Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tonico viso

3,778 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tonico viso

  1. 1. TONICO VISO Con estratto di mandorle dolciIl tonico è una lozione a base di sostanzeleggermente acide che aiutano la pelle amantenere inalterato il suo grado di acidità.Infatti, l’uso di saponi o prodotti troppoaggressivi, può danneggiare la pellefavorendo la comparse dei più comuniinestetismi tra cui la pelle grassa o, alcontrario, pelle secca.Proprietà di un buon tonico:• ottimo idratante per la cute• aiuta a restringere i pori• aiuta a riequilibrare il pH e, quindi, a salvaguardare il film idrolipidico-acido della cute• rinfresca la pelle• previene la comparsa di peli incarnitiSi consiglia almeno un impacco di tonico una volta la settimana per 20 minuti. La cute apparirà dasubito più rilassata e luminosa.Un tonico con estratto di mandorle dolci è ideale per tutti i tipi di pelle e si utilizza dopo il lattedetergente per riportare la pelle al suo normale equilibrio: restituisce luminosità e levigatezza alviso e, grazie dell’estratto di mandorle e ad un mix di zuccheri, assicura nutrimento ed idratazione.Le mandorle dolci hanno molte proprietà benefiche per la salute e il benessere del corpo.Esse prevengono la comparsa di brufoli, punti neri e soprattutto le rughe.Per ottenere una pelle brillante e lucida si consiglia anche un massaggio regolare con olio dimandorle: è utile anche per l’inestetismo delle borse sotto gli occhi, aiuta a rivitalizzare le cellule ea migliorare il flusso sanguigno.Consigli d’uso:Il tonico va applicato la mattina e la sera dopo il latte detergente; per applicarlo correttamente sipuò utilizzare un dischetto di cotone picchiettandolo sul viso, sul collo e sul décolleté.Il PAO:Il PAO di questo tonico è di 6mesi;il PAO “period after opening” viene indicato sull’etichetta del prodotto con il simbolo di un barattoloaperto. Nel barattolo è indicato il numero dei mesi che il prodotto può considerarsi integro, dopol’apertura: non confondere, quindi, il PAO con la scadenza!

×