Raimondo Villano - Elementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatro

345 views

Published on

Conferenza al Congresso nazionale dell'Accademia italiana di storia della farmacia
Abstract
La letteratura e il teatro contribuiscono ad arricchire la conoscenza di vaste platee sul farmacista e la farmacia, approfondendone, anche in modo magistrale, aspetti e valenze. L’autore effettua una carrellata, attraverso una sua selezione campione su un arco temporale superiore al millennio, giungendo fino alle realtà e criticità contemporanee non per esercizio di erudizione e intrattenimento ma per finalità culturale e, quando possibile, analitica.

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
345
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Raimondo Villano - Elementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatro

  1. 1. 113 maggio 2012Congresso Nazionale - Cividale del Friuli (UD)11/ 12 /13 maggio 2012
  2. 2. Congresso NazionaleCividale del Friuli (UD)11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturalie spunti diriflessionesulla farmacianella letteraturae nel teatro
  3. 3. “Historia testis temporum,lux veritatis, vita memoriae,magistra vitae,nuntia vetustatis”“La storiaè testimone del tempo,luce della verità,vita del ricordo,maestra di vita,messaggera del passato”Cicerone,De oratore (II, 9, 36)Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  4. 4. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012John William Waterhouse, A Tale from Decameron, 1916, Lady Lever Art Gallery, Liverpool
  5. 5. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  6. 6. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Gustave Flaubert
  7. 7. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Venezia: dalle stampe diAntonio Zatta e figli, 1795(Roma, BNC, 130.G.2/42 )Carlo Goldoni (1707-1793)“Lo speziale” inDrammi giocosi per musica
  8. 8. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Carlo Goldoni
  9. 9. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Abbiamo laresponsabilità dimantenere vivo ilpassato dal qualeveniamo: è allo stessotempo nostro padre enostro figlio.Carlos Fuentes
  10. 10. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Peter Mattei (Figaro) nel Barbiere di Siviglia di Rossini (foto: Ken Howard Metropolitan Opera)
  11. 11. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  12. 12. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Emilio Campanella ne "Lo Speziale" di Franz Joseph Haydn
  13. 13. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012“ Lo storico racconta le coseaccadute, il potere quelle chepotrebbero accadere, lapoesia ha a che fare con leverità generali, la storia coneventi specifici”.Aristotele (Poetica)
  14. 14. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  15. 15. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012“Malade imaginaire”MolièreMonsieurPurgon
  16. 16. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  17. 17. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali e spunti diriflessione sulla farmacia nellaletteratura e nel teatro
  18. 18. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  19. 19. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Janet-Lange(1851)Monsieur dePourceaugnac
  20. 20. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012MolièreMonsieur dePourceaugnac
  21. 21. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012“Malade imaginaire”Molière
  22. 22. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  23. 23. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatro“ Il passato è indistruttibile,anche perché gli avvenimenti storicisono parte delle trame delle nostre vite”Erich G. Hobsbawm (Il secolo breve)
  24. 24. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Stampa caricaturale ispirata all’apothecaire di Molière (XVII secolo)
  25. 25. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroClistere con candela
  26. 26. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  27. 27. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  28. 28. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCardinale Richelieu
  29. 29. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012“Con l’oblio” scrive Prosperi,“lo storico ha un conflitto professionale:scoprire che quel che è stato nascostodalla polvere del tempo è il piccolo piacereper il quale lavorano gli studiosi del passato.Rendere vivo ciò che è morto e scomparso,vincere col tempo la lottaper strappargli le sue vittimeè quel che fa sentire allo storicola sua posizione liminaretra morti e vivi come una missioneeroica piuttosto che un esercizio pacificodell’erudizione.Basta un restauro anche minimodi una testimonianza del passatoa dare l’emozione di un incontro inattesocon la voce autentica dei morti”Paolo Mieli, Storia e politica. La memoria e l’oblio (2001)
  30. 30. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroStatua di Pasquino(pastello, XVI secolo)
  31. 31. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroRoma, 1850:Piazza Pasquino
  32. 32. Congresso Nazionale11/13 maggio 2012Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroRoma, statua diPasquino oggi
  33. 33. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroSiracide ci invitaall’Elogio dei Patriarchi,uomini famosi, nostri padrisecondo l’ordine delle generazioni,onorati dai loro contemporaneie glorificati durante la vita ...senza tuttavia, per essi,dimenticare gli altri,quelli di cui non è rimasta memoria,scomparsi come non fossero mai natie così i loro figli che li hanno seguiti ...Congresso Nazionale11/13 maggio 2012
  34. 34. Raimondo VillanoElementi culturali espunti di riflessione sullafarmacia nellaletteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Mario Tobino
  35. 35. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  36. 36. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012
  37. 37. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012“Vogliamo farci docili alla memoriadi coloro che ci hanno precedutosulla scena dell’esistenza,che con noi la condivisero,e dai quali abbiamo ereditato la vita:essi ci insegnarono le cose che contano.(…) L’uomo (…) è un grumo di cieloche viene acceso nel tempoe l’attraversa veloce verso l’eternità”Angelo Card. BagnascoPresidente Conferenza Episcopale ItalianaOmelia nella Messa per i Defunti
  38. 38. Raimondo VillanoElementi culturali e spunti di riflessione sulla farmacia nella letteratura e nel teatroCongresso Nazionale11/13 maggio 2012Grazieper la Vostraattenzione!

×