Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Internazionalizzazione – Africa e Medio Oriente

228 views

Published on

La versione online delle slides della presentazione tenuta presso la Confcommercio - Ascom di Padova, nell'ambito delle attivita' per l'anno dell'internazionalizzazione.
In questo quinto appuntamento, si e' parlato di Africa e Medio Oriente, con un accento speciale sull'Iran.
Le slides sono un riferimento per la presentazione, tuttavia sono comunque molto utili per chi si interessa di internazionalizzazione di impresa, di export, di analisi dei rischi e – naturalmente - di geopolitica.

Published in: Business
  • Be the first to comment

Internazionalizzazione – Africa e Medio Oriente

  1. 1. 1Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 ANNO DELL' INTERNAZIONALIZZAZIONE ASCOM PADOVA AFRICA E MEDIO ORIENTE
  2. 2. 2Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016
  3. 3. 3Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 NORD AFRICA ● Africa e Medio Oriente – 02.03.2016 • Russia e paesi dell'Est Europa – 05.05.2016 • Cina, India e Sud-est asiatico – 08.09.2016 • Le Americhe – 03.11.2016
  4. 4. 4Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 LIBIA ● ISIS: la Libia sta diventando il nuovo centro ● Un eventuale intervento in questo momento implicherebbe la necessità di forti contingenti militari, cosa che l’Occidente si guarda bene dal fare • Conseguenze su Tunisia, Algeria, Egitto, Africa Sub-Sahariana ….. Italia
  5. 5. 5Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 LIBIA ● Dalla Libia si può accedere ai paesi dell’Africa sub-sahariana ● Si può accedere facilmente anche ad Egitto e Tunisia, nonché ad un’area dell’Algeria dove vi sono parecchie risorse energetiche
  6. 6. 6Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 TUNISIA ● Primavera araba ● Grande numero di volontari tunisini tra le file dell’Isis ● Forte presenza italiana ● Vicina all'Italia
  7. 7. 7Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 Algeria ● Tra i paesi più stabili, ha superato bene la Primavera araba • Crollo del prezzo del petrolio • Il sud del paese ha sempre presentato un livello di rischio tutt’altro che trascurabile
  8. 8. 8Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 MAROCCO ● Fondamentalmente stabile • Buon alleato dell' Occidente • Molte possibilità per le aziende • Ci si stanno “fiondando” tutti
  9. 9. 9Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 EGITTO ● Situazione economica estremamente delicata • Mega-giacimento di gas (ENI) • Situazione politica ora relativamente stabile ma forte presenza di estremisti • Potrebbe diventare un elemento stabilizzante per l’intera regione ed un nuovo mercato per le imprese
  10. 10. 10Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 AFRICA “SUB-SAHARIANA” E DINTORNI ● Fare valutazioni geopolitiche e strategiche - 26.02.2016 ● Analisi dei rischi aziendali e Gestione dei rischi per progetti all'estero ● Strategia aziendale e Strategie di internazionalizzazione ● Gestione di un progetto per/all'estero
  11. 11. 11Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 AFRICA “SUB-SAHARIANA” E DINTORNI ● Possibilità ● ISIS (terrorismo) e/o guerriglia ● Fascia della meningite ● Seri problemi di stabilità e/o di ordine pubblico ● ECCEZIONI
  12. 12. 12Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 GHANA L'esempio di ciò che potrebbe diventare il mercato africano • Stabile e democratico • Poche fonti economiche • Crollo del prezzo del petrolio
  13. 13. 13Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 IL RESTO DELL' AFRICA ● Africa e Medio Oriente – 02.03.2016 • Russia e paesi dell'Est Europa – 05.05.2016 • Cina, India e Sud-est asiatico – 08.09.2016 • Le Americhe – 03.11.2016
  14. 14. 14Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 IL RESTO DELL' AFRICA ● Vari paesi interessanti, con possibilità anche di nicchia per le imprese ● Angola, Kenya, Mozambico, Senegal, Tanzania, Zambia e Namibia sono degli esempi ● Persistenti problemi di stabilita' – terrorismo (Al- Shabaab in Kenya ad esempio) ● Molte risorse, ma forte dipendenza dai prezzi delle commodities
  15. 15. 15Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 NAMIBIA Enormi risorse naturali; 50% della popolazione in agricoltura di sussistenza • Buone forze armate e facilità di business • Stabilità politica ed economica, democratica • Nel 2013, Bloomberg l'ha classificata la migliore economia emergente dell'Africa e la 13ma nel mondo
  16. 16. 16Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 MEDIO ORIENTE
  17. 17. 17Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 MEDIO ORIENTE ● Prezzo del petrolio ● Minoranze sunnite o sciite in praticamente tutti i paesi ● Conflitto sunniti – sciiti
  18. 18. 18Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 MEDIO ORIENTE ● ISIS ed altre organizzazioni ● Evidenti rischi geopolitici dovuti alla forte instabilità ● Turchia – che farà
  19. 19. 19Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 PENISOLA ARABICA
  20. 20. 20Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 PENISOLA ARABICA ● Il wahhabismo contemporaneo (movimento religioso molto conservatore “derivato” dal salafismo), molto diffuso in Arabia Saudita che ne rappresenta la “culla”, è stato da molti indicato come la base di partenza dei movimenti estremisti sunniti ● Lo Yemen confina con Arabia Saudita ed Oman ● Iran 1979 ● Rapporto BND
  21. 21. 21Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 IRAN ● Africa e Medio Oriente – 02.03.2016 • Russia e paesi dell'Est Europa – 05.05.2016 • Cina, India e Sud-est asiatico – 08.09.2016 • Le Americhe – 03.11.2016
  22. 22. 22Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 IRAN ● Tra i paesi più stabili della regione ● Buona rete di comunicazione – da rimodernare ● Eccellente mercato per le imprese ● Presenta ancora dei problemi – sistema bancario
  23. 23. 23Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 ● Leader del blocco sciita, è ai ferri corti con i paesi del blocco sunnita ed in particolare l'Arabia Saudita ● Confina con la Turchia ● Può bloccare l' accesso al Golfo persico ● Ha un porto nel Golfo di Oman - Chabahar IRAN
  24. 24. 24Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 IRAN ● L’Iran ha una buona rete stradale e la strada 71 collega Teheran a Bandar Abbas ● La ferrovia tra Teheran a Bandar Abbas si collega alla rete dell’Asia Centrale tramite Mashad. ● Ben due porti di medie dimensioni sul Mar Caspio: Amirabad ed Anzali, non lontani da Teheran
  25. 25. 25Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 GEOPOLITICA
  26. 26. 26Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 TURCHIA ● Africa e Medio Oriente – 02.03.2016 • Russia e paesi dell'Est Europa – 05.05.2016 • Cina, India e Sud-est asiatico – 08.09.2016 • Le Americhe – 03.11.2016
  27. 27. 27Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 ? TURCHIA
  28. 28. 28Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016
  29. 29. 29Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 Corsi ● Fare valutazioni geopolitiche e strategiche ● Analisi dei rischi aziendali e Gestione dei rischi per progetti all'estero ● Strategia aziendale e Strategie di internazionalizzazione ● Gestione di un progetto per/all'estero
  30. 30. 30Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 Corsi ● Il contratto con l'estero, offerte, brevetti e tutela del marchio ● Program Management ed Organizzazione e Gestione Aziendale ● Sistemi di pagamento e come finanziare/assicurare un progetto di internazionalizzazione; gestione fiscale ● Gestione della logistica, trasporto ed incoterms
  31. 31. 31Ing. D. Righetto – Padova, 02.03.2016 Corsi ● Come individuare gli elementi fondamentali da inserire nell'offerta e nel contratto ● Uso degli strumenti informatici per l'analisi dei mercati ● Come gestire l'internazionalizzazione sul campo
  32. 32. ƒ and G+: Dave Righetto, Padova, 18.02.2016 32 The end I hope you enjoyed Have a nice evening!

×