Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
sintesi dei lavori del laboratorio «Dati aperti da riusare»
FORUM PA 2015
a cura di
L. Bultrini, ARPA Lazio, A. Venditti, ...
open data engagement
chi – come - perché
«Dati aperti da riusare»
FORUM PA 2015
1) quali sono le motivazioni di ciascun gruppo- target sul territorio?
2) quali strumenti usare per accrescerne interesse ...
CHI - Università gruppi e reti di ricerca
perché
• Divulgazione
• Informazione – consapevolezza
• Maggiore partecipazione,...
CHI - Scuole, insegnanti, studenti
perché
• Divulgazione
• Informazione – consapevolezza
• Maggiore partecipazione, condiv...
CHI - Giornalisti web e carta stampata, TV, blogger, social media
perché
• Divulgazione
• Diminuzione delle richieste sing...
Associazioni di categoria, Associazioni a scopo sociale, Cittadini attivi, Esperti di dominio,
Gruppi di pressione, Parroc...
CHI - cittadini e società civile
COME
• Diffondere esempi di Data Journalism e promuoverne di nuovi sul territorio
• Geore...
CHI - imprese e operatori economici
Perché
• Guida di un processo innovativo sul territorio
• Informazione – consapevolezz...
CHI - imprese e operatori economici
COME
• Attivare un marketplace delle app
• Favorire la nascita di una community su tem...
CHI - colleghi e altre amministrazioni
Perché
• Descrizione evidence -based dei fenomeni
• Diminuzione delle richieste sin...
CHI - colleghi e altre amministrazioni
COME
• Garantire cooperazione applicativa, standardizzazione data entry,
integrazio...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Attiviamo i territori. Suggerimenti per open data engagement

713 views

Published on

Come si può stimolare l’engagement ovvero il coinvolgimento degli attori territoriali per valorizzare il patrimonio informativo pubblico? Questa è la domanda che ha guidato il lavoro del gruppo Networking (NET) di Accademia Open Data Lazio, a partire dalla sessione “dati aperti da riusare. laboratorio sull’engagement dei territori” a Forum PA 2015. Qui la sintesi... e qualche suggerimento utile.

Published in: Data & Analytics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Attiviamo i territori. Suggerimenti per open data engagement

  1. 1. sintesi dei lavori del laboratorio «Dati aperti da riusare» FORUM PA 2015 a cura di L. Bultrini, ARPA Lazio, A. Venditti, Comune di Albano Laziale, C. Marciano, Comune di Formia, C. Villani, Roma Capitale
  2. 2. open data engagement chi – come - perché «Dati aperti da riusare» FORUM PA 2015
  3. 3. 1) quali sono le motivazioni di ciascun gruppo- target sul territorio? 2) quali strumenti usare per accrescerne interesse ed engagement? UNA TRACCIA DI LAVORO, QUALCHE SUGGERIMENTO UTILE «Dati aperti da riusare» FORUM PA 2015
  4. 4. CHI - Università gruppi e reti di ricerca perché • Divulgazione • Informazione – consapevolezza • Maggiore partecipazione, condivisione e consapevolezza • Valore aggiunto di natura sociale COME • Fornire dati di buona qualità, formati, descrizioni, metadati • Georeferenziare i dati e le loro rappresentazioni • Pubblicare rdf • Usare standard condivisi
  5. 5. CHI - Scuole, insegnanti, studenti perché • Divulgazione • Informazione – consapevolezza • Maggiore partecipazione, condivisione e consapevolezza • Valore aggiunto di natura sociale COME • Aggiornare il target con news e prodotti di informazione/divulgazione • Fornire assistenza • Fornire dati di buona qualità, formati, descrizioni, metadati • Rendere chiari e accessibili i dati a disposizione • Utilizzare tecniche di data storytelling per esplicitarne il valore • Usare formati user friendly • Utilizzare rappresentazioni grafiche dei dati
  6. 6. CHI - Giornalisti web e carta stampata, TV, blogger, social media perché • Divulgazione • Diminuzione delle richieste singole e particolari di dati • Dialogo • Informazione – consapevolezza • Monitoraggio • Trasparenza COME • Aggiornare il target con news e prodotti di informazione e divulgazione • Diffondere esempi di Data Journalism e promuoverne di nuovi centrati sul territori • Fare attività di comunicazione esterna e ufficio stampa per i media “tradizionali” • Fornire assistenza • Fornire dati di buona qualità, formati, descrizioni, metadati • Rendere chiari e accessibili i dati • Utilizzare tecniche di data storytelling per esplicitarne il valore
  7. 7. Associazioni di categoria, Associazioni a scopo sociale, Cittadini attivi, Esperti di dominio, Gruppi di pressione, Parrocchie, Reti professionali, Reti sociali, Turisti, Utenti perché • Influenza nei processi decisionali • Informazione - consapevolezza • Maggiore partecipazione, condivisione e consapevolezza • Monitoraggio • Rottura delle regole dei silos che dividono • Supporto alle decisioni nel policymaking e nell’amministrazione dei territori • Sviluppo nuovi servizi • Trasparenza • Tutela del cittadino • Valore aggiunto di natura sociale CHI - cittadini e società civile
  8. 8. CHI - cittadini e società civile COME • Diffondere esempi di Data Journalism e promuoverne di nuovi sul territorio • Georeferenziare i dati e le loro rappresentazioni • Informare sulle opportunità degli open data • Mettere a budget o fare scouting sul territorio per attivare finanziamenti alle scuole per progetti open data • Organizzare incontri e occasioni di comunicazione sui dati: investire sulle competenze del personale docente • Potenziare e garantire l’applicazione della normativa open data • Rendere chiari e accessibili i dati a disposizione • Sostenere crowdsourcing e attivazione di risorse esterne alla PA • Usare standard condivisi • Usare formati user friendly Associazioni di categoria, Associazioni a scopo sociale, Cittadini attivi, Esperti di dominio, Gruppi di pressione, Parrocchie, Reti professionali, Reti sociali, Turisti, Utenti
  9. 9. CHI - imprese e operatori economici Perché • Guida di un processo innovativo sul territorio • Informazione – consapevolezza • Miglioramento dei servizi • Prospettive di crescita, innovazione e miglioramento • Sviluppo di nuovi servizi Aziende dei trasporti, Aziende di servizi, Aziende informatiche, Farmacie, Operatori turistici, Professionisti, Startup, Tassisti
  10. 10. CHI - imprese e operatori economici COME • Attivare un marketplace delle app • Favorire la nascita di una community su tema open data • Fornire assistenza • Fornire dati di buona qualità, formati, descrizioni, metadati • Garantire qualità del dato con origine certificata, aggiornamento, ontologia/sistematizzazione e aggiornamento dei dati, ottimizzazione di sistema, pubblicazione e ricerca • Georeferenziare i dati e le loro rappresentazioni; • Organizzare contest per sviluppo di app, infografiche e data storytelling • Organizzare hackathon • Organizzare incontri e occasioni di comunicazione per rendere evidente le prospettive di vantaggi economici (presentazioni, case study, meeting b2b) • Promuovere le app esistenti Aziende dei trasporti, Aziende di servizi, Aziende informatiche, Farmacie, Operatori turistici, Professionisti, Startup, Tassisti
  11. 11. CHI - colleghi e altre amministrazioni Perché • Descrizione evidence -based dei fenomeni • Diminuzione delle richieste singole e particolari di dati • Feedback sulla rilevanza delle informazioni detenute dalle PA e enti pubblici • Guida di un processo innovativo sul territorio • Informazione – consapevolezza • Migliori applicazioni • Miglioramento e crescita del rapporto tra le amministrazioni • Rottura delle regole dei silos che dividono • Trasparenza Amministrazioni sul territorio, ASL e rete Servizio sanitario, Authorities, Aziende di trasporto pubblico, Decisori, Dipendenti pubblici, Gruppi di lavoro interni formali e informali, Intermediari nella comunicazione con il cittadino, PA centrale, Società in house
  12. 12. CHI - colleghi e altre amministrazioni COME • Garantire cooperazione applicativa, standardizzazione data entry, integrazione dataset, organizzazione del sistema informativo • Garantire qualità del dato con origine certificata, aggiornamento, ontologia/sistematizzazione e aggiornamento dei dati, ottimizzazione di sistema, pubblicazione e ricerca • Georeferenziare i dati e le loro rappresentazioni • Rendere chiari e accessibili i dati a disposizione • Usare standard condivisi • Usare formati user friendly Amministrazioni sul territorio, ASL e rete Servizio sanitario, Authorities, Aziende di trasporto pubblico, Decisori, Dipendenti pubblici, Gruppi di lavoro interni formali e informali, Intermediari nella comunicazione con il cittadino, PA centrale, Società in house

×