Penalizzazioni SEO - ST 2012

663 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
663
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
117
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Penalizzazioni SEO - ST 2012

  1. 1. 2012: apocalisSERP. Come risalire. Dallanalisi alla guarigione. Emanuele Tolomei
  2. 2. 0 Penalizzazione Che cosè? Una situazione di svantaggio ai danni di un dominio che può colpire cartelle, sottodomini o singole pagine. Perché? In qualche modo il sito non rispetta le linee guida di Google. Come si presenta? Una o più pagine perdono posizione in SERP.2
  3. 3. 0 Cause di penalizzazione On-page Off-page Contenuti duplicati Network di siti Link dofollow Comment submission Above the fold Directory submission Stuffing Link da siti penalizzati Cloaking Article marketing Internal link Esclusioni SERP utenti Altro Altro3
  4. 4. 0 Come si presentano Analytics Calo di traffico consistente verso una o più pagine del sito. Google SERP - Il sito ha perso di posizioni per keyword strategiche. - La ricerca dominio.com non è primo risultato. - Alcune pagine sono state deindicizzate. - Le nuove pagine non vengono indicizzate. Google Webmaster Tool Abbiamo ricevuto un messaggio da Google che ci indica una sospetta infrazione delle linee guida. Dal momento della segnalazione passano circa 14 giorni prima della penalizzazione.4
  5. 5. 0 Come uscirne - Analisi a ritroso delle modifiche effettuate al sito nei 3 mesi precedenti alla penalizzazione. - Eliminazione o modifica di eventuali contenuti duplicati. - Verifica di tutti i link in uscita: controllo qualità ed eventuali errori 404 o altri di sistema. - Analisi architettura interna dei link. - Controllo referral e qualità dei siti di provenienza. - Creazione di nuovi contenuti di qualità senza reindirizzamento 301 dai precedenti. - Rinominare cartelle e sottodomini e/o diluire in essi parte dei contenuti.5
  6. 6. 0 Operazioni aggiuntive - Richiesta di riconsiderazione del sito in Google Webmaster Tool. - Operazioni di link-baiting finalizzate allacquisizione di link di qualità. - Partecipazione attiva a forum e social di settore per rendere nota la nostra penalizzazione e sensibilizzare lambiente. - Migliorare la velocità e i tempi di caricamento delle nostre pagine .6
  7. 7. 0 Case history7
  8. 8. 0 Case history8
  9. 9. 0 Case history9
  10. 10. 0 Case history10
  11. 11. 0 Case history11
  12. 12. 0 Case history12
  13. 13. 0 Il relatore Emanuele Tolomei plus.google.com/117650699960412981350 www.twitter.com/espertoseo/ it.linkedin.com/in/espertoseo/ www.espertoseo.com13

×