Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

TENDENZA EVOLUTIVA E SOLUZIONI PER LA SPIAGGIA DI LEVANTO

757 views

Published on

A cura di:
Dr. Geol. Carlo CAVALLO
REGIONE LIGURIA
Settore Ecosistema Costiero e Acque
Dipartimento Territorio

Published in: Environment
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

TENDENZA EVOLUTIVA E SOLUZIONI PER LA SPIAGGIA DI LEVANTO

  1. 1. Regione Liguria – Settore Ecosistema Costiero e acque TENDENZA EVOLUTIVA E SOLUZIONI PER LA SPIAGGIA DI LEVANTO Dr. Geol. Carlo CAVALLO REGIONE LIGURIA Settore Ecosistema Costiero e Acque Dipartimento Territorio
  2. 2. Regione Liguria – Settore Ecosistema Costiero e acque SPIAGGIA: Accumulo di sedimenti sciolti modellati dall’azione del moto ondoso. La spiaggia comprende una spiaggia emersa ed una spiaggia sommersa, che costituiscono un'unica entità morfologica in quanto il sedimento passa naturalmente dall’una all’altra in funzione degli eventi meteomarini. Il limite inferiore della spiaggia sommersa coincide con la profondità di chiusura della stessa. La spiaggia è la MIGLIORE OPERA DI DIFESA COSTIERA in quanto capace di adattare la propria forma alle diverse condizioni di moto ondoso (ALTA RESILIENZA)
  3. 3. Regione Liguria – Settore Ecosistema Costiero e acque L’unica caratteristica che una spiaggia deve possedere per costituire un’efficace opera di difesa costiera è un’AMPIEZZA SUFFICIENTE a poter sostenere tutti i cambiamenti di profilo indotti dalle mareggiate sia nel breve sia nel medio-lungo termine Il modo migliore per preservare l’ampiezza sufficiente è lasciare agire i PROCESSI NATURALI che determinano il profilo di equilibrio della spiaggia
  4. 4. Regione Liguria – Settore Ecosistema Costiero e acque Come mantenere un’ampiezza sufficiente in maniera naturale? 1. Mantenendo la capacità di alimentazione delle spiagge da parte dei corsi d’acqua 2. Mantenendo la possibilità di trasporto lungocosta dei sedimenti 3. Mantenendo le proprietà dissipative del profilo trasversale della spiaggia
  5. 5. Foce del Cerusa dopo flash-flood causata da 3 h di pioggia intensa SPIAGGIA DI FONDO BAIA DI ORIGINE ARTIFICIALE DINAMICA DEI SEDIMENTI TRASVERSALE
  6. 6. Foce Sansobbia 2003
  7. 7. Regione Liguria – Settore Ecosistema Costiero e acque Principali problemi della spiaggia di Levanto 1. Ampiezza della spiaggia insufficiente 2. Insabbiamento lato levante 3. Torbidità dell’acqua 4. Altri ???
  8. 8. 1. Ripascimento strutturale 2. Trasferimenti stagionali 3. Riassetto delle opere costiere 4. Altri ??? POSSIBILI SOLUZIONI
  9. 9. 1. Risolve il problema dell’ampiezza della spiaggia 2. Aggrava il problema dell’insabbiamento a levante 3. Può aumentare la torbidità e quindi l’impatto sulle biocenosi 4. Costa relativamente molto RIPASCIMENTO STRUTTURALE Stima: 40mila mc
  10. 10. 1. Non risolve il problema dell’ampiezza della spiaggia 2. Gestisce il problema dell’insabbiamento a levante 3. Non risolve il problema della torbidità e quindi l’impatto sulle biocenosi 4. Costa relativamente poco (ma tutti gli anni) TRASFERIMENTI STAGIONALI Stima: 2-3 mila mc/anno
  11. 11. 1. Per risolvere il problema dell’ampiezza della spiaggia deve essere associato a ripascimento strutturale 2. Diminuisce il problema dell’insabbiamento a levante ma non lo elimina del tutto 3. Non risolve il problema della torbidità e quindi l’impatto sulle biocenosi 4. Costa molto RIASSETTO DELLE OPERE
  12. 12. Una possibile soluzione

×