E’ La Somma Che Fa Il Totale?

2,348 views

Published on

Critica all'intelligenza collettiva applicata al Web 2.0

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,348
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
75
Actions
Shares
0
Downloads
27
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • E’ La Somma Che Fa Il Totale?

    1. 1. L'intelligenza collettiva e la condivisione della conoscenza sul Web (2.0) E’ la somma che fa il totale? Roberto CASTALDO
    2. 2. Chi sono io? <ul><li>Docente e consulente (da più di 25 anni) </li></ul><ul><ul><li>Accessibilità del Web, Web Design </li></ul></ul><ul><ul><li>Linguaggi lato server e lato client </li></ul></ul><ul><li>Membro IWA Italy dal 2002 </li></ul><ul><ul><li>Coordinatore Webaccessibile.Org (dal 2003) </li></ul></ul><ul><ul><li>Coordinatore attività formative (dal 2005) </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    3. 3. Web 2.0 <ul><li>Read/Write Web </li></ul><ul><li>Social Web </li></ul><ul><li>Web as a platform </li></ul><ul><li>Ajax Web </li></ul><ul><li>… </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address] Attenti al Web 2.0 Edizioni IWA ITALY Roberto Castaldo
    4. 4. Web 2.0 <ul><li>I princìpi: </li></ul><ul><li>Più utenti = software migliore </li></ul><ul><li>Partecipare , non pubblicare </li></ul><ul><li>Intelligenza collettiva </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    5. 5. L’intelligenza collettiva <ul><li>Gran numero di individui influenti su un processo </li></ul><ul><li>Ciascun individuo esegue un’azione individuale ma congiunta a quella degli altri </li></ul><ul><ul><li>Esecuzione di funzionalità </li></ul></ul><ul><ul><li>Espressione di giudizi </li></ul></ul><ul><ul><li>Apporto di contenuti </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    6. 6. L’intelligenza collettiva <ul><li>Il gruppo sembra possedere: </li></ul><ul><li>Buon senso comune </li></ul><ul><li>Autoregolamentazione </li></ul><ul><li>Intelligenza paragonabile se non superiore a quella del singolo individuo </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    7. 7. L’intelligenza collettiva ed il Web <ul><li>Web = risorsa universale </li></ul><ul><li>Web = comunità socialmente evoluta </li></ul><ul><ul><li>Statistica, sociologia, antropologia… </li></ul></ul><ul><ul><li>Aspetto sociale del Web </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    8. 8. <ul><li>Flickr </li></ul><ul><ul><li>Folksonomia </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenti “classificatori” </li></ul></ul><ul><ul><li>Enciclopedia libera </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenti “autori” </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    9. 9. Folksonomia <ul><li>Gli utenti classificano i contenuti da loro inseriti </li></ul><ul><ul><li>Tag arbitrari </li></ul></ul><ul><li>Superamento delle classiche tassonomie </li></ul><ul><ul><li>Nessuna gerarchia, nessun livello </li></ul></ul><ul><li>“ Classificazione popolare ” </li></ul><ul><ul><li>La gente comune che classifica il mondo </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    10. 10. Folksonomia <ul><li>Soluzione efficiente in presenza di: </li></ul><ul><ul><li>Contenuti in costante crescita e/o mutazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenti abilitati all’inserimento di contenuti </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenti creatori dei metadati </li></ul></ul><ul><li>Risultati subito a disposizione dell’intera comunità </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    11. 11. <ul><li>Con il diffondersi di questo approccio folksonomico nascono le “ Tag cloud ”, le nuvole di tag , che basandosi sul sottostante magma di tag , cercano di evidenziare graficamente , mostrandoli con caratteri più grandi , i tag maggiormente utilizzati, quindi più di moda </li></ul><ul><li>Un sistema immediato ed interessante di capire l’” aria che tira ” nelle varia comunità online . </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    12. 12. Folksonomia <ul><li>Pro : </li></ul><ul><ul><li>Costante aggiornamento della classificazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenti direttamente coinvolti </li></ul></ul><ul><ul><li>Creazione di dinamiche interessanti </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    13. 13. Folksonomia <ul><li>Contro : </li></ul><ul><ul><li>Nessun controllo sulla correttezza della classificazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Inserimento tag </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Inadatti </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Fuorvianti </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Errati </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>… </li></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    14. 14. Problemi… <ul><li>Molte parole hanno diversi significati </li></ul><ul><li>Molti concetti sono esprimibili da diverse parole </li></ul><ul><li>Lingue diverse </li></ul><ul><ul><li>“ case” (italiano, inglese) su Flickr… </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    15. 15. <ul><li>Enciclopedia libera </li></ul><ul><ul><li>Libera e gratuita fruizione dei contenuti </li></ul></ul><ul><ul><li>Libera contribuzione di tutti gli utenti in un lavoro corale e collettivo </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Inserire nuove voci </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Modificare/correggere voci esistenti </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>“… nessuno è padrone delle voci che contribuisce a scrivere … ” </li></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_vuol_dire_%22libera%22%3F </li></ul></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    16. 16. Enciclopedia: <ul><li>Copertura completa dello scibile umano </li></ul><ul><li>Autori competenti </li></ul><ul><li>Contenuti affidabili ed autorevoli </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    17. 17. Le buone intenzioni <ul><li>Dalle pagine di Wikipedia: </li></ul><ul><li>Un'enciclopedia si usa e si scrive per ampliare la propria conoscenza, non per discutere delle proprie opinioni personali: per questo ci sono i forum, i blog e i siti web personali. </li></ul><ul><li>Per superare l'ovvio coinvolgimento, … , descriviamo un fatto secondo &quot; ciò che se ne pensa &quot;, piuttosto che secondo &quot;ciò che è&quot;. </li></ul><ul><li>Chiunque può rimuovere un contenuto non neutrale </li></ul><ul><ul><ul><li>Da Wikipedia, l'enciclopedia libera http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Punto_di_vista_neutrale </li></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    18. 18. <ul><li>Quali e quanti lemmi hanno definizioni al momento errate o dubbie? </li></ul><ul><li>Per quanto tempo? </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address] Lemmi meno popolari a rischio maggiore BOH!!!
    19. 19. <ul><li>Stesso lemma in due lingue diverse </li></ul><ul><ul><li>Autori diversi </li></ul></ul><ul><ul><li>Cronologie di inserimenti/modifiche diverse </li></ul></ul><ul><ul><li>Definizioni diverse </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    20. 20. Definizione di AJAX <ul><li>Italiano </li></ul><ul><li>Ajax, acronimo di Asynchronous JavaScript and XML, è una tecnica di sviluppo web per creare applicazioni web interattive . L'intento di tale tecnica è quello di ottenere pagine web che rispondono in maniera più rapida, grazie allo scambio in background di piccoli pacchetti di dati con il server, così che l'intera pagina web non debba essere ricaricata ogni volta che l'utente effettua una modifica. Questa tecnica riesce, quindi, a migliorare l'interattività, la velocità e l'usabilità di una pagina web. </li></ul><ul><li>Inglese </li></ul><ul><li>Ajax (Asynchronous JavaScript and XML), is a group of inter-related web development techniques used for creating interactive web applications . A primary characteristic is the increased responsiveness and interactivity of web pages achieved by exchanging small amounts of data with the server &quot;behind the scenes&quot; so that entire web pages do not have to be reloaded each time there is a need to fetch data from the server. This is intended to increase the web pages interactivity, speed, functionality and usability. </li></ul>Da Wikipedia, l’enciclopedia libera: http://it.wikipedia.org/wiki/AJAX , http://en.wikipedia.org/wiki/Ajax_(programming) Ajax è una tecnica di sviluppo web per creare applicazioni web interattive… ? ? ? Roberto CASTALDO [email_address] Ajax is a group of inter-related web development techniques used for creating interactive web applications … ? ? ?
    21. 21. <ul><li>Fonti diverse  definizioni diverse </li></ul><ul><ul><li>Simili, complementari o discordanti </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    22. 22. <ul><li>Una fonte  definizioni diverse </li></ul><ul><ul><li>Simili, complementari o discordanti </li></ul></ul><ul><ul><li>Scopo divulgativo può risultarne compromesso </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    23. 23. <ul><li>Presenta alcune ambiguità di fondo proprie anche dell’approccio collaborativo tanto strombazzato dal Web 2.0 </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    24. 24. <ul><li>Mille contributi su un argomento possono non essere tutti veritieri </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    25. 25. <ul><li>La somma di tante “ignoranze” non genera cultura </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    26. 26. <ul><li>Tante parziali verità non generano una verità </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    27. 27. Il paradosso… <ul><li>Intelligenza collettiva come il televoto televisivo </li></ul><ul><ul><li>Non sempre chi vince una gara col televoto è “oggettivamente” il migliore </li></ul></ul><ul><ul><li>E’ praticamente impossibile tenere la massa degli utenti al riparo da: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Mancanza di competenza in un certo campo </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Condizionamenti o stati di suggestione </li></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    28. 28. L’equivoco <ul><li>Utenti vs. Autori </li></ul><ul><li>Opinione vs. Competenza </li></ul><ul><li>Commento vs. Autorità </li></ul><ul><li>Credenza vs. Scienza </li></ul><ul><li>Popolarità vs. Verità </li></ul><ul><li>Blog vs. Enciclopedia </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    29. 29. Roberto CASTALDO [email_address] Web 1.0 Web 2.0 DoubleClick Google AdSense Ofoto Flickr Akamai BitTorrent mp3.com Napster Britannica Online Wikipedia Siti personali Blog Evite Upcoming.org e EVDB Ricerca nomi dominio Ottimizzazione dei motori di ricerca Page view Cost per click Screen scraping Web services Pubblicazione Partecipazione Sistemi di gestione dei contenuti (CMS) Wikis Directories (tassonomia) Tagging (&quot;folksonomia&quot;) stickiness syndication
    30. 30. Roberto CASTALDO [email_address] Web 1.0 Web 2.0 DoubleClick Google AdSense Ofoto Flickr Akamai BitTorrent mp3.com Napster Britannica Online Wikipedia Siti personali Blog Evite Upcoming.org e EVDB Ricerca nomi dominio Ottimizzazione dei motori di ricerca Page view Cost per click Screen scraping Web services Pubblicazione Partecipazione Sistemi di gestione dei contenuti (CMS) Wikis Directories (tassonomia) Tagging (&quot;folksonomia&quot;) stickiness syndication
    31. 31. Cosa manca? <ul><li>Responsabilità </li></ul><ul><ul><li>Articolo di un quotidiano </li></ul></ul><ul><ul><li>Rivista divulgativa </li></ul></ul><ul><ul><li>Poesia </li></ul></ul><ul><ul><li>Brano musicale </li></ul></ul><ul><ul><li>Enciclopedia </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    32. 32. Competenza & Responsabilità <ul><li>Creazione dei contenuti </li></ul><ul><ul><li>Autori esperti </li></ul></ul><ul><li>Redazione dei contenuti </li></ul><ul><ul><li>Linguaggio utilizzato </li></ul></ul><ul><ul><li>Approccio e taglio editoriale </li></ul></ul><ul><ul><li>Uso della tecnologia </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>CMS </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Audio, Video </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Fruibilità, accessibilità </li></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    33. 33. Sembra quasi che… <ul><li>… la creazione , documentazione e condivisione della conoscenza siano possibili soltanto ora grazie all’interattività del Web </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    34. 34. Invece… <ul><li>… “ fare conoscenza” ha SEMPRE richiesto l’adozione di dinamiche collaborative </li></ul><ul><ul><li>Gruppi di lavoro </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Ricerca </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Esperti </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Editori </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Correttori </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Divulgatori… </li></ul></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    35. 35. Il Web <ul><li>L’apporto del Web sta garantendo sempre più… </li></ul><ul><li>Velocità </li></ul><ul><li>Interazione </li></ul><ul><ul><li>Partecipazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Feedback </li></ul></ul><ul><li>Universalità </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address] Web 2.0
    36. 36. La conoscenza <ul><li>“ Il processo di creazione e di documentazione della conoscenza è collaborativo ma non democratico ” </li></ul><ul><ul><li>http://britannicanet.com/?p=88 </li></ul></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    37. 37. Il processo è… <ul><li>Collaborativo </li></ul><ul><ul><li>Commenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Proposte di miglioramento </li></ul></ul><ul><ul><li>Critiche </li></ul></ul><ul><ul><li>Discussioni </li></ul></ul><ul><li>Non democratico (in scrittura) </li></ul><ul><ul><li>Competenze </li></ul></ul><ul><ul><li>Responsabilità/Possesso </li></ul></ul><ul><ul><li>Obiettività, NPOV </li></ul></ul><ul><li>Costo > 0 </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    38. 38. Il popolo del Web (2.0) <ul><li>Deve poter fruire della conoscenza distribuita grazie al Web </li></ul><ul><li>Può intervenire e contribuire con: </li></ul><ul><ul><li>Commenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Discussioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Feedback </li></ul></ul><ul><li>Non può partecipare direttamente alla creazione e diffusione della conoscenza enciclopedica </li></ul>Roberto CASTALDO [email_address]
    39. 39. NON SEMPRE! E’ la somma che fa il totale? Roberto CASTALDO

    ×