Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Premio forum pa_2018_dgsifs_riconoscimento_tit_rifugiati

131 views

Published on

Una procedura innovativa di riconoscimento titolo rifugiati

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Premio forum pa_2018_dgsifs_riconoscimento_tit_rifugiati

  1. 1. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 TITOLO DELLA SOLUZIONE Riconoscimento titoli dei rifugiati NOME DELL’ENTE/AZIENDA PROPONENTE Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca AMBITO IN CUI LA SOLUZIONE SI COLLOCA Capitale umano ed educazione
  2. 2. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 IL GRUPPO DI LAVORO Il progetto è stato curato dalla Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore - dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca - Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca
  3. 3. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 In linea con quanto disposto dalla Convenzione di Lisbona, l’Italia ha adeguato la propria legislazione in tema di riconoscimento delle qualifiche dei rifugiati tramite l’introduzione del comma 3 bis all’art. 26 del Decreto Legislativo 251/2007. Nello specifico, la Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore del MIUR, all’interno delle “Procedure per l’accesso degli studenti stranieri richiedenti visto ai corsi di formazione superiore del 2017-2018”, ha invitato le istituzioni di formazione superiore italiane a «svolgere riconoscimenti dei cicli e dei periodi di studio svolti all’estero e dei titoli di studio stranieri, ai fini dell’accesso all’istruzione superiore, del proseguimento degli studi universitari e del conseguimento dei titoli universitari italiani (art. 2 Legge 148/2002)» e «a porre in essere tutti gli sforzi necessari al fine di predisporre procedure e meccanismi interni per valutare le qualifiche dei rifugiati e dei titolari di protezione sussidiaria, anche nei casi in cui non siano presenti tutti o parte dei relativi documenti comprovanti i titoli di studio».
  4. 4. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 Servizi attivi in tema di riconoscimento dei titoli di rifugiati • Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha attivato un servizio di richiesta di “Dichiarazione di valore” per i rifugiati e i titolari di protezione internazionale e sussidiaria. • Il CIMEA - Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche - tramite il proprio servizio di attestazione e certificazione di qualifiche estere produce gratuitamente “Attestati di comparabilità” di titoli esteri a persone con lo status di rifugiato, a titolari di protezione sussidiaria o internazionale e a detenuti. In linea con tutto ciò il CIMEA, in stretto coordinamento con il MIUR, ha promosso e attivato il Coordinamento Nazionale sulla Valutazione delle Qualifiche dei Rifugiati (CNVQR): una rete informale di esperti del settore amministrativo operanti all’interno delle istituzioni di istruzione e formazione superiore che si occupano di riconoscimento delle qualifiche, per condividere le pratiche valutative, i casi problematici, le fonti informative e le prassi metodologiche nei casi di valutazione delle qualifiche in possesso di rifugiati, anche in assenza o con scarsa documentazione.
  5. 5. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI Link alla pagina del MIUR dedicata alle procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali: http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/ Link al sito del CIMEA - Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche (centro finanziato dal MIUR che svolge su delega del MIUR le funzioni di centro italiano ufficiale afferente alla rete NARIC - National Academic Recognition Information Centres - dell’Unione Europea e alla rete ENIC - European National Information Centres - del Consiglio d’Europa e dell’UNESCO ): http://www.cimea.it/it/servizi/procedure-di-riconoscimento-dei- titoli/riconoscimento-titoli-dei-rifugiati.aspx
  6. 6. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 ANAGRAFICA DEL REFERENTE Nome e cognome: Maria Letizia Melina email: DGSINFS.segreteria@miur.it

×