Come Orientarsi nel mercato del turismo online

1,151 views

Published on

Come orientarsi nel vasto mercato dei servizi online per il turismo. Massimo Pupita illustra alcune linee guida che permettono di individuare i servizi più idonei alla crescita del proprio business turistico online.

Slides realizzate da Sestante srl per la BTO2011 di Firenze, Buy Tourism Online, la più importante fiera per gli operatori del turismo online.

http://www.sestante.net

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,151
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come Orientarsi nel mercato del turismo online

  1. 1. “Orientarsi nel vasto mercato dei servizi online per il turismo” BENVENUTI! Relatore: Massimo Pupita – Sestante S.r.l.1
  2. 2. IntroduzioneOrientarsi nel vasto mercato di chi fornisce strumenti e servizicon cui operare online è complesso. Lo scopo di questadissertazione è fornire alcuni criteri per poterlo fare. Con quali criteri scegliere i giusti strumenti per il Business online?2
  3. 3. Dimensioni dell’ ”Azienda Internet”Le aziende che lavorano per formare Internet in Italia: 150.000 persone impiegate Chi sono: I.S.P., web-agency, agenzie marketing, O.T.A., produttori di tecnologia (software), rivenditori e distributori, etc. etc. “Il Turismo è il principale settore dell’e-commerce, con quasi 3,5 miliardi di fatturato nel 2010”3 Fonti: Istat, Boston Consulting Group “Fattore Internet” report, altri.
  4. 4. Le carenze di investimento in Internet L’ E-intensity Index di B.C.G. E-intensity Index4 Fonti: Boston Consulting Group “Fattore Internet” Report (aprile 2011), altri.
  5. 5. Uno sguardo al futuro dell’ Internet Economy5
  6. 6. Investire efficacemente per superare la crisiUn’indagine condotta su 980 Hotel in tutto il mondo per capirecome hanno reagito alla crisi. L’investimento nel Marketing èstata la strategia di maggior performance.6 Fonte: The Center for Hospitality Research • Cornell Hospitality Report • Aprile 2010
  7. 7. Fissare obiettivi strategiciNon è solo tagliando costi e abbassando tariffe che si puòsuperare la crisi. Il primo passo è fissare un obiettivo.Es. Obiettivo: “Voglio portare il revenue del web booking al 35% in 1 anno”.7
  8. 8. Di cosa ho bisogno per raggiungerlo?8
  9. 9. Check-list : 8 criteri con cui orientarsi. Prezzo (Budget). Competenza. Formazione. Funzionalità strumenti. Tipo di rapporto. Rivenditore o produttore. Un solo o più fornitori. Esperienza.9
  10. 10. La scelta del servizio idoneo – 1° criterio Budget. Quale è il giusto budget? 200.000 200.000 200.000 +4.000 +8.000 +30.000 -600 - 2.000 -8.000 --------------- --------------- --------------- 203.400 206.000 222.000 € 600 € 2.000 € 8.000 Aumento traffico e Aumento traffico e Aumento traffico e10 conversione = +2% conversione = +4% conversione = +15%
  11. 11. La scelta del servizio idoneo – 2° criterio Competenza.Molte aziende offrono servizi Internet a 360°,per una varietà di settori.Come individuare quelle adattealla mia attività ?Suggerimento: indicate solo il Vs. obiettivo e lasciate che sial’azienda a formulare un progetto; dalla sua completezza potretevalutare il suo grado di expertise.11
  12. 12. La scelta del servizio idoneo – 3° criterio Funzionalità Strumenti. Es. il booking engine: Demo disponibile per Facilità di utilizzo per il Accesso riservato per Mi permette di fare Web testarlo a fondo? prenotante. Agenzie e T.O. Marketing con offerte, pacchetti, etc.? Cancellation Policies Integrazione grafica con il Statistiche di vendita Questionario gradimento multiple. sito web. dettagliate. Cliente post-soggiorno. Strumenti di Yield Consulenza e formazione Il booking online può Gestione di cancellazioni e Management tra pubblico, per un utilizzo completo di crescere anche con le MIE modifiche alle corporate e altri soggetti. tutte le funzioni presenti. indicazioni e necessità? prenotazioni. Controllo vendite con Compatibilità con altri Portabilità verso altri siti Disponibile anche in massimo vendibile software: gestionale Hotel web (distribuzione delle versione MOBILE ? giornaliero, closed to (PMS), Channel Manager, vendite su siti multipli ). arrival, etc. etc. “Intelligenza” del sistema Upsell e vendita di extra. Flessibilità nella politica di Canali alternativi di nel proporre alternative di vendita (tariffe dipendenti pagamento (“Gateway di prenotazione se dalle condizioni della pagamento”). disponibilità richiesta). parziale/assente.12
  13. 13. La scelta del servizio idoneo – 4° criterio Formazione.Avere strumenti software sofisticati senzasaperli utilizzare al meglio serve a poco.Un software produttivo deve prevedere unaformazione di livello professionale.Suggerimento: assicuratevi che l’attività di assistenza eformazione sia inclusa nel contratto.13
  14. 14. La scelta del servizio idoneo – 5° criterio La relazione di fornitura: Classico rapportofornitore/cliente o “business partner” ? Il “business partner” come estensione del proprio staff.14 Fonte: Treccani, Enciclopedia Online
  15. 15. La scelta del servizio idoneo – 6° criterio Rivenditore o produttore?Numerose aziende si basano susoftware forniti da terze parti performare il proprio pacchetto diservizi online.Suggerimento: verificate che chi vi propone unsoftware alberghiero possa effettuare aggiornamenti epersonalizzazioni su Vs. richiesta.15
  16. 16. La scelta del servizio idoneo – 7° criterio Un solo fornitore o molti fornitori?16 Fonte grafico: Cornell Hospitality Report • Aprile 2011
  17. 17. La scelta del servizio idoneo – 8° criterio Esperienza.Da quanto tempo il mio fornitore o businesspartner opera sul mercato?Dispone di progetti già realizzati ?E’ verticalizzato nel settore turistico?Suggerimento: non chiedete solo preventivi. Chiedeteanche analisi di Web Marketing e di S.E.O.17
  18. 18. In ConclusioneLa scelta del business partner o fornitore per iservizi online è di cruciale importanza per losviluppo del Vs. Hotel.I criteri fin qui enunciati si possono riassumerein un solo concetto:selezionare servizi di qualità conviene sempre.18
  19. 19. In conclusione… Vi abbiamo preparato una lista di strumenti web gratuiti e consigli pratici con cui valutare la Vs. situazione attuale. Li potete ritirare all’uscita.19
  20. 20. Grazie per aver partecipato! ☺ Per una copia di questa training session o maggiori informazioni, lasciate i Vs. recapiti ! Arrivederci!20

×