Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione circa la qualità

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Presentazione circa la qualità

  1. 1. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Prof. Giuseppe Visaggio Bari 20-03-2015
  2. 2. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori 2 Sommario Le dimensioni della qualità Benefici della qualità Il ruolo di SER&Practices Una esperienza 2
  3. 3. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori 3 Le dimensioni della qualità
  4. 4. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Definizione  Qualità è il soddisfacimento dei valori di tutti i portatori di interesse per un prodotto.  Portatori di interesse  Produttori • Amministratori; • Manager; • Sviluppatori.  Utilizzatori • Amministratori; • Manager; • Utenti finali;  Comunità • Popolazione.  Prodotto  Software;  Sistema;  Servizi. 4
  5. 5. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Distribuzione della qualità Qualità del prodotto. La valutazione di quanto un prodotto soddisfi le aspettative del suo utilizzatore. Qualità del processo. La valutazione di quanto un processo sia ben definito e correttamente eseguito per realizzare gli obiettivi di efficacia e di efficienza. La qualità del prodotto e quella dei processi sono interdipendenti. La qualità del prodotto ha qualche grado di difficoltà maggiore. 5
  6. 6. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Classi della qualità  Qualità interna. Valuta un insieme di attributi statici del prodotto.  Qualità esterna. Valuta che il comportamento del prodotto utilizzato sotto specifiche condizioni d’uso soddisfi i bisogni definiti e implicati.  Qualità in uso. Valuta il livello di utilità del prodotto per specifici utilizzatori rispetto agli obiettivi di efficacia, efficienza,soddisfazione, assenza di rischio, in uno specifico contesto di utilizzo.  Qualità empirica. Valuta il livello di realizzazione delle ricadute positive del prodotto sulla comunità che impatta con il suo esercizio. 6
  7. 7. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Benefici della qualità 7
  8. 8. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Bisogno crescente della qualità  Gli utilizzatori delle soluzioni IT hanno bisogno di garanzie sulla qualità dei prodotti a causa de:  La crescente permeazione delle soluzioni IT nei processi di business; un fallimento estende le sue ripercussioni su molte parti dei processi di business.  La crescente complessità delle soluzioni IT; un fallimento di un sistema software rischia di fermare i processi di business per molto tempo.  Di conseguenza i produttori di software sono indotti a garantire la qualità dei propri prodotti per:  Il loro posizionamento competitivo.  Il monitoraggio e controllo della qualità delle loro soluzioni. 8
  9. 9. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Vantaggi della valutazione della qualità: per i produttori Migliorare il posizionamento competitivo  Migliorare le caratteristiche del proprio prodotto.  Far acquisire vantaggio comparativo del proprio prodotto rispetto alla concorrenza.  Garantire ai clienti il livello di qualità del proprio prodotto. Ridurre  i costi di manutenzione del software;  moderare i rischi di regressione nella evoluzione del software;  Il decadimento della predisposizione alla manutenzione del software nel tempo 9
  10. 10. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Vantaggi della valutazione della qualità: per gli utilizzatori Migliorare le capacità di acquisizione  Migliorare la valutazione delle caratteristiche dei prodotti che si acquisiscono (SLA, affidabilità, efficacia,….);  Migliorare il confronto tra prodotti concorrenti. Ridurre  i costi di acquisizione ed amministrazione del software;  i tempi di evoluzione del software mitigando i rischi di regressione. 10
  11. 11. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Il ruolo di SER&Practices 11
  12. 12. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Valutazione indipendente 12
  13. 13. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Gestione dell’Ecosistema per la Certificazione 13
  14. 14. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Servizi offerti da SER&Practices  Individuazione dei requisiti di qualità sulla base degli obiettivi di business e dei processi di valutazione degli stessi.  Valutazione indipendente del software, secondo le richieste del produttore o dell’utilizzatore.  Accompagnamento nel miglioramento del prodotto e dei processi software; secondo gli obiettivi del produttore.  Gestione dell’ecosistema per la valutazione o certificazione del prodotto o dei processi software ; secondo le caratteristiche richieste dal produttore.  Accompagnamento verso nuove certificazioni riusando il patrimonio conoscitivo accumulato da certificazioni già ottenute. 14
  15. 15. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori La configurazione dell’ecosistema 15
  16. 16. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Modello di qualità 16
  17. 17. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Il processo per la valutazione 17
  18. 18. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori La gestione dell’ecosistema 18
  19. 19. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Una esperienza 19
  20. 20. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Andamento del miglioramento nella valutazione 20
  21. 21. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori 21
  22. 22. Verso la Qualità del Prodotto Software per Produttori ed Utilizzatori Esperienza con gli studenti Miglioramento:  dell’apprendimento dei linguaggi di programmazione;  della progettazione del sistema software;  della documentazione del sistema software;  della comprensione del processo di produzione e manutenzione. Numero medio di ricicli: 3 22

    Be the first to comment

    Login to see the comments

Views

Total views

4,172

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

3,757

Actions

Downloads

13

Shares

0

Comments

0

Likes

0

×