Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Le destinazioni su Facebook
Marco Lattanzi Antinori
@Marlatant
Social Media Manager Italia.it
L'attività social NON ha costo zero
“Remember that
time is money.”
Benjamin Franklin
L’attività social è una maratona
Richiede costanza, pazienza, passione e
sperimentazione. Soprattutto se si ha a
disposizi...
I turisti 2.0 cercano ispirazione in rete:
Ricerca on-line prima di aver deciso la destinazione e come viaggiare:
- le pri...
Creazione di
una community
attiva
Incrementare numero fan
qualità e quantità
Creazione di una Content
Strategy basata sull...
Il 42% delle storie condivise sulla time-line riguarda
esperienze di viaggio (più del doppio di qualsiasi altra
categoria)...
Approccio strategico di Facebook Marketing
Creare una content strategy
Sviluppare e curare la Pagina Facebook
Ispirare gli...
Creare una content strategy
I contenuti più coinvolgenti hanno:
- Una portata maggiore (reach)
- Onda lunga nel News Feed
...
Always-on Strategy
I social media non dormono mai
- Ottimizzate la vostra content strategy (contenuti, tempistica,
frequen...
Grazie agli strumenti di selezione del target potrete raggiungere gli
utenti maggiormente interessati al contenuto propost...
Per prima cosa è bene porsi una domanda: a chi ci rivolgiamo?
La risposta la trovate nei vostri Insight
Brand Page
VS
Profilo personale
Connessioni Illimitate 5000
Messaggi privati
Amministratori
Indicizzazione nei
motori di r...
Sviluppare e curare la Pagina Facebook (2)
Sviluppare e curare la Pagina Facebook (3)
Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare
I fan devono diventare ambasciatori della destinazione raccontando le
pro...
Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare (2)
Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare (3)
Generare Passaparola
Essere Interessanti: è necessario offrire agli utenti qualcosa di
interessante di cui parlare
Far div...
Accompagnare gli utenti in tutti i Sei momenti della verità
Sei momenti della verità
- ispirazione
- decisione
- pianifica...
È necessario porsi alcune domande:
- Cosa e come postare?
- Quando postare?
- Quanti post al giorno?
- Con quale frequenza...
Realizzate il vostro calendario editoriale
Sarà la colonna portante della vostra attività social
- Cosa e come postare?
> Sfruttate l'immediatezza delle immagini
Post con foto rispetto a post testo+link ottengono:
+53% ...
>Siate concisi:
100 - 250 chr → 60% di engagement in più rispetto ai post più lunghi.
< 80 chr → engagement maggiore del 6...
- Quanti post al giorno?
Non esiste una risposta univoca.
L'attività social di Italia.it su Facebook si basa su una media ...
- Quando postare?
Ricordatevi della vostra Always-on Strategy
Facebook: 13-16 nei giorni festivi - 14-17 nei giorni ferial...
Per analizzare l'andamento della gestione della pagina facebook focalizzatevi
sulle performance della pagina utilizzando g...
Fonte: www.giaccardiassociati.it
Fonte: www.giaccardiassociati.it
Dove reperire contenuti
• La rete offre materiale di buona qualità distribuito sotto licenza
creative commons:
- CC Search...
In conclusione, siate:
• Umani
• Presenti
• Attivi
• Disponibili
• Chiari e Trasparenti
• Partecipativi
• Rispondete alle ...
Le destinazioni su Facebook
Marco Lattanzi Antinori
@Marlatant
Social Media Manager Italia.it
#BMO15 | Le destinazioni su Facebook | Marco Lattanzi Antinori
#BMO15 | Le destinazioni su Facebook | Marco Lattanzi Antinori
#BMO15 | Le destinazioni su Facebook | Marco Lattanzi Antinori
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

#BMO15 | Le destinazioni su Facebook | Marco Lattanzi Antinori

571 views

Published on

Il Social Media Manager di Italia.it spiega come le destinazioni turistiche, anche le più piccole, possono gestire i social in maniera corretta. La presentazione di Marco Lattanzi Antinori a Grosseto per #BMO15

Published in: Travel
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

#BMO15 | Le destinazioni su Facebook | Marco Lattanzi Antinori

  1. 1. Le destinazioni su Facebook Marco Lattanzi Antinori @Marlatant Social Media Manager Italia.it
  2. 2. L'attività social NON ha costo zero “Remember that time is money.” Benjamin Franklin
  3. 3. L’attività social è una maratona Richiede costanza, pazienza, passione e sperimentazione. Soprattutto se si ha a disposizione un budget limitato
  4. 4. I turisti 2.0 cercano ispirazione in rete: Ricerca on-line prima di aver deciso la destinazione e come viaggiare: - le principali fonti di informazione sono: il web (65%) e i consigli di amici e familiari (62%) - Il 42% utilizza un device mobile (smartphone, tablet, ecc.) per pianificare, prenotare e informarsi Fonte: “Google - The 2014 Traveler’s Road to Decision”.
  5. 5. Creazione di una community attiva Incrementare numero fan qualità e quantità Creazione di una Content Strategy basata sulle caratteristiche del target. Creazione rapporto di stima e fiducia: trasformare i fan in “promotori” e “ambasciatori” della destinazione. Destination Social Media Marketing Obiettivi di una strategia di promozione di DSMM Generazione valore per utenti: ispirarli, informarli, aiutarli, valorizzarli.
  6. 6. Il 42% delle storie condivise sulla time-line riguarda esperienze di viaggio (più del doppio di qualsiasi altra categoria). Fonte: Facebook (2012) La condivisione crea un passaparola in grado di generare ispirazione. La destinazione ha l'opportunità di inserirsi nel processo di ricerca dei potenziali turisti generando awareness (consapevolezza) ed engagement. Per raggiungere i propri obiettivi e per offrire "valore" agli utenti si deve sviluppare una strategia di comunicazione che definisca il Tono di Voce, determini il contenuto dei messaggi e la frequenza degli stessi. Il turista 2.0 utilizza il web per sognare e trarre ispirazione, raccogliere informazioni, comparare le offerte, pianificare il soggiorno, prenotare e per condividere la sua esperienza.
  7. 7. Approccio strategico di Facebook Marketing Creare una content strategy Sviluppare e curare la Pagina Facebook Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare Generare Passaparola Accompagnare gli utenti in tutti i Sei momenti della verità (ispirazione, decisione, pianificazione, prenotazione, viaggio e condivisione)
  8. 8. Creare una content strategy I contenuti più coinvolgenti hanno: - Una portata maggiore (reach) - Onda lunga nel News Feed Una buona Content strategy permette alla destinazione di costruire una solida notorietà e reputazione sulla base dei commenti, dei consigli e dell'interazione degli utenti. I “fan” sono creatori spontanei di contenuti e reputazione in quanto sono proprio loro i promotori più autorevoli e credibili. 84% turisti afferma che Social Media e recensioni on-line hanno cambiato radicalmente il loro modo di viaggiare. Il 76% afferma di non credere in quello che viene comunicato direttamente dalla destinazione. Fonte: Google - The Traveler’s Road to Decision
  9. 9. Always-on Strategy I social media non dormono mai - Ottimizzate la vostra content strategy (contenuti, tempistica, frequenza) - Presidiate la pagina per offrire risposte tempestive alle richieste degli utenti - Non sottovalutate la scelta del Target Creare una content strategy
  10. 10. Grazie agli strumenti di selezione del target potrete raggiungere gli utenti maggiormente interessati al contenuto proposto N.B. Controllate sempre la correttezza delle informazioni fornite, l'assenza di errori nei testi e fate particolare attenzione alla verifica del materiale fotografico utilizzato
  11. 11. Per prima cosa è bene porsi una domanda: a chi ci rivolgiamo? La risposta la trovate nei vostri Insight
  12. 12. Brand Page VS Profilo personale Connessioni Illimitate 5000 Messaggi privati Amministratori Indicizzazione nei motori di ricerca Insight Plug-in Sociali Tab personalizzate Sviluppare e curare la Pagina Facebook
  13. 13. Sviluppare e curare la Pagina Facebook (2)
  14. 14. Sviluppare e curare la Pagina Facebook (3)
  15. 15. Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare I fan devono diventare ambasciatori della destinazione raccontando le proprie esperienze e condividendo le loro storie, foto e video.  Coinvolgeteli (photo contest, foto del giorno, domande, sondaggi, etc.)  Create appuntamenti fissi dedicati a loro
  16. 16. Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare (2)
  17. 17. Ispirare gli utenti e incentivarli a partecipare (3)
  18. 18. Generare Passaparola Essere Interessanti: è necessario offrire agli utenti qualcosa di interessante di cui parlare Far divertire gli utenti: soddisfazione ed entusiasmo sono alla base della condivisione Guadagnare fiducia e rispetto: bisogna essere gentili, onesti e disponibili. Ascoltate gli utenti e aiutateli a far fronte ai propri bisogni
  19. 19. Accompagnare gli utenti in tutti i Sei momenti della verità Sei momenti della verità - ispirazione - decisione - pianificazione - prenotazione - viaggio Il viaggio inizia già nel momento dell'ispirazione: il potenziale turista si informa, soprattutto online, e viene condizionato da descrizioni, commenti e racconti di altri utenti (nel 70% dei casi si tratta di opinioni di utenti con cui non si hanno rapporti diretti) L'approccio alla gestione della pagina Facebook da parte di una destinazione deve integrare attività di promozione e di servizio, accompagnando attivamente l'utente nel processo di ricerca di informazioni condivisione
  20. 20. È necessario porsi alcune domande: - Cosa e come postare? - Quando postare? - Quanti post al giorno? - Con quale frequenza? Create la vostra Content Strategy
  21. 21. Realizzate il vostro calendario editoriale Sarà la colonna portante della vostra attività social
  22. 22. - Cosa e come postare? > Sfruttate l'immediatezza delle immagini Post con foto rispetto a post testo+link ottengono: +53% di like +104% commenti +84% di click sui link > Diversificate i contenuti pubblicati tenendo conto della sempre maggiore importanza dei video Fonte: “Google - The 2014 Traveler’s Road to Decision”.
  23. 23. >Siate concisi: 100 - 250 chr → 60% di engagement in più rispetto ai post più lunghi. < 80 chr → engagement maggiore del 66% >Fate rete (può sembrare scontato ma non lo è) >Fate domande ai vostri fan: otterrete in media il 100% in più di commenti >Sfruttate i trend e gli hot topics >Facilitate la reperibilità dei contenuti scegliendo accuratamente uno o più hashtag >Fornite agli utenti delle risorse (URL personalizzati vi aiuteranno a condividere contenuti tenendo traccia del traffico generato. Es. bit.ly) Nei vostri postNei vostri post
  24. 24. - Quanti post al giorno? Non esiste una risposta univoca. L'attività social di Italia.it su Facebook si basa su una media di 2/3 post al giorno. La qualità dei post vale più della quantità
  25. 25. - Quando postare? Ricordatevi della vostra Always-on Strategy Facebook: 13-16 nei giorni festivi - 14-17 nei giorni feriali La risposta varia in base al target di riferimento; in ogni caso è molto importante sfruttare i fine settimana e i giorni festivi (pianificazione post)
  26. 26. Per analizzare l'andamento della gestione della pagina facebook focalizzatevi sulle performance della pagina utilizzando gli Insight. I quattro indicatori di cui tener conto sono: Incremento numero fan Copertura dei post Talking About This Engagement
  27. 27. Fonte: www.giaccardiassociati.it
  28. 28. Fonte: www.giaccardiassociati.it
  29. 29. Dove reperire contenuti • La rete offre materiale di buona qualità distribuito sotto licenza creative commons: - CC Search (Flickr, Google Images, Wikipedia) - Vimeo, Youtube • Il web permette di “riciclare” il materiale a disposizione creando contenuti sempre nuovi. • Gli utenti sono una fonte inesauribile di idee, spunti, suggerimenti e contenuti. NB È necessario rispettare la Netiquette, In rete esiste un’etica ben precisa.
  30. 30. In conclusione, siate: • Umani • Presenti • Attivi • Disponibili • Chiari e Trasparenti • Partecipativi • Rispondete alle critiche in modo costruttivo e fatene tesoro per migliorare (Attenzione al Comment Ranking)
  31. 31. Le destinazioni su Facebook Marco Lattanzi Antinori @Marlatant Social Media Manager Italia.it

×