Documenti utili per dichiarazione dei redditi 2014

535 views

Published on

Published in: Automotive
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
535
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
73
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Documenti utili per dichiarazione dei redditi 2014

  1. 1. 1 DOCUMENTI UTILI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2013 (UNICO PF 2014 – 730/2014) Eventuale variazione anagrafica dei dati della persona fisica come ad esempio residenza, stato civile, composizione del nucleo familiare e dei familiari a carico L’eventuale scelta dell’8‰ alla prescelta Fede Religiosa od allo Stato e dell’ulteriore 5‰ all’Ente locale o di promozione sociale o di ricerca scientifica prescelto indicando il relativo c.f. Per i terreni e gli immobili indicare le eventuali variazioni intervenute nel 2013 a seguito di nuove destinazioni, compravendite, successioni, locazioni, variazione rendita, ecc. Reddito di lavoro dipendente, pensione, a progetto o co.co.pro: modello CUD, documentazione relativa alla cassa integrazione, documentazione relativa ad indennità di disoccupazione, indennità di maternità, malattia ecc., documentazione relativa a rimborsi percepiti, certificazioni relative a compensi per redditi di lavoro occasionale Utili ed altri proventi equiparati, redditi di capitale, redditi diversi e redditi soggetti a tassazione separata Prospetto riparto dei redditi di partecipazione per soci di società di persone Oneri deducibili e/o detraibili: - Interessi passivi relativi a mutui ipotecari contratti per l’acquisto dell’abitazione principale (segnalare la data di stipula del mutuo) effettivamente pagati nell’anno 2013 - spese mediche e veterinarie - premi relativi a assicurazioni vita, infortuni o fondi pensione (con indicazione della data di stipula del contratto) - contributi relativi al SSN versati - contributi volontari (es. riscatto di laurea o ricongiunzione periodi assicurativi) - frontespizio riassuntivo dei versamenti effettuati alle casse di previdenza e bollettini INPS pagati (tramite c/c postale e/o modello F24) - versamenti contributi INPS gestione separata pagati - certificazioni Enasarco dr.gaetano.sanitate@gmail.com Facebook: Ragioniere Mi Dichi
  2. 2. 2 - contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori (esempio: casse di previdenza professionali) - contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori versati per colf e babysitter nel corso del 2013 con indicazione dell’importo a carico del datore di lavoro tasse scolastiche (scuola secondaria e università) assegni alimentari corrisposti al coniuge separato spese funebri le spese per attività sportive dei ragazzi, le spese per la frequenza di asili nido, spese per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede documentazione relativa alle spese sostenute nel 2013 per le ristrutturazioni che danno diritto ad una detrazione d’imposta del 50% e per gli interventi di riqualificazione energetica del 65% - - spese di intermediazione immobiliare per acquisto prima casa versamenti deducibili a favore di movimenti partiti politici, Onlus, Istituzioni Religiose, associazioni sportive dilettantistiche - spese sostenute per gli addetti all’assistenza personale o dei familiari nell’ipotesi di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana, risultante da certificazione medica - altri oneri e spese Trasferimento di denaro, titoli e valori mobiliari da e per l’estero Modelli F24 pagati, compensati e ravveduti Per i contribuenti titolari di partita iva: - certificazione delle ritenute d’acconto subite - prospetto deduzioni Irap (da richiedere, con cortese urgenza, al consulente del lavoro) - compilazione dei dati tecnici dello Studio di Settore dr.gaetano.sanitate@gmail.com Facebook: Ragioniere Mi Dichi

×