Blogging professionale

823 views

Published on

La presentazione tenuta da Sara Salvarani durante il webinar di SQcuola di Blog

Published in: Education

Blogging professionale

  1. 1. Blogging Professionale I concetti fondamentali ©Sara Salvarani 1
  2. 2. Il mood del blogger Lavorare al computer non è una catena di montaggio solitaria, assomiglia molto di più a creare qualcosa con le tue mani. (Mafe De Baggis) ©Sara Salvarani 2
  3. 3. Il blogger e’ un artigiano Arte Tecnica Strumenti ©Sara Salvarani 3
  4. 4. Il blogger è un artigiano L’ARTE ©Sara Salvarani 4
  5. 5. Arte Storia Idea ©Sara Salvarani 5
  6. 6. Idea • Passione per l’argomento: racconto ciò che conosco, che mi appassiona… o mi appassiono a ciò che racconto (Pollyanna docet!) • Sviluppare il cuore dell’argomento (vi ricordate i temi a scuola?) • Studiare i collegamenti ©Sara Salvarani 6
  7. 7. Costruzione Storia Come scrivere buoni contenuti? Studiando. Pensando. Leggendo […] I contenuti siamo noi. (Daniele Imperi) ©Sara Salvarani 7
  8. 8. Storia Costruzione • Partendo dall’idea, costruire la scaletta del nostro testo • Creare l’elenco dei titoli • Stendere un testo che sia: Unici: no argomenti trattati infinite volte Originali: usare diversi punti di vista Informativi: non solo opinioni Completi: approfondite! Chiari: linguaggio semplice ©Sara Salvarani 8
  9. 9. Storia Poesia • Esercitare lo stile di scrittura: il blog (personale o aziendale) non è un giornale. Rigore grammaticale ma leggerezza di linguaggio. • Utilizzare le tecniche di narrazione (anticipazioni, flash back, punti, trasformare il contenuto tecnico in racconto) • Applicarli partendo da scaletta ed elenco titoli ©Sara Salvarani 9
  10. 10. Riepiloghiamo • • • • • • Documentarsi Scrivere il titolo Fare la scaletta Inserire i sottotitoli Rileggere Pubblicare/mettere in bozza/inviare per revisione ©Sara Salvarani 10
  11. 11. Il blogger è un artigiano LA TECNICA ©Sara Salvarani 11
  12. 12. Tecnica Elementi di scrittura per il web • Principio di prominenza: ciò che è in alto a sinistra o all’inizio di un elemento attira di più l’attenzione • Il primo paragrafo è l’abstract del post • Staccare il testo in paragrafi • Non scrivere in maiuscolo! «Le parole scritte in maiuscolo sono prima di tutto dei lunghi e monotoni rettangoli» (Luisa Carrada) • Usare il grassetto sulle parole importanti • Usare il corsivo per i titoli delle opere o per parole straniere di uso non comune • Citare sempre l’autore dei quote ©Sara Salvarani 12
  13. 13. Tecnica - Elementi di scrittura per il web • Usare gli elenchi • Usare le immagini (piccola in alto a destra se a inizio testo, se no grande e centrale) • No ai neologismi pseudotecnici • Non italianizzare parole inglesi se i termini non sono già nel linguaggio comune • Rileggere per correggere refusi • Controllare grammatica e sintassi • Parlare al lettore • Legge della vicinanza: tenere insieme soggetto, verbo e complemento oggetto • Ridurre gli avverbi ©Sara Salvarani 13
  14. 14. No alle parole paravento cfr «Parole Paravento» di Claudio Nutrito • • • • • • • • • • Coniugare Contaminazione Contesto Lavoro di gruppo Mediatico Monitorare Qualità della vita Segnale forte Tempi tecnici Territorio ©Sara Salvarani 14
  15. 15. Come linkare • Alla pagina specifica e non alla home • Su parole significative (anchor text) • Pochi termini (max 4-5) • Usare il tag_blank • Dentro il testo se breve, fuori se complesso • Possibilmente in fondo al test ©Sara Salvarani 15
  16. 16. Il blogger è un artigiano GLI STRUMENTI ©Sara Salvarani 16
  17. 17. Le immagini - Tipologie • A pagamento: immagini acquisite da banche dati come iStockPhoto, Fotolia, DepositPhoto • Creative Commons: immagini scelte da servizi quali Flickr/PhotoPin o StockExchange, ecc... Attenzione al tipo di licenza! • Free: immagini prelevate da banche dati free come StockExchange (ricerca avanzata), Pixabay, Gratisography, ecc… ©Sara Salvarani (fonte: http://it.masternewmedia.org/2009/0 4/22/come_pubblicare_un_libro_sotto _una_licenza.htm) 17
  18. 18. L’editor di Wordpress Caricamento immagini Interruzione del testo (leggi tutto…) Visuale a tutto schermo ©Sara Salvarani 18
  19. 19. L’editor di Wordpress Tasti per elenchi puntati, elenchi numerati e citazioni Menù a tendina per la tipologia di testo: paragrafi, sottotitoli, ecc… Simboli e lettere speciali Pulsanti per inserire testi da word (W) o da un editor diverso (T) ©Sara Salvarani 19
  20. 20. L’editor di Wordpress Pulsante per inserire e togliere i link. Pulsante per salvare la bozza: usatelo mentre scrivete! Prudenza! Pulsante per la programmazione ©Sara Salvarani 20
  21. 21. L’editor di Wordpress • • • • • Titolo: in automatico prende il nome del file. Ottimizzarlo. Testo alternativo: fondamentale per la SEO. Ottimizzarlo. URL link: se non deve aprire pagine specifiche meglio scegliere «Nessuna» Allineamento: da scegliere a seconda della struttura del testo o del template Dimensioni: ottimizzate per il template (550-600 px di solito) ©Sara Salvarani 21
  22. 22. L’editor di Wordpress • Categorie: sono i sottoargomenti del blog, al massimo selezionarne due • Tag: classificano il post per minitemi. Devono essere ben selezionati (non esageriamo). Usiamo l’opzione «Selezionare fra i tag maggiormente utilizzati». ©Sara Salvarani 22
  23. 23. L’editor di Wordpress: il plugin All in One SEO Pack • Title: è il titolo che viene letto «nel retrobottega» degli spider di ricerca e che comparirà nelle condivisione. Deve contenere una o più keyword • Description: descrizione che compare nella ricerca di Google sotto il titolo e l’url. Deve contenere una o più keyword. • Keywords: sono le chiavi con cui gli utenti possono cercarvi. Sceglierle ragionando su come voi cerchereste il vostro post. ©Sara Salvarani 23
  24. 24. Ma ricordate sempre che si scrive per le persone!!! ©Sara Salvarani 24
  25. 25. Blogging Professionale BIBLIOGRAFIA ©Sara Salvarani 25
  26. 26. I libri da leggere senza se e senza ma • Il mestiere di scrivere (Luisa Carrada) • Compendio di scrittura per il web (Daniele Imperi) • Manuale di buonsenso in rete (Alessandra Farebegoli) • Dizionario di stile e scrittura (Marina Beltramo, Maria Teresa Nesci) • Parole Paravento (Claudio Nutrito) Altri testi • Scrivere 2.0 (Luca Lorenzetti) • Bloggare alla grande (Kiro) ©Sara Salvarani 26

×