Pianificare visibilità online - ST 2012

415 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
415
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
43
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Pianificare visibilità online - ST 2012

  1. 1. Pianificare una buona visibilità on line Francesco Gavellolunedì 16 aprile 2012
  2. 2. Francesco Gavello Consulente e formatore in ambito web & social media francescogavello.it orangemediamarketing.itlunedì 16 aprile 2012
  3. 3. @gavellolunedì 16 aprile 2012
  4. 4. Perché ti serve essere visibile in rete?lunedì 16 aprile 2012
  5. 5. Per avere più clienti Per posizionarmi come esperto Per rimediare a una cattiva reputazione ...lunedì 16 aprile 2012
  6. 6. “Chi fallisce nel pianificare, pianifica di fallire.” (Winston Churchill)lunedì 16 aprile 2012
  7. 7. Non ti serve fare SEO, se non sai come sfruttare la visibilità acquisita.lunedì 16 aprile 2012
  8. 8. Conosco il tuo brand Interagisco Rimango con gli altri informatolunedì 16 aprile 2012
  9. 9. Blog Sito web Campagne Social Media DEMlunedì 16 aprile 2012
  10. 10. Un bloglunedì 16 aprile 2012
  11. 11. Hey, perché un blog?lunedì 16 aprile 2012
  12. 12. Stabilità SEO Canali di distribuzione Controllo Valore globale Valore diluito nel tempolunedì 16 aprile 2012
  13. 13. Un pessimo strumento per vendere Un ottimo strumento per vendersilunedì 16 aprile 2012
  14. 14. Social Medialunedì 16 aprile 2012
  15. 15. Le persone interagiscono con il mio brand Le persone Interagiscono sotto gli occhi di tutti La conoscenza viene condivisa Metto in luce la reattività del mio brandlunedì 16 aprile 2012
  16. 16. Direct Email Marketinglunedì 16 aprile 2012
  17. 17. Rimango informato sulle attività del brand Vengo stimolato a interagire con gli altri Fornisco un canale di informazione (to-do, tips) personale e molto più solido delle semplici pageviews (che sono dati “del passato”)lunedì 16 aprile 2012
  18. 18. Non limitarti a una semplice distribuzione di contenuti Sviluppa un percorso di training Sviluppa un infoprodotto a muduli Sviluppa un “quick-tip” settimanalelunedì 16 aprile 2012
  19. 19. Esperienzalunedì 16 aprile 2012
  20. 20. L’esperienza è tutto per chi ti segue in rete. Tutto. In cosa sei diverso dagli altri? Per cosa mi ricorderò di te, domani? Se dovessi stracciare tu stesso il tuo brand, cosa inventeresti per i tuoi clienti?lunedì 16 aprile 2012

×