RISK CENTER - Rischio Operativo nella gestione delle HR

295 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
295
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

RISK CENTER - Rischio Operativo nella gestione delle HR

  1. 1. >
  2. 2. RISCHI OPERATIVIRISCHI OPERATIVI Risorse umane Processi produttivi Fatti amministrativi
  3. 3. Fondato nel 1968, il Gruppo Feralpi è IL GRUPPO FERALPIriconsciuto come leader europeo specializzatonel settore siderurgico e, in particolare, nellaproduzione di acciai destinati alledilizia.Con un fatturato consolidato di1,118 miliardi di Euro ed un utile netto di 9,58milioni di Euro, nel 2011 ha prodotto 2,09milioni di tonnellate di acciaio in billette(+21,7% y-o-y) con un processodi crescita sia dei prodotti finiti(1,83 milioni di tonnellate, +18,8% y-o-y) siadei prodotti da trasformazione a freddo (610mila tonnellate, +6% y-o-y).Il Gruppo Feralpi occupa stabilmenteoltre 1.300 dipendenti tra Italia ed Europaallinterno di una struttura internazionalee diversificata.
  4. 4. IL MERCATO DI RIFERIMENTO:Pur in un contesto economico didebolezza generalizzata che ha L’EDILIZIAinteressato anche la siderurgia, lItaliacontinua ad essere un player diriferimento in Europa. LItalia, infatti,non solo è il secondo produttoreeuropeo di acciaio, ma anche ilsecondo consumatore europeo diacciaio.Con un consumo pro-capite di acciaiotra i primi al mondo, in Italia ledilizia– pubblica e privata - assorbe tuttoggicirca la metà del consumo totale diacciaio contro il 30% della mediaeuropea.
  5. 5. Il core business è la siderurgia attorno alla quale lattività ACCIAIO DAL 1968,si è ramificata secondo una strategia di diversificazione delbusiness che, attraverso processi di crescita interna ed MA NON SOLOesterna tramite acquisizione, si è evoluta nel corso di moltianni.Oggi, Il Gruppo Feralpi è attivo anchenei settori della lavorazione a freddo dellacciaio, dellacarpenteria metallica, dellambiente ed ittico, oltre adattivitàdi natura finanziaria e di gestione di partecipazioni.Significativa, nellottica della diversificazione, è anche larecente (ottobre 2012) acquisizione della società Orsogrilda parte di Nuova Defim, a sua volta rilevata da Feralpinel 2009.Nuova Defim, grazie ad Orsogril, è infatti lunica aziendaal mondo a produrre sia recinzioni in rete sia in grigliatoper la maggior gamma di offerta in assoluto.
  6. 6. FERALPI, UN PLAYERIn risposta ad un settore siderurgicosempre più globalizzato, il Gruppo INTERNAZIONALEFeralpi ha adottato una linea disviluppo basatasullinternazionalizzazione delleattività. Presente in Germania dal1992, oggi Feralpi è operativa anchein Repubblica Ceca e Ungheria dovehanno sede altri stabilimentiproduttivi.Nel 2011, la componente estera harappresentato la parte preponderantedei ricavi, con il 56% del totale,contro il 48% dellanno precedente:una testimonianza della visionestrategica decisamentesovranazionale.
  7. 7. Feralpi persegue con continuità GLI INVESTIMENTI COME ASSETprogrammi di investimento rivoltiall’innovazione tecnologica e DI COMPETITIVITA’all’efficientamento degli impianti,considerati strumento per assicurare laminimizzazione dei costi e, quindi, laposizione competitiva.Nellarco dellultimo triennio, infatti,tutti gli impianti principali sono statiinteressati da importanti interventitecnologici con particolare attenzionead ambiente e sicurezza.Nel triennio 2008-2010 gli investimentihanno raggiunto i 160 milioni di euro.Nel corso del 2011, il Gruppo hacontinuato a profondere risorsedestinate agli investimenti che sonostate pari a 62,4 milioni di Euro.
  8. 8. Le aziende del Gruppo Feralpi collaborano a RICERCA & INNOVAZIONE:diversi progetti di ricerca con enti esterni dinatura scientifica. FERALPI PER IL FUTUROCon programmi principalmente pluriennali,grazie allalta valenza dei progetti intrapresilazienda ha accesso a contributi pubblicieuropei o nazionali, diventando di fatto uncaso di best practice in alcune tematichecome, ad esempio, la riduzione delleemissioni di CO2 e la gestione efficace delmix di carica del forno elettrico.Di particolare interesse il progettoHREII-Demo avviato nel 2012 a Riesa in cuisi è sviluppata una tecnologia altamenteinnovativa perché consente il recupero divapore dal forno elettrico dell’acciaieria,altrimenti disperso in ambiente sotto formadi vapore acqueo.
  9. 9. A seguito dell’intensa attività di prevenzione e tutela degli SICUREZZA &ambienti di lavoro di tutti gli stabilimenti del Gruppopermane basso l’indice di frequenza infortuni che si FORMAZIONEconferma tra i più contenuti tra stabilimenti simili perdimensioni e tipologia.La governance aziendale cosidera la formazione delpersonale un fattore di competitività e ricopre un ruolofondamentale in Feralpi con programmi che sviluppanocompetenze tecniche e professionali. Nel 2008-2010 lerisorse destinate alla formazione sono state di1,6 milioni di euro. Nel solo 2011 sono state più di 33.000le ore di formazione.Tra le varie iniziative, Feralpi ha avviato due processipilota in Italia ed in Germania: lapprendistatoprofessionalizzante (un percorso interno allazienda conattività didattica e operativa con assunzione a termine delprogramma biennale) ed il Comenius Regio (comparazionedel sistema di apprendistato tedesco sviluppato a Riesa, inGermania, con l’esperienza italiana di apprendistatoprofessionalizzante e di alta formazione portata avanti daFeralpi Siderurgica).
  10. 10. Fin dalle origini Feralpi ha sempre ACCIAIO FERALPI ,ritenuto fondamentali la qualità deirapporti con tutti gli stakeholder e ha ACCIAIO SOSTENIBILEperseguito un dialogo costante eaperto con ciascuno di essi. Feralpiha gradualmente maturato la propriainterpretazione del concetto diResponsabilita Sociale, di pari passocon l’assunzione di uncomportamento etico concretocondiviso a tutti i livelli.Su base biennale è redatto ilBilancio di Sostenibilità. Il piùrecente ha ottenuto il livello A+ delGlobal Reporting Initiative (Gri), ilpiù alto in termini di certificazionedei risultati raggiunti e dell’impegnoprofuso.
  11. 11. IL GRUPPO FERALPISlide realizzate dal Dr. Corrado BiumiHR Director - Feralpi GroupIn occasione del 3° seminario del RISKCENTER – Il Rischio Operativo

×