Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
M.C. Garassino International Clinical Trials' Day  Giornata Internazionale della Ricerca Clinica  DONNE & RICERCA CLINICA ...
DONNE & RICERCA CLINICA <ul><li>Non è una rivendicazione sociale </li></ul><ul><li>… anche se i fatti sono tanti </li></ul...
<ul><li>Caratteristiche della donna medico nella storia </li></ul><ul><li>Perché una donna oncologa? </li></ul><ul><li>Per...
<ul><li>Il ruolo della donna MEDICO: </li></ul><ul><li>soggetto attivo ed esclusivo </li></ul><ul><li>portatrice di: </li>...
DIVINITA’ Igea, Salus, Valetudo   Panacea
Furono spazzate via tradizioni e culture millenarie di cura e benessere e con particolare accanimento furono cancellate tu...
Quantitativamente dall'inizio di questo secolo c'è stata una crescita vertiginosa dei camici bianchi al femminile. 1900   ...
<ul><li>Impegnata </li></ul><ul><li>Competitiva </li></ul><ul><li>Preparata </li></ul><ul><li>Permeabile ai modelli di suc...
<ul><li>Frustrata per la carriera spesso  ostacolata </li></ul><ul><li>Divisa fra ruoli coinvolgenti ma  molto faticosi </...
Cosa ci differenzia? Il senso di maternità con cui accudiamo i nostri ammalati Perché una oncologa?
Cosa ci differenzia? L’empatia con cui condividiamo la sofferenza
Cosa ci differenzia? <ul><li>La condivisione del dolore e la  pazienza </li></ul><ul><li>Diverso approccio con la morte </...
Cosa ci differenzia? La capacità di comunicare positività
Il cancro è una malattia con diverse fasi <ul><li>Diagnosi </li></ul><ul><li>Terapia </li></ul><ul><li>Convivenza con la m...
RICERCA   CLINICA ONCOLOGIA
Narcisismo Compensa il fallimento terapeutico
 
curiosità e passione 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 % 0 capacità lavoro di gruppo creatività capacità organizzativa pazien...
Tuttavia…..
Sebbene le studentesse,  in particolare a Medicina, siano sempre più numerose e spesso più determinate degli studenti … … ...
Figlie di Minerva De Angeli Editore, 2000 All’università o al CNR, fa lo stesso
La rincorsa impossibile: donne e uomini laureati nelle discipline scientifiche, in chimica e in medicina Figlie di Minerva...
RICERCATORI   in base al genere ed alla Facoltà di appartenenza Università degli Studi di Verona, dati 31.12.2006
Le pubblicazioni
Le pubblicazioni Fonte UE
 
Strutture di Oncologia Medica in Italia
Responsabile Struttura Complessa Oncologia % %
Sesso Direttore Struttura Oncologia % %
Altri medici strutturati
 
Donne e Accademia Fonte Comunità Europea
La Comunità Europea ha recepito la grande importanza dell’apporto delle donne alla scienza Fonte Comunità Europea
Fonte Comunità Europea
Differenza di salario tra donne e uomini nella ricerca
Il networking
Il networking
Conclusioni <ul><li>La donna oncologa clinica e quindi ricercatrice ha delle caratteristiche che la rendono particolarment...
Conclusioni <ul><li>Intanto la donna deve usare le caratteristiche che la rendono diversa (caregiver, pazienza, comunicati...
“ Qualsiasi cosa facciano le donne, devono essere almeno due volte più brave di un uomo per essere considerate brave quasi...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Donne e ricerca clinica in oncologia

1,542 views

Published on

Published in: Health & Medicine
  • Dear Garassino,
    This is very very good presentation, appreciate your ppt. Can you able to send this same ppt in ENGLISH?
    Regards...vasanth/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Donne e ricerca clinica in oncologia

  1. 1. M.C. Garassino International Clinical Trials' Day Giornata Internazionale della Ricerca Clinica DONNE & RICERCA CLINICA Oncologia Medica Fatebenefratelli e Oftalmico Milano
  2. 2. DONNE & RICERCA CLINICA <ul><li>Non è una rivendicazione sociale </li></ul><ul><li>… anche se i fatti sono tanti </li></ul><ul><li>Lasciamo alla politica il suo compito… </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Caratteristiche della donna medico nella storia </li></ul><ul><li>Perché una donna oncologa? </li></ul><ul><li>Perché una ricerca oncologica al femminile? </li></ul>
  4. 4. <ul><li>Il ruolo della donna MEDICO: </li></ul><ul><li>soggetto attivo ed esclusivo </li></ul><ul><li>portatrice di: </li></ul><ul><ul><li>sollievo </li></ul></ul><ul><ul><li>equilibrio </li></ul></ul><ul><ul><li>salute </li></ul></ul><ul><ul><li>benessere </li></ul></ul>… dall’antichità Nella storia …
  5. 5. DIVINITA’ Igea, Salus, Valetudo Panacea
  6. 6. Furono spazzate via tradizioni e culture millenarie di cura e benessere e con particolare accanimento furono cancellate tutte le tracce sul benessere psicofisico e l'armonia con la natura e l'universo. Con l’Inquisizione
  7. 7. Quantitativamente dall'inizio di questo secolo c'è stata una crescita vertiginosa dei camici bianchi al femminile. 1900 5% donne dei laureati medici 2005 60% donne dei laureati medici La crescita
  8. 8. <ul><li>Impegnata </li></ul><ul><li>Competitiva </li></ul><ul><li>Preparata </li></ul><ul><li>Permeabile ai modelli di successo e carriera </li></ul><ul><li>Attiva nel conciliare le sue molteplici sfaccettature e ruoli sociali (moglie, madre, nonna) </li></ul><ul><li>Entusiasta del suo lavoro </li></ul>Le caratteristiche della donna medico
  9. 9. <ul><li>Frustrata per la carriera spesso ostacolata </li></ul><ul><li>Divisa fra ruoli coinvolgenti ma molto faticosi </li></ul><ul><li>Disturbata dai limiti che le impone la egemonia maschile del potere </li></ul>… ma anche
  10. 10. Cosa ci differenzia? Il senso di maternità con cui accudiamo i nostri ammalati Perché una oncologa?
  11. 11. Cosa ci differenzia? L’empatia con cui condividiamo la sofferenza
  12. 12. Cosa ci differenzia? <ul><li>La condivisione del dolore e la pazienza </li></ul><ul><li>Diverso approccio con la morte </li></ul>
  13. 13. Cosa ci differenzia? La capacità di comunicare positività
  14. 14. Il cancro è una malattia con diverse fasi <ul><li>Diagnosi </li></ul><ul><li>Terapia </li></ul><ul><li>Convivenza con la malattia (a volte anche per molti anni) </li></ul><ul><li>Ricaduta o progressione </li></ul><ul><li>Fase terminale </li></ul>RICERCA <ul><li>Terapia alla ricaduta </li></ul>
  15. 15. RICERCA CLINICA ONCOLOGIA
  16. 16. Narcisismo Compensa il fallimento terapeutico
  17. 18. curiosità e passione 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 % 0 capacità lavoro di gruppo creatività capacità organizzativa pazienza disponibilità ore lavoro Caratteristiche della donna ricercatrice Fonte Observa, Science in society 82,2 76,4 46,8 36,4 36,2 44,6 23,4 14,3 12,8 7,1 2,1 3,6
  18. 19. Tuttavia…..
  19. 20. Sebbene le studentesse, in particolare a Medicina, siano sempre più numerose e spesso più determinate degli studenti … … esiste ancora un tetto di cristallo che impedisce loro non più di entrare nei ruoli accademici, ma di progredire nella carriera accademica
  20. 21. Figlie di Minerva De Angeli Editore, 2000 All’università o al CNR, fa lo stesso
  21. 22. La rincorsa impossibile: donne e uomini laureati nelle discipline scientifiche, in chimica e in medicina Figlie di Minerva De Angeli Editore, 2000 Uomini, medicina
  22. 23. RICERCATORI in base al genere ed alla Facoltà di appartenenza Università degli Studi di Verona, dati 31.12.2006
  23. 24. Le pubblicazioni
  24. 25. Le pubblicazioni Fonte UE
  25. 27. Strutture di Oncologia Medica in Italia
  26. 28. Responsabile Struttura Complessa Oncologia % %
  27. 29. Sesso Direttore Struttura Oncologia % %
  28. 30. Altri medici strutturati
  29. 32. Donne e Accademia Fonte Comunità Europea
  30. 33. La Comunità Europea ha recepito la grande importanza dell’apporto delle donne alla scienza Fonte Comunità Europea
  31. 34. Fonte Comunità Europea
  32. 35. Differenza di salario tra donne e uomini nella ricerca
  33. 36. Il networking
  34. 37. Il networking
  35. 38. Conclusioni <ul><li>La donna oncologa clinica e quindi ricercatrice ha delle caratteristiche che la rendono particolarmente adatta a questo ruolo </li></ul><ul><li>E’ nella valorizzazione delle risorse del Paese che è necessario mettere in atto una serie di provvedimenti politici e sociali a tale riguardo </li></ul>
  36. 39. Conclusioni <ul><li>Intanto la donna deve usare le caratteristiche che la rendono diversa (caregiver, pazienza, comunicatività, trasversalità) </li></ul><ul><li>Ma soprattutto la capacità di lavorare in gruppo con tenacia, praticità e organizzazione, creando sinergie, network, lobbies che possano amplificare le sue capacità </li></ul><ul><li>Deve implementare dei meccanismi culturali, psicologici e sociali che la rendano più mirata all’obiettivo e che riducano la dispersione delle sue energie </li></ul>
  37. 40. “ Qualsiasi cosa facciano le donne, devono essere almeno due volte più brave di un uomo per essere considerate brave quasi quanto lui. Per fortuna, questo non è difficile” (Charlotte Whitton)

×