Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Social Media Marketing
Il passaparola al tempo di Internet
Il più importante strumento di marketing di tutti i
tempi
Come trasformare la vacanza in
un’esperienza da condividere …
Emozioni che si trasmettono attraverso i social
Immagini
V...
Qualche esempio…
Le emozioni sono «virali»
Se ormai i «mercati sono conversazioni» (The Cluetrain
Manifesto) figuriamoci le VACANZE!
L’ obiettivo per il Social Media...
 Elementi chiave del SMM sono la reputation e il trust
 Reputation -> diventare il punto di riferimento nella
zona/setto...
Le «emozioni» non si generano attraverso offerte promozionali
Essere nei social network non significa vendere ma acquistar...
 Fare SMM significa:
Imparare ad ascoltare i propri clienti:
PRIMA, DURANTE e DOPO il loro arrivo!
Lo stile 2/3
Fasi dell’ascoltoPRIMA
Conversare con
loro (attraverso i
social) per creare
l’aspettativa…
DURANTE
Invitarli a condividere...
 Fare SMM significa
Essere integrati e coerenti
 Tutti i social integrati e facilmente raggiungibili dal sito web
 Aggi...
I social vanno utilizzati
con approccio personale
e spontaneo…
e
… bisogna avere un
PIANO se si vogliono
ottenere dei risu...
1
•Definire la propria presenza online (Facebook, Twitter, Intagram,
Youtube, Blog etc)
2
•Piano di ascolto/monitotraggio ...
 Integrare Online e Offline
 Magliette e Cartelloni con Qrcode e link on Like Facebook,
Gadget, Concorsi etc..
 Network...
A medio lungo termine!
Determinare i KPI nella fase iniziale :
 ROC – Return on conversation
 % di raggiungimento degli ...
Thanks!
Sara Genone
Social Media Expert
Email: sa.genone@gmail.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Social Media Marketing e Turismo 2.0

873 views

Published on

I segreti del "passaparola" al tempo di Internet
Come e perchè adottare le "strategie social" nel campo del Turismo

Published in: Business

Social Media Marketing e Turismo 2.0

  1. 1. Social Media Marketing Il passaparola al tempo di Internet Il più importante strumento di marketing di tutti i tempi
  2. 2. Come trasformare la vacanza in un’esperienza da condividere … Emozioni che si trasmettono attraverso i social Immagini Video Eventi Social Media Marketing e Turismo 2.0
  3. 3. Qualche esempio…
  4. 4. Le emozioni sono «virali»
  5. 5. Se ormai i «mercati sono conversazioni» (The Cluetrain Manifesto) figuriamoci le VACANZE! L’ obiettivo per il Social Media Marketing è entrare a far parte delle conversazioni orientando così le scelte dei potenziali clienti MA COME? I «mercati sono conversazioni»
  6. 6.  Elementi chiave del SMM sono la reputation e il trust  Reputation -> diventare il punto di riferimento nella zona/settore d’interesse  Trust -> la soddisfazione del cliente al primo posto in loco -> obiettivo creare degli influencer positivi in rete ROE – Return on Engagement Il ROE del SocialMediaMarketing (SMM)
  7. 7. Le «emozioni» non si generano attraverso offerte promozionali Essere nei social network non significa vendere ma acquistare fiducia e credibilità Fare SMM non significa: avere un Blog, una pagina Facebook o un account Twitter attraverso i quali pubblicare qualche foto o video del luogo e promuovere offerte commerciali…. Lo stile 1/3
  8. 8.  Fare SMM significa: Imparare ad ascoltare i propri clienti: PRIMA, DURANTE e DOPO il loro arrivo! Lo stile 2/3
  9. 9. Fasi dell’ascoltoPRIMA Conversare con loro (attraverso i social) per creare l’aspettativa… DURANTE Invitarli a condividere foto e a commentare messaggi e farli diventare fan (FB page) o follower (Twitter) etc…; Progettare Eventi generatori di emozioni da condividere in tempo reale anche attraverso il gioco e la fantasia! DOPO Attraverso BLOG , documentazione e info dati GRATUITAMENTE e al fine di fidelizzare e far percepire come utile il obiettivo creare influencer attivi in rete e diventare punto di riferimento della zona o del settore! effetto virale sulla nicchia di utenti di interesse
  10. 10.  Fare SMM significa Essere integrati e coerenti  Tutti i social integrati e facilmente raggiungibili dal sito web  Aggiornamenti in tempo reale sul sito (rss feed, twitter hastag, blog and facebook comments, etc)  Avere un piano di comunicazione Misurare le nostre azioni (Facebook Insight, Google Analytics, etc…) Lo stile 3/3
  11. 11. I social vanno utilizzati con approccio personale e spontaneo… e … bisogna avere un PIANO se si vogliono ottenere dei risultati! La strategia La strategia c’è ma non si vede !
  12. 12. 1 •Definire la propria presenza online (Facebook, Twitter, Intagram, Youtube, Blog etc) 2 •Piano di ascolto/monitotraggio social e feedback (definizione di strumenti ad hoc e di nicchie di mercato di riferimento) 3 •Fissare obiettivi chiari e misurabili a medio-lungo termine (Ad es. incrementare del 25% i soggiorni per stage internazionali) 4 •Piano di comunicazione integrato (via sito o blog e a lungo termine) 5 •Utilizzo strumenti di misurazione secondo le metriche social e in base agli obiettivi fissati I passi necessari…
  13. 13.  Integrare Online e Offline  Magliette e Cartelloni con Qrcode e link on Like Facebook, Gadget, Concorsi etc..  Network con le strutture e iniziative locali  Diventare il punto di riferimento per la zona, dai GRATUITAMENTE info e consigli utili -> high reputation and trust;  Rispondere e moderare accuratamente i tuoi social!  Utilizzare storytelling e gamification come strumenti di engagement  Geolocalizza -> Foursquare; Google Maps New Tips and Tricks
  14. 14. A medio lungo termine! Determinare i KPI nella fase iniziale :  ROC – Return on conversation  % di raggiungimento degli obiettivi  ….. I risultati
  15. 15. Thanks! Sara Genone Social Media Expert Email: sa.genone@gmail.com

×