Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Guida per l'Utente

1,169 views

Published on

Guida per l'utilizzo dei servizi Retedeldono Premium (vers.1.2)

Published in: Government & Nonprofit
  • Be the first to comment

Guida per l'Utente

  1. 1. Guida per l’Utente (vers.1.2)
  2. 2. Sommario Introduzione ai servizi Premium..............................................................................2 1 Le statistiche.........................................................................................................2 1.1 Report Settimanale.....................................................................................................................2 1.2 Report Mensile...........................................................................................................................3 2 Le Email Personalizzate.........................................................................................3 2.1 Esempi di Email personalizzate...................................................................................................3 2.2 Personalizzare il colore del Nastro..............................................................................................5 2.3 Personalizzare il Logo Email........................................................................................................5 2.4 Impostare testi e regole..............................................................................................................6 2.5 Impostare i codici Token.............................................................................................................7 3 L’Attestato............................................................................................................8 3.1 Personalizzare il colore del nastro..............................................................................................8 3.2 Personalizzare il logo..................................................................................................................9 3.3 Attivare l’Attestato......................................................................................................................9 4 Domande Frequenti............................................................................................10 4.1 Perché viene inviata l’email di ringraziamento standard pur avendo impostato le email personalizzate?...............................................................................................................................10 4.2 Come mai nell’attestato di donazione o nelle email di ringraziamento il logo non si vede per intero?.............................................................................................................................................10 4.3 Come email un mio donatore non ha ricevuto la email di ringraziamento?............................10 4.4 Perché i progetti non appaiono in posizione TOP LIST?...........................................................10 4.5 Come faccio ad impostare una URL breve per i miei progetti?................................................10 1
  3. 3. Introduzione ai servizi Premium Il servizio Premium è riservato alle Organizzazioni Non Profit (nel seguito ONP) registrate su Rete del Dono. L’attivazione del servizio viene eseguita dallo Staff Rete del Dono, previa sottoscrizione dell’abbonamento annuale da parte della ONP. Questa guida contiene le informazioni utili per utilizzare le funzionalità aggiuntive del portale dedicate alle ONP Premium. 1 Le statistiche Grazie al Profilo Premium si ha accesso ad alcune statistiche aggiuntive che permettono di analizzare con più facilità i risultati delle raccolte fondi. Per visualizzare le statistiche, si accede all’area privata con il proprio login e, nella barra in alto, si clicca su “Statistiche”. Si visualizzano così due tipi di Report: Settimanale e Mensile. 1.1 Report Settimanale Il Report Settimanale consente di tenere sotto controllo, in sezioni temporali di una settimana, alcuni dati utili all’analisi della raccolta, come ad esempio la donazione media, il raccolto delle iniziative e dei progetti, le donazioni da bonifico, ecc… Per cambiare il periodo analizzato cliccare sull’apposito flag. 2
  4. 4. 1.2 Report Mensile Con il Report Mensile si ha accesso ai dati complessivi della raccolta, mese per mese. 2 Le Email Personalizzate Con il servizio Premium si ha la possibilità di personalizzare le email di ringraziamento che il sistema invia automaticamente ogni qualvolta viene effettuata una donazione con carta di credito o conto PayPal. Se non viene attivata questa funzionalità, il sistema provvederà ad inviare l’email di ringraziamento standard. Con il profilo Premium si ha modo di personalizzare il logo, il colore del Nastro delle email (una striscia parte della cornice, in modo da adattarla al tuo logo) e il testo. Inoltre è possibile impostare della fasce di donazione (fino a 3) e personalizzare il testo inviato ai donatori di ciascuna fascia. Ad esempio, inviare a chi ha donato da 0 a 20 euro il testo A, da 21 a 50 il testo B e da 50 in su il testo C. Le email sono personalizzate sono legate a ciascun progetto: quindi nel caso si abbiano più progetti attivi contemporaneamente, è possibile impostare email di ringraziamento diverse per ciascuno di essi. NB: Le email di ringraziamento personalizzate non vengono inviate ai donatori che donassero mediante bonifico bancario, in quanto questo tipo di donazione viene visualizzata solo in seguito alla verifica dell’accredito del bonifico. In questi casi l’email di ringraziamento viene inviata dallo Staff di Rete del Dono. 2.1 Esempi di Email personalizzate Di seguito inseriamo alcuni esempi di email di email personalizzate. Il primo esempio ha dei testi standard nel caso si voglia differenziare il testo in base a tre tranches di donazione; nel secondo, un unico testo nel caso si decida di utilizzare una sola mail di ringraziamento per tutti i propri donatori. 3
  5. 5. TESTI PER 3 EMAIL DI RINGRAZIAMENTO Testo 1: Gentile [nome], grazie di cuore per la tua generosità! Il tuo contributo ci permetterà di … Insieme possiamo farcela! Grazie di cuore, L'associazione x/y Testo 2: Gentile [nome], desideriamo ringraziarti per aver sostenuto il progetto “Titolo” dell'associazione x/y. Grazie alla tua generosità abbiamo fatto un grande passo avanti per la realizzazione di questo progetto. Il tuo contributo è infatti fondamentale per … Ancora grazie da tutto il nostro staff. Associazione x/y Testo 3: Gentile [nome], il tuo contributo è davvero prezioso per noi! Con il tuo supporto ci stiamo avvicinando sempre più al nostro traguardo. Vorremmo infatti … ed è grazie alla tua generosità che riusciremo a realizzare questo grande progetto! Continua a sostenerci! Grazie di cuore, Associazione x/y TESTI PER UNA EMAIL DI RINGRAZIAMENTO UNICA Gentile [nome], 4
  6. 6. la tua donazione è davvero importante per noi e ti ringraziamo di cuore per aver sostenuto il progetto “Titolo”. La tua generosità ci permetterà di … Grazie di cuore, Associazione x/y 2.2 Personalizzare il colore del Nastro Per cambiare il colore del nastro dell’email, una volta loggati, nella barra in alto cliccare su “La mia scheda ONP”. Comparirà la pagina relativa alla ONP su Rete del Dono: poco sopra il logo, cliccare su “Modifica”. Nella pagina che compare, scorrere in fondo alla pagina fino al campo “Colore Nastro”, selezionare il colore che meglio si abbina al logo della ONP, e cliccare sul pulsante “Salva” in fondo alla pagina. 2.3 Personalizzare il Logo Email Per cambiare il logo nell’email, sempre nella schermata di modifica della scheda ONP (paragrafo 3.1), cliccare “Logo Custom Email”, e seguire le specifiche indicate. Se non viene inserita nessuna immagine, verrà utilizzato il logo già presente sulla propria pagina profilo. La dimensione ottimale per il logo da inserire nelle email di ringraziamento è 90x90 pixel. 5
  7. 7. 2.4 Impostare testi e regole Per personalizzare il testo e le regole di invio, una volta loggati cliccare nella barra in alto su “I miei progetti” . Comparirà una schermata con l’elenco dei progetti. Cliccare sul tasto “Modifica” in corrispondenza del progetto per cui si vogliono impostare le email. Scorri quindi la pagina fino al campo “Attiva Regole”: inserendo il flag nel campo, verranno attivate le regole (se non si imposta il flag, viene inviata l’email standard). Cliccando su “Aggiungi Nuova”, è possibile inserire una nuova regola utilizzando un semplice editor, dove inserire il messaggio di ringraziamento: inserire qui il messaggio che si preferisce, cliccare su “Update regola” e poi sul pulsante “Salva” in fondo alla pagina. Una volta salvato, sarà possibile visualizzare a fianco di ogni testo un’anteprima. Si possono inserire fino a 3 regole diverse; per cambiare il loro ordine, cliccare su “Imposta ordine” o spostarle cliccando sulla croce alla loro sinistra. 6
  8. 8. Il funzionamento delle regole è il seguente: il sistema registra l'importo della donazione, carica le regole nell'ordine in cui sono state inserite e, quando arriva una donazione, comincia a confrontare l'importo con la soglia della prima regola. Se importo donazione <= soglia regola, allora la regola è scelta, altrimenti si va avanti. Se la soglia della regola = 0 , allora la regola è sempre presa (se nessun'altra è stata scelta prima). Es: regola 1: 10€ regola 2: 50€ regola 3: 0€ Una donazione di 10€ sceglie la 1, e il donatore riceve l’mail impostata come regola 1. Una donazione di 27€ sceglie la 2, e il donatore riceve l’email impostata come regola 2. Una donazione di 50€ sceglie la 2, e il donatore riceve l’email impostata come regola 2. una donazione di 1.000€ sceglie la 3, e il donatore riceve l’email impostata come regola 3. La soluzione seguente è invece da adottare qualora non si vogliano impostare email differenziate a seconda dell’importa della donazione. regola 1: 0€ regola 2: 50€ regola 3: 100€ ogni donazione ricade nella regola 1 e viene sempre inviata l’email di ringraziamento associata alla regola 1. 2.5 Impostare i codici Token È possibile impostare all’interno dei testi dell’email anche dei codici Token. Tali codici consentono di inserire all’interno dell’email personalizzata dei dati inerenti al singolo donatore o alla singola donazione. I codici attualmente disponibili sono:  [donation:id] Consente di inserire l’ID univoco della donazione  [donation:donor_name] Consente di Inserire il Nome del Donatore 7
  9. 9.  [donation:donor_message] Consente di inserire il messaggio lasciato dal Donatore  [donation:donor_amount] Consente di inserire l’ammontare della donazione Se nell’editor di testo viene pertanto inserito il testo: “Gentile [donation:donor_name], grazie delle tua donazione!” Nell’email personalizzata comparirà “Gentile Francesca, grazie della tua donazione!” 3 L’Attestato Grazie alle funzioni Premium è possibile fare in modo che Rete del Dono invii ai donatori, in automatico, un’email con un attestato di donazione. L’attestato contiene il loro nome, l’importo della donazione e il progetto sostenuto. E’ possibile personalizzare il logo e il colore del Nastro dell’attestato. 3.1 Personalizzare il colore del nastro Per personalizzare il colore del nastro seguire la stessa procedura utilizzata per modificare il colore del nastro delle email di ringraziamento (paragrafo 3.1); il colore impostato infatti sarà lo stesso sia per le email che per l’attestato. 8
  10. 10. 3.2 Personalizzare il logo Per personalizzare il logo dell’attestato, seguire la procedura descritta nel paragrafo 3.2 per le email e cliccare su “Logo Attestato”. La dimensione ottimale per l’immagine è di 205X90 pixel. 3.3 Attivare l’Attestato Per fare in modo che Rete del Dono invii l’attestato ai donatori, una volta loggati cliccare nella barra in alto su “I miei progetti” . Comparirà una schermata con l’elenco di tutti i progetti, attivi e non. Cliccare sul tasto “Modifica” in corrispondenza di quello per cui si vuole impostare l’invio dell’attestato. Scorrere quindi la pagina fino al campo flag “Fornisci Attestato”. Impostando il flag su questo campo, l’attestato verrà inviato. In questa sezione è possibile visualizzare un’anteprima dell’attestato. 9
  11. 11. 4 Domande Frequenti 4.1 Perché viene inviata l’email di ringraziamento standard pur avendo impostato le email personalizzate? La creazione delle regole in sé non implica che queste vengano utilizzate dal sistema. Per fare in modo che i donatori ricevano le email personalizzate, entrare nel Progetto interessato in modalità “Modifica” e scorrere la pagina fino al campo flag “Attiva Regole”. Se il flag è attivo, il sistema utilizza le email personalizzate impostate. 4.2 Come mai nell’attestato di donazione o nelle email di ringraziamento il logo non si vede per intero? Il sistema di default inserisce nelle email personalizzate e negli attestati lo stesso logo caricato sulla pagina della ONP; questa potrebbe non essere di dimensioni adeguate per l’attestato o per le email. Per poterle modificare, entrare nella scheda dell’ONP in modalità “Modifica” e poi scorrere fino ai campi “Logo Attestato” e “Logo Custom Email”. Da qui è possibile caricare un logo specifico per l’attestato e per le email. Le caratteristiche delle immagini ottimizzate sono 205x90 pixel (per il logo dell’Attestato) e 90x90 pixel (per quello delle email). 4.3 Come email un mio donatore non ha ricevuto la email di ringraziamento? I motivi per cui un donatore potrebbe non aver ricevuto l’email possono essere i seguenti:  Ha effettuato la donazione con bonifico bancario  Ha impostato filtri anti-spam molto rigidi  Ha impostato nel form di PayPal un’email che non legge abitualmente, o ha donato con carta di credito di terzi. 4.4 Perché i progetti non appaiono in posizione TOP LIST? I progetti delle ONP Premium vengono posizionati in TOP LIST a rotazione. Si consiglia di verificare. Nel caso ciò non avvenga contattare onp@retedeldono.it. 4.5 Come faccio ad impostare una URL breve per i miei progetti? La URL breve deve essere impostata dallo Staff di Rete del Dono. Se uno dei tuoi progetti non ha URL breve contatta onp@retedeldono.it. 10

×