SlideShare a Scribd company logo
1 of 4
PREMIO APP4Sud
“VR-In viaggio con le merci”
Video in Virtual Reality, realizzato nell’ambito del
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
INDICE
1. Obiettivi e destinatari
2. La “trama” del video VR
3. Descrizione della tecnologia adottata
4. Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze
5. Link di riferimento
Obiettivi e destinatari
La strategia di comunicazione del PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 (PON-IR), gestito dal
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, non punta esclusivamente a veicolare le notizie ma
vuole coinvolgere l’utente in maniera diretta, attraverso un percorso guidato di “appropriazione”
dei contenuti, con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza in merito a temi ancora troppo
distanti come le Politiche di Coesione e le opportunità che discendono dall’essere cittadino
europeo.
In sostanza si sceglie non solo di fornire numeri e nozioni ma anche di condividere esperienze,
attraverso una “fruizione attiva”. In questo risiede la peculiarità della strategia di comunicazione
del PON-IR, basata sul coinvolgimento diretto dell’utente nelle tematiche del Programma.
Nel perseguire questo obiettivo il PON-IR si avvale dell’impiego di tecnologie all’avanguardia ed ha
realizzato una App in Virtual Reality (VR) dal titolo: “In viaggio con le merci”.
La tecnologia VR è in grado di trasferire concetti complessi in modo immediato e coinvolgente.
L’utilizzo della Computer Grafica permette di ricreare attraverso il disegno ambienti animati,
ispirati a luoghi reali, più o meno dettagliati in base a ciò che si vuole rappresentare dando così la
possibilità̀ di vivere l’esperienza in modo emozionalmente coinvolgente ed estraniante nel senso
positivo del termine, offrendo agli spettatori la possibilità di guardarsi attorno a 360 gradi.
L’esperienza di Virtual Reality può essere:
 assoluta: in cui viene ricostruito un ambiente ad hoc, chi fa l’esperienza possiede un
visore altamente tecnologico che gli impedisce qualsiasi percezione di ciò che lo
circonda e può essere dotato di auricolari, di guanti o addirittura tuta da cibernauta
 attiva: in cui l’utente è dotato di un visore che lo isola dal mondo esterno
permettendogli un’esperienza emotivamente coinvolgente. In tale tipologia rientra la
App realizzata dal PON-IR
 passiva: in cui l’utente fruisce di un video attraverso un monitor e un joystick
All’interno del mondo creato in VR per il video “In viaggio con le merci”, grazie ad un progetto
grafico accattivante, l’utente può lasciarsi avvolgere e immergersi totalmente nell’esperienza
diventando protagonista del viaggio delle merci lungo il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo.
Per fruire del video in modalità 3D il PON-IR ha realizzato dei Visori Cardboard, una struttura in
cartoncino con lenti e chiusura in velcro che trasforma qualsiasi telefono in un device per la Realtà
Virtuale. L’efficacia comunicativa del video ha avuto un positivo riscontro nel corso dell’Azione di
sensibilizzazione dedicato alle Scuole “Il Sud #InRete con l’Europa: racconta con i tuoi occhi” dove
il momento di realtà virtuale immersiva è stato accolto in modo dinamico e partecipativo.
La “trama” del video VR
Il video comincia posizionando lo spettatore nello spazio celeste, dove assistiamo
all’avvicinamento della Terra che, ruotando, si viene a posizionare di fronte all’utente. Man mano
che la Terra si avvicina appaiono in sequenza l’Europa, i Corridoi e nello specifico il Corridoio
Scandinavia-Mediterraneo accompagnati dalla descrizione di una voce fuori campo.
E’ una sezione funzionale necessaria per inserire lo spettatore nel contesto strategico delle
politiche infrastrutturali europee.
Tale estensione temporale cattura l’attenzione dell’utente mantenendone alto il livello di
coinvolgimento; le cartine sono visualizzate come “mappate” su una sfera e ciò permette di
osservarle dall’alto come fosse in orbita mentre lentamente e progressivamente si avvicina alle
zone di interesse.
Accompagnati da un sottofondo musicale inizia il “viaggio con le merci” seguendo un container di
colore rosso, il nostro protagonista. E’ la sua storia e quella di chi vive l’esperienza che viene
raccontata dall’animazione.
A livello stilistico la costruzione degli ambienti è suggestiva ed evocativa: porti, interporti, navi,
treni, galleria. I motivi di tale scelta progettuale possono essere così riassunti:
 un ambiente essenziale consente di rendere i movimenti in maniera più fluida e rapida e,
dunque, più coerenti con la realtà anche grazie all’utilizzo della motion graphics
 l’idealizzazione del luogo consente una sua astrazione evitando di caratterizzarlo troppo
riconducendolo, dunque, ad un elemento fisico esistente in maniera troppo evidente.
Lo spettatore segue, come seduto in prima fila, in soggettiva il viaggio del container che passa dal
trasporto via mare a quello su rotaia. L’utente si trova sul ponte di una nave portacontainer, ove
giacciono una serie di pacchi, e dove il braccio di una gru carica il nostro protagonista pronto a
partire per un’altra destinazione.
Contestualmente la macchina da presa in panoramica verticale svela le peculiarità del porto
costituito da moli, gru, capannoni, container, chiatte, ecc. tutti posizionati su uno sfondo la cui
sfericità è per motivi scenici accentuata rispetto alla realtà.
Dall’alto spiamo il cammino del nostro container fino all’attracco della nave in un altro porto. La
sensazione è quella di essere l’occhio che segue tutto il percorso del protagonista avendo la
percezione dei movimenti e della velocità di spostamento della merce. Una volta arrivati a
destinazione il carico viene trasferito su un treno fino ad arrivare ad una stazione dove un altro
treno lo carica per portarlo, durante la notte, verso la sua destinazione finale.
Descrizione della tecnologia adottata
Video 360° HD con animazioni 3D in computer grafica. La regia del video è impostata su riprese
immersive in soggettiva in cui il fruitore, posto al centro dell'ambiente virtuale, si trova
emotivamente coinvolto nella narrazione.
Lo sviluppo di un'applicazione per cardboard scaricabile dagli store iOS/Android consente la
distribuzione internazionale dei contenuti e si presta ad un utilizzo versatile e immediato da parte
degli utenti.
Parametri di codifica e risoluzione del video
Platform: Cardboard Andorid
Codec: h.264 (Baseline, level 4.2)
Resolution: 3840x2160
FPS: 30
Avg.bitrate: 20-30 Mbps
Platform: Cardboard iOS
Codec: h.264 (Baseline, level 3.1)
Resolution: 1920x1080
FPS: 30
Avg.bitrate: 10-14 Mbps
Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze
Per realizzare il video sono state coinvolte diverse professionalità e competenze.
Per la redazione dei testi e l’individuazione di ambienti di riferimento per la creazione di luoghi
virtuali realistici sono stati coinvolti esperti sulle tematiche europee, in particolare infrastrutture e
trasporti, ed esperti in comunicazione istituzionale.
Per la realizzazione del video VR sono stati coinvolti videomaker professionisti nel campo del VR+,
producers e Marketing strategists, esperti in live streaming, Grafici 3D, Sviluppatori App VR360,
Programmatori e Doppiatori.
Link di riferimento
Per approfondimenti sul PON-Infrastrutture e Reti 2014/2020: www.ponir.mit.gov.it
Il video in modalità 2D è disponibile sul canale YouTube del PON-IR:
https://www.youtube.com/watch?v=KYnli_15SbU

More Related Content

Similar to PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 | Premio APP4Sud "VR - In viaggio con le merci"

Booking Piemonte - Attività Future
Booking Piemonte - Attività FutureBooking Piemonte - Attività Future
Booking Piemonte - Attività Future
BookingPiemonte
 
Taptravel(abstract)_valentina volpi
Taptravel(abstract)_valentina volpiTaptravel(abstract)_valentina volpi
Taptravel(abstract)_valentina volpi
CATTID "Sapienza"
 

Similar to PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 | Premio APP4Sud "VR - In viaggio con le merci" (20)

Dalla pianificazione alla valorizzazione del patrimonio diffuso: co-design e ...
Dalla pianificazione alla valorizzazione del patrimonio diffuso: co-design e ...Dalla pianificazione alla valorizzazione del patrimonio diffuso: co-design e ...
Dalla pianificazione alla valorizzazione del patrimonio diffuso: co-design e ...
 
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App museali
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App musealiJecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App museali
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App museali
 
Comune di Olbia
Comune di OlbiaComune di Olbia
Comune di Olbia
 
Lifebility presentazione vincitore_fabio_scalese
Lifebility presentazione vincitore_fabio_scaleseLifebility presentazione vincitore_fabio_scalese
Lifebility presentazione vincitore_fabio_scalese
 
Beni culturali
Beni culturaliBeni culturali
Beni culturali
 
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App per i Par...
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App per i Par...Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App per i Par...
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di App per i Par...
 
Form di partecipazione ForumPA
Form di partecipazione ForumPAForm di partecipazione ForumPA
Form di partecipazione ForumPA
 
Ecosistemi Digitali - Maria Assunta Apollonio
Ecosistemi Digitali - Maria Assunta ApollonioEcosistemi Digitali - Maria Assunta Apollonio
Ecosistemi Digitali - Maria Assunta Apollonio
 
Turismo e outdoor vecchia
Turismo e outdoor   vecchiaTurismo e outdoor   vecchia
Turismo e outdoor vecchia
 
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di itinerari di ...
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di itinerari di ...Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di itinerari di ...
Jecoguides: presentazione della piattaforma per la creazione di itinerari di ...
 
Booking Piemonte - Attività Future
Booking Piemonte - Attività FutureBooking Piemonte - Attività Future
Booking Piemonte - Attività Future
 
Taptravel(abstract)_valentina volpi
Taptravel(abstract)_valentina volpiTaptravel(abstract)_valentina volpi
Taptravel(abstract)_valentina volpi
 
Template doc premio_app4sud
Template doc premio_app4sudTemplate doc premio_app4sud
Template doc premio_app4sud
 
Val d’Orcia Prima tappa del Grand Tour
Val d’Orcia Prima tappa del Grand TourVal d’Orcia Prima tappa del Grand Tour
Val d’Orcia Prima tappa del Grand Tour
 
Mobile I Phone
Mobile I PhoneMobile I Phone
Mobile I Phone
 
Mobile I Phone
Mobile I PhoneMobile I Phone
Mobile I Phone
 
Mobile I Phone2
Mobile I Phone2Mobile I Phone2
Mobile I Phone2
 
Il progetto INFORMARE - OR3: applicazioni informare mobile e informare totem
Il progetto INFORMARE - OR3: applicazioni informare mobile e informare totemIl progetto INFORMARE - OR3: applicazioni informare mobile e informare totem
Il progetto INFORMARE - OR3: applicazioni informare mobile e informare totem
 
Augmented Reality: guardare il mondo da un altro punto di vista
Augmented Reality: guardare il mondo da un altro punto di vistaAugmented Reality: guardare il mondo da un altro punto di vista
Augmented Reality: guardare il mondo da un altro punto di vista
 
OSC Innovation
OSC InnovationOSC Innovation
OSC Innovation
 

More from PON Infrastrutture e Reti 2014/2020

More from PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 (15)

Comitato di Sorveglianza del 03 dicembre 2020
Comitato di Sorveglianza del 03 dicembre 2020Comitato di Sorveglianza del 03 dicembre 2020
Comitato di Sorveglianza del 03 dicembre 2020
 
Comitato di Sorveglianza del 27 ottobre 2021
Comitato di Sorveglianza del 27 ottobre 2021Comitato di Sorveglianza del 27 ottobre 2021
Comitato di Sorveglianza del 27 ottobre 2021
 
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
 
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
Misurare per migliorare: la sostenibilità ambientale delle infrastrutture e d...
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza di giugno 2018
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza di giugno 2018PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza di giugno 2018
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza di giugno 2018
 
OP Infrastruture and Networks 2014/2020 - Communication Plan
OP Infrastruture and Networks 2014/2020 - Communication PlanOP Infrastruture and Networks 2014/2020 - Communication Plan
OP Infrastruture and Networks 2014/2020 - Communication Plan
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Piano di Comunicazione
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Piano di ComunicazionePON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Piano di Comunicazione
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Piano di Comunicazione
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza del 6 dicembre...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza del 6 dicembre...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza del 6 dicembre...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza del 6 dicembre...
 
The OP National Operational Programme on Infrastructures and Networks 2014-2020
The OP National Operational Programme on Infrastructures and Networks 2014-2020The OP National Operational Programme on Infrastructures and Networks 2014-2020
The OP National Operational Programme on Infrastructures and Networks 2014-2020
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Il Programma Operativo Nazionale Infras...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Il Programma Operativo Nazionale Infras...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Il Programma Operativo Nazionale Infras...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Il Programma Operativo Nazionale Infras...
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Beneficiari del PON
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Beneficiari del PONPON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Beneficiari del PON
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Beneficiari del PON
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 24 mag...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 24 mag...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 24 mag...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 24 mag...
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Napoli, 5 no...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Napoli, 5 no...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Napoli, 5 no...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Napoli, 5 no...
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 27 giu...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 27 giu...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 27 giu...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Roma, 27 giu...
 
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Bari, 10 Fe...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza  | Bari, 10 Fe...PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza  | Bari, 10 Fe...
PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 - Comitato di Sorveglianza | Bari, 10 Fe...
 

PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 | Premio APP4Sud "VR - In viaggio con le merci"

  • 1. PREMIO APP4Sud “VR-In viaggio con le merci” Video in Virtual Reality, realizzato nell’ambito del PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti INDICE 1. Obiettivi e destinatari 2. La “trama” del video VR 3. Descrizione della tecnologia adottata 4. Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze 5. Link di riferimento
  • 2. Obiettivi e destinatari La strategia di comunicazione del PON Infrastrutture e Reti 2014/2020 (PON-IR), gestito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, non punta esclusivamente a veicolare le notizie ma vuole coinvolgere l’utente in maniera diretta, attraverso un percorso guidato di “appropriazione” dei contenuti, con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza in merito a temi ancora troppo distanti come le Politiche di Coesione e le opportunità che discendono dall’essere cittadino europeo. In sostanza si sceglie non solo di fornire numeri e nozioni ma anche di condividere esperienze, attraverso una “fruizione attiva”. In questo risiede la peculiarità della strategia di comunicazione del PON-IR, basata sul coinvolgimento diretto dell’utente nelle tematiche del Programma. Nel perseguire questo obiettivo il PON-IR si avvale dell’impiego di tecnologie all’avanguardia ed ha realizzato una App in Virtual Reality (VR) dal titolo: “In viaggio con le merci”. La tecnologia VR è in grado di trasferire concetti complessi in modo immediato e coinvolgente. L’utilizzo della Computer Grafica permette di ricreare attraverso il disegno ambienti animati, ispirati a luoghi reali, più o meno dettagliati in base a ciò che si vuole rappresentare dando così la possibilità̀ di vivere l’esperienza in modo emozionalmente coinvolgente ed estraniante nel senso positivo del termine, offrendo agli spettatori la possibilità di guardarsi attorno a 360 gradi. L’esperienza di Virtual Reality può essere:  assoluta: in cui viene ricostruito un ambiente ad hoc, chi fa l’esperienza possiede un visore altamente tecnologico che gli impedisce qualsiasi percezione di ciò che lo circonda e può essere dotato di auricolari, di guanti o addirittura tuta da cibernauta  attiva: in cui l’utente è dotato di un visore che lo isola dal mondo esterno permettendogli un’esperienza emotivamente coinvolgente. In tale tipologia rientra la App realizzata dal PON-IR  passiva: in cui l’utente fruisce di un video attraverso un monitor e un joystick All’interno del mondo creato in VR per il video “In viaggio con le merci”, grazie ad un progetto grafico accattivante, l’utente può lasciarsi avvolgere e immergersi totalmente nell’esperienza diventando protagonista del viaggio delle merci lungo il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo. Per fruire del video in modalità 3D il PON-IR ha realizzato dei Visori Cardboard, una struttura in cartoncino con lenti e chiusura in velcro che trasforma qualsiasi telefono in un device per la Realtà Virtuale. L’efficacia comunicativa del video ha avuto un positivo riscontro nel corso dell’Azione di sensibilizzazione dedicato alle Scuole “Il Sud #InRete con l’Europa: racconta con i tuoi occhi” dove il momento di realtà virtuale immersiva è stato accolto in modo dinamico e partecipativo. La “trama” del video VR Il video comincia posizionando lo spettatore nello spazio celeste, dove assistiamo all’avvicinamento della Terra che, ruotando, si viene a posizionare di fronte all’utente. Man mano che la Terra si avvicina appaiono in sequenza l’Europa, i Corridoi e nello specifico il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo accompagnati dalla descrizione di una voce fuori campo.
  • 3. E’ una sezione funzionale necessaria per inserire lo spettatore nel contesto strategico delle politiche infrastrutturali europee. Tale estensione temporale cattura l’attenzione dell’utente mantenendone alto il livello di coinvolgimento; le cartine sono visualizzate come “mappate” su una sfera e ciò permette di osservarle dall’alto come fosse in orbita mentre lentamente e progressivamente si avvicina alle zone di interesse. Accompagnati da un sottofondo musicale inizia il “viaggio con le merci” seguendo un container di colore rosso, il nostro protagonista. E’ la sua storia e quella di chi vive l’esperienza che viene raccontata dall’animazione. A livello stilistico la costruzione degli ambienti è suggestiva ed evocativa: porti, interporti, navi, treni, galleria. I motivi di tale scelta progettuale possono essere così riassunti:  un ambiente essenziale consente di rendere i movimenti in maniera più fluida e rapida e, dunque, più coerenti con la realtà anche grazie all’utilizzo della motion graphics  l’idealizzazione del luogo consente una sua astrazione evitando di caratterizzarlo troppo riconducendolo, dunque, ad un elemento fisico esistente in maniera troppo evidente. Lo spettatore segue, come seduto in prima fila, in soggettiva il viaggio del container che passa dal trasporto via mare a quello su rotaia. L’utente si trova sul ponte di una nave portacontainer, ove giacciono una serie di pacchi, e dove il braccio di una gru carica il nostro protagonista pronto a partire per un’altra destinazione. Contestualmente la macchina da presa in panoramica verticale svela le peculiarità del porto costituito da moli, gru, capannoni, container, chiatte, ecc. tutti posizionati su uno sfondo la cui sfericità è per motivi scenici accentuata rispetto alla realtà. Dall’alto spiamo il cammino del nostro container fino all’attracco della nave in un altro porto. La sensazione è quella di essere l’occhio che segue tutto il percorso del protagonista avendo la percezione dei movimenti e della velocità di spostamento della merce. Una volta arrivati a destinazione il carico viene trasferito su un treno fino ad arrivare ad una stazione dove un altro treno lo carica per portarlo, durante la notte, verso la sua destinazione finale. Descrizione della tecnologia adottata Video 360° HD con animazioni 3D in computer grafica. La regia del video è impostata su riprese immersive in soggettiva in cui il fruitore, posto al centro dell'ambiente virtuale, si trova emotivamente coinvolto nella narrazione. Lo sviluppo di un'applicazione per cardboard scaricabile dagli store iOS/Android consente la distribuzione internazionale dei contenuti e si presta ad un utilizzo versatile e immediato da parte degli utenti. Parametri di codifica e risoluzione del video Platform: Cardboard Andorid Codec: h.264 (Baseline, level 4.2) Resolution: 3840x2160
  • 4. FPS: 30 Avg.bitrate: 20-30 Mbps Platform: Cardboard iOS Codec: h.264 (Baseline, level 3.1) Resolution: 1920x1080 FPS: 30 Avg.bitrate: 10-14 Mbps Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze Per realizzare il video sono state coinvolte diverse professionalità e competenze. Per la redazione dei testi e l’individuazione di ambienti di riferimento per la creazione di luoghi virtuali realistici sono stati coinvolti esperti sulle tematiche europee, in particolare infrastrutture e trasporti, ed esperti in comunicazione istituzionale. Per la realizzazione del video VR sono stati coinvolti videomaker professionisti nel campo del VR+, producers e Marketing strategists, esperti in live streaming, Grafici 3D, Sviluppatori App VR360, Programmatori e Doppiatori. Link di riferimento Per approfondimenti sul PON-Infrastrutture e Reti 2014/2020: www.ponir.mit.gov.it Il video in modalità 2D è disponibile sul canale YouTube del PON-IR: https://www.youtube.com/watch?v=KYnli_15SbU