Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Effective pitch: narrarsi in 15'

98 views

Published on

Slide dell'intervento alla SMWmilan del 13 giugno 2018.

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Effective pitch: narrarsi in 15'

  1. 1. Effective Pitch: narrarsi in 15’ Simonetta Pozzi
  2. 2. “I pitch, therefore I am.” Guy Kawasaki
  3. 3. ‘There is no PERFECT pitch format. Understand your audience and adjust’ Rahul Jain Social Media Enthusiast HR Professional with diversified Industry Experience in APAC region
  4. 4. Workshop LSP + SCRUM dedicato alle startup Quali i take away? Esperienza
  5. 5. 4 take away +1  Prepara uno Storyboard  Conserva almeno un’ora per esercitarti con il pitch  Coordinati con il gruppo  Prova prova prova  Se puoi proiettare le slide segui il metodo di Guy Kawasaki
  6. 6. La regola del 10/20/30
  7. 7. Pitch non ha solo lo scopo di raccogliere finanziamenti, ma soprattutto consenso.
  8. 8. ‘They want faith faith in you, your product, your success, and in the story you tell. Faith, not facts, moves mountains. Meaningful stories inspire faith in you and your product.’
  9. 9.  incontri con fornitori o partner  conferenze  eventi di networking  meeting con clienti, investitori e membri del team Occasioni di pitch
  10. 10. Durata del pitch The Full elevator pitch The Handshake The Eyeblink
  11. 11.  troppi dettagli e tecnicismi, no storia  poco entusiasmo  improvvisazione  debole call to action  ci rivolgiamo a neocorteccia Errori frequenti
  12. 12. ‘Tre cervelli che lavorano separatamente assieme’ Oren Klaff cita il biologo molecolare Craig Smucker
  13. 13. Effetto STRONG Set the frame (crea il contesto) Tell the story (racconta la storia) Reveal the intrigue (Rivela l’intrigo) Offer the prize (offri una ricompensa) Nail the hookpoint (Raggiungi il punto di aggancio) Get the deal (convinci l’investitore o il cliente) Fonte: “Pitch anything – la presentazione perfetta”
  14. 14. Pensa al pitch come se fosse una storia e tu lo storyteller
  15. 15. Tell the story  Deve essere breve  Contenere rischio e incertezza  Pressione temporale e tensione  Anche momenti negativi
  16. 16. Storia o racconto? Storia = eventi secondo una cronologia Racconto= rappresentazioni Storytelling  comunicare attraverso racconti
  17. 17. Emozioni Sono utili per: • identificarci • apprendere • evolvere Attraverso le emozioni ci identifichiamo in una storia, un personaggio di un film, di un libro. Il tutto avviene grazie ai neuroni specchio si attivano nel momento del ricordo associativo di esperienze simili.
  18. 18. Schema narrativo  Equilibrio iniziale (esordio)  Rottura dell'equilibrio iniziale  Peripezie dell'eroe  Ristabilimento dell'equilibrio
  19. 19. Schema per pitch in 3 parti 3 parti: inizio, parte centrale e conclusione Contrasto/tensione tra ‘what is’ e ‘what could be’. Nel ‘what is’ si può integrare una ‘story’. Le parole e le immagini che scegli sono importanti! What is What is What is What is What could be What could be What could be Beginning Middle End New bliss Call to action By Nancy Duarte ‘Persuasive Presentations’
  20. 20. Modello Investor Pitch Per narrare le storie complesse Andrew Abela crea il modello S.Co.R.E (Fonte: Maurizio La Cava – ‘Investor Pitch’) Situation Complication Resolution Examples
  21. 21. Investor Pitch vs. Business Plan […] rischi di confondere il pitch con il business plan completo. (Maurizio La Cava – ‘Investor Pitch’) Business plan Attività e visione imprenditoriale. Dati – report approfondito Investor Pitch Breve presentazione per incuriosire 1 2
  22. 22. Modello: la regola del 3 Message Map Template Carmine Gallo Headline 3 Key messages 3 bullet points (stories, statistics and examples)
  23. 23. Headline Qual è l’unica cosa che desideri far conoscere al tuo pubblico sul tuo prodotto/brand/idea? Dillo in 140 caratteri
  24. 24. 3 Key Messages La mente umana può processare solo 3 informazioni nella memoria a breve termine. A supporto dei messaggi 3 concetti e una storia
  25. 25. Pitch & Storytelling https://www.youtube.com/watch?v=TZ8URz38u7I
  26. 26. Inventory  Momenti importanti della tua vita o del team  Mentori che ti hanno aiutato nel percorso e nel cambiamento  Avversari che hai incontrato nel percorso  Luoghi che hanno avuto significato
  27. 27. 4 Fasi nel pitch  Preparazione  Esposizione  Conclusione  Analisi
  28. 28. Fase 1: preparazione
  29. 29. Preparazione  Storyboard  Pubblici
  30. 30. Storyboard
  31. 31. Pubblici Clienti - UVP (Unique Value Proposition) - fiducia - beneficio Potenziali investitori - soluzioni - opportunità di mercato - percorso Potenziali soci/team - specificità del progetto - opportunità di collaborazione
  32. 32. Connetti Cerca di collegare l’incipit con la conclusione. Basta una parola, un’immagine
  33. 33. Riduci Riduci il testo delle slide Un concetto per ogni slide
  34. 34. Semplifica Rendi ‘easy’ il linguaggio specialistico ed evita acronimi
  35. 35. Scrivi Prepara delle frasi in particolar modo incipit e call to action
  36. 36. Call to action Prepara una call to action efficace
  37. 37. Fase 2: esposizione
  38. 38. Iniziare un pitch
  39. 39. Creare la scena  musica di fondo  lettura di un brano  oggetti evocativi  voce fuori scena  video i primi 10 secondi sono importantissimi
  40. 40. Oggetti evocativi
  41. 41. ‘The goal is a lasting connection’
  42. 42.  ToV – tono di voce è fondamentale  ‘Learn it by Heart, Speak with Passion’  le pause sono importanti  presenta te stesso, dando il giusto peso alle varie parti che compongono il tuo pitch.
  43. 43.  Tieni alta l’attenzione con una domanda o una battuta  Usa metafore in modo da fissare i concetti
  44. 44. Fase 3: conclusione
  45. 45.  Call to action chiara e coinvolgente  Rispondi a tutte le domande Fase 3: conclusioni
  46. 46. 1. ‘Ho realizzato il numero ‘0’. Ve lo faccio vedere in sala xxx perché ne vado orgoglioso’ 2. ‘Se desiderate sapere come ho realizzato gli scatti vi aspetto in sala yyy’ 3. ‘Per questo siamo alla ricerca di partner’ Esempi di call to action
  47. 47. Fai un’analisi obiettiva del tuo pitch e prendi nota ? Che cosa ha funzionato ? Quali momenti sono stati significativi ? Che cosa non ha funzionato Prendi spunti da altri pitch Fase 4: analisi
  48. 48. Tools per pitch
  49. 49. Tools per pitch https://www.producthunt.com/posts/real-pitch-decks-from-40-top-startups
  50. 50. Tools per pitch https://docs.google.com/presentation/d/1otxaYH3ffmy4- 57dKsfshdZULt9sWJaT6zyv4oIoa_8/edit#slide=id.p4
  51. 51. Tools per pitch Adobe Spark Page e Video - app per desktop e mobile per lo storytelling. Slideshow con foto, testo e video. iOS
  52. 52. Tools per pitch https://spark.adobe.com/video/u2I4uy1iRxYp6
  53. 53. Tools per pitch PowToon: app web con cui crei un avatar e puoi aggiungere immagini, sfondi, transizioni, segni o testi
  54. 54. Tools per pitch https://www.powt oon.com/online- presentation/e0rY vSLyXyH/mi- presento/?mode= movie#/
  55. 55. Casi studio
  56. 56. Casi studio
  57. 57. Casi studio
  58. 58. 1° parola chiave del pitch #Empatia
  59. 59. 2° parola chiave del pitch #Semplicità
  60. 60. 3° parola chiave del pitch #Racconto
  61. 61. …fin da oggi dai nuovi orizzonti al tuo pitch!
  62. 62. Simonetta Pozzi Una storyteller un po’ geek. Sito: www.simonettapozzi.it Twitter: SIMO2 LinkedIn: www.linkedin.com/in/simonettapozzi Grazie

×