Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Generazione Z - Ettore Guarnaccia - DSF2019 IT Club FVG - Confindustria Udine

170 views

Published on

Intervento di Ettore Guarnaccia al Digital Security Festival 2019 organizzato dall'IT Club FVG presso la sede di Confindustria Udine venerdì 18 ottobre 2019.

Published in: Education
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Generazione Z - Ettore Guarnaccia - DSF2019 IT Club FVG - Confindustria Udine

  1. 1. Generazione Z 1 Confindustria Udine, Palazzo Torriani - 18 ottobre 2019 IT Club FVG, Digital Security Festival UDINE 2019 Consapevolezza dei rischi nell’era digitale: in azienda, a scuola e a casa Opportunità e minacce per una generazione ipertecnologica e iperconnessa Con presentazione del libro «Generazione Z» Ettore Guarnaccia
  2. 2. Ettore Guarnaccia 2 Cybersecurity Manager CGEIT, CISSP, CCISO, M_o_R, LA ISO27001 Prima banca in Italia, ottava in Europa
  3. 3. Il contesto 3 4.0 Società ipertecnologica e iperconnessa Internet of Things (IoT) Trasformazione digitale delle aziende Industria 4.0 Robotica Realtà aumentata Artificial Intelligence Machine Learning Blockchain Quantum Computing
  4. 4. La sfida 4 Come soddisfare la domanda? 9 lavori su 10 richiederanno abilità digitali * Entro il 2020 deficit di 825mila risorse con digital skills * Lavoratori: solo 1 su 3 dispone di digital skills adeguati * Aziende: 2 su 3 lamentano carenza di competenza * * Dati dell’Unione Europea Digital Skills Soft Skills Cybersecurity
  5. 5. Le 8 abilità necessarie 58 Digital Skills We Must Teach Our Children – World Economic Forum Intelligenza emotiva digitale Comunicazione digitale Alfabetizzazione digitale Diritti digitali Identità digitale Uso attivo del digitale Sicurezza digitale Competenza digitale
  6. 6. Il problema 6 Solo il 15% degli studenti è esperto di tecnologia 1 Solo il 7% dei giovani 15-29 anni dispone di digital skills adeguati 1 Il 25% degli studenti europei ha un basso livello di competenza 2 1 Dati AICA – ECDL | 2 Dati ICILS | 3 Orizzonte Europa CE | 4 University2Business | 5 MIUR Digital skills dei bambini e adolescenti europei insufficienti 3 Alfabetizzazione informatica critica e partecipativa scarsa 3 Italia in coda nelle classifiche UE in digitalizzazione e competenza Il 53% degli studenti universitari italiani ha skill di base 4 Solo ¼ degli studenti italiani è orientato e critico 5
  7. 7. Generazione Z 7 Nativi Digitali o Centennials (1996-oggi) Nati e cresciuti in un contesto ipertecnologico e iperconnesso Tecnologie sempre più chiuse e inaccessibili Quadro delle competenze digitali Europass: inadeguati La lacuna più grave riguarda la sicurezza Eccezionali utenti ma senza reale competenza digitale P O
  8. 8. Progetto Generazione Z Definizione questionario 100 domande in modalità CAWI Rilevazione online e in 15 istituti scolastici (aprile 2016 – dicembre 2017) Analisi statistica dei dati raccolti (gennaio – luglio 2018) Rapporto statistico per età, classe e sesso (agosto 2018) Stesura di un libro in collaborazione con altri professionisti (ottobre 2018)
  9. 9. Progetto Generazione Z 9 con il patrocinio di Comune di Padova Comune di Rovigo Ufficio Scolastico di Padova e Rovigo Realizzato in collaborazione con
  10. 10. 10
  11. 11. 11 Tendenze moderne +43% casi di ADHD +37% casi di depressione adolescenziale +200% suicidi in età 10-14 anni Genitori a lungo assenti e «digitalmente distratti» Sonno inadeguato, nutrizione squilibrata, sedentarietà Sovrastimolazione digitale e gratificazione istantanea
  12. 12. 12 Umberto Galimberti Luis Rojas Marcos
  13. 13. 13 Houston, we’ve had a problem…
  14. 14. Non puoi governare né proteggere qualcosa che non conosci
  15. 15. Il primo smartphone* 15 18 17 16 15 14 60% 60% 63% 73% 84% 13 12 87% 90% * Ricevuto prima dei 13 anni
  16. 16. La competenza Secondo te, che cos’è Internet? 9% Giusto 27% Parziale 64% Sbagliato 16
  17. 17. Il mix esplosivo 17 Natura attrattiva e assuefacente delle moderne tecnologie Incapacità dei genitori di trasmettere i giusti strumenti cognitivi Inefficacia educativa del sistema scolastico (Educazione Digitale) Bambini e adolescenti senza competenza né preparazione per riconoscere e prevenire i rischi e gestire gli incidenti di percorso Grandi investimenti in sviluppi tecnologici senza bilanciarli con adeguati investimenti in cultura, competenza e preparazione
  18. 18. Fenomeni pericolosi 18 Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Incidenza Rischio Impatto potenziale Dipendenza tecnologica e correlazioni Contenuti inadatti ai minori Adescamento online Violazione della privacy Fenomeni a carattere sessuale Cyberbullismo Violazione del diritto d’autore
  19. 19. Responsabilità genitoriale 19  Adozione sistemi di controllo parentale 13,5% 36,7% a 10 anni Media Picco massimo  Uso computer in camera propria 57,4% 63,7% a 15 anni  Utilizzo dispositivi in totale autonomia 87,2% 95,1% a 16 anni  Ignoranza sull’attività online dei figli 52,9% 64,4% a 16 anni  Apertura account social prima dei 13 anni 65,4% 66,3% a 11 anni  Pubblicazione foto dei figli (sharenting) 25,2% 37,8% a 11 anni Art. 2048 c.c. «Responsabilità genitori, tutori, precettori, maestri d’arte» Art. 2047 c.c. «Danno cagionato dall’incapace» Art. 2046 c.c. «Imputabilità del fatto dannoso» Culpa in educando, culpa in vigilando
  20. 20. Argomenti trattati a scuola 20 87% 79% 52% 48% 44% 46% 32% 35% 28% 25% 25% 22% 14% 13% 11% Bullismo Cyberbullismo Uso responsabile dei social Altre forme di dipendenza Dipendenza da Internet Privacy online Reati informatici Cyber pedofilia Copyright e pirateria Dipendenza da videogame Pedopornografia Contenuti inappropriati e dannosi Adescamento online Spam e phishing Sexting
  21. 21. Non tutto è cyberbullismo
  22. 22. Cyberbullismo 22 Processo continuativo e insieme reiterato di azioni volte a minare l’immagine pubblica di una persona, che si svolgono generalmente in un arco temporale non breve e con specifiche modalità e ruoli ben definiti. Dan Olweus, psicologo norvegese Si può parlare di bullismo o cyberbullismo solo se si verificano queste condizioni: 1. Aggressione intenzionale fisica o verbale 2. Ripetizione in un tempo prolungato 3. Squilibrio di potere o forza fra le parti
  23. 23. Cyberbullismo 23  Vittime di cyberbullismo 9,0% 11,7% a 13 anni Media Picco massimo  Colpevole di cyberbullismo 4,4% 7,4% a 17 anni Legge 29.05.2017 n. 71 «Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo» Art. 580 c.p. «Istigazione al suicidio» Art. 582 c.p. «Lesione personale» Art. 583 c.p. «Circostanze aggravanti» Art. 494 c.p. «Sostituzione di persona» Art. 615 ter c.p. «Accesso abusivo a sistema informatico» Art. 616 c.p. «Violazione, sottrazione, soppressione corrispondenza»
  24. 24. Legge sul cyberbullismo 24  Richiesta di oscuramento, rimozione, blocco  Tavolo tecnico per prevenzione e contrasto PCM  Linee di orientamento e prevenzione MIUR  Referente coordinamento cyberbullismo scuole  Progetti personalizzati dei servizi territoriali  Regolamenti scolastici e avviso tempestivo  Ammonimento in assenza di querela o denuncia Legge 29.05.2017 n. 71 «Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo» Insediatosi a febbraio 2018 Pubblicate a ottobre 2017
  25. 25. Legge sul cyberbullismo 25  Definizione che non considera adeguatamente la struttura tipica del cyberbullismo: mancano i requisiti di reiterazione nel tempo e di squilibrio di potere o di forza fra le parti.  Applicabilità alla sola fascia 14-17 anni: l’età in cui i minori entrano in contatto con le tecnologie digitali si abbassa costantemente (80% ha uno smartphone a 11 anni) e il MIUR riporta percentuali significative (55%) sotto i 14 anni.  Procedimento di rimozione dei contenuti inefficace: la natura stessa del web rende impossibile arrestare la diffusione dei contenuti pubblicati e non può dare garanzie di riuscita.  Inclusione o meno dei gestori di piattaforme social fra i fornitori di access, caching e hosting (D.L. 9 aprile 2003 n. 70 e-commerce).  Stanziamento esiguo di budget per le attività di formazione, prevenzione e contrasto del cyberbullismo (€ 5,5 a scuola/anno).
  26. 26. Offese, minacce e molestie 26  Vittime di calunnia e offesa 20,5% 23,4% a 15 anni Media Picco massimo  Autori di calunnia e offesa 17,0% 22,8% a 15 anni  Vittime di minacce e molestie 9,6% 13,0% a 13 anni  Autori di minacce e molestie 5,2% 7,0% a 16 anni Art. 594 c.p. «Ingiuria» * Art. 612 c.p. «Minaccia» Art. 595 c.p. «Diffamazione» Art. 612 bis c.p. «Atti persecutori» (Stalking) Art. 660 c.p. «Molestia o disturbo alle persone» * Abrogato dal D.L. 15 gennaio 2016, n. 7. «Disposizioni in materia di abrogazione di reati e introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili»
  27. 27. Social Media e IM: utenti attivi 27 1,9 miliardi 1,5 miliardi 1,3 miliardi 823 milioni 1,1 miliardi 571 milioni 1 miliardo 431 milioni 260 milioni 300 milioni 250 milioni 800 milioni 330 milioni 107 milioni 200 milioni YouTube WhatsApp Facebook Messenger QQ WeChat Qzone Instagram Weibo Viber Quora SnapChat Tik Tok Reddit Linkedin Telegram Cina: 1,4 miliardi India: 1,3 miliardi UE: 513 milioni USA: 327 milioni Indonesia: 264 milioni Brasile: 200 milioni 330 milioniTwitter 2,3 miliardiFacebook 300 milioniSkype
  28. 28. Cosa avviene ogni 60 secondi? 28 41.6 milioni di messaggi WhatsApp 4.8 milioni di GIF servite da Giphy 4.5 milioni di video visti su YouTube 3.8 milioni di ricerche su Google 1 milione di visualizzazioni Twitch 350.000 scroll su Instagram 400mila app scaricate
  29. 29. Social media 29 Aumentano e agevolano le relazioni sociali Consentono di condividere contenuti Diffondono istantaneamente i contenuti a milioni di utenti Sono potenti amplificatori sociali, in tutti i sensi Raccolgono informazioni di ogni genere Non dimenticano
  30. 30. Identità: forte o debole? 30 Reputazione Immagine Resiste ai condizionamenti Conosce la separazione dall’avatar Coltiva un’identità autentica Ricerca affermazione e consenso Costruisce un’immagine strumentale Esalta aspetti esteriori e di superficie Identità forte Identità debole
  31. 31. Che immagine diamo? 31 Valutiamo le possibili conseguenze? Come ci presentiamo al mondo? Selezioniamo con cura amicizie e follower? Selezioniamo gli accessi ai nostri contenuti? Gestiamo le credenziali in maniera sicura? Disabilitiamo la geolocalizzazione dei contenuti? Rispettiamo la privacy altrui?
  32. 32. Tutela della propria privacy 32  Conoscenza del concetto di privacy 91,0% 95,4% a 15 anni Media Picco massimo  Controllo del proprio profilo social 83,8% 93,5% a 15 anni  Controllo del diario Facebook 35,1% 49,5% a 17 anni  Disabilitazione della geolocalizzazione 51,6% 57,7% a 16 anni D.L. 30.06.2003 n. 196 «Codice in materia di protezione dei dati personali» Regolamento UE 679/2016 «General Data Protection Regulation» (GDPR)
  33. 33. Violazione della privacy 33  Pubblicazione non autorizzata contenuti 18,5% 26,2% a 15 anni Media Picco massimo  Violazione account o profilo social 10,6% 16,4% a 17 anni  Violazione posta elettronica 7,9% 10,6% a 17 anni  Pubblicazione immagini di ambiti privati 6,3% 10,8% a 12 anni  Verifica presenza di altri nelle immagini 70,6% 79,5% a 11 anni  Ottenimento autorizzazione altrui 70,3% 82,7% a 11 anni D.L. 30.06.2003 n. 196 «Codice in materia di protezione dei dati personali» Regolamento UE 679/2016 «General Data Protection Regulation» (GDPR) Art. 615 quater c.p. «Detenzione e diffusione abusiva codici di accesso» Art. 615 ter c.p. «Accesso abusivo a sistema informatico» Art. 616 c.p. «Violazione, sottrazione, soppressione di corrispondenza»
  34. 34. Il mago Dave 34 Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=1fSLwELIjUGU2 ZIVPhINq5vIkkCdZY0Nx
  35. 35. Un esempio recente 35
  36. 36. Perché è importante la privacy? 36 Informazioni e contenuti pubblicati Geolocalizzazione dei contenuti Violazione account social e email Condivisione non autorizzata Maggiore accuratezza di ricostruzione del profilo sociologico della vittima Maggiore rischio di violazione della propria vita privata, e di sottrazione dei beni posseduti
  37. 37. Attenzione agli sconosciuti 37 espongono inevitabilmente a… Eccessiva confidenza e maleduca- zione Giudizio altrui, senza freni inibitori Offesa e diffamazione senza censura Richieste indecenti, ricatti, esperienze traumatiche Concedere l’amicizia a utenti sconosciuti o conosciuti solo su Internet e l’uso di social ad accesso anonimo (Ask.fm, ThisCrush, AnswerAsk, ecc.),
  38. 38. Credenziali d’accesso 38 Proteggere tutto: password, username e email Adottare password lunghe e complesse Cambiare frequentemente le password (ogni 3-6 mesi) Conservare le credenziali in maniera sicura Non condividerle con nessuno Non riutilizzarle su più account Non cadere nella trappola del phishing
  39. 39. Emulazione online 39 Effetto Werther Anoressia, bulimia, autolesionismo, tendenza al suicidio Bikini, swimsuit, leggings e lingerie try-on haul Apertura di account su Patreon per monetizzare Online challenge: Blue Whale, Momo, Black Out, ecc. Selfie e video estremi Chatroulette e videochat Hate Speech, Slut Shaming e Smerding Revolution
  40. 40. 40 Istigazione al suicidio
  41. 41. 41 Try-on haul su YouTube Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=1WTax0Pimo LXWcZIqEE1Ai3yJ9dUgaQsy
  42. 42. 42 Omegle Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=168BzlZrU89 qEBCkIMlt8jbPjbMb1YUe1
  43. 43. Adescamento di minori 43  Tentativo di adescamento di minori 13,1% 16,3% a 16 anni Art. 609 undecies c.p. «Adescamento di minorenni»  Proposte di incontro da sconosciuti 25,3% 34,3% a 14 anni Artt. 609 quater, quinquies, sexies, duodecies c.p. Legge 01.10.2012 n. 172 Ratifica della Convenzione di Lanzarote Art. 582 c.p. «Lesione personale» Art. 583 c.p. «Circostanze aggravanti»  Impatto psicologico negativo 34,9% 41,6% a 15 anni Media Picco massimo
  44. 44. Le fasi dell’adescamento 44 1 2 3 4 5 6 Selezione della vittima più idonea Ottenimento dell’amicizia Costruzione della relazione e della fiducia Valutazione del rischio Ottenimento dell’esclusività Ricatto e incontro Non sempre l’obiettivo è l’abuso sessuale Livello di rischio
  45. 45. Chiudere la porta al nemico 45 Rifiutare l’amicizia a sconosciuti o conosciuti solo online Massima prudenza in chat e videochat Non condividere contenuti intimi compromettenti Bloccare o ignorare contatti indesiderati e proposte strane Non accettare proposte di incontro Segnalare ai genitori qualsiasi situazione indesiderata Denunciare soggetti malintenzionati
  46. 46. Pedopornografia e sexting 46  Detenzione di contenuti pedopornografici 19,2% 23,9% a 15 anni Media Picco massimo  Invio contenuti di nudità parziale 3,8% 7,0% a 17 anni  Invio contenuti di nudità totale 1,8% 3,1% a 17 anni Art. 600 ter c.p. «Detenzione di materiale pornografico» Art. 600 quater c.p. «Detenzione di materiale pornografico» Art. 600 quater 1 c.p. «Pornografia virtuale»
  47. 47. Modelli ipersessualizzati 47
  48. 48. The Fappening 48 Oltre 400 celebrità, quasi tutte di sesso femminile
  49. 49. Sexting 49 Non è una pratica da considerare normale Affidare la propria immagine agli altri non è buona idea Una relazione sentimentale può finire, non sempre bene La tecnologia può fallire in qualsiasi momento I contenuti possono raggiungere milioni di utenti Internet non dimentica, rimuoverli è impossibile Detenere contenuti pedopornografici è reato
  50. 50. Sexting 50 Revenge Porn Pubblicazione dei contenuti intimi e compromettenti sui social media o in Internet per vendetta Sextortion Ricatto per richiesta di denaro o di ulteriori contenuti intimi dietro minaccia di pubblicazione sui social o in Internet Sexting Condivisione privata di contenuti intimi e compromettenti con altre persone
  51. 51. 51 Dipendenza Rapporto di subordinazione Bisogno incoercibile Alterazione del comportamento Condizione psichica, talvolta fisica Bisogno compulsivo Malessere della privazione
  52. 52. Internet Addiction Disorder (IAD) 52 Incontrollabile ed esasperata ricerca di contatti e relazioni virtuali, come conseguenza di una condizione psicologica che provoca un’alterazione del comportamento, fino a generare disfunzioni negative della sfera relazionale e affettiva Ivan Goldberg (1995) – DSM IV Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali American Psychiatric Association (2002) Centro Pediatrico Interdipartimentale per la Psicopatologia da Web – Ospedale Gemelli Roma Technology Addiction, Nomofobia, FOMO
  53. 53. Interazione con la tecnologia 53 Quante volte tocchiamo il nostro smartphone? Quanto ci impegna questa interazione? Quante volte prendiamo lo smartphone per utilizzarlo? Quante app utilizziamo tra le tante installate? Circa 80 al giorno (5-7 volte all’ora) Da 2.600 a 5.400 volte al giorno 52% una sola 27% solo due Da 2,5 a 4 ore al giorno Ricerca DScout «Putting a finger on our phone obsession» del 2016 su oltre 100.000 soggetti
  54. 54. 54 Animazione di Steve Cutts Il video è disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=wUW1wjlKv mY
  55. 55. 55 La realtà della società odierna Il video è disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=nYgTM1pPjK Q
  56. 56. Dopamina 56
  57. 57. Sollecitazione delle aree cerebrali dedicate alla gratificazione 57 Nucleus accumbens Corteccia prefrontale Striato Substantia nigraIppocampo Ipotalamo Talamo Amigdala
  58. 58. ElsaGate 58 Trionfo di dissonanza cognitiva Video grotteschi, oscuri, manipolatori, devianti Video assuefacenti che generano dipendenza Causa reazioni negative nei bambini Contenuti globalizzati, fruibili a bambini di qualsiasi lingua Uso sapiente di tag, colori, suoni, algoritmi Molto pericolosi per i più piccoli (2-6 anni)
  59. 59. ElsaGate 59 Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=1x19ru1uRv9 mh_BvzNqjR_bgNvEYayGPj
  60. 60. Ludopatia (Gaming Disorder) 60 Disturbo compulsivo evidente e cronicizzato che induce un chiaro peggioramento dello stile di vita e delle relazioni sociali Inclusa nella lista ufficiale delle malattie OMS 2018 Carenza di controllo, sempre maggiore tempo Perdita di vista delle normali priorità di vita
  61. 61. Una storia vera di ludopatia 61 Tone Loke, alias «Downward Thrust»
  62. 62. Videogiochi violenti 62  Videogiochi violenti e inadeguati (VM18) 69,4% 79,0% a 15 anni Nessuna legge è attualmente applicabile! Pan European Game Information (PEGI) Media Picco massimo
  63. 63. GTA V’s top 5 shocking moments 63 Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=1_yT83LUBYie gKxzx73DrTnELfEY4y8xg
  64. 64. Sintomi di dipendenza dal gioco 64 Dominanza del pensiero Segni di astinenza Ansia e noia Reazioni rabbiose e violente Decadimento della qualità della vita Evidente riduzione delle relazioni sociali
  65. 65. Dipendenza da videogiochi 65 Il video è disponibile al seguente link: https://drive.google.com/open?id=11wHtqJK4pX DfBjDF1zytrbuh8tGPpj7j
  66. 66. 66
  67. 67. Gioco d’azzardo (Gambling) 67 Slot machine e video lottery: AWP e VLT Casinò online: poker, black jack, roulette Giochi numerici: lotto, superenalotto, bingo Scommesse sportive: calcio, tennis, basket, ecc. Vietato ai minori di anni 18
  68. 68. Gioco d’azzardo 68  Pratica del gioco d’azzardo 4,4% 4,9% a 12 anni Media Picco massimo  Consapevolezza del divieto ai minori 92,1% 94,4% a 16 anni Legge 07.07.2009 n. 88 Adempimento Obblighi UE Legge 13.12.2010 n. 220 Formazione Bilancio Annuale Stato D.L. 06.07.2011 n. 98 Stabilizzazione Finanziaria * Legge 05.07.2011 n. 11 art. 24 Controllo e riduzione spesa pubblica D.L. 13.09.2012 n. 158 Sviluppo Paese e Tutela Salute ** Legge 08.11.2012 n. 189 Conversione D.L. 158/2012 Raccomandazione CE 2014/478/UE Principi Gioco d’Azzardo Legge 28.12.2015 n. 208 Formazione Bilancio Annuale Stato
  69. 69. Perché starne alla larga 69 Sfrutta la ricerca di stimoli e gratificazioni Causa dipendenza anche se si gioca gratis Molto pubblicizzato con pratiche scorrette Convenience gambling in larga diffusione Gamblification e micro transazioni nei videogiochi Nel gioco d’azzardo si perde SEMPRE
  70. 70. Effetti della dipendenza tecnologica 70 Fisici: sedentarietà, miopia, postura, qualità della vita (sonno, studio, alimentazione, igiene, relazioni, ecc.) Psichici: dominanza, tolleranza, carenza di attenzione, diminuzione del Q.I., predisposizione ad altre forme Psicofisici: ansia, depressione, noia, rabbia, odio, solitudine, tendenza all’isolamento
  71. 71. Stile di vita 71 Evidente aumento della sedentarietà dei giovani Sviluppo di obesità, miopia e altri disturbi Almeno tre ore al giorno di esposizione a luce naturale Almeno 10.000 lux contro i circa 500 lux degli interni Ovviamente, senza usare dispositivi digitali Diminuzione del tempo passato all’aria aperta
  72. 72. Miopia 72 In costante aumento già in età molto basse Media 39%: 24% a 9 anni, 30% a 11, 50% a 17 Raddoppiata in 50 anni fra giovani adulti EU/USA 90% in adolescenti e giovani adulti in Asia Si stima un terzo del pianeta miope entro il 2020 Eredità genetica e fattori ambientali
  73. 73. Text neck 73 0 gradi 11 libbre 5 Kg 15 gradi 27 libbre 12 Kg 30 gradi 40 libbre 18 Kg 45 gradi 49 libbre 22 Kg 60 gradi 60 libbre 27 Kg
  74. 74. Text neck 74 Sempre più comune fra i giovani adolescenti Modifica della curvatura del rachide cervicale Contrattura e spasmo dei muscoli di collo e spalle Dolori articolari e muscolari Compressione dei polmoni, maggiore sforzo cardiaco Blackberry Thumb, Whatsappitis, iPad Hand, ecc.
  75. 75. Diventare indipendenti 75 Fare attenzione ai segnali, anche minimi Non sottovalutare mai forme di dipendenza e effetti Mettersi in discussione e aprirsi all’aiuto esterno Adottare un approccio olistico Ognuno ha il proprio percorso di guarigione Non credere di avere la situazione sotto controllo
  76. 76. A chi ti rivolgersi? 76 68% 43% 25% 14% Ai miei genitori Ad un(a) amico/a Alle forze dell’ordine Ad un(a) compagno(a) 12%Ad un’associazione 12% 13% 2% A nessuno Ad un insegnante Non saprei, non sono sicuro/a A chi ti rivolgeresti più volentieri per cercare aiuto?
  77. 77. Film consigliato 77 Il trailer è disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=z6WoQJfHRM4 Il film completo è visibile su YouTube qui: https://www.youtube.com/watch?v=N5KwasfiDAA Disconnect (2014) Diretto da Henry Alex Rubin Presentato l'11 settembre 2012 al Toronto International Film Festival[3] e alla 69ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Nelle sale italiane dal 9 gennaio 2014
  78. 78. Non puoi governare né proteggere qualcosa che non conosci
  79. 79. Ettore Guarnaccia 79 www.ettoreguarnaccia.com owner@ettoreguarnaccia.com ICT & Cybersecurity Manager, autore ed educatore Certificato CGEIT, CISSP, CCISO, M_o_R, LA ISO27001
  80. 80. Licenza d’uso • Questa opera è stata ideata e realizzata da Ettore Guarnaccia secondo la licenza Creative Commons versione CC BY-NC-ND 3.0 IT. • Puoi ritenerti libero di condividere, riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare questo materiale con qualsiasi mezzo e formato alle seguenti condizioni:  Attribuzione – Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link alla licenza e indicare se sono state effettuate modifiche. Puoi realizzare questi termini in qualsiasi maniera ragionevolmente possibile, ma non in modo tale da suggerire che il licenziante avalli te o il modo in cui usi il materiale.  Non per uso commerciale – Non puoi usare il materiale per scopi commerciali. Un uso commerciale è quello prevalentemente inteso al perseguimento di un vantaggio commerciale o di un compenso monetario.  Nessun derivato – Se remixi, trasformi il materiale o ti basi su di esso, non puoi distribuire il materiale così modificato. Puoi cambiarne solo il formato. • Per maggiori informazioni consultare la licenza creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/

×