************************************************************************************************ Gentile Collega,Riscontro il testo del comunicato stampa Anci di oggi relativo all incontro tenutosi in data28.05.2012 per sottolineare che:dato il tuo recente incarico, comprendo come tu possa avere una incompleta visione di tutta lacomplessa problematica sugli effetti derivanti dalla inesatta applicazione della DirettivaServizi in materia di rinnovo dei titoli concessori scadenti al 2015. Per tale ragione, dopoessermi, ovviamente, con rappresentati della categoria viareggina, non posso che sottolinearecome appaia inammissibile richiedere discipline transitorie o proroghe che dir si voglia, perpermettere l ammortamento degli investimenti effettuati dalle imprese balneari. In nessunanormativa è infatti previsto il semplice ammortamento degli investimenti effettuati. Quello acui in genere si fa riferimento è piuttosto l equa remunerazione del capitale investito che,altro non è, se non il compenso del lavoro imprenditoriale che non può aver scadenza. In più, mi ricordano gli addetti al lavoro, che ove accolta l istanza di dilazione deltermine di scadenza oltre il 2015 con provvedimento di legge, questo, se non avallato dallaCommissione europea sarebbe suscettibili di impugnazioni già dal 2016, con la conseguenzadi non fornire alcuna certezza alle imprese esistenti né ai Comuni che sarebbero investiti di unproblema ancor più grande ed ingestibile negli aspetti amministrativi e sociali; Mi permetto pertanto di non condividere l ipotesi da te ipotizzata nella tuacomunicazione, non apparendo idonea a garantire le varie tutele che la pubblicaamministrazione è chiamata a fornire. Credo pertanto opportuno un incontro tra le Pubblicheamministrazioni interessate per approfondire e conoscere le argomentazioni che hannoprodotto tale conclusione al fine di valutarle con le adeguate attenzioni per rispondere nelmiglior modo possibile alle istanze del comparto balneare della mia città, tra le più importantiall interno del sistema turistico balneare in Italia. In tal senso ritengo anche doveroso un chiarimento sulla procedura irrituale da teosservata nella seduta di Lunedì scorso presso l Anci in virtù della quale hai fatto uscire inmalo modo il mio Assessore al Turismo, da me delegato ( e, mi risulta, anche il collega sindacodi Pescara) Tale atto è stato da me recepito come una grave mancanza di rispettoistituzionale, come Collega e quale cittadino di Viareggio. Attendo un tuo cortese e tempestivo riscontro. Dott. Luca Lunardini

×