Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Studenti green economy brunetti formaggio deangelis gentille

758 views

Published on

Green Economy
maggiori info su
http://risparmioenergeticoascuola.com

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Studenti green economy brunetti formaggio deangelis gentille

  1. 1. GREEN ECONOMY economia, ambiente, etica Di: Gloria Brunetti Silvia Formaggio Irene Deangelis Jessica Gentile
  2. 2. • 26 Novembre 2013 • Ore 9.00 in Aula Magna Ingegnere Stefano Pasquino Stefano Duglio Architetto Lucas Fingerle Marco Mariano (presidente di Retenergia)
  3. 3. Verde Ambiente Economia ETICA, la parola mancante Rispettare l’ambiente; rispettare gli altri; aiutare il prossimo e “non fregare il prossimo”
  4. 4. Stefano Pasquino ha iniziato la conferenza parlandoci della giornata finale che si svolgerà nel mese di Marzo con la presenza di alcuni ragazzi che andranno in Africa ad installare degli impianti fotovoltaici nelle scuole africane. Inoltre svolgeremo dei laboratori riguardanti il riciclo dei materiali e come risparmiare l’ energia.
  5. 5. Popolazione: - 1650 circa 500 milioni - 1804 primo miliardo - 1927 secondo miliardo - 1960 terzo miliardo - 1974 quarto miliardo - 1987 quinto miliardo - 1999 sesto miliardo - 2050 le previsioni parlano di 9.2 miliardi Come si può notare la popolazione dal 1650 al 1804 (quindi sono passati circa 200 anni) è aumentata di 500 milioni. Mentre, in soli 12 anni, dal 1987 al 1999, è aumentata di un miliardo!
  6. 6. I Paesi che consumano più combustibili e, di conseguenza producono più gas ad effetto serra, sono gli Stati Uniti e l’ Europa (i paesi più sviluppati). La dimensione del territorio è proporzionale all’ utilizzo di combustibili e alla produzione di effetto serra. I gas ad effetto serra causano cambiamenti climatici (soprattutto in Giappone negli Stati Uniti e in Europa)
  7. 7. I Paesi che possono vivere con un dollaro al giorno sono quelli meno sviluppati, cioè India e gli stati dell’Africa La dimensione del territorio è proporzionale al numero di persone che vivono con meno di un dollaro al giorno
  8. 8. • Sostenibilità ambientale: un ambiente ha i suoi equilibri e non si può pensare di estrarre risorse all’ infinito altrimenti la natura o si esaurisce o si ribella. • Sostenibilità economica: bisogna garantire le risorse in modo ecologico altrimenti lo stato non è sostenibile.
  9. 9. Questi pannelli sono a terra e prendono l’energia dal terreno, quando tra 20 anni questo non sarà più fertile avrà un forte impatto sull’ambiente. Infatti è stata vietata la loro installazione. Questi invece sono sul tetto di una cascina e hanno un impatto minore sull’ambiente perché non sono a contatto sul terreno.
  10. 10. Marco Mariano era un agricoltore e un giorno decide di costruire un impianto fotovoltaico, però, siccome non aveva abbastanza soldi espone su un blog la sua idea. Circa 40 persone aderirono, iniziarono ad organizzare incontri e poi crearono un sito: “ Adotta un KW”. Dopo alcuni mesi si creò la cooperativa di RETENERGIE con 650 soci in tutta Italia.
  11. 11. Retenergie è un azienda che costruisce impianti fotovoltaici, idroelettrici e eolici con lo scopo di risparmiare producendo energia rinnovabile. All’inizio costruivano gli impianti con i soldi dei soci però poi si resero conto che non riuscivano. Allora diventarono soci di Banca Etica che è una delle poche banche che dice ai clienti in cosa impiega i suoi risparmi. A capo di Retenegie c’è un consiglio di amministrazione che esegue quello che decidono i soci. Possono installare impianti fotovoltaici solo su i tetti delle case. Non possono costruire impianti idroelettrici sui fiumi perché così si altera il corso di essi. Allora hanno deciso di costruirli solo dove ci sono briglie già esistenti. Gli impianti eolici non sono tanto grossi perché così hanno meno impatto ambientale.

×