2.5 Estensione Vita Materiali Cortesi Polimi 08.09

600 views

Published on

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
600
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

2.5 Estensione Vita Materiali Cortesi Polimi 08.09

  1. 1. corso DESIGN PER LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE METODI E STRUMENTI DI LIFE CYCLE DESIGN 2.5 25 ESTENSIONE VITA MATERIALI sara cortesi Politecnico di Milano / INDACO dept. / DIS / RAPI.labo LeNS, the Learning Network on Sustainability Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  2. 2. CONTENUTI: . estendere la vita dei materiali . linee guida ed esempi Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  3. 3. ESTENSIONE DELLA VITA DEI MATERIALI COSA SI INTENDE FAR VIVERE I MATERIALI OLTRE LA DURATA DEI PRODOTTI DI CUI FANNO PARTE IN QUESTO SENSO I MATERIALI POSSONO ESSERE: . RIPROCESSATI per ottenere nuove materie prime secondarie . INCENERITI per recuperarne il contenuto t t energetico Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  4. 4. ESTENSIONE DELLA VITA DEI MATERIALI QUANDO PARLIAMO DI MATERIALI RIPROCESSATI PER OTTENERE NUOVE MATERIE PRIME SECONDARIE, INTENDIAMO: . RICICLAGGIO, quando le materie prime secondarie vengono utilizzate per fabbricare nuovi p g p prodotti industriali . COMPOSTAGGIO, quando la materia prima ,q p secondaria è il compost Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  5. 5. ESTENSIONE DELLA VITA DEI MATERIALI Progettare per facilitare: . RICICLAGGIO . COMPOSTAGGIO . RECUPERO ENERGETICO Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  6. 6. ESTENSIONE DELLA VITA DEI MATERIALI VANTAGGI AMBIENTALI DISCARICA PRODUZIONE DISTRIBUZIONE USO PRE-PROD PRE-PROD PRODUZIONE DISTRIBUZIONE USO RICICLAGGIO INCENERIMENTO COMPOSTAGGIO PRODUZIONE DISTRIBUZIONE USO PRE-PROD IMPATTI EVITATI IMPATTI ADDIZIONALI Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  7. 7. RICICLAGGIO PERCORSI DI RICICLAGGIO (INCENERIMENTO, (INCENERIMENTO COMPOSTAGGIO) PRE CONSUMO (POST INDUSTRIALE) PRE-CONSUMO (POST-INDUSTRIALE) scarti e sfridi processi produttivi POST-CONSUMO materiali da prodotti dismessi . anello chiuso ll h . anello aperto Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  8. 8. RICICLAGGIO FASI DEL RICICLAGGIO (INCENERIMENTO, (INCENERIMENTO COMPOSTAGGIO) . raccolta . trasporto . separazione (disassemblaggio e/o frantumazione) . identificazione . pulitura e/o lavaggio . produzione materie prime secondarie (esempio per plastica: rimacinatura, upgrading, rigranulazione) Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  9. 9. RICICLAGGIO VALORE ECONOMICO DEL RICICLAGGIO (INCENERIMENTO, (INCENERIMENTO COMPOSTAGGIO) costi . raccolta, trasporto e immagazzinamento . separazione, identificazione, pulitura . produzione materia prima secondaria costi evitati/ricavi . non messa in discarica . non acquisto materiale vergine (paragonabile) . ricavo da materiale secondario Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia
  10. 10. RICICLABILITA RICICLABILITA’ DEI MATERIALI (INCENERIMENTO, COMPOSTAGGIO) Dipende da: . CARATTERISTICHE SPECIFICHE MATERIALE recupero caratteristiche (e costo processo) . metalli e vetri . polimeri termoplastici . polimeri termoindurenti . ARCHITETTURA DEL PRODOTTO . PERCORSO (FASI) DI RECUPERO ( ) Sara Cortesi Politecnico di Milano / INDACO / DIS / Facoltà del Design / Italia

×