Itinerario kenya

2,303 views

Published on

La presentazione delle suore della Sacra Famiglia di Savigliano durante la manifestazione Children for Africa organizzata da Piccoli Passi Onlus

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,303
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Itinerario kenya

  1. 1. Kenya Alla scoperta della Rift Valley
  2. 2. Il Kenya … <ul><li>L’immagine mitica si tinge di meravigliosi riflessi della natura selvaggia e incontaminata, si mescola con i vividi colori dei diversi paesaggi risaltati dalle spiagge paradisiache. </li></ul><ul><li>Il Kenya è terra di safari, alla ricerca dell’inquadratura perfetta da portare nel cuore, rapiti dalle movenze eleganti dei grandi animali della savana. É immergersi in antiche culture, abbandonarsi alla magia di spazi sconfinati che toccano nel profondo e che infondono un grande senso di armonia e di libertà. </li></ul>
  3. 3. 1°giorno: Italia – Nairobi <ul><li>Partenza dall’Italia. </li></ul><ul><li>Pasti e pernottamento a bordo. </li></ul>
  4. 4. Nairobi <ul><li>Nairobi è la capitale del Kenya ed il suo nome deriva dalla frase “maasai enkare nai-robi”, letteralmente “luogo dell’acqua fredda”. </li></ul><ul><li>In Kenya, viene anche chiamata con due nomignoli: Green City in the Sun (“Città Verde al Sole”, per via del clima mite e delle molte aree verdi) e Safari Capital of the World (“Capitale Mondiale del Safari”). </li></ul><ul><li>Sul confine della Tanzania, Nairobi è situata in un punto dove finisce la savana arida ed inizia una serie di colline verdeggianti che arrivano sino alla Rift Valley. </li></ul>
  5. 5. 2°giorno: Nairobi – Riserva di Samburu <ul><li>Arrivo all’aeroporto di Nairobi e partenza per la Riserva di Samburu. Arrivo nel pomeriggio, con fotosafari durante il percorso verso il lodge. Pranzo e cena inclusi, pernottamento al lodge o campo prescelto. </li></ul>
  6. 6. 3° giorno: Riserva Samburu – Foresta pluviale <ul><li>Fotosafari all’alba. Al termine, rientro al lodge per la prima colazione e proseguimento per la foresta pluviale di Aberdare. Le attività del pomeriggio sono dedicate all’avvistamento degli animali dai punti panoramici del lodge. Pensione completa e pernottamento. I bambini sotto i 7 anni non ammessi. È consentito portare un solo bagaglio con il necessario per la notte; il resto del bagaglio sarà custodito e verrà recuperato in seguito. </li></ul>
  7. 7. 4° giorno: Foresta pluviale – Parco del lago Nakuru <ul><li>Partenza per il parco nazionale del lago Nakuru attraverso la grande Rift Valley. Fotosafari prima del tramonto. Trasferimento al lodge. Cena e pernottamento </li></ul>
  8. 8. Rift Valley – Lago Nakuru <ul><li>La Rift Valley, formata in seguito allo sprofondamento e alla spaccatura della crosta terrestre, è un’immenso corridoio che si estende per circa 5000 km dalla Siria al Mozambico. </li></ul><ul><li>In Kenya la faglia attraversa il paese in direzione nord-sud e comprende la zona dei grandi laghi: Turkana, Baringo, Bogoria, Nakuru, Elmenteita, Naivasha e Magadi. Le decine di vulcani, pur essendo quasi tutti estinti, sonoi ancora “riconoscibili”e caratterizzano il panorama. </li></ul><ul><li>Il Lake Nakuru National Park, parco ornitologico dal 1961, è uno dei paradisi più belli al mondo per i milioni di uccelli che vi si possono ammirare. É caratterizzato principalmente dalle migliaia di fenicotteri rosa, che muovendosi danno origine ad un’ emozionante spettacolo ornitologico. </li></ul>
  9. 9. 5°giorno: Parco del lago Nakuru – riserva del Masai Mara <ul><li>Partenza per la riserva del Masai Mara. Arrivo al lodge in tempo per il pranzo. Nel pomeriggio fotosafari nella riserva. Rientro al lodge, cena e pernottamento. </li></ul>
  10. 10. 6° e 7° giorno: Riserva del Masai Mara <ul><li>Sono previsti tre fotosafari al giorno: all’alba, a metà mattinata, e prima del tramonto. Pensione completa e pernottamento al lodge. </li></ul>
  11. 11. Riserva del Masai Mara <ul><li>La riserva faunistica del Masai Mara è una grande riserva naturale, situata nella parte sud-occidentale del Kenya. La riserva è confinante con il Parco del Serengeti in Tanzania, con il quale forma un unico ecosistema. Il nome della riserva deriva dal nome del popolo Masai e del fiume Mara. La riserva è nota per la fauna e per la celebre migrazione di gnu e zebre. La superficie del Masai Mara è di 320 kmq. L’intera area è attraversata dalla Grande Rift Valley. La maggior parte della fauna è concentrata sul bordo occidentale, dove la pianura paludosa è ricca d’acqua e meno frequentata dai turisti. </li></ul>
  12. 12. 8° giorno: Riserva del Masai Mara - Nairobi <ul><li>Dopo la prima colazione rientro a Nairobi. Pranzo libero. Camera in Day use in Hotel. Trasferimento all’ aeroporto di Nairobi per il volo notturno di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo. </li></ul>
  13. 13. 9° giorno: Italia <ul><li>Arrivo in Italia previsto in mattinata. </li></ul><ul><li>Manfrin Denise, Millone Marta </li></ul><ul><li>Sedda Alice, Perri Chiara </li></ul><ul><li>5^A TURISTICO </li></ul>

×