Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione scuola media_sant_angelo_nuovo

492 views

Published on

Una presentazione che affronta aspetti cruciali in tema di ambiente ed energia, quali il concetto di sostenibilità, le previsioni di crescita di popolazione e l'andamento dei consumi di energia nel mondo, l'importanza del risparmio di energia nelle case.

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Presentazione scuola media_sant_angelo_nuovo

  1. 1. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA «BIQ HOUSE», AMBURGO
  2. 2. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola INDICE • Chi siamo; • Lo sviluppo sostenibile; • La casa come ecosistema; • L’energia nel mondo; • Stili di vita; • Consumare meno in casa;
  3. 3. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola CHI SIAMO
  4. 4. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola • Siamo un gruppo giovanile informale che vuole promuovere un consumo più sostenibile delle risorse del pianeta, basato su efficienza, risparmio e fonti rinnovabili.
  5. 5. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola • Siamo interessati ad approfondire: (1) Buone pratiche di risparmio energetico; (2) Diffusione di impianti e apparecchi più efficienti; (3) Promozione delle energie rinnovabili; (4) Autocostruzione di soluzioni per la casa (impianti solari termici, agricoltura idroponica, conservazione alimenti, illuminazione LED…)
  6. 6. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola PER TENERSI INFORMATI PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/SentinelleDellenergia CANALE YOUTUBE http://www.youtube.com/channel/UCFtCI82TypGOnkWP-E7b2RQ E-mail info@grupposelene.net
  7. 7. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola http://www.grupposelene.net/ Il nostro sito internet!!
  8. 8. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LO SVILUPPO SOSTENIBILE
  9. 9. 9 ENEA - educarsi al futuro « Lo sviluppo sostenibile, lungi dall’essere una definitiva condizione di armonia, è piuttosto processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse, la direzione degli investimenti, l’orientamento dello sviluppo tecnologico e i cambiamenti istituzionali siano resi coerenti con i bisogni futuri oltre che con gli attuali », rapporto Bruntland, 1987, Commissione mondiale sull’ambiente e lo sviluppo. Lo Sviluppo Sostenibile (e l’economia)
  10. 10. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA
  11. 11. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola «ECOSISTEMA» • Caratteristiche : (1) porzione della ecosfera delimitata naturalmente, (2) con presenza di componente biotica e abiotica, (3) interazioni dinamiche fra organismi viventi, (4) sistema aperto per scambi di materia ed energia con l’esterno; ‘‘Oikos’’ = casa ‘‘Sistema’’= massa, complesso, sistema;
  12. 12. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola «ECOSISTEMA»
  13. 13. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA • 1. Ambiente delimitato naturalmente
  14. 14. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA • 2. Presenza di componente biotica e abiotica
  15. 15. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA • 3. Interazioni dinamiche fra organismi viventi
  16. 16. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA • 4. Sistema aperto allo scambio di TANTA materia ed energia con l’esterno!!
  17. 17. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LA CASA COME ECOSISTEMA • Le nostre abitudini di consumo domestico possono incidere molto sulla sostenibilità della società nel suo insieme!!
  18. 18. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola L’ENERGIA ἐνέργεια = azione efficace (Aristotele); - Meccanica classica = capacità di compiere un lavoro;
  19. 19. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola USO QUOTIDIANO DELL’ENERGIA - AUTOMOBILE Carburante: benzina, gpl, metano, batteria elettrica…;
  20. 20. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola USO QUOTIDIANO DELL’ENERGIA - RISCALDAMENTO DOMESTICO Caldaie a metano, a gpl, caldaia elettrica, impianto solare termico…;
  21. 21. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola USO QUOTIDIANO DELL’ENERGIA - ELETTRODOMESTICI E ILLUMINAZIONE
  22. 22. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola POSSIAMO STARE PIÙ ATTENTI AI NOSTRI CONSUMI? IN CHE MODO? I concetti di efficienza e risparmio energetico
  23. 23. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola EFFICIENZA ENERGETICA • L’efficienza energetica esprime la capacità di un apparecchio o sistema di fornire uno stesso servizio o prestazione con minor impiego di energia STESSO RISULTATO minor consumo di ENERGIA o STESSA ENERGIA UTILE, MINOR CONSUMO DI ENERGIA PRIMARIA Caldaia a condensazione Vecchia Caldaia Tradizionale
  24. 24. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola MA ‘‘L’EFFICIENZA E’ NULLA SENZA IL RISPARMIO !!’’ Il concetto del risparmio energetico
  25. 25. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola RISPARMIO ENERGETICO […] La caldaia a condensazione deve quindi essere messa in condizioni di lavorare bene, inutile acquistare un’auto sportiva se poi ci si muove su strade sconnesse dove non la si può sfruttare! Ciò premesso, la sostituzione di un vecchio generatore di calore con una caldaia a condensazione porta sicuramente a un risparmio energetico, ma va ricordato che il risparmio si misura su base stagionale e non sulle mere prestazioni nominali di un apparecchio: un impianto mal gestito e regolato consumerà sempre più del necessario, anche con caldaie a condensazione […] http://qualenergia.it/speciali/20130304-sostituire-la-vecchia-caldaia-con-una- condensazione
  26. 26. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGERTICO I REGOLATORI DI FLUSSO • REGOLATORI DI FLUSSO: 1. EFFICIENZA = stesso flusso, minor consumo di acqua; 2. RISPARMIO = non fare scorrere l’acqua mentre ci si lavano i denti; nel caso si lavino i piatti a mano (oppure se ci si fa la barba), accumulare dell’acqua nel lavandino per effettuare il lavaggio, non fare scorrere l’acqua continuamente.
  27. 27. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola è possibile realizzare uno sviluppo illimitato dentro un eco-sistema limitato ? L’ENERGIA NEL MONDO
  28. 28. I CONSUMI DI ENERGIA PRIMARIA NEL MONDO, ANNO 2011, «Statistical Review of World Energy», British Petroleum
  29. 29. 30ENEA - educarsi al futuro L’ 86,4 % di tutta l’energia consumata nel mondo nel 2011 proviene da fonti fossili ( petrolio + gas + carbone ) petrolio gas carbone nucleare idro altre rinnov. 36,7% 27,6% 22,1% 8,3% 3,3% 2% Quale tipo di energia ha consumato il mondo nel 2011 ? Dati sul consumo di energia primaria: «Statistical Review of World Energy», British Petroleum
  30. 30. 31ENEA - educarsi al futuro 250 milioni 500 milioni L’umanità ha impiegato 1600 anni per crescere da 250 a 500 milioni di abitanti «Se per arrivare a contare un miliardo di individui l’umanità ha impiegato la quasi totalità della sua storia fino a circa il 1800, il secondo miliardo si è poi raggiunto nel giro di 130 anni, il terzo in 30, il quarto in 15 e i restanti in soli 12 anni», E. Campiglio, ‘‘Con il Mondo sulle Spalle’’, Edizioni O.M.P. Anno 0 1600 1950 2050 La popolazione mondiale è cresciuta molto lentamente fino al 1800
  31. 31. 32ENEA - educarsi al futuro ..mentre ora cresce drasticamente 250 milioni 2 miliardi 500 milioni 9,7 miliardi Anno 0 1600 1950 2050 dal 1950 al 2050, in soli 100 anni, la popolazione terrestre crescerà di oltre 7 miliardi di abitanti
  32. 32. 770 360 1050 1365 1250 europa nord america africa cina india Variazione della popolazione mondiale tra il 2011 e il 2050 anno 2011 - 7,1 miliardi di abitanti Milionidiabitanti
  33. 33. 770 360 1050 1365 1250 785 480 2210 1395 1735 europa nord america africa cina india Variazione della popolazione mondiale tra il 2011 e il 2050 (milioni di abitanti) World Population Prospects, the 2010 Revision, Nazioni Unite, Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali anno 2050 - 9,7 miliardi di abitanti anno 2011 - 7,1 miliardi di abitanti nel 2050 l’Africa sarà la regione più popolosa del pianeta con 2,2 miliardi di abitanti Milionidiabitanti
  34. 34. 35 0.0 500.0 1000.0 1500.0 2000.0 2500.0 3000.0 3500.0 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 Primary Energy Consumption (million toe) US Total Europe & Eurasia China Total Africa India
  35. 35. Consumi di energia primaria nel 2011 Dati abitanti: World Population Prospects, the 2010 Revision, Organizzazione delle Nazioni Unite, Dipartimento per gli Affari Economici e Social USA Europa America Latina e Centrale Africa India Cina Abitanti (milioni)
  36. 36. 2269 2923 643 385 594 2642 USA Europa America Latina Africa India Cina Abitanti (milioni) Energia (milioni di tep) * se tutti gli abitanti del pianeta volessero imitare lo stile di vita di un americano, i consumi mondiali di energia crescerebbero fino a 14 volte quelli attuali . Con conseguenze economiche ed ambientali nemmeno ipotizzabili. * tep - tonnellata equivalente di petrolio corrisponde alla quantità di energia rilasciata dalla combustione di una tonnellata di petrolio grezzo, equivale a circa 42 miliardi di Joule e a 11.628 KWh Consumi di energia primaria nel 2011 Dati sul consumo di energia primaria: «Statistical Review of World Energy», British Petroleum
  37. 37. Un americano consuma 53 barili di petrolio all’anno
  38. 38. Un americano consuma 53 barili di petrolio all’anno Un italiano consuma 18 barili di petrolio all’anno
  39. 39. Un americano consuma 53 barili di petrolio all’anno Un italiano consuma 18 barili di petrolio all’anno Un cinese consuma 10 barili di petrolio all’anno
  40. 40. Un americano consuma 53 barili di petrolio all’anno Un italiano consuma 18 barili di petrolio all’anno Un cinese consuma 10 barili di petrolio all’anno Un africano appena 4,5
  41. 41. Un americano consuma 53 barili di petrolio all’anno Un italiano consuma 18 barili di petrolio all’anno Un cinese consuma 10 barili di petrolio all’anno Un africano appena 4,5 L’energia è, prima di tutto, una questione etica
  42. 42. 43ENEA - educarsi al futuro Una strategia globale per lo sviluppo sostenibile deve coinvolgere tutti i paesi, sia quelli poveri che quelli industrializzati nel condividere pacificamente le limitate risorse del pianeta
  43. 43. 6,9 4,2 7,4 7,0 35,0 65,1 37,8 6,33,51,8 4,6 9,6 4,9 6,0 nord america centro sud america europa ex unione sovietica medio oriente africa estremo oriente il 65% del petrolio ancora disponibile per il futuro, si trova nel medio oriente, anche il gas è presente in due sole regioni del pianeta non è un caso, se il medio oriente da molti anni è una regione di conflitti distribuzione dei giacimenti di petrolio e gas nel mondo L’ energia ha molto a che fare con la storia contemporanea e con le guerre
  44. 44. “Il nostro pianeta ha risorse sufficienti per soddisfare i bisogni fondamentali ditutti, ma non l ’avidita’ di alcuni”,M. Gandhi.
  45. 45. ENEA - educarsi al futuro 46 Grafico aumento concentrazione CO2 La concentrazione di CO2 in atmosfera è aumentata del 35 % in 200 anni passando da 280 ppmv a 380 ppmv (parti per milione in volume) 380 290 Il 70% circa dell’aumento di CO2 è causato dai fossili,il 30% da deforestazione, uso del suolo, agricoltura
  46. 46. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola STILI DI VITA
  47. 47. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola DA COSA DIPENDONO I CONSUMI? - Numero di abitanti; - Stili di vita (risparmio Energetico); - Efficienza energetica;
  48. 48. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Stili di vita - E’ importante conoscere il perché e il quanto consumiamo in casa di: - Acqua; - Gas; - Elettricità; - Rifiuti;
  49. 49. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Stili di vita, esempi - Cosa mangiamo (prodotti a km0 o che hanno percorso grande distanza, molta o poca carne…); - Come ci spostiamo (automobile, mezzi pubblici, piedi, bicicletta…); - Come mangiamo (usiamo i bicchieri di plastica e poi li buttiamo subito via o usiamo i bicchieri di vetro…);
  50. 50. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola L’impatto ambientale dei prodotti e dei servizi il Life Cycle Assessment Il Barilla Center For Food and Nutrition (BCFN) Advisory Board
  51. 51. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola La doppia piramide alimentare
  52. 52. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Carbon Footprint
  53. 53. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola L’esempio eclatante di mister Vromman Link all’articolo
  54. 54. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola TORNIAMO A CASA… Consumare meno in casa
  55. 55. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola QUALI AZIONI PER RIDURRE I CONSUMI? 1. Controllo dei consumi e delle bollette; 2. Efficienza energetica; 3. Risparmio energetico; 4. Energie rinnovabili;
  56. 56. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola QUANTO CONSUMO? Le bollette dell ’energia e dell ’acqua
  57. 57. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Es. la bolletta elettrica http://www.trenta.it/content/sconto-energia- trenta-soci-in-cooperazione Energia prodotta da fonte rinnovabile ! Sconto sulla componente prezzoenergia della bolletta! RISPARMIO: 2700 kWh/a  23 € 3900 kWh/a  34 €
  58. 58. Indice - Premessa; - Gli incentivi e le agevolazioni esistenti; - La proposta di Legambiente Marche e Azzero CO2 per fotovoltaico e solare termico; Energy Efficiency and Savings in Households, 06/12/2011, Bonn Univ.
  59. 59. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola - RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA GLOBALE DELL’EDIFICIO; - INSTALLAZIONE DI PANNELLI SOLARI PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA La detrazione IRPEF e IRES del 55%
  60. 60. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola - INTERVENTI SU STRUTTURE OPACHE ORIZZONTALI, STRUTTURE OPACHE VERTICALI E FINESTRE COMPRENSIVE DI INFISSI; - SOSTITUZIONE DI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE CON IMPIANTI DOTATI DI CALDAIE A CONDENSAZIONE, O, IN ALTERNATIVA, CON POMPE DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA OVVERO CON IMPIANTI GEOTERMICI A BASSA ENTALPIA La detrazione IRPEF e IRES del 55%
  61. 61. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola
  62. 62. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola L’ETICHETTA «NUOVA»
  63. 63. PROVA DI CONFRONTO 2 lavaggi a 40° e 1 a 60° per settimana CALCOLO CONSUMI ANNUI Settimane/anno 52 Lavaggi 40°/anno 104 Lavaggi 60°/anno 52 TOTALE LAVAGGI 156 Spesa elettricità 40°/anno (€) 11,07 Spesa elettricità 60°/anno (€) 9,75 Spesa acqua/anno 9,54 TOTALE SPESA 30,36 Hp: (1) prezzo elettricità = 0,15 €/kWh; (2) prezzo acqua = 1,403 €/mc Candy GC 107 1D • Capacità di carico = 7 kg; • Classe di Efficienza = A+; • Consumo (kWh) per ciclo standard a 60° C = 1,25; • Consumo per ciclo standard a 60° C carico parziale = 0,87; • Consumo per ciclo standard a 40° C carico parziale = 0,71; • Classe di efficacia di centrifuga = C; • Consumo di acqua = 9600 L/a (hp di 43,6 L/ciclo); • PREZZO MEDIO DI MERCATO ≈ 275 €
  64. 64. Indesit PWC 91072 W (IT)Hp: (1) prezzo elettricità = 0,15 €/kWh; (2) prezzo acqua = 1,403 €/mc CALCOLO CONSUMI ANNUI Settimane/anno 52 Lavaggi 40°/anno 104 Lavaggi 60°/anno 52 TOTALE LAVAGGI 156 Spesa elettricità 40°/anno (€) 8,83 Spesa elettricità 60°/anno (€) 7,29 Spesa acqua/anno 9,63 TOTALE SPESA 25,75 PROVA DI CONFRONTO 2 lavaggi a 40° e 1 a 60° per settimana - 4,61 € • Capacità di carico = 7 kg; • Classe di Efficienza = A+++; • Consumo (kWh) per ciclo standard a 60° C = 0,935; • Consumo per ciclo standard a 60° C carico parziale = 0,627; • Consumo per ciclo standard a 40° C carico parziale = 0,566; • Classe di efficacia di centrifuga = B; • Consumo di acqua = 9680 l/a; (hp di 44 l/ciclo); PREZZO MEDIO DI MERCATO ≈ 395 € (+ 120 €)
  65. 65. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Buoni consigli per risparmiare nei consumi termici • Riducendo la temperatura ambiente di appena 1°C puoi tagliare i costi del 5-10% per abitazione ogni anno; • Usare le valvole termostatiche per limitare il riscaldamento degli ambienti domestici poco utilizzati; • Verifica la temperatura dell’acqua. E’ inutile tenere il termostato del boiler oltre i 60° C. Lo stesso vale anche per l’acqua necessaria al riscaldamento; • Riprogramma il termostato. Abbassando la temperatura di notte, o quando in casa non c’è nessuno, e rialzandola al risveglio o al rientro in casa, la bolletta sarà più leggera del 7-15%; • Non aprire per troppo tempo le finestre nel cambiare aria; • Spegni il forno o i fornelli qualche minuto prima del termine della cottura e lascia che il calore residuo completi l’opera. Cuocila pasta con coperchio, meglio se con pentola a pressione.
  66. 66. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola RISPARMIARE ENERGIA ESEMPIO PREPARARE LA PASTA PORTARE L’ACQUA AD EBOLLIZIONE SENZA COPERCHIO RICHIEDE CIRCA 10 MINUTI IN PIU’ RISPETTO AL CASO CON COPERCHIO!! IPOTESI: 5 volte a settimana, 52 settimane all’anno  260 vole  2600 minuti ≈ 43 ORE RISPARMIO METANO PER IL RISCALDAMENTO!!
  67. 67. ENERGIE RINNOVABILI: es. fotovoltaico e pompe di calore Integrare la produzione elettrica fotovoltaica Con la produzione di energia termica Da pompe di calore.
  68. 68. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola LABORATORI DI AUTOCOSTRUZIONE SOLARE TERMICA!! PERIODO FINE GIUGNO META’ AGOSTO
  69. 69. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola I Premi… 1. LAMPADINA A LED; 2. (Ipotesi…) Misuratore dei consumi; Per i più bravi nell’identificare le fonti del consumo domestico.
  70. 70. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola Il Progetto A+++ e il KiloWattene Che cosa è e come funziona; Analisi e azione
  71. 71. A+++ 27/04/2013, Sentinelle dell’Energia, «IL RISPARMIO ENERGETICO E LA CASA», La Gramigna, Sant’Angelo in Lizzola GRAZIE PER L’ATTENZIONE

×