Dispense lezione del 18 luglio 2013 presso CCIAA di Bergamo

287 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
287
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dispense lezione del 18 luglio 2013 presso CCIAA di Bergamo

  1. 1. Progetto SVILUPPO COMPETITIVO VELOCE TEMA «I nuovi strumenti digitali a servizio delle aziende» Giovedì 18 Luglio 2013 Relatore: Sergio Cocco RiproduzioneRiservata 1
  2. 2. Introduzione L’esperienza di stage in azienda può essere una assai valida occasione per: •Imparare •Insegnare •Conoscersi per iniziare un rapporto lavorativo successivo Il tessuto imprenditoriale italiano è caratterizzata da una massiccia presenza di PMI (Piccole Medie Imprese), spesso a conduzione familiare, dove un giovane può realmente trovare «terreno fertile». Oggi grazie alla RETE non mancano strumenti in grado di semplificare fortemente alcune operazioni e processi. RiproduzioneRiservata 2
  3. 3. Strumenti a disposizione (modello freemium) Comunicare •Skype •Facebook •Twitter •Linkedin Condividere & Archiviare •Dropbox •Google Drive •Skydrive •Doodle •Delicious •WeTransfer RiproduzioneRiservata 3 Presentare •Slideshare •YouTube •Prezi Re-indirizzare, Tradurre e Convertire •Tinyurl e QR code •Google Translator •Zamzar
  4. 4. A cosa serve: Serve a parlare e/o video-chiamare con una lista di contatti. E’ anche possibile condurre conferenze tra più persone e condividere il proprio desktop Quanto costa: Gratuito tra utenti collegati: si paga per le tratte non via-internet, ma a tariffe locali Come utilizzarlo: Va installato su PC e va creato un account; è possibile utilizzarlo anche da smartphone Note: Impostato per avere attivo un solo account alla volta; con questo tool ( http://multi-skype-launcher.softonic.it/ ) si possono avere 2 finestre aperte in contemporanea su 2 account RiproduzioneRiservata 4 www.skype.com
  5. 5. A cosa serve: In azienda così come in ambito privato, serve a tenere aggiornato l’audience (i «fan»). Va aperta una pagina aziendale e gli aggiornamenti li vedono solo i «fan»: vi è anche del reporting sull’audience dei post Quanto costa: Gratuito; a pagamento sono banner per aumentare la base di fan Come utilizzarlo: Non va installato nulla su PC; va solamente creato un account; è possibile utilizzarlo anche da smartphone RiproduzioneRiservata 5 www.facebook.com
  6. 6. A cosa serve: Similmente al precedente, serve a tenere aggiornato l’audience (i «followers»). Ha la limitazione di 160 caratteri Quanto costa: Gratuito. Come utilizzarlo: Non va installato nulla su PC; va solamente creato un account; è possibile utilizzarlo anche da smartphone Note: E’ possibile collegare gli account di Twitter e Facebook, in modo che un Post scritto da una parte si riverberi anche sull’altro social RiproduzioneRiservata 6 www.twitter.com
  7. 7. A cosa serve: E’ il social network in ambito professionale: ciascun utente inserisce il proprio CV lavorativo e si collega ai contatti professionali Quanto costa: Gratuito di base con servizi aggiuntivi a pagamento. Come utilizzarlo: Non va installato nulla su PC; va solamente creato un account; è possibile utilizzarlo anche da smartphone RiproduzioneRiservata 7 www.linkedin.com
  8. 8. A cosa serve: Serve a salvare file in Cloud, permettendo un accesso remoto. Le cartelle in cui presenti i file possono essere condivise Quanto costa: Gratuito sino a 5 giga; a pagamento per capienze superiori Come utilizzarlo: E’ possibile utilizzarlo senza installare nulla; ma con l’installazione tiene sincronizzate le cartelle tra vari utenti e tra vari hardware Note: Tiene traccia della «storia» di un file e di eventuali cancellazioni e sovra- scritture Competitor: Google Drive e Skydrive RiproduzioneRiservata 8 www.dropbox.com
  9. 9. A cosa serve: Serve a effettuare una breve indagine tra contatti per valutare quando un appuntamento sia congeniale a più persone, o si debba scegliere tra diverse soluzioni. Quanto costa: Gratuito; a pagamento servizi aggiuntivi. Come utilizzarlo: Non va installato nulla su PC né è necessaria la creazione di un account; è possibile utilizzarlo anche da smartphone (app a pagamento). EX: http://doodle.com/wmkvmn3wxtyfwe6m RiproduzioneRiservata 9 www.doodle.com
  10. 10. A cosa serve: Serve per tenere memoria e ritrovare i siti visitati Quanto costa: Gratuito Come utilizzarlo: Si può utilizzare senza installare nulla, ma è utile installare un ADD-ON al browser per un migliore e più facile utilizzo Note: E’ utilissimo poiché permette di «taggare» i siti con tag a scelta e multipli; è altresì possibile condividere le liste di siti salvati RiproduzioneRiservata 10 www.delicious.com
  11. 11. A cosa serve: Serve a inviare via mail file molto pesanti Quanto costa: Gratuito Come utilizzarlo: Si carica il file sul sito, si attende che l’upload sia completo e si inserisce l’indirizzo del mittente e del destinatario Note: Fornisce la notifica di consegna del file RiproduzioneRiservata 11 www.wetransfer.com
  12. 12. A cosa serve: Serve a postare in rete e condividere presentazioni Quanto costa: Gratuito con servizi Premium aggiuntivi Come utilizzarlo: Nulla da installare: si uploadano file PPT e si caricano Note: Esempio: http://www.slideshare.net/AmitRanjan/quick-tour In alternativa si può usare anche YouTube in alcuni casi RiproduzioneRiservata 12 www.slideshare.com
  13. 13. A cosa serve: Serve a creare e condividere presentazioni animate. Quanto costa: Gratuito con servizi Premium aggiuntivi. Come utilizzarlo: Nulla da installare: si uploadano file PPT e si caricano Note: Ha già un buon numero di Template in cui inserire i contenuti; è altresì possibile importare in Prezi presentazioni preparate in PPT http://prezi.com/bwgovoenavua/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc http://tinyurl.com/pvjkq8f RiproduzioneRiservata 13 www.prezi.com
  14. 14. A cosa servono: Servono a generare link ad altri siti; Tinyurl: rende corto un indirizzo lungo QR: codice che ha scritto dentro un indirizzo web Quanto costa: Gratuito Come utilizzarlo: Nulla da installare, si genera tutto on-line RiproduzioneRiservata 14 http://tinyurl.com/ http://it.qr-code-generator.com/
  15. 15. A cosa serve: Serve a tradurre testi tra molte lingue. Quanto costa: Gratuito Come utilizzarlo: Nulla da installare: si carica on-line il testo, ed on-line viene tradotto Note: Le traduzioni non sono, spesso, di buona qualità. RiproduzioneRiservata 15 http://translate.google.it/
  16. 16. A cosa serve: Serve a cambaire formato ai file ed a salvare video dalla rete Quanto costa: Gratuito Come utilizzarlo: Nulla da installare: si carica on-line tutto, e viene generato un link per il download Note: Utile quando vi è scarsa compatibilità tra file di diversi programmi RiproduzioneRiservata 16 http://www.zamzar.com/
  17. 17. Progetto SVILUPPO COMPETITIVO VELOCE TEMA «I nuovi strumenti digitali a servizio delle aziende» Spero che la lezione sia stata utile ed interessante: per contatti scrivetemi pure a sergiococco@yahoo.com GRAZIE! Sergio Cocco RiproduzioneRiservata 17

×