Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Veronica Rizzo Local Search

347 views

Published on

http://www.web-marketing-training.it/corso-web-marketing-wmt2017/

Published in: Internet
  • Be the first to comment

Veronica Rizzo Local Search

  1. 1. LOCAL SEARCH MARKETING Come far crescere il numero di clienti di un villaggio turistico con la Local Search www.localstrategy.it VERONICA RIZZO
  2. 2. CHI SONO Lavoro presso Im Evolution: operiamo nell'ambito del Search Marketing per il Turismo http://www.imevolution.it Faccio parte del team di Local Strategy: l'unico progetto verticale di settore in Italia. Specializzati nel Local Search Marketing per catene e franchising. http://www.localstrategy.it
  3. 3. CASE STUDY → The Village Salento Villaggio turistico a Torre dell’Orso The Village Salento http://www.thevillagesalento.com/
  4. 4. OBIETTIVO Accrescere il numero di clienti grazie ai risultati di tipo locale. Il cliente ci contatta per migliorare la propria visibilità tra i risultati locali, partendo dal cambio del brand di un villaggio già presente online con una scheda local.
  5. 5. COME FARLO? Migliorando il ranking locale della struttura, sfruttando i segnali di ranking
  6. 6. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Segnali utili per migliorare il posizionamento locale ● Ottimizzazione della Pagina Google My Business Local ● SEO “Tradizionale” ● Citazioni ● Recensioni ● Segnali Comportamentali
  7. 7. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Facciamo parlare Google «I risultati locali si basano principalmente su tre fattori: pertinenza, distanza e evidenza. Questi fattori vengono combinati per trovare la migliore corrispondenza per una ricerca. Ad esempio, gli algoritmi di Google possono stabilire che un'attività, benché più distante dalla tua, abbia maggiori possibilità di avere ciò che l'utente sta cercando rispetto a un'altra attività più vicina, posizionandola così più in alto nei risultati locali.» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  8. 8. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Pertinenza «La pertinenza indica il livello di corrispondenza di una scheda locale con la ricerca di un utente. L'aggiunta di informazioni complete e dettagliate sull'attività può consentire a Google di capire meglio la tua attività e abbinare la tua scheda a risultati di ricerca pertinenti.» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  9. 9. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Ottimizzazione scheda local Prima di tutto…. 1. Verifica della scheda GMB riferita al nuovo brand 2. Far scomparire la scheda automatica riferita al vecchio brand -> status code 404
  10. 10. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Ottimizzazione scheda local Nome: (nome reale secondo le linee guide di Google) Categoria: solo 1, quella maggiormente rappresentativa e pertinente Foto: caricate un sostanziale numero di foto (interni ed esterni) Attributi: inseriti quelli pertinenti, fondamentali in considerazione della crescita delle ricerche mobile e vocali Attenzione, sono solo suggerimenti!
  11. 11. ATTRIBUTI → Forniscono a Google una serie di informazioni - Gli utenti mobile vogliono risposte precise e immediate. - Attraverso le ricerche vocali gli utenti fanno domande più complesse Google ha bisogno di attingere a una rete più ampia di informazioni per fornire una risposta concisa a una domanda con molteplici condizioni.
  12. 12. TELEFONO → Problem Solving Il cliente gestisce con numeri di telefono differenti la bassa e l’alta stagione. Nella bassa stagione utilizza due numeri di telefono per smistare le chiamate: - 0832 317451 (utilizzato sulla versione desktop) - 0832 455662 (utilizzato nella versione mobile) - In alta stagione il cliente cambia il numero di telefono (sul sito e sulla scheda) inserendo quello estivo - 0832 841408
  13. 13. TELEFONO → Problem Solving Scegliere un numero definitivo (anche voip) per il The village e gestire le varie stagioni con inoltri di chiamata ma… NULLA DA FARE, quanto meno nell’immediato! Come lavorare? Abbiamo messo in stand by l’inconsistenza dei dati legata al telefono!
  14. 14. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Distanza «Com'è facilmente intuibile, questo fattore indica quanto è distante ogni potenziale risultato di ricerca dalla località utilizzata in una ricerca. Se un utente non specifica una località nella ricerca, Google calcola la distanza in base ai dati noti sulla sua località.» Attenzione all’errore di traduzione! Location = Posizione
  15. 15. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Evidenza (Prominence) «L‘evidenza si riferisce al livello di notorietà di un'attività. Alcuni luoghi sono più importanti nel mondo reale e i risultati di ricerca tentano di rispecchiare tale condizione nel posizionamento locale. Ad esempio, musei famosi, hotel prestigiosi o brand di negozi rinomati che sono noti a molte persone probabilmente saranno in risalto anche nei risultati di ricerca locali.» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  16. 16. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Segnali Comportamentali
  17. 17. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Segnali Comportamentali Più vieni cliccato -> più sali nei risultati locali Il 35% delle ricerche nell’ultimo trimestre è avvenuto per ricerca diretta
  18. 18. Clienti che hanno trovato la scheda cercando in base all'indirizzo o al nome dell'attività.
  19. 19. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Evidenza (Prominence 2) «Inoltre, l‘evidenza si basa sulle informazioni di un'attività che Google ricava dal Web (ad esempio link, articoli e directory).» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  20. 20. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Citazioni •Presenza sugli altri sistemi Local e nel web in generale •Consistenza delle citazioni Lavoriamo con le citazioni legate al nome brand + località + sito web: mettiamo in stand by l’inconsistenza dei dati telefonica.
  21. 21. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Citazioni
  22. 22. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Evidenza (Prominence 3) «Nel posizionamento dei risultati di ricerca locali vengono considerati il numero di recensioni e il punteggio di Google: maggiori sono le recensioni e le valutazioni positive, migliore sarà il posizionamento locale di un'attività.» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  23. 23. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Recensioni Sono un fattore diretto che influenza il ranking local. In realtà legge tutte le recensioni non solo quelle su Google. Google cerca di avere recensioni «più vere», controllando anche tramite la Location History che il cliente sia stato proprio lì.
  24. 24. Sproniamo il cliente a richiedere recensioni e soprattutto lo invitiamo a rispondere!
  25. 25. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Evidenza (Priminence 4) «Anche la posizione nei risultati sul Web costituisce un fattore determinante, pertanto le best practice SEO si applicano anche all'ottimizzazione della ricerca locale.» https://support.google.com/business/answer/7091?hl=it
  26. 26. SEGNALI PER IL RANKING LOCAL → Seo “Tradizionale” 1. Ottimizzazione on site - Restyling del sito - Inserimento schema.org - Meta tag ottimizzati lato local - Location page con mappa integrata e contenuti su come raggiungere la struttura - Numeri di telefono cliccabili da mobile (tracciati per GA) 2. Tanti link di qualità Il the Village Salento occupa le prime posizioni delle SERPs per chiavi topiche anche tra i risultati organici 3. Sito web, con buoni contenuti
  27. 27. DOVE SIAMO VISIBILI → Sulle Mappe di Google Nelle prime posizioni del motore verticale di Google (Google Maps) per chiavi altamente topiche quali «villaggio in Salento», «villaggio Torre dell’orso», «villaggio turistico Torre dell’Orso »
  28. 28. DOVE SIAMO VISIBILI → Local Pack Il the Village Salento viene visualizzato nella prima pagina di Google per chiavi topiche, all’interno di un box chiamato Local Pack, contenente 3 risultati di tipo locale:
  29. 29. DOVE SIAMO VISIBILI → Knowledge Local Panel Il the Village Salento viene visualizzato sulla destra della prima pagina di Google su desktop, o in posizione prominente su smartphone a seguito di ricerche per brand
  30. 30. DOVE SIAMO VISIBILI → App di navigazione e navigatori satellitari (es. Android Auto)
  31. 31. RISULTATI → Visite & Conversioni
  32. 32. RISULTATI → Statistiche Google My Business
  33. 33. RISULTATI → Statistiche Google My Business
  34. 34. LAVORI FUTURI → non c’è solo Google
  35. 35. GRAZIE PER L’ATTENZIONE Vi invito a iscrivervi su www.LocalStrategy.it per rimanere sempre aggiornati sulla Local Search. Se volete rimanere in contatto con me, mi trovate su: https://it.linkedin.com/in/veronica-rizzo

×