Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Esercizio Presentazione

898 views

Published on

Creare una presentazione.
Unifi, prof. Paola Zamperlin
Ponzi Jaele

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Esercizio Presentazione

  1. 1. Gli italiani e l'alcolismo
  2. 2. Il consumo abituale di bevande alcoliche è uno dei fattori che influenzano lo stato di salute e il benessere durante il lavoro.
  3. 3. Il primo bicchiere viene consumato a 11-12 anni (l'età più bassa dell'intera UE). Sono oltre i 3 milioni i bevitori a rischio e 1 milione gli alcolisti. Il 7% dei giovani dichiara di ubriacarsi almeno 3 volte la settimana ed è in costante crescita il numero di adolescenti che consuma alcol fuori dai pasti.
  4. 4. Italiani Uomini Donne Astemi 75% 87% 63% 25% Percentuali dettagliate dei bevitori italiani
  5. 5. I rischi legati alle abitudini al bere e le possibili conseguenze che ne derivano, possono coinvolgere, oltre a chi consuma l'alcol, i colleghi di lavoro, la famiglia o altre persone.
  6. 6. Queste conseguenze possono ripercuotersi anche su coloro che per abitudine o per scelta non bevono: è il caso degli incidenti stradali, sul lavoro, degli episodi di violenza e di criminalità, che vengono compiute sotto l'effetto dell'alcol da bevitori che consumano quantità non consentite di alcol.
  7. 7. Ogni anno sono attributi al consumo di alcol:
  8. 8. Complessivamente il 10% dei ricoveri è attribuito all'alcol; nell'anno 2000 tale numero è stato stimato in 326.000 di cui 100.000 con diagnosi totalmente attribuibile all'alcol. Ogni anno circa 40.000 persone muoiono a causa dell'alcol
  9. 9. L'Organizzazione Mondiali della Sanità stima che i costi annuali sociali e sanitari sostenuti a causa di problemi collegati all'alcol sono pari al 2-5% del Prodotto Interno Lordo. Secondo tale stima del PIL nazionale dell'anno 2004 i costi dell'alcol risulterebbero pari a 27-67 milioni di euro

×